ATP Finals ATP, Copertina

Masters Cup Londra: Risultati Semifinali singolare e doppio. Novak Djokovic domina Nishikori. Andy Murray salva un match point a Milos Raonic e conquista la finale

19/11/2016 22:39 117 commenti
Andy Murray classe 1987, n.1 del mondo
Andy Murray classe 1987, n.1 del mondo

Questi i risultati con il Live dettagliato delle ATP World Finals di Londra.

Andy Murray approda in finale dopo una partita combattutissima contro Milos Raonic nella prima semifinale delle ATP Finals.
Il tennista britannico si è imposto sul canadese con il risultato di 57 76 (5) 76 (9) dopo 3 ore e 38 minuti di partita.

Da segnalare che Murray dopo aver rimontato un break all’inizio del secondo parziale, ha vinto poi la frazione al tiebreak per 7 punti a 5,
Nel terzo e decisivo set il n.1 del mondo per due volte ha servito per il match (sul 5 a 4 e sul 6 a 5), ma in entrambe le occasioni ha ceduto il turno di battuta (a 30 e a 15).
Nel tiebreak accadeva di tutto, Andy mancava tre palle match, ma annullava con autorità un match point al canadese (Andy era al servizio), con una volèe vincente di rovescio dopo uno scambio comandato fin dall’inizio e poi sul 10 a 9 in favore del britannico, Milos affossava in rete il diritto, regalando il minibreak decisivo al n.1 del mondo e perdendo in questo modo la partita per 11 punti a 9.

Novak Djokovic sfiderà Andy Murray nella finale di domani.
Il serbo ha dominato Kei Nishikori nella seconda semifinale con il risultato di 61 61 in 1 ora e 7 minuti di partita.

Domani quindi ci sarà la sfida “finale” tra i due giocatori. Chi vincerà tra Andy e Novak chiuderà l’anno al n.1 del mondo.





GBR ATP Finals Londra | Indoor | $7.500.000 – Semifinali


CENTRE COURT – Ora italiana: 13:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [5] Henri Kontinen FIN / John Peers AUS vs [3] Bob Bryan USA / Mike Bryan USA

ATP London
Henri Kontinen / John Peers [5]
7
6
Bob Bryan / Mike Bryan [3]
6
4
Vincitori: KONTINEN / PEERS

2. [1] Andy Murray GBR vs [4] Milos Raonic CAN (non prima ore: 15:00)

ATP London
Andy Murray [1]
5
7
7
Milos Raonic [4]
7
6
6
Vincitore: A. MURRAY

3. [2] Jamie Murray GBR / Bruno Soares BRA vs [7] Raven Klaasen RSA / Rajeev Ram USA (non prima ore: 19:00)

ATP London
Jamie Murray / Bruno Soares [2]
1
4
Raven Klaasen / Rajeev Ram [7]
6
6
Vincitori: KLAASEN / RAM

4. [2] Novak Djokovic SRB vs [5] Kei Nishikori JPN (non prima ore: 21:00)

ATP London
Novak Djokovic [2]
6
6
Kei Nishikori [5]
1
1
Vincitore: N. DJOKOVIC


TAG: , , ,

117 commenti. Lasciane uno!

donato (Guest) 20-11-2016 12:19

ribadisco il concetto che la totale inconsistenza del nipponico non permette di valutare la prova del serbo
quanto alle stucchevoli insinuazioni sul tifo per l’uno o per l’altro ,neanche rispondo

117
MD (Guest) 20-11-2016 10:47

Scritto da Rusty

Scritto da Sottile

Scritto da federes
Forza f.lli Bryant

Preferisco Kobe Bryant

No….Kris Bryant li batte tutti

Questa forse l’hanno capita in 3 o 4, ma è una santa verità.

116
Fighter 90 20-11-2016 10:25

Non ci voleva molto a capire, che se Djokovic avesse giocato al suo livello abituale,sarebbe stata notte fonda per tutti, nessuno escluso.
Negli ultimi 6 mesi è sceso in campo il fantasma del serbo, senza grinta, svogliato, spento fisicamente,quasi assente; con quel Djokovic, più di uno è riuscito a fare partita pari o a batterlo.

Dopo la partita vinta con Raonic è salito di livello, o meglio è ritornato ad un livello di gioco più vicino al suo, questo sarà un grosso problema per lo scozzese, che a parte stanchezza o altro, nel confronto con Nole è sempre stato inferiore atleticamente, ma sopratutto tecnicamente: Djokovic ha sempre dominato la diagonale del rovescio e comandato lo scambio, iinoltre possiede una seconda palla di servizio più consistente e meno aggredibbile di quella di Murray.
Lo scozzese non ha meno resistenza, ha meno colpi del serbo: se uno gioca per tre ore attaccato alla riga di fondo, comandando spesso lo scambio, mentre l’altro sta mediamente un metro più lontano dal campo del suo rivale, non avrà mai in condizioni fisiche e mentali normali per entrambi, possibilità di batterlo, farà il tergicristallo e spenderà di più e cederà alla distanza, come spesso è capitato nelle loro sfide.

