Notizie dal Mondo Copertina, Generica

A sorpresa David Goffin annuncia la fine della collaborazione con Thomas Johansson

23/11/2016 15:46 5 commenti
A sorpresa David Goffin annuncia la fine della collaborazione con Thomas Johansson
A sorpresa David Goffin annuncia la fine della collaborazione con Thomas Johansson

A sorpresa il belga David Goffin ha annunciato la fine della collaborazione con l’allenatore svedese Thomas Johansson.

La collaborazione era iniziata nel febbraio di quest’anno ed ha avuto sicuramente un ottimo profitto dato che Goffin proprio con lui ha messo a segno il best ranking.

Ora vedremo quale sarà il nuovo coach del talento belga.


TAG: ,

5 commenti

Ken_Rosewall 23-11-2016 17:00

@ laver (#1734619)

magari :wink:

5
Gabriele da Ragusa 23-11-2016 16:56

Scritto da laver
questo si che sarebbe un ottimo allenatore per fognini, uno dei piu’ scarsi vincitori di slam della storia…cosa che depone a suo vantaggio in fatto di testa e acume tattico….

Peccato che qnd vinse lui la testa….che nn vorremmo dire di cosa… fu, in negativo, quella di safina a prevalere e nn la sua. Certo nn e’ uno stupido ma uno sculato si. Ha beccato un finalista, il russo, che si spacca ….. la nottata prima della finale. Fai tu….

4
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 23-11-2016 16:44

Scritto da laver
questo si che sarebbe un ottimo allenatore per fognini, uno dei piu’ scarsi vincitori di slam della storia…cosa che depone a suo vantaggio in fatto di testa e acume tattico….

Scarso e’ parola ” inappropriata” ma il tuo concetto e’ condivisibile, Fognini pottebbe beneficiare del coaching di uno scandinavo che potrebbe provare a sbollirne gli animi, mah… ho paura che a prescindere … cambiare ill carattere di un 30enne in quello stato… sia mission impossible o quasi… :-)

3
laver 23-11-2016 16:19

questo si che sarebbe un ottimo allenatore per fognini, uno dei piu’ scarsi vincitori di slam della storia…cosa che depone a suo vantaggio in fatto di testa e acume tattico….

2
Ken_Rosewall 23-11-2016 16:15

Essenziale :cool:

1

Lascia un commento