Maria anche a Roma Copertina, Generica

Maria Sharapova giocherà anche a Roma. Invito per il tabellone principale

12/01/2017 09:47 39 commenti
Maria Sharapova classe 1987, ex n.1 del mondo
Maria Sharapova classe 1987, ex n.1 del mondo

Maria Sharapova ha deciso di giocare anche il torneo WTA Premier di Roma in programma dal prossimo 14 maggio.

Ad annunciare la notizia è stata proprio la Federazione Italiana Tennis. La Sharapova che a Roma ha vinto in tre occasioni nel 2011, 2012 e 2015, riceverà una wild card per il tabellone principale.


TAG: , ,

39 commenti. Lasciane uno!

Max (Guest) 13-01-2017 14:25

@ Luis (#1748734)

Ma vuoi paragonare la stricova alla Sharapova?

39
vilas (Guest) 13-01-2017 09:04

ho visto i vs. commenti dopo il mio commento ma nessuno ha colto la provocazione che volevo fare al ns. presidente Fit. Che proprio come qualcuno ha colto nel segno è un evento “pubblico” e non organizzato da Privato, come il Dio Moneta abbia superato tutti i principi etici che in questi anni hanno rovinato giocatori come Bolelli e Giorgi, il primo reo di aver avuto un coach non allinenato alla Fit la seconda per dubbia moralità di adempimento di contratto, …..però a MAria diamo una giusta wild card…. alla faccia della coerenza………

38
pablox 12-01-2017 22:43

A me la Sharapova non è mai piaciuta molto, e non vedo l’ora di riprendere a tifarle contro 😈 però mi pare che certe battute siano sciocche oltre che scontate: ha sbagliato ed ha pagato, altre hanno fatto quel che volevano sotto gli occhi benevoli di Wada ed ITF e non hanno pagato, e nessuno le critica…
QUindi ben vengano le Wild card, di fatto lei riporterà un po di interesse sul tennis femminile che fra ritiri, gravidanze, e star in decadenza non se la passa benissimo (parlo a livello di opinione pubblica, per me invece è molto stimolante quest’aria di cambiamento)
Secondo me perderà parecchie partite nei prossimi mesi, ma questo è un altro paio di maniche 😀 😈

37
Varco74 (Guest) 12-01-2017 21:25

C’è da dire che la vicenda meldonium non ha cambiato di una virgola l’opinione della gente riguardo a Maria:chi per lei parteggiava prima la sostiene ancora mentre chi oggi ne parla male la detestava anche prima dello scandalo; io penso che in questo mondo rovesciato solo gli onesti pagano fino in fondo per i propri mentre sono i furbi a farla franca; poi Maria resta Maria, una che smuove le folle; gli organizzatori dei tornei, cui non competono certo moralismi da quattro soldi, ne prendono solo atto ed agiscono dì conseguenza …

36
Vince 12-01-2017 20:17

Capisco l’indignazione di alcuni utenti, però non mi stupisco degli inviti degli organizzatori di tornei, che ovviamente sfruttano il suo nome per cercare di attirare il pubblico.
Non dimentichiamo che per tanti anni è stata una delle giocatrici più seguite nel mondo, se non la più seguita in assoluto.
Non credo che ormai abbia più senso discutere sulla pena comminata, nel momento in cui sta per essere scontata completamente.

35
Luis (Guest) 12-01-2017 20:17

@ Max (#1748697)

Le regole dovrebbero valere per tutti simpatici o no che siano. Quando beccarono la Stricova nessuno fece i commenti cattivi ad oltranza che vengono fatti perMasha. Il punto è che ci sono tanti che la odiano non capisco perché.

34
Luis (Guest) 12-01-2017 20:13

@ Luca Supporter Del Tennis Italiano (#1748607)

Ogni tanto si legge un commento equilibrato.

33
Carl 12-01-2017 19:56

Scritto da Antony
sinceramnete non dare una wilcard una come lei che se pure dopata

Mi incuriosisce il “pure”. Di cos’altro si è macchiata?

