Australian Open 2017 - Day 2 ATP, Copertina, WTA

Australian Open: Risultati Day 2. Bene Djokovic Nadal, Raonic e Dimitrov. Serena batte la Bencic. Ok la Wozniacki e Karolina Pliskova

17/01/2017 11:46 63 commenti
Risultati Live dall'Australian Open
Risultati Live dall'Australian Open

Questi i risultati con il Live dettagliato dall’Australian Open, prima prova stagionale del Grand Slam.

Nessun problema per Novak Djokovic che approda al secondo ostacolo dopo aver battuto Fernando Verdasco per 61 76 (4) 62.
Al prossimo turno sfiderà Istomin o Dodig.

Grigor Dimitrov ha superato il primo turno dopo aver battuto il numero 231 del mondo Christopher O’Connell con il punteggio di 7-6 (2), 6-3, 6-3, trovando più opposizione del previsto nel giovane giocatore aussie.
Dimitrov se la vedrà al secondo turno con il coreano Hyeon Chung.

Esordio positivo per Rafa Nadal contro Florian Mayer. Avanza Milos Raonic. Alexander Zverev si salva contro Robin Haase.
Il giovane tedesco vince al quinto un match incostante, dimostrando grande personalità. Rischia Goffin, Thiem rimonta il tedesco Struff.

Serena Williams comincia il torneo in maniera convincente. La sei volte vincitrice degli Australian Open supera in un primo turno insidioso Belinda Bencic battendola per la seconda volta in carriera su tre confronti diretti.

Tutto facile per Karolina Pliskova, la ceca testa di serie numero cinque, vince facilmente contro la spagnola Sara Sorribes Tormo con il risultato di 6-2 6-0.
Nessun problema nemmeno per Johanna Konta.



AUS Australian Open Grand Slam | Cemento | A$50.000.000 1* Turno


Rod Laver Arena – 01:00
1. (5) Karolina Pliskova CZE – Sara Sorribes Tormo ESP

GS Australian Open
K. Pliskova [5]
6
6
S. Sorribes Tormo
2
0
Vincitore: K. Pliskova

2. Belinda Bencic SUI – (2) Serena Williams USA

GS Australian Open
B. Bencic
4
3
S. Williams [2]
6
6
Vincitore: S. Williams

3. Florian Mayer GER – (9) Rafael Nadal ESP

GS Australian Open
F. Mayer
3
4
4
R. Nadal [9]
6
6
6
Vincitore: R. Nadal

Rod Laver Arena – 09:00
1. Fernando Verdasco ESP – (2) Novak Djokovic SRB

GS Australian Open
F. Verdasco
1
6
2
N. Djokovic [2]
6
7
6
Vincitore: N. Djokovic

2. Tsvetana Pironkova BUL – (3) Agnieszka Radwanska POL

GS Australian Open
T. Pironkova
1
6
1
A. Radwanska [3]
6
4
6
Vincitore: A. Radwanska





Margaret Court Arena – 01:00
1. Kirsten Flipkens BEL – (9) Johanna Konta GBR

GS Australian Open
K. Flipkens
5
2
J. Konta [9]
7
6
Vincitore: J. Konta

2. Dustin Brown GER – (3) Milos Raonic CAN

GS Australian Open
D. Brown
3
4
2
M. Raonic [3]
6
6
6
Vincitore: M. Raonic

3. Heather Watson GBR – (18) Samantha Stosur AUS

GS Australian Open
H. Watson
6
3
6
S. Stosur [18]
3
6
0
Vincitore: H. Watson

Margaret Court Arena – 09:00
1. (15) Grigor Dimitrov BUL – Christopher O’Connell AUS

GS Australian Open
G. Dimitrov [15]
7
6
6
C.O'Connell
6
3
3
Vincitore: G. Dimitrov

2. (22) Daria Gavrilova AUS – Naomi Broady GBR

GS Australian Open
D. Gavrilova [22]
3
6
7
N. Broady
6
4
5
Vincitore: D. Gavrilova





Hisense Arena – 01:00
1. (24) Alexander Zverev GER – Robin Haase NED

GS Australian Open
A. Zverev [24]
6
3
5
6
6
R. Haase
2
6
7
3
2
Vincitore: A. Zverev

2. (6) Dominika Cibulkova SVK – Denisa Allertova CZE

GS Australian Open
D. Cibulkova [6]
7
6
D. Allertova
5
2
Vincitore: D. Cibulkova

3. (17) Caroline Wozniacki DEN – Arina Rodionova AUS

GS Australian Open
C. Wozniacki [17]
6
6
Ar. Rodionova
1
2
Vincitore: C. Wozniacki

