Australian Open 2017 Copertina, Generica

Da Melbourne: Rafael Nadal “Ho avuto alcune possibilità nel quinto quando ero un break sopra, ma lui ha cominciato a giocare in modo molto aggressivo, lo ha fatto per tutto il match, e ha messo a segno dei grandi colpi”

29/01/2017 15:24 49 commenti
Roger Federer e Rafael Nadal
Roger Federer e Rafael Nadal

Parla lo sconfitto di questa finale dell’Australian Open, Rafael Nadal.

“È stata una grande partita, ho lottato per conquistare il trofeo. Ho avuto alcune possibilità nel quinto quando ero un break sopra, ma lui ha cominciato a giocare in modo molto aggressivo, lo ha fatto per tutto il match, e ha messo a segno dei grandi colpi.
Quindi tenere il servizio è stato difficile tutte le volte. Lui ha vinto qualche punto con la battuta, io no e ne avevo assolutamente bisogno.
Ho avuto la possibilità per farlo, chissà cosa sarebbe successo, sarei stato a due game dalla vittoria. Ma niente, è andata in un altro modo.
Rispetto al match dell’altro giorno oggi sento di avere più energia nelle gambe, sono solo leggermente stanco.”

“Sicuramente vincere un torneo come questo sarebbe stato importante e straordinario. Ma la cosa che più mi rende felice, più dei titoli, è andare in campo e sentire che mi diverto. Oggi mi sono goduto il tennis. L’anno scorso ho avuto la possibilità di farlo solo tra Indian Wells e Madrid. È questa la realtà. In questo momento della mia carriera, certo i titoli voglio vincerli, ma è ancor più importante essere in salute per lavorare nel modo in cui devo e competere per le cose che voglio. Continuerò a lavorare allo stesso modo per raggiungere questi grandi traguardi.”


TAG: , ,

49 commenti. Lasciane uno!

Giuseppespartano (Guest) 30-01-2017 21:46

Scritto da Giacomo
@ DB (#175914
@ DB (
#1759145)
Secondo me, non è stata certo la loro migliore sfida. Nessuno dei due ha toccato picchi particolari. Diciamo che la partita l’ha fatta Federer, con le statistiche del match penso tutte dalla sua parte: molti errori ma anche tanti vincenti.Il gioco vero e bello c’è stato nel quinto.

Sono d’accordo

49
Vamos Rafa (Guest) 30-01-2017 19:34

@ quandosmetterogervendolatv (#1759540)

Ad esempio? Quali spiegazioni?

48
Vamos Rafa (Guest) 30-01-2017 18:51

@ Salvo (#1759576)

Il Roland Garros minimo, magari in finale contro Federer per dargli un 6-2 6-3 6-1, che goduria sarebbe alla faccia dei tanti che dicono che è il dio del tennis. Poi dopo si vedrà, niente è escluso. Anche nel 2013 non si pensava mai che Nadal potesse vincere sul cemento e invece ha vinto Montreal, Cincinnati e Us Open. In ogni caso, se il suo obiettivo rimane ancora avvicinarsi agli slam di Federer, quest’anno ne deve vincere assolutamente 2. Adesso lo so, si fa durissima, ma è qui che Nadal deve dimostrare davvero quanto vale.

47
Vamos Rafa (Guest) 30-01-2017 18:48

@ Marco (#1759537)

Il mondo giovane? Ah ah ah ah ah, che ridere. Qua parliamo di slam caro mio. Bisogna vedere se questi giovani avranno la tenuta fisica e soprattutto mentale di trionfare negli slam. E poi io non è che spero interiormente in Nadal, è logico che se lui sta bene fisicamente nei prossimi anni ci divertiremo. Non può andare sempre storta. Il vento deve girare dalla sua parte prima o poi, basta avere un pò di pazienza. Djokovic e Murray agguerriti? Vedremo, intanto chissà se saranno tanto agguerriti e motivati da disputare dure battaglie contro Nadal.