32
Carl 12-01-2017 19:55

Scritto da vilas
Sono molto curioso del ritorno di Maria dopo tanti mesi di “girone dell’inferno”. Quello che vorrei sollevare non è la solita polemica fra di noi, ammiro Sharapova da sempre, mi è sempre dispisciuta vederla perdere (sopratutto con Serena), ha fatto il tennis in tutti i sensi (tecnico, professionale, ect.ect.) ma è stata beccata……e purtroppo con lo staff che si ritrova sembra impossibile che nessuno l’abbia informata sulle nuove regole per la sua “medicina”. Mi è dispiaciuto come è stata scaricata dai vari sponsor “per poi fare retromarcia qualche mese dopo” d’altronde la gallina dalle uova d’oro fa comodo a chiunque ma…….tutto questo preambolo per dire….ma il ns presidente FIT non pensa che la presenza di una “tossica sportiva” possa non essere in linea con i suoi principi…o i suoi principi di moralità si applicano solo per i tennisti/ste italiani/ne?
Tutto qui, nessuna polemica per Maria che ci è mancata tantissimo in questo periodo e di cui sono felicissimo che ritorni più forte che mai e che abbia “scelto l’Italia come una tappa di ritorno”. Forza Maria

Interessante questione.
I principi morali ed etici si potrebbero anche estendere al senso civico ed alla serena accettazione del pagamento delle imposte, bollando in tal senso tutti coloro che hanno trasferito la propria residenza in paradisi fiscali.
Certo che gli svizzeri ed i lussemburghesi, a cui non si può certo contestare nulla, sarebbero tra i pochi a superare l’esame.

31
Antony (Guest) 12-01-2017 18:36

sinceramnete non dare una wilcard una come lei che se pure dopata

30
Max (Guest) 12-01-2017 18:23

@ Luis (#1748642)

Io non rosico se ce l’hai con me,ma mi sembra un premio assolutamente non dovuto ad una dopata
Poi non vi lamentate
del doping

29
biglebowsky 12-01-2017 16:40

l’argomento è complesso e personalmente credo che quando uno ha scontato una pena (nel tennis e nella vita) non debba essere discriminato in alcun modo.

però c’è una differenza sostanziale tra tornei organizzati da privati (ad esempio stoccarda) o dalle federazioni nei quali una sorta di codice etico più stringente potrebbe avere un senso e in quest’ ultimo caso il discorso prettamente economico passa in secondo piano.

a domanda chiusa risponderei SI, WILD CARD CORRETTA, ma non mi stupisco che molti siano contrari

28
vilas (Guest) 12-01-2017 16:18

Sono molto curioso del ritorno di Maria dopo tanti mesi di “girone dell’inferno”. Quello che vorrei sollevare non è la solita polemica fra di noi, ammiro Sharapova da sempre, mi è sempre dispisciuta vederla perdere (sopratutto con Serena), ha fatto il tennis in tutti i sensi (tecnico, professionale, ect.ect.) ma è stata beccata……e purtroppo con lo staff che si ritrova sembra impossibile che nessuno l’abbia informata sulle nuove regole per la sua “medicina”. Mi è dispiaciuto come è stata scaricata dai vari sponsor “per poi fare retromarcia qualche mese dopo” d’altronde la gallina dalle uova d’oro fa comodo a chiunque ma…….tutto questo preambolo per dire….ma il ns presidente FIT non pensa che la presenza di una “tossica sportiva” possa non essere in linea con i suoi principi…o i suoi principi di moralità si applicano solo per i tennisti/ste italiani/ne?
Tutto qui, nessuna polemica per Maria che ci è mancata tantissimo in questo periodo e di cui sono felicissimo che ritorni più forte che mai e che abbia “scelto l’Italia come una tappa di ritorno”. Forza Maria

27
lallo (Guest) 12-01-2017 16:04

Scritto da Insalatiera76
Sono felice di accogliere nuovamente Miss Sharapova nella città in cui vivo, e se ne ha bisogno sono perfino disponibile ad ospitarla!