Non prima delle ore: 07:00
4. Omar Jasika AUS – (21) David Ferrer ESP

GS Australian Open
O. Jasika
3
0
2
D. Ferrer [21]
6
6
6
Vincitore: D. Ferrer





Show Court 2 – 01:00
1. Kateryna Bondarenko UKR – (21) Caroline Garcia FRA

GS Australian Open
K. Bondarenko
6
4
C. Garcia [21]
7
6
Vincitore: C. Garcia

2. Reilly Opelka USA – (11) David Goffin BEL

GS Australian Open
R. Opelka
4
6
2
6
4
D. Goffin [11]
6
4
6
4
6
Vincitore: D. Goffin

3. Jordan Thompson AUS – Joao Sousa POR

GS Australian Open
J. Thompson
6
4
6
6
6
J. Sousa
7
6
3
2
1
Vincitore: J. Thompson

4. (16) Barbora Strycova CZE – Elizaveta Kulichkova RUS

GS Australian Open
B. Strycova [16]
6
6
E. Kulichkova
3
2
Vincitore: B. Strycova





Show Court 3 – 01:00
1. Yanina Wickmayer BEL – Lucie Safarova CZE

GS Australian Open
Y. Wickmayer
6
6
1
L. Safarova
3
7
6
Vincitore: L. Safarova

2. (14) Elena Vesnina RUS – Ana Bogdan ROU

GS Australian Open
E. Vesnina [14]
7
6
A. Bogdan
5
2
Vincitore: E. Vesnina

3. (8) Dominic Thiem AUT – Jan-Lennard Struff GER

GS Australian Open
D. Thiem [8]
4
6
6
6
J. Struff
6
4
4
3
Vincitore: D. Thiem

4. (6) Gael Monfils FRA – Jiri Vesely CZE

GS Australian Open
G. Monfils [6]
6
6
6
J. Vesely
2
3
2
Vincitore: G. Monfils





Court 5 – 01:00
1. Jared Donaldson USA – Rogerio Dutra Silva BRA

GS Australian Open
J. Donaldson
6
6
1
4
4
R. Dutra Silva
3
0
6
6
6
Vincitore: R. Dutra Silva

2. Kyle Edmund GBR – Santiago Giraldo COL

GS Australian Open
K. Edmund
6
7
6
S. Giraldo
2
5
3
Vincitore: K. Edmund

3. Jennifer Brady USA – Johanna Larsson SWE

GS Australian Open
J. Brady
6
6
M. Zanevska
3
2
Vincitore: J. Brady

4. Kayla Day USA – Andrea Petkovic GER

GS Australian Open
K. Day
3
2
A. Petkovic
6
6
Vincitore: A. Petkovic





Court 7 – 01:00
1. Ekaterina Alexandrova RUS – (30) Ekaterina Makarova RUS

GS Australian Open
E. Alexandrova
0
6
1
E. Makarova [30]
6
4
6
Vincitore: E. Makarova

2. Yoshihito Nishioka JPN – Alex Bolt AUS

GS Australian Open
Y. Nishioka
6
1
6
6
A. Bolt
4
6
2
4
Vincitore: Y. Nishioka

3. (13) Roberto Bautista Agut ESP – Guido Pella ARG

GS Australian Open
R. Bautista Agut [13]
6
6
6
G. Pella
3
1
1
Vincitore: R. Bautista Agut

4. Danka Kovinic MNE – Saisai Zheng CHN

GS Australian Open
D. Kovinic
6
6
S. Zheng
0
4
Vincitore: D. Kovinic





Court 8 – 01:00
1. Luksika Kumkhum THA – Naomi Osaka JPN

GS Australian Open
L. Kumkhum
7
4
5
N. Osaka
6
6
7
Vincitore: N. Osaka

2. Sara Errani ITA – Risa Ozaki JPN

GS Australian Open
S. Errani
7
6
R. Ozaki
5
1
Vincitore: S. Errani

3. Blake Mott AUS – (18) Richard Gasquet FRA

GS Australian Open
B. Mott
4
4
2
R. Gasquet [18]
6
6
6
Vincitore: R. Gasquet

4. Tommy Haas GER – Benoit Paire FRA

GS Australian Open
T. Haas
0
6
4
0
B. Paire
0
7
6
0
Vincitore: B. Paire





Court 10 – 01:00
1. Thomas Fabbiano ITA – Donald Young USA

GS Australian Open
T. Fabbiano
4
6
4
D. Young
6
7
6
Vincitore: D. Young

2. Lin Zhu CHN – Jelena Ostapenko LAT

GS Australian Open
L. Zhu
4
0
J. Ostapenko
6
6
Vincitore: J. Ostapenko

3. Gilles Muller LUX – Taylor Fritz USA

GS Australian Open
G. Muller
7
7
6
0
T. Fritz
6
6
3
0
Vincitore: G. Muller





Court 12 – 01:00
1. Irina Falconi USA – Xinyun Han CHN

GS Australian Open
I. Falconi
6
7
X. Han
1
5
Vincitore: I. Falconi

2. Frances Tiafoe USA – Mikhail Kukushkin KAZ

GS Australian Open
F. Tiafoe
6
6
6
6
0
M. Kukushkin
1
7
3
2
0
Vincitore: F. Tiafoe