46
Salvo (Guest) 30-01-2017 11:01

Quest’anno Nadal vincerà’ il binocolo ….. e ve lo dice un suo tifoso , perche è questa la realtà .

45
quandosmetterogervendolatv 30-01-2017 09:19

Scritto da Vamos Rafa
@ quandosmetterogervendolatv (#1759459)
Certo, perché da 3 game deduciamo la prestazione di un’intera partita vero? Si vede che non le guardate le partite e commentate solo i risultati o i commenti di altri.

Appunto perchè l’ho vista tutta la partita lo dico: due set per uno….nel quinto set Nadal era in evidente vantaggio sia tattico che psicologico, poi Federer è riuscito ad alzare ulteriormente l’asticella e Nadal non ce l’ha fatta. Come e perchè questo sia successo può avere molte spiegazioni , ma di fatto è andata oosì. 5 games di fila non si vincono così per caso.
Se poi guardi gli errori non forzati ne ha commessi molti, ma molti di più Roger, ma ha fatto più vincenti.
Se volete aggiungo un dettaglio… scorrevano le quote e Nadal è stato in vantaggio addirittura quando Federer aveva recuperato…. insomma gli scommettitori pensavano che quello di Federer fosse un fuoco di paglia ed anche io che ne sono tifoso non credevo a quello che stava succedendo.

44
Marco (Guest) 30-01-2017 09:04

Scritto da Marco

Scritto da Vamos Rafa
@ Giuseppe (#1759272)
Sull’occasione concordo con te, ma non bisogna vivere con l’ossessione di superare gli slam di Federer. E poi non è detto che è finita qua. Virtualmente il suo record sarebbe sigillato per ora, ma tutto (o quasi) dipenderà da come starà Nadal fisicamente in futuro. La cosa importante è che non si infortuni e vedrai che i risultati verranno da se. Ad esempio, anche se sarà dura, chi te lo dice che quest’anno non vince come il 2013 tipo Roland Garros e Us Open? E andrebbe a 16, a -2 da Federer. Certo, questa è un’ipotesi difficile che si realizzi, ma non impossibile. E’ possibile soprattutto se Nadal starà bene e sarà competitivo. Non bisogna mai perdere le speranze, il tennis è imprevedibile non si sa mai cosa può succedere. Djokovic e Murray non so fino a quando saranno competitivi, quindi secondo me Nadal in futuro avrà serie chance di farcela di vincere altri slam e perché no, avvicinarsi se non eguagliare Federer.

eh, nel futuro le chance sono sempre meno di quanto uno interiormente spera..
Tornando al tennis, dopo il Roland Garros (forse, dopo..) le chance per Nadal non saranno molte, Djokovic e Murray comprensibilmente torneranno alla carica agguerriti più che mai, con nuovi stimoli, e poi c’è il mondo giovane (o semi-giovane ) che avanza e qualcosa vorrà pur ottenere ..

una cosa mi è venuta in mente.. se dovessi mettere un chip fin da ora, punterei su un risultato a sorpresa: Del Potro vincitore allo US-Open

43
Giuseppespartano (Guest) 30-01-2017 08:47

Scritto da Vamos Rafa
@ Alberto Bonimba (#1759249)
Nadal oggi si è battuto da solo, altro che grande Roger. Per carità, Federer ha giocato bene ma non è stato irresistibile. Non è che Nadal è stato bombardato di vincenti. Nadal ha subito lo stesso epilogo della finale 2012 contro Djokovic 4-2 con break al quinto e il match gli scappa di mano, piu o meno su quella linea. Certo è che questo slam è maledetto, una volta si infortuna, una volta gli va storta al quinto, e che cavolo….

