Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Novak Djokovic: “Ci si può allenare tanto e bene in off-season, ma quando si iniziano a giocare i tornei cambiano tutte le situazioni”

04/01/2017 08:50 1 commento
Novak Djokovic classe 1987, n.1 del mondo
Novak Djokovic classe 1987, n.1 del mondo

Inizio d’anno più complicato del previsto per Novak Djokovic, che al Qatar ExxonMobil Open di Doha ha superato Jan Lennard Struff, n.60 ATP con il punteggio di 7-6(1) 6-3 al primo turno. Il serbo è partito davvero male nella prima frazione e, infatti, si è trovato sotto per 1-5 contro il giocatore tedesco, prima di compiere la rimonta.
“Non si sa mai cosa aspettarsi dal primo incontro dell’anno”, ha commentato Nole ai giornalisti presenti in Qatar.
“Ci si può allenare tanto e bene in off-season, ma quando si iniziano a giocare i tornei cambiano tutte le situazioni. Mentalmente, le cose sono alterate.
Ad inizio match ero lento soprattutto coi piedi, ma poi mi sono ripreso. Sapevo che Jan Lennard sarebbe riuscito a tenere il mio ritmo e così è stato. Posso giocare meglio; il primo incontro dell’anno non è andato benissimo, ma penso di essere sulla strada giusta”, ha concluso il serbo.

Nel suo cammino verso il secondo titolo consecutivo a Doha, Novak Djokovic inconterà il 31enne argentino Horacio Zeballos, n.71 ATP, agli ottavi di finale.


Lorenzo Carini


TAG: ,

1 commento

Gigetto (Guest) 04-01-2017 23:45

Semplicemente vero Joker

1