3. Mandy Minella LUX – Magda Linette POL

GS Australian Open
M. Minella
7
6
M. Linette
5
4
Vincitore: M. Minella

4. Hyeon Chung KOR – Renzo Olivo ARG

GS Australian Open
H. Chung
6
6
6
0
R. Olivo
2
3
2
0
Vincitore: H. Chung





Court 13 – 01:00
1. (25) Gilles Simon FRA – Michael Mmoh USA

GS Australian Open
G. Simon [25]
6
6
6
M. Mmoh
1
3
3
Vincitore: G. Simon

2. Donna Vekic CRO – Lizette Cabrera AUS

GS Australian Open
D. Vekic
7
6
L. Cabrera
5
2
Vincitore: D. Vekic

3. Mikhail Youzhny RUS – Marcos Baghdatis CYP

GS Australian Open
M. Youzhny
0
3
0
M. Baghdatis
0
6
3
Vincitore: M. Baghdatis per ritiro

4. Camila Giorgi ITA – (12) Timea Bacsinszky SUI

GS Australian Open
C. Giorgi
4
6
5
T. Bacsinszky [12]
6
3
7
Vincitore: T. Bacsinszky





Court 14 – 01:00
1. Cagla Buyukakcay TUR – Oceane Dodin FRA

GS Australian Open
C. Buyukakcay
5
7
2
O. Dodin
7
6
6
Vincitore: O. Dodin

2. (28) Alizé Cornet FRA – Myrtille Georges FRA

GS Australian Open
A. Cornet [28]
6
4
6
M. Georges
3
6
1
Vincitore: A. Cornet

3. Alexandr Dolgopolov UKR – Borna Coric CRO

GS Australian Open
A. Dolgopolov
6
6
3
7
B. Coric
3
4
6
6
Vincitore: A. Dolgopolov

4. Denis Istomin UZB – Ivan Dodig CRO

GS Australian Open
D. Istomin
6
6
3
7
I. Dodig
1
4
6
5
Vincitore: D. Istomin





Court 15 – 01:00
1. Nikoloz Basilashvili GEO – (32) Philipp Kohlschreiber GER

GS Australian Open
N. Basilashvili
4
6
6
4
P. Kohlschreiber [32]
6
3
7
6
Vincitore: P. Kohlschreiber

2. Maria Sakkari GRE – Anett Kontaveit EST

GS Australian Open
M. Sakkari
6
6
A. Kontaveit
0
4
Vincitore: M. Sakkari

3. Adam Pavlasek CZE – Andrew Whittington AUS

GS Australian Open
A. Pavlasek
4
6
2
3
A. Whittington
6
4
6
6
Vincitore: A. Whittington





Court 19 – 01:00
1. Anna Blinkova RUS – Monica Niculescu ROU

GS Australian Open
A. Blinkova
6
4
6
M. Niculescu
2
6
4
Vincitore: A. Blinkova

2. (30) Pablo Carreno Busta ESP – Peter Polansky CAN

GS Australian Open
P. Carreno Busta [30]
0
6
3
3
6
3
P. Polansky
0
0
6
6
2
0
Vincitore: P. Carreno Busta

3. (20) Ivo Karlovic CRO – Horacio Zeballos ARG

GS Australian Open
I. Karlovic [20]
6
3
7
6
22
H. Zeballos
7
6
5
2
20
Vincitore: I. Karlovic

4. Mirjana Lucic-Baroni CRO – Qiang Wang CHN

GS Australian Open
M. Lucic-Baroni
4
6
6
Q. Wang
6
3
4
Vincitore: M. Lucic-Baroni





Court 20 – 01:00
1. (25) Timea Babos HUN – Nicole Gibbs USA

GS Australian Open
T. Babos [25]
6
4
N. Gibbs
7
6
Vincitore: N. Gibbs

2. Lara Arruabarrena ESP – (31) Yulia Putintseva KAZ

GS Australian Open
L. Arruabarrena
6
6
Y. Putintseva [31]
7
7
Vincitore: Y. Putintseva