Federer ha fatto oltre il doppio dei vincenti dello spagnolo altro che!
È stato federer a fare la partita nel bene e nel male.
La partita attivamente se l’è andata a prendere lui. L’ha vinta lui. Ma di cosa parliamo? Boh! Un poco di oggettività

42
Marco (Guest) 30-01-2017 08:43

Scritto da Vamos Rafa
@ Giuseppe (#1759272)
Sull’occasione concordo con te, ma non bisogna vivere con l’ossessione di superare gli slam di Federer. E poi non è detto che è finita qua. Virtualmente il suo record sarebbe sigillato per ora, ma tutto (o quasi) dipenderà da come starà Nadal fisicamente in futuro. La cosa importante è che non si infortuni e vedrai che i risultati verranno da se. Ad esempio, anche se sarà dura, chi te lo dice che quest’anno non vince come il 2013 tipo Roland Garros e Us Open? E andrebbe a 16, a -2 da Federer. Certo, questa è un’ipotesi difficile che si realizzi, ma non impossibile. E’ possibile soprattutto se Nadal starà bene e sarà competitivo. Non bisogna mai perdere le speranze, il tennis è imprevedibile non si sa mai cosa può succedere. Djokovic e Murray non so fino a quando saranno competitivi, quindi secondo me Nadal in futuro avrà serie chance di farcela di vincere altri slam e perché no, avvicinarsi se non eguagliare Federer.

eh, nel futuro le chance sono sempre meno di quanto uno interiormente spera..
Tornando al tennis, dopo il Roland Garros (forse, dopo..) le chance per Nadal non saranno molte, Djokovic e Murray comprensibilmente torneranno alla carica agguerriti più che mai, con nuovi stimoli, e poi c’è il mondo giovane (o semi-giovane 😉 ) che avanza e qualcosa vorrà pur ottenere ..

41
Haas78 (Guest) 30-01-2017 08:43

@ Vamos Rafa (#1759150)

In effetti, si meriterebbe un altro AO

40
Marco (Guest) 30-01-2017 08:34

Scritto da Lore_LjubO

Scritto da TheVision
Secondo me Lore_LjubO ha ragione però; Roger ha sempre saputo giocare aggressivo di rovescio ma prendeva molte più stecche e lo anticipava un pochino meno; oggi non si è fatto irretire più di tanto sulla diagonale dritto Rafa/rovescio Roger, anticipando quando era in posizione e ricorrendo al back quando era lontano.

Scritto da Beh
@ Lore_LjubO (#1759092)
Migliorato in che senso? A me pare lo stesso. Non è che Federer abbia imparato adesso ad essere aggressivo con il rovescio. La verità è che contro Nadal oltre a giocare bene devi prenderti qualche rischio, e se è la tua giornata questo paga.

Fate voi, contro il servizio mancino di Nadal Roger ha sempre avuto problemi. Sulla diagonale di sinistra lo spagnolo serve sempre a uscire sul rovescio di Roger che di solito era costretto sempre giocare in difesa con lo slice. Oggi da quella parte si saranno visti si o no solo 3 o 4 slice, il resto sono state tutte ottime risposte di rovescio piatto. Questa per me è stata la chiave del match che ha portato Roger alla vittoria. Prima di Ljubo peró un rendimento al rovescio così di Roger contro Nadal non l’avevo mai visto.

certamente, il discorso non è complicato, nella off-season roger ha lavorato anche per rendere più efficace e costante possibile questa soluzione, lui e Ivan mica si potevano limitare a pensarla la sera prima di addormentarsi..
E il lavoro ha pagato!

39
Vamos Rafa (Guest) 30-01-2017 00:28

@ quandosmetterogervendolatv (#1759459)

Certo, perché da 3 game deduciamo la prestazione di un’intera partita vero? Si vede che non le guardate le partite e commentate solo i risultati o i commenti di altri.