:mrgreen:

26
Luis (Guest) 12-01-2017 15:32

@ Max (#1748604)

Rosicate gente…

25
Carl 12-01-2017 15:09

Scritto da Salvo

Scritto da Fabblack
Se esistesse, lo avrebbe già superato la Schiavone (l’ha avuto anche a Taiwan).

Schiavone non è mai stata n.1.
Niente WC illimitate.

Però vincitrice di slam sì, WC illimitate.
Ed anche se non lo fosse ha diritto, come tutte, fino a 6 WC annue, 3 nei MD più 3 nelle qualificazioni, e stiamo parlando solo di WTA, gli slam ITF sono a parte.

Ma non basta, avendo più di 10 anni nel circuito WTA (c’è qualche dubbio?) ha diritto ad ulteriori 3 WC per i Main Draw, in totale quindi 6 più le 3 per le quali.

Il fatto che ne abbia diritto non vuol certo dire che può pretenderle, può chiederle ed accettarne fino a quel limite.

Se poi c’è la coda per offrirle, o nessuno se la fila, è un altro discorso.

24
Crapa (Guest) 12-01-2017 14:37

@ Insalatiera76 (#1748599)

Non c’è niente di cui stupirsi, sicuramente lei e il suo staff hanno già pianificato da mesi la partecipazione a tutti i tornei maggiori da Aprile in poi, prendendo accordi con organizzatori e sponsor non solo per le WC, ma anche per ingaggi ed extra di vario tipo.

23
Fabiofogna 12-01-2017 14:33

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Thetis.
@ Milo (#1748513)
Le ex numero 1 e vincitrici Salam hanno diritto a wc illimitate

Risposta giusta ma non esauriente e il Regolamento parla chiaro: hanno diritto a WC illimitate gli (o le) ex n.1, i vincitori (le vincitrici) di Slam, Quinzi e Schiavone.

Si ma Quinzi l’ha vinto da junior…non credo che sia lo stesso.

22
pablox (Guest) 12-01-2017 14:17

Scritto da Insalatiera76
Sono felice di accogliere nuovamente Miss Sharapova nella città in cui vivo, e se ne ha bisogno sono perfino disponibile ad ospitarla!

Come sei generoso ! :mrgreen:

21
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 12-01-2017 13:53

Ma basta criticare inutilmente le scelte delle WC, soprattutto stavolta. La Sharapova la meritava soprattutto perchè porta moltissima gente e in più ha vinto 3 volte gli Internazionali quindi non diciamo eresie!

20
Max (Guest) 12-01-2017 13:50

Diamole una medaglia a questa dopata

19
Carl 12-01-2017 13:49

Scritto da Milo
Grazie per le risposte!

Scritto da Mario
Quindi una WC in meno per le italiane.

Beh credo sia comunque un problema. Le altre due WC andranno a Sara (non penso riesca a centrare il MD specie con i punti in uscita di Dubai) e la vincente delle pre quali, lasciando fuori Giorgi (che vabbè non l’avrebbe mai ricevuta ugualmente per i motivi che conosciamo) e Schiavone/Knapp, a meno che le due non scelgano di sottoporsi all’ “umiliazione” delle pre quali.

La Knapp, se non è ancora scaduto il termine e ne ha ancora a disposizione, cose di cui non sono sicuro, potrebbe sempre usare il suo PR (#45) per garantirsi un posto in MD.

Comunque ci sono sempre le normali qualificazioni, senza umiliarsi nelle pre-quali.

18
Thetis. 12-01-2017 13:39

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Thetis.
@ Milo (#1748513)
Le ex numero 1 e vincitrici Salam hanno diritto a wc illimitate

Risposta giusta ma non esauriente e il Regolamento parla chiaro: hanno diritto a WC illimitate gli (o le) ex n.1, i vincitori (le vincitrici) di Slam, Quinzi e Schiavone.

😆 😆 😆

17
Insalatiera76 12-01-2017 13:35

Scritto da Mario

Scritto da Mats

Scritto da Mario
Quindi una WC in meno per le italiane.