3. Dmitry Tursunov RUS – Radek Stepanek CZE

GS Australian Open
D. Tursunov
2
6
3
R. Stepanek
6
7
6
Vincitore: R. Stepanek

4. Fabio Fognini ITA – (28) Feliciano Lopez ESP

GS Australian Open
F. Fognini
7
6
7
F. Lopez [28]
5
3
5
Vincitore: F. Fognini





Court 22 – 01:00
1. Karin Knapp ITA – Su-Wei Hsieh TPE

GS Australian Open
K. Knapp
0
3
0
S. Hsieh
40
6
2
Vincitore: S. Hsieh

2. Radu Albot MDA – Carlos Berlocq ARG

GS Australian Open
R. Albot
4
6
7
6
C. Berlocq
6
7
5
7
Vincitore: C. Berlocq

3. Daniil Medvedev RUS – Ernesto Escobedo USA

GS Australian Open
D. Medvedev
5
6
6
1
E. Escobedo
7
4
7
6
Vincitore: E. Escobedo

4. Ana Konjuh CRO – Kristina Mladenovic FRA

GS Australian Open
A. Konjuh
6
6
0
K. Mladenovic
4
2
0
Vincitore: A. Konjuh


TAG: ,

63 commenti. Lasciane uno!

Rovescio Lungolinea (Guest) 17-01-2017 19:22

A me piace molto più un gioco piatto e veloce, senza esasperanti rotazioni.
Gradisco il gioco di tocco e gli angoli estremi.
Mi piace il rovescio a una mano.
Le palle che saltano fino a scavalcare gli avversari quasi fossero di gomma mi sembrano adatte a rovinare il tennis e lo spettacolo.
Sono preoccupato per l’aumento dell’importanza del servizio nell’economia del gioco di ciascuno.
Per il resto… attendo l’avanzata della nuova generazione, spero che Roger regga ancora un po’ e saluto il grande Tommy Haas.

63
S&V (Guest) 17-01-2017 17:15

Scritto da lallo

Scritto da S&V

Scritto da tinapica

Scritto da Edo
Necessario il tie break nel quinto: questo non è più tennis. Al prossimo turno chiunque vinca non avrà chances..

Amen! Se non si è in grado di vincere in tempi brevi se ne pagano le conseguenze; è la legge della vita, prima ancora che dello sport.

Sarebbe vero se non ci fosse tiebreak in nessun set, ma in questo modo dipende solo dalla fortuna: se quello che poteva essere un long set capita nei primi 4 te la cavi, se ti capita al quinto sei fregato. Altro che legge della vita, è solo un regolamento sbagliato, perchè i set dovrebbero essere tutti regolati dalle stesse regole.

No. Il Tiebreak nei primi4 è un terno al lotto non determinante (se sei sotto di 2 set a 1 e perdi il tie non puoi prendertela col destino cinico e baro). Il 5° set invece, su 2 a 2, non si decide potenzialmete per 1 palla fortunata (ad esempio un nastro in risposta in un tie senza minibreak. Bisogna costruirsi un gioco sul servizio avversario e questa non sarà mai fortuna anche se il colpo decisivo per il break fosse un nastro fortunato. (sarebbe solo il 4 punto di una serie e non un unico punto discriminante)

Non hai capito a cosa mi riferivo, evidentemente non mi sono spiegato bene.
Quasi sempre il long set al quinto, quando si allunga oltre i 20 games, significa condannare alla sconfitta entrambi i giocatori, chi perde perchè ha perso, chi vince perchè perderà al prossimo turno (per es. Karlovic oggi ha giocato l’equivalente di 7 set e mezzo, invece di 5).
Per cui se quello che poteva essere un long set capita nei primi 4, grazie al tie break, alla fine giocherai sempre 5 set al massimo, se capita al quinto può succedere di giocare l’equivalente di 7 o 8 o più set.
In questo senso parlavo di fortuna, la possibilità di giocarsi le proprie chances alla pari nel prossimo turno del giocatore che vince l’incontro con un potenziale long set può dipendere da quando si verifica questo potenziale long set, nei primi 4 o al 5°.

62
lallo (Guest) 17-01-2017 16:28

Scritto da S&V

Scritto da tinapica

Scritto da Edo
Necessario il tie break nel quinto: questo non è più tennis. Al prossimo turno chiunque vinca non avrà chances..

Amen! Se non si è in grado di vincere in tempi brevi se ne pagano le conseguenze; è la legge della vita, prima ancora che dello sport.