38
quandosmetterogervendolatv 29-01-2017 23:15

Roger non è stati irresistibile? Forse sarebbe meglio che riguardassi gli ultimi 3 games…

37
Vamos Rafa (Guest) 29-01-2017 22:06

@ Alberto Bonimba (#1759249)

Nadal oggi si è battuto da solo, altro che grande Roger. Per carità, Federer ha giocato bene ma non è stato irresistibile. Non è che Nadal è stato bombardato di vincenti. Nadal ha subito lo stesso epilogo della finale 2012 contro Djokovic 4-2 con break al quinto e il match gli scappa di mano, piu o meno su quella linea. Certo è che questo slam è maledetto, una volta si infortuna, una volta gli va storta al quinto, e che cavolo….

36
pastaldente 29-01-2017 21:59

Vince il RG al 95%

35
Vamos Rafa (Guest) 29-01-2017 21:53

@ Giuseppe (#1759272)

Sull’occasione concordo con te, ma non bisogna vivere con l’ossessione di superare gli slam di Federer. E poi non è detto che è finita qua. Virtualmente il suo record sarebbe sigillato per ora, ma tutto (o quasi) dipenderà da come starà Nadal fisicamente in futuro. La cosa importante è che non si infortuni e vedrai che i risultati verranno da se. Ad esempio, anche se sarà dura, chi te lo dice che quest’anno non vince come il 2013 tipo Roland Garros e Us Open? E andrebbe a 16, a -2 da Federer. Certo, questa è un’ipotesi difficile che si realizzi, ma non impossibile. E’ possibile soprattutto se Nadal starà bene e sarà competitivo. Non bisogna mai perdere le speranze, il tennis è imprevedibile non si sa mai cosa può succedere. Djokovic e Murray non so fino a quando saranno competitivi, quindi secondo me Nadal in futuro avrà serie chance di farcela di vincere altri slam e perché no, avvicinarsi se non eguagliare Federer.

34
Phoedrus (Guest) 29-01-2017 20:53

@ pippo (#1759251)

Aspetta… che arrivano anche i tornei sul rosso.

33
Giuseppe (Guest) 29-01-2017 19:10

Questa era una grande occasione per Nadal e la sprecata per avvicinarsi a Federer , ma ormai è inutile stare qui a parlarne , per Nadal credo che sia finita qui , adesso Rotterdam e Acapulco li considero tornei scadenti e difficili per lui , lotta come un leone in ogni gara , ma fin qui tra Brisbane e Australia non a fatto niente , tanto cuore ma nella casella resta 0 , il che vuol dire la fine di un sogno .

32
pippo (Guest) 29-01-2017 18:42

credo che Nadal non lo vedremo mai piu’ trionfare in un torneo purtroppo 😥

31
Alberto Bonimba (Guest) 29-01-2017 18:39

Solo un grande Roger e nessun altro poteva battere oggi Nadal ! Onore a Rafa per la determinazione che ci mette su ogni punto, come dice Fognini battere Nadal ti toglie energia per 2-3 giorni……

30
Robbi (Guest) 29-01-2017 18:02

Ragazzi che partita! Bellissima, Roger ha giocato per gran parte del match di contro balzo, così ha costruito il successo, rovescio anticipato in modo da non perdere campo e tornare subito a comandare. A me è piaciuto anche Rafa, grande lottatore che tira ancora dritti devastanti, alla fine la,partita è stata decisa, come spesso capita, da un paio di tiri, se entravano vinceva uno o l’ altro.

29
no_comment (Guest) 29-01-2017 18:01

@ Io tifo per Donati e per Gaio (#1759215)

Per niente “……”

28
Io tifo per Donati e per Gaio (Guest) 29-01-2017 17:59

@ Phoedrus (#1759180)
Penso che fosse simpaticamente ironico ………..

27
Gualtiero (Guest) 29-01-2017 17:28

Scritto da Marco
Certo che adesso per Nadal la situazione relativa alle sconfitte da dhoa 2015 ad oggi è drammatica per quello che o visto su Wikipedia , ne o contato 27 tra cui la sconfitta con Djokovic a Parigi , credo che ormai si ritirerà .

penso proprio che una finale riagguntata dopo due anni in cui non sei mai stato all’altezza a livello slam puo’ solo che riaccendere la voglia e la convinzione in Rafa di essere tornato competitivo per i massimi livelli, compreso vincere uno slam. Al roland garros, se si gestisce bene in questi mesi, sara’ tra i grandi favoriti. Nessuno pensava avrebbe piu’ raggiunto una finale slam sul duro.