Quindi??
E´ un invito ad una giocatrice che ha vinto gli Internazionali diverse volte. Non ci vedo nulla di strano.

Infatti non è strano, è soltanto una WC in meno per le italiane.

Non solo non è strano, visto quello che sta succedendo a Stoccarda (biglietti già sold out) perso che ci sia la fila di organizzatori di tornei ad offrirle wild card. Bravi a Roma ad essersela già accaparrata!

16
LuchinoVisconti (Guest) 12-01-2017 13:32

Scritto da Thetis.
@ Milo (#1748513)
Le ex numero 1 e vincitrici Salam hanno diritto a wc illimitate

Risposta giusta ma non esauriente e il Regolamento parla chiaro: hanno diritto a WC illimitate gli (o le) ex n.1, i vincitori (le vincitrici) di Slam, Quinzi e Schiavone.

15
Mario (Guest) 12-01-2017 13:21

Scritto da Mats

Scritto da Mario
Quindi una WC in meno per le italiane.

Quindi??
E´ un invito ad una giocatrice che ha vinto gli Internazionali diverse volte. Non ci vedo nulla di strano.

Infatti non è strano, è soltanto una WC in meno per le italiane.

14
Milo (Guest) 12-01-2017 13:13

Grazie per le risposte!

Scritto da Mario
Quindi una WC in meno per le italiane.

Beh credo sia comunque un problema. Le altre due WC andranno a Sara (non penso riesca a centrare il MD specie con i punti in uscita di Dubai) e la vincente delle pre quali, lasciando fuori Giorgi (che vabbè non l’avrebbe mai ricevuta ugualmente per i motivi che conosciamo) e Schiavone/Knapp, a meno che le due non scelgano di sottoporsi all’ “umiliazione” delle pre quali.

13
Salvo (Guest) 12-01-2017 13:12

Scritto da Mario
Quindi una WC in meno per le italiane.

Non è che ci sia la fila, eh…..

12
Salvo (Guest) 12-01-2017 13:12

Scritto da Fabblack
Se esistesse, lo avrebbe già superato la Schiavone (l’ha avuto anche a Taiwan).

Schiavone non è mai stata n.1.
Niente WC illimitate.

11
Salvo (Guest) 12-01-2017 13:11

Scritto da Thetis.
@ Milo (#1748513)
Le ex numero 1 e vincitrici Salam hanno diritto a wc illimitate

😉

10
Mats 12-01-2017 13:05

Scritto da Mario
Quindi una WC in meno per le italiane.

Quindi??
E´ un invito ad una giocatrice che ha vinto gli Internazionali diverse volte. Non ci vedo nulla di strano.

9
Mario (Guest) 12-01-2017 12:50

Quindi una WC in meno per le italiane.

8
Insalatiera76 12-01-2017 12:37

Sono felice di accogliere nuovamente Miss Sharapova nella città in cui vivo, e se ne ha bisogno sono perfino disponibile ad ospitarla!

7
Fabblack 12-01-2017 12:12

Se esistesse, lo avrebbe già superato la Schiavone (l’ha avuto anche a Taiwan).

6
geppy (Guest) 12-01-2017 12:12

@ Milo (#1748513)

Credo che per chi è stata numero 1 non ci siano limiti alle Wild Card.

5
Carl 12-01-2017 12:00

Illimitate per chi à stata numero 1 ed ha vinto slam.

4
Thetis. 12-01-2017 11:09

@ Milo (#1748513)

Le ex numero 1 e vincitrici Salam hanno diritto a wc illimitate

3
Milo (Guest) 12-01-2017 11:05

Ma esiste un limite al numero di WC che una giocatrice può ricevere in un anno o continueranno a regalargliene fin quando non la vedremo in top 50? Tra Stoccarda, Roma, Parigi (Che do per scontata) siamo già a tre. Probabile anche Madrid a sto punto.

2
andy (Guest) 12-01-2017 10:55

Ottimo 😉

1