Sarebbe vero se non ci fosse tiebreak in nessun set, ma in questo modo dipende solo dalla fortuna: se quello che poteva essere un long set capita nei primi 4 te la cavi, se ti capita al quinto sei fregato. Altro che legge della vita, è solo un regolamento sbagliato, perchè i set dovrebbero essere tutti regolati dalle stesse regole.

No. Il Tiebreak nei primi4 è un terno al lotto non determinante (se sei sotto di 2 set a 1 e perdi il tie non puoi prendertela col destino cinico e baro). Il 5° set invece, su 2 a 2, non si decide potenzialmete per 1 palla fortunata (ad esempio un nastro in risposta in un tie senza minibreak. Bisogna costruirsi un gioco sul servizio avversario e questa non sarà mai fortuna anche se il colpo decisivo per il break fosse un nastro fortunato. (sarebbe solo il 4 punto di una serie e non un unico punto discriminante)

61
Lollo99 17-01-2017 15:33

Ivone grandissimooo

60
Gennaro (Guest) 17-01-2017 15:27

@ Palmeria (#1751082)

Comunque rimanendo su sascha è da qualche torneo (diciamo dagli ultimi tornei dell’anno scorso) che ha cominciato a sfasciare racchette con una certa regolarità, che ne pensi di questi atteggiamento del tedrusso?

59
rosencranz (Guest) 17-01-2017 14:05

Anche Ivone invecchia. 75 aces e cinque ore e un quarto per battere Zeballos, ma dai…(però il pallonetto del match point è una delizia!)

58
Fabiutko (Guest) 17-01-2017 13:58

Scritto da S&V

Scritto da tinapica

Scritto da Edo
Necessario il tie break nel quinto: questo non è più tennis. Al prossimo turno chiunque vinca non avrà chances..

Amen! Se non si è in grado di vincere in tempi brevi se ne pagano le conseguenze; è la legge della vita, prima ancora che dello sport.

Sarebbe vero se non ci fosse tiebreak in nessun set, ma in questo modo dipende solo dalla fortuna: se quello che poteva essere un long set capita nei primi 4 te la cavi, se ti capita al quinto sei fregato. Altro che legge della vita, è solo un regolamento sbagliato, perchè i set dovrebbero essere tutti regolati dalle stesse regole.

Tra l’altro…primo set si arriva al tiebreak senza l’ombra di una palla break…secondo e terzo decisi dalle uniche due palle break arrivate per grazia di Dio…il tennis è una cosa,il triathlon un’altra…stare meno ore in campo fa la differenza,che si punti al titolo o a fare più turni possibile…
E tra l’altro All’US Open avranno tanti difetti,ma almeno le partite da guinness ce le risparmiano…

57
Fabiutko (Guest) 17-01-2017 13:47

Che noia i tweener di Agnese…meglio i comodini!

56
biglebowsky 17-01-2017 13:29

Scritto da Gaz
La Stosur dalle sue dichiarazioni di settimane fa era molto convinta a fare bene quest anno in australia, conclude con 3 sconfitte su 3.
Il tennis australiano oramai sta perdendo colei che ha tenuto in piedi la bandiera negli ultimi anni,in attesa che crescano le giovani in erba,rimangono gli alti e bassi della russa Gavrilova,ma piu che mai rimane la definitiva fioritura di Ashleigh,nonn assegnarle la W.C. sarebbe stato un delitto in casa,ovviamente non sono stupidi neanche da quelle parti dove conoscono bene il talento della piccola di Ipswich.

se posso, dato che so che “ti piacciono le bambine” (in senso tennistico ci mancherebbe 😉 ), butta un occhio alla wild card diciassettenne Fourlis (che perderà netto da Kuz ma non è questo il punto) che mi pare di livello superiore.

55
S&V (Guest) 17-01-2017 13:18

Scritto da tinapica

Scritto da Edo
Necessario il tie break nel quinto: questo non è più tennis. Al prossimo turno chiunque vinca non avrà chances..

Amen! Se non si è in grado di vincere in tempi brevi se ne pagano le conseguenze; è la legge della vita, prima ancora che dello sport.

Sarebbe vero se non ci fosse tiebreak in nessun set, ma in questo modo dipende solo dalla fortuna: se quello che poteva essere un long set capita nei primi 4 te la cavi, se ti capita al quinto sei fregato. Altro che legge della vita, è solo un regolamento sbagliato, perchè i set dovrebbero essere tutti regolati dalle stesse regole.

54
alexalex 17-01-2017 13:13

Scritto da tinapica
A me dà sempre un gran piacere leggere un punteggio tipo 22 a 20!
E’ l’essenza della competizione: solo chi è più forte sopravvive.

È vero, ma una partita del genere non si può guardare… Quanto è durata?

53
Lorena (Guest) 17-01-2017 13:09

VIVA LA REGINA SERENA !!!!