26
no_comment (Guest) 29-01-2017 17:27

@ Phoedrus (#1759180)

Per carità, ma le ultime 5 notizie sono solo per loro. Se non ti dispiace sono più interessato agli italiani 😉

25
Roby (Guest) 29-01-2017 17:23

@ DB (#1759145)

per questo si deve ringraziare solo Ljubicic…
A tel proposito guarda questa intervista che Federer rilasciò proprio al suo nuovo coach tre anni fa, quando nessuno si sarebbe mai immaginato un Federer con un diciottesimo Slam in bacheca. Inoltre una tra le domande fattegli è incentrata proprio sulla possibilità di vincere o meno un altro slam…
https://www.youtube.com/watch?v=K5LgTbZEznE

24
superpeppe (Guest) 29-01-2017 17:20

Scritto da Lore_LjubO
Ljubicic ha migliorato notevolmente il rovescio di Roger, è grazie a questo colpo se ha vinto contro Nadal.

Io direi che il dritto di nadal è peggiorato nel corso degli ultimi anni e quindo Roger non ha sofferto sulla diagonele del rovescio come un tempo in quanto il dritto di nadal è meno pesante e meno profondo

23
Phoedrus (Guest) 29-01-2017 17:17

Scritto da no_comment
Redazione, ma oggi non si parlerà di nient’altro che Federer-Nadal? Non avete dato notizie né sul sorteggio della Schiavone, né dall’importantissima vittoria della Stefanini contro la tds Taylor

Direi che si tratta di una partita e di una giornata parecchio importante.

22
Marco (Guest) 29-01-2017 17:13

Certo che adesso per Nadal la situazione relativa alle sconfitte da dhoa 2015 ad oggi è drammatica per quello che o visto su Wikipedia , ne o contato 27 tra cui la sconfitta con Djokovic a Parigi , credo che ormai si ritirerà .

21
Phoedrus (Guest) 29-01-2017 17:12

@ Marcello (#1759158)

Considerato il periodo da cui veniva, ho visto un Nadal molto forte in questo torneo.
Non guardiamo solo la finale.

20
Marcello (Guest) 29-01-2017 16:43

A me questo Nadal sinceramente ancora non mi piace , fa troppi errori specialmente con il servizio , mi potete dire tutto quello che volete ma in questo momento non lo vedo favorito in nessun torneo neanche fra qualche settimana a Rotterdam .

19
pippo (Guest) 29-01-2017 16:34

Scritto da giuseppe
E anche vero che Nadal e’ tornato ai suoi livelli , ma e anche vero che la sua maledizione continua senza riuscire a vincere piu’ un torneo , l’ultimo se non ricordo male a Barcellona aprile 20016 .

Nadal se prima era un vincente , adesso e’ un perdente , io non o capito cosa dovra’ vincere quest’anno , boooooooo””’

18
Giacomo (Guest) 29-01-2017 16:27

@ DB (#175914
@ DB (
#1759145)

Secondo me, non è stata certo la loro migliore sfida. Nessuno dei due ha toccato picchi particolari. Diciamo che la partita l’ha fatta Federer, con le statistiche del match penso tutte dalla sua parte: molti errori ma anche tanti vincenti.Il gioco vero e bello c’è stato nel quinto.

17
Vamos Rafa (Guest) 29-01-2017 16:26

@ giuseppe (#1759144)

Soprattutto la maledizione di questo slam. Una volta per infortuneo, una volta gli gira storta alla fine. Insomma questo double career slam non vuole arrivare.

