Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Daniel Evans scherzoso: “Sono troppo pigro per diventare il prossimo Andy Murray”

04/02/2017 09:26 1 commento
Daniel Evans nella foto
Daniel Evans nella foto

Finalista a Sydney e capace subito dopo di raggiungere gli ottavi di finale all’Australian Open, Daniel Evans è senza dubbio uno dei tennisti-rivelazione di questo inizio d’anno.

Il britannico ha effettivamente sorpreso la maggior parte degli addetti ai lavori con i risultati che ha ottenuto nel mese di gennaio e, nel corso di un’intervista concessa a The Telegraph, ha parlato così del “singolare” percorso che l’ha condotto al recente exploit: “Quando ero all’inizio, non mi prendevo mai troppo seriamente come tennista perché non mi piaceva fare tanti sacrifici; ad un certo punto, però, ho capito che se si vuole fare qualcosa di importante è necessario cambiare atteggiamento”, ha detto il giocatore inglese.

Evans ha però voluto smontare qualsiasi tipo di paragone con Andy Murray. “Lui è di un altro pianeta ed io non raggiungerò mai il suo livello. Sono troppo pigro per diventare il prossimo Andy Murray”, ha dichiarato Evans, presumibilmente in maniera sarcastica.


Edoardo Gamacchio


TAG:

1 commento

adriano_ro 04-02-2017 12:48

Si accontenterà delle poche centinaia di migliaia di dollari ogni anno

1