52
Luca Martin (Guest) 17-01-2017 13:04

@ superpeppe (#1751072)

credo ne abbia fatti 112, se non ricordo male 😳

51
Luca Martin (Guest) 17-01-2017 12:57

Che Risultati Pazzeschi!!
La Vendetta di Ivone ha del miracoloso! 😆

50
radar 17-01-2017 12:50

Scritto da Palmeria

Scritto da Gennaro
Rischia grosso zverev, adesso non sarà banale contro un tiafoe in gran forma.

Seguendo tantissimo zverev, ti assicuro che lui nei primi turni fa sempre fatica!
Ad esempio, l’anno scorso quando fece la sua prima finale atp passó per il rotto della cuffia il primo turno con Vanni..e ti posso citare altri esempi…
Deve imparare ad entrare meglio nei tornei, perchè oggi ha rischiato immensamente contro un modesto Haase

In questo assomiglia tantissimo alla Kasatkina: primo turno e approccio ai tornei quasi sempre complicati.
Devono assolutamente migliorare sotto questo aspetto.
E poi vedremo dove potranno arrivare 😉

49
ASHTONEATON 17-01-2017 12:44

Ivoneeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!

48
Gabriele da Firenze 17-01-2017 12:34

Contentissimo per Serena che manda a casa la sbruffoncella svizzera e per Thiem, speriamo che entrambi arrivino in fondo.

47
Insalatiera76 17-01-2017 12:33

@ Thetis. (#1751098)

Si, ci sta 😉

46
Beps 17-01-2017 12:27

Ivone, che fatica!!!

45
Gaz (Guest) 17-01-2017 12:21

E come non segnalare nella giornata odierna Anna Blinkova.
151 wta (live)

44
Phoedrus (Guest) 17-01-2017 12:19

@ Edo (#1751116)

Due giorni di riposo sono sufficienti.

43
tinapica (Guest) 17-01-2017 12:17

Scritto da Edo
Necessario il tie break nel quinto: questo non è più tennis. Al prossimo turno chiunque vinca non avrà chances..

Amen! Se non si è in grado di vincere in tempi brevi se ne pagano le conseguenze; è la legge della vita, prima ancora che dello sport.

42
tinapica (Guest) 17-01-2017 12:15

A me dà sempre un gran piacere leggere un punteggio tipo 22 a 20!
E’ l’essenza della competizione: solo chi è più forte sopravvive.

41
gustafsson (Guest) 17-01-2017 12:13

Ivo Karlovic, sei veramente un grande…

40
Piripi (Guest) 17-01-2017 12:08

Scritto da Insalatiera76
@ Thetis. (#1750977)
Non si capisce se Haas sia più uno scorretto (vado a fare 2 set ed intascare un assegno, perchè il PR me lo permette, anche se sono un ex giocatore) o più uno squilibrato (sono un ex giocatore ma mi rifiuto di ammetterlo). Boh

colpa di chi gli ha dato la wild card

39
Fede-rer 17-01-2017 12:04

Oooooh, ora mi posso godere la mia passione-Pironkova! Purtroppo temo solo per un turno… 😥

38
valter (Guest) 17-01-2017 11:50

ivo festeggera’ i 38anni con zeballos… sul 108pari

37
gbuttit 17-01-2017 11:49

Scritto da Insalatiera76
@ Thetis. (#1750977)
Non si capisce se Haas sia più uno scorretto (vado a fare 2 set ed intascare un assegno, perchè il PR me lo permette, anche se sono un ex giocatore) o più uno squilibrato (sono un ex giocatore ma mi rifiuto di ammetterlo). Boh

Uno che é stato n.2 del mondo (e che comunque é anche direttore del torneo di indian wells…) non ha certo bisogno dell’assegno del 1′ turno, e comunque uno che gioca due set alla pari con Paire non mi sembra un ex giocatore….
E’ al rientro, non giocava da un anno e mezzo, dopo altri innumerevoli infortuni precedenti… la ripresa non é mai facile, tanto più a 39 anni… o magari semplicemente vuole farsi un’ultima stagione, magari in forma ridotta… in ogni caso nulla di criticabile, altrimenti critichiamo anche la Schiavone che in proporzione rende meno di Haas… o la Knapp che é andata ad intascare l’assegno…

36
Marco (Guest) 17-01-2017 11:48

Scritto da Adriano
Povero Karlovic, ha una certa età

ma anche Zeballos è tornato in forma, commettendo meno gratuiti rispetto al recente passato (perse al Garden contro Andrea Pellegrino).
Sarà avversario molto ostico nella stagione su terra in sudamerica

35
Edo (Guest) 17-01-2017 11:47

Necessario il tie break nel quinto: questo non è più tennis. Al prossimo turno chiunque vinca non avrà chances..