16
DB (Guest) 29-01-2017 16:19

Non diciamo sciocchezze…….Nadal al 70/80% , avete dimenticato come giocava l’anno scorso ? i suoi colpi finivano tutti a metà campo ; oggi Nadal ha giocato al 110 % e soltanto un grandissimo Federer lo poteva battere. Un Federer che finalmente ha capito che , contro certi giocatori , il rovescio in back non paga. Bisogna spingere, oltre che con il dritto , anche con il rovescio. E questa è stata la scelta vincente.Che il Dio del tennis ci conservi a lungo questo Federer !!!!

15
giuseppe (Guest) 29-01-2017 16:17

E anche vero che Nadal e’ tornato ai suoi livelli , ma e anche vero che la sua maledizione continua senza riuscire a vincere piu’ un torneo , l’ultimo se non ricordo male a Barcellona aprile 20016 . 😥

14
Vamos Rafa (Guest) 29-01-2017 16:14

@ CassiusClay (#1759118)

Bravo, sei un grande. Stessa cosa che ho detto io in un post precedente. Sul rosso il servizio di Nadal può andare bene perché lì la superficie essendo piu lenta è piu difficile attaccarlo, ma su queste superfici se non batte leggermente piu forte non dico che è spacciato ma in partite del genere potrebbe non spuntarla. Come dici tu, Federer non è Dimitrov e infatti lo ha punito.

13
paoloz. (Guest) 29-01-2017 16:11

Scritto da Lore_LjubO

Scritto da TheVision
Secondo me Lore_LjubO ha ragione però; Roger ha sempre saputo giocare aggressivo di rovescio ma prendeva molte più stecche e lo anticipava un pochino meno; oggi non si è fatto irretire più di tanto sulla diagonale dritto Rafa/rovescio Roger, anticipando quando era in posizione e ricorrendo al back quando era lontano.

Scritto da Beh
@ Lore_LjubO (#1759092)
Migliorato in che senso? A me pare lo stesso. Non è che Federer abbia imparato adesso ad essere aggressivo con il rovescio. La verità è che contro Nadal oltre a giocare bene devi prenderti qualche rischio, e se è la tua giornata questo paga.

Fate voi, contro il servizio mancino di Nadal Roger ha sempre avuto problemi. Sulla diagonale di sinistra lo spagnolo serve sempre a uscire sul rovescio di Roger che di solito era costretto sempre giocare in difesa con lo slice. Oggi da quella parte si saranno visti si o no solo 3 o 4 slice, il resto sono state tutte ottime risposte di rovescio piatto. Questa per me è stata la chiave del match che ha portato Roger alla vittoria. Prima di Ljubo peró un rendimento al rovescio così di Roger contro Nadal non l’avevo mai visto.

assolutamente, mai visto rispondere così federer di rovescio contro nadal.
roger ormai ha finalizzato tutto il suo gioco al fine di chiudere gli scambi senza dover morire in pallate.
compreso la risposta, niente pù back, via con la risposta di incontro speso anticipando in modo esasperato
lui lo puo’ fare.
inoltre ha fatto una caterva di rovesci vincenti durante lo scambio (cmq nadal non si muove piu’ come alcuni anni fa, gli manca proprio l’allungo, anche oggi ha lasciato passare palle che mai nella vita avrebbe lasciato)

12
Vamos Rafa (Guest) 29-01-2017 16:11

@ TheVision (#1759114)

Si daccordo, ma su 10 volte che incontri Nadal quante volte riesci a farlo? Tutte e 10?

11
Lore_LjubO 29-01-2017 16:00

Scritto da TheVision
Secondo me Lore_LjubO ha ragione però; Roger ha sempre saputo giocare aggressivo di rovescio ma prendeva molte più stecche e lo anticipava un pochino meno; oggi non si è fatto irretire più di tanto sulla diagonale dritto Rafa/rovescio Roger, anticipando quando era in posizione e ricorrendo al back quando era lontano.