34
Phoedrus (Guest) 17-01-2017 11:44

Redazione, Jennifer Brady ha battuto Maryna Zanevska, che aveva rimpiazzato Johanna Larsson.

33
Edo (Guest) 17-01-2017 11:38

Oggi 66, contro Lu ne fece 61.

32
Thetis. 17-01-2017 11:36

@ Insalatiera76 (#1751068)

Credo di più la seconda…mah

31
Edo (Guest) 17-01-2017 11:35

Isner-Mahut a parte, questa di oggi dovrebbe essere una delle migliori 3 prestazioni al servizio di sempre: Ivo ne ha fatti 78 contro Stepanek, e non mi ricordo quanti (ma più di 60) contro Lu agli Us Open lo scorso anno. Oggi batterà il record di aces agli AO con 62 (al momento).

30
Seppio (Guest) 17-01-2017 11:31

Ivo ho come l’impressione debba sperare nella pausa. Per ora vince ancora abbastanza bene i suoi game ma il servizio va sempre di meno. Domani sarebbe tutt’altra storia. A Melbourne sono le 21.30 ma possono andare avanti ancora molto, vedremo.

29
Adriano (Guest) 17-01-2017 11:27

Povero Karlovic, ha una certa età 😀

28
Palmeria (Guest) 17-01-2017 11:24

Scritto da Gennaro
Rischia grosso zverev, adesso non sarà banale contro un tiafoe in gran forma.

Seguendo tantissimo zverev, ti assicuro che lui nei primi turni fa sempre fatica!

Ad esempio, l’anno scorso quando fece la sua prima finale atp passó per il rotto della cuffia il primo turno con Vanni..e ti posso citare altri esempi…
Deve imparare ad entrare meglio nei tornei, perchè oggi ha rischiato immensamente contro un modesto Haase

27
Gaz (Guest) 17-01-2017 11:24

La Stosur dalle sue dichiarazioni di settimane fa era molto convinta a fare bene quest anno in australia, conclude con 3 sconfitte su 3.
Il tennis australiano oramai sta perdendo colei che ha tenuto in piedi la bandiera negli ultimi anni,in attesa che crescano le giovani in erba,rimangono gli alti e bassi della russa Gavrilova,ma piu che mai rimane la definitiva fioritura di Ashleigh,nonn assegnarle la W.C. sarebbe stato un delitto in casa,ovviamente non sono stupidi neanche da quelle parti dove conoscono bene il talento della piccola di Ipswich.

26
Luis (Guest) 17-01-2017 11:21

@ Mik (#1750988)

Avrà lasciato anche lei…

25
superpeppe (Guest) 17-01-2017 11:20

Scritto da MarcoVE
Quant’è il record di ace in una partita? E in un set? Ivone ce la sta mettendo tutta!

Pensa isner quanti ne avrà messi a segno nella famosa partita con mahut

24
Insalatiera76 17-01-2017 11:19

@ Thetis. (#1750977)

Non si capisce se Haas sia più uno scorretto (vado a fare 2 set ed intascare un assegno, perchè il PR me lo permette, anche se sono un ex giocatore) o più uno squilibrato (sono un ex giocatore ma mi rifiuto di ammetterlo). Boh

23
DelPo Fan 17-01-2017 11:15

Karlovic e Zeballos puntano a superare Isner – Mahut? 😀

22
AKGUL (Guest) 17-01-2017 11:10

Scritto da Mik
Ma solo io noto un odio non indifferente della commentatrice di Eurosport su Verdasco?

112 di Isner a Wimbledon…

cmq 59 ace potrebbe già essere il record di ace x l’AO,
tra l’altro agli USO2016 Karlovic con 61 aveva fatto il record di ace x l’USOpen

21
Seppio (Guest) 17-01-2017 11:07

Karlovic al quinto è una garanzia di match ad oltranza. Sarò io ad essere strano ma amo queste situazioni, prima o poi un Isner-Mahut 2.0 arriverà :mrgreen:

20
MarcoVE (Guest) 17-01-2017 10:59

Quant’è il record di ace in una partita? E in un set? Ivone ce la sta mettendo tutta!

19
Mik (Guest) 17-01-2017 10:50

Ma solo io noto un odio non indifferente della commentatrice di Eurosport su Verdasco?

18
Antonio (Guest) 17-01-2017 10:49

Fogna passa il turno!

17
Luigi44 (Guest) 17-01-2017 10:49

Bravo Fognini. Finalmente!

16
Thetis. 17-01-2017 10:45

Haas ritirato 🙁

15
3.4 (Guest) 17-01-2017 09:57

qualcuno sa se f. lopez sta bene?, mi pare che sta in campo per fare un favore a qualcuno…

14
Steven Gagliardi (Guest) 17-01-2017 09:51

E fuori anke la Giorgi !!

13
pisco (Guest) 17-01-2017 09:33

Brava Konjuh!

12
Gabriele da Ragusa 17-01-2017 08:40

Zverev ha rischiato grosso contro Haase, nn contro Brown..

11
Luigi44 (Guest) 17-01-2017 08:35

Vorrei vedere il match tra Safarova e Wickmayer, la belga ha buttato al vento un mare di occasioni di chiudere in due set e poi è crollata. Dovrebbe essere interessante vedere cosa ha permesso alla Safarova di invertire il trend. Brava la Blinkova, inizia a fare scalpi illustri (se la Niculescu può essere considerata tale). Serena in ripresa, chissà che non ritorni la schiacciasassi di qualche tempo fa e vinca il suo settimo AO…

10
Gennaro (Guest) 17-01-2017 08:24

Rischia grosso zverev, adesso non sarà banale contro un tiafoe in gran forma.

9
borg (Guest) 17-01-2017 08:08

Fritz ha perso concedendo una sola palla break e non trasformandone sei.. .

8
Roberto (Guest) 17-01-2017 07:39

Qualcuno conosce il Giovane avversario di gasquet, il ’96 locale Mott?
È passato dalle quali, nn sembra assolutamente male..

7
Emanuele 17-01-2017 07:15

Si giocasse solo in Australia, Stosur farebbe fatica a stare nelle 50. Incredibile la fragilità di questa ragazza.

6
antonios (Guest) 17-01-2017 03:37

Scritto da Gaz
Certi match cambiano drasticamente copione in un attimo,una Makarova in crisi di risultati va sul 5-0 in un baleno con un parziale di 20-2 ,pensavo stesse male la sua avversaria(non sto vedendo il match),subito break nel terzo game del secondo per la Alexandrova che conserva fino alla fine del set.Ora parte un altra virata perr Makarova decisiiva.

Ho seguito il match dal secondo set. L’Alexandrova era in pieno controllo degli scambi, la Makarova si teneva a galla col servizio. Poi nel terzo set sull’1 0 Makarova l’Alexandrova è andata in modalità autodistruzione: ha sprecato il proprio turno di battuta da 40 0 così come due palle break nel turno successivo. Dal possibile 2 1 e servizio si è trovata sotto 0 3. Aggiungi un atteggiamento negativo in campo, gli urletti della Makarova sugli errori dell’avversaria e 9 doppi falli, ecco che il 6 1 finale è servito.

5
Gaz (Guest) 17-01-2017 02:14

Certi match cambiano drasticamente copione in un attimo,una Makarova in crisi di risultati va sul 5-0 in un baleno con un parziale di 20-2 ,pensavo stesse male la sua avversaria(non sto vedendo il match),subito break nel terzo game del secondo per la Alexandrova che conserva fino alla fine del set.Ora parte un altra virata perr Makarova decisiiva.

4
pietro2006 17-01-2017 01:19

ANDIAMO A CONQUISTARE L’AUSTRALIA VAMOS SARITA!!!!!!!!!

3
Gaz (Guest) 17-01-2017 00:47

Sessanta posizioni di differenza dovrebbero indurre a pensare che quella avanti sia superfavorita,invece i booky devono fare considerazioni di altra natura che la sola visione della classifica che rapresenta solo una pagella di un intero anno,in primis si valuta lo stato di forma recente,La Bacsincszky manca di risultati da un periodo lungo e la sua forma va ancora valutata,inoltre tennista che da il meglio su terra a differenza della sua avversaria che su questi campi da il meglio.
Quindi cadono discorsi di classifica,peggio affrontare una Rogers al momento,data favorita la Giorgi e concordo su questo anche se il soggetto in questione manca di certezze.
Quello che manca ai Booky e la intuizione,sta a noi ………

Errani e Stosur hanno bisogno di invertire il trend,la possibilita e buona,la Stosur non fortunata dai sorteggi nelle settimane precedenti ora trova una Watson non al meglio,la Errani trova una tennista modesta.
La tanto discussa Vekic puo mai fermare la ascesa della giovane australiana ,e la Minella che in questo momento e una della tenniste piu abbordabili del tabellone.
Sara,Sam,Liz e Magda questa deve essere la NOSTRA notte.

2
Simonbolellivamos (Guest) 17-01-2017 00:23

Ci sono notizie sulle condizioni meteo?

1