Scritto da Beh
@ Lore_LjubO (#1759092)
Migliorato in che senso? A me pare lo stesso. Non è che Federer abbia imparato adesso ad essere aggressivo con il rovescio. La verità è che contro Nadal oltre a giocare bene devi prenderti qualche rischio, e se è la tua giornata questo paga.

Fate voi, contro il servizio mancino di Nadal Roger ha sempre avuto problemi. Sulla diagonale di sinistra lo spagnolo serve sempre a uscire sul rovescio di Roger che di solito era costretto sempre giocare in difesa con lo slice. Oggi da quella parte si saranno visti si o no solo 3 o 4 slice, il resto sono state tutte ottime risposte di rovescio piatto. Questa per me è stata la chiave del match che ha portato Roger alla vittoria. Prima di Ljubo peró un rendimento al rovescio così di Roger contro Nadal non l’avevo mai visto.

10
cips2 (Guest) 29-01-2017 15:57

Questo Nadal ë al 70_80% della forma… contro un Nadal al 100% non ce rovescio di Roger che tenga!
Immenso RE comunque!

9
no_comment (Guest) 29-01-2017 15:55

Redazione, ma oggi non si parlerà di nient’altro che Federer-Nadal? Non avete dato notizie né sul sorteggio della Schiavone, né dall’importantissima vittoria della Stefanini contro la tds Taylor

8
CassiusClay 29-01-2017 15:55

Scritto da Beh
“Lui ha vinto qualche punto con la battuta, io no e ne avevo assolutamente bisogno”. Sintesi di quello che avevo già detto in un post precedente. Il servizio ormai è diventato fondamentale soprattutto sulle superfici veloci. Ed è anche per questo che Nadal Wimbledon non lo vincerà mai piu.

sono d’accordo. Rispetto al decennio precedente ora i giocatori sono molto più aggressivi e se non hai una gran battuta si fa dura, troppo. Già Rafa si era salvato al quinti 4-3 sotto 15-40 con dimitrov in semifinale, ma Roger non è il bulgaro e lo ha punito.
Alla lunga la paghi c’è poco da fare

7
Observ (Guest) 29-01-2017 15:54

Io vedo, un pochino, lo zampino di R. Piatti! O forse sbaglio

6
TheVision 29-01-2017 15:52

Secondo me Lore_LjubO ha ragione però; Roger ha sempre saputo giocare aggressivo di rovescio ma prendeva molte più stecche e lo anticipava un pochino meno; oggi non si è fatto irretire più di tanto sulla diagonale dritto Rafa/rovescio Roger, anticipando quando era in posizione e ricorrendo al back quando era lontano.

Scritto da Beh
@ Lore_LjubO (#1759092)
Migliorato in che senso? A me pare lo stesso. Non è che Federer abbia imparato adesso ad essere aggressivo con il rovescio. La verità è che contro Nadal oltre a giocare bene devi prenderti qualche rischio, e se è la tua giornata questo paga.

5
Beh (Guest) 29-01-2017 15:48

“Lui ha vinto qualche punto con la battuta, io no e ne avevo assolutamente bisogno”. Sintesi di quello che avevo già detto in un post precedente. Il servizio ormai è diventato fondamentale soprattutto sulle superfici veloci. Ed è anche per questo che Nadal Wimbledon non lo vincerà mai piu.

4
Beh (Guest) 29-01-2017 15:46

@ Lore_LjubO (#1759092)

Migliorato in che senso? A me pare lo stesso. Non è che Federer abbia imparato adesso ad essere aggressivo con il rovescio. La verità è che contro Nadal oltre a giocare bene devi prenderti qualche rischio, e se è la tua giornata questo paga.

3
gjovi (Guest) 29-01-2017 15:29

Grande Nadal

2
Lore_LjubO 29-01-2017 15:28

Ljubicic ha migliorato notevolmente il rovescio di Roger, è grazie a questo colpo se ha vinto contro Nadal.

1