115
Luis (Guest) 20-11-2016 04:11

@ il luminare (#1732711)

Quando leggo i tuoi commenti resto sempre basito.

114
Luis (Guest) 20-11-2016 04:09

@ Moreno (#1732748)

Se perde con Nole è solo perché il serbo è di gran lunga più forte come dimostrano precedenti e risultati ottenuti .

113
Papero 20-11-2016 01:49

Scritto da I love tennis
@ Moreno (#1732748)
Monfils non l’ha affrontato perchè il francese non è nemmeno sceso in campo,la partita con Goffin era inutile perchè il serbo era già qualificato.Poi Thiem ha fatto soffrire Nole per un set e Raonic lo ha messo sotto per due set in una partita che stava andando al terzo e sarebbe durata anche di più.Non è colpa di Djokovic se Nishikori è arrivato in semi scarico.Vi attaccate a tutti i complottismi di questo mondo ma i risultati vi smentiscono categoricamente.Wawrinka era pure scarico dall’altra parte,aggiungo.

Hai stra-ragione. Ridicoli questi commenti.

112
giuk (Guest) 20-11-2016 01:46

Inutile raccontarci storie: se Djokovic torna ad essere Djokovic, non vedo come Murray possa vincere.
Lo dicono i precedenti e il palmares dei due finalisti.
Potremmo sempre dire che il sorteggio ha aiutato il serbo e che lo scozzese arriva all’ultimo atto della stagione molto più stanco, ma la verità inoppugnabile è che fra i due c’è una categoria di differenza.
Domani sarà 6-4 6-2 djoko in 1h e 16m.

111
deuce (Guest) 20-11-2016 01:40

Scritto da radar
Povero Nishi, ancora in campo ieri sera a quest’ora con Nole bello riposato.
Come se già non bastassero le enormi difficoltà che incontra nell’affrontare Djokovic.
Al serbo poi è tornata la fame e al momento giusto: in tempo per riprendersi lo scranno del nr.1.

radar………..Nole era bello riposato perche’ ha dormito sul materasso permaflex……e andiamo

110
I love tennis (Guest) 20-11-2016 01:03

@ donato (#1732726)

Dai su,ammettetelo che in queste vostre analisi c’è il timore che lo scettro torni al serbo.Non c’è nulla di male ad ammetterlo.D’altronde preferite che la striscia positiva di Murray si concluda nel miglior modo possibile,e dal vostro punto di vista,che è quello di coloro che odiano Nole,è comprensibile.Ma continuare a battere sugli stessi discorsi significa fare i complottisti e arrampicarsi sugli specchi.Non è colpa di Djokovic se Nishikori è arrivato scarico,probabilmente il giapponese non avrebbe dovuto stare troppo in campo nel match con Cilic.Murray ha sofferto con Raonic,proveniente dal girone del serbo,con la differenza che mentre qui la partita si è prolungata al terzo,con Djokovic il canadese ha sprecato delle occasioni madornali.Per cattiveria agonistica si intende lo sguardo di chi mentalmente si sta riprendendo.E domani sarà interessante capire se ,anche mentalmente,Murray è più forte di Djokovic oppure no.Un numero uno dovrebbe dimostrare tutte le credenziali.Il resto sono chiacchiere.

109
I love tennis (Guest) 20-11-2016 00:57

@ Moreno (#1732748)

Monfils non l’ha affrontato perchè il francese non è nemmeno sceso in campo,la partita con Goffin era inutile perchè il serbo era già qualificato.Poi Thiem ha fatto soffrire Nole per un set e Raonic lo ha messo sotto per due set in una partita che stava andando al terzo e sarebbe durata anche di più.Non è colpa di Djokovic se Nishikori è arrivato in semi scarico.Vi attaccate a tutti i complottismi di questo mondo ma i risultati vi smentiscono categoricamente.Wawrinka era pure scarico dall’altra parte,aggiungo.

108
Moreno (Guest) 20-11-2016 00:34

Se Andy perde con Nole è solo perché reduce da un girone di ferro affrontando avversari VERI non Monfils,Goffi e un Key distrutto fisicamente…

107
Sato (Guest) 19-11-2016 23:40

Se sono entrambi al cento per cento, Murray ha poche possibilità, del resto le carriere dei due parlano chiaro. Lo scozzese dovrebbe evitare il braccio di ferro da fondo e variare il gioco, ma non ha né la testa né il tennis per poterlo fare.

106
Alex81 19-11-2016 23:38

Murray è ora di riconsegnare lo scettro al vero re…
GREAT NOLE AND COME ON TRUMP!

105
donato (Guest) 19-11-2016 23:36

una partita è perfetta quando demolisco un avversario che gioca bene e non un ectoplasma stesso discorso sulla presunta ritrovata cattiveria agonistica ,oggi non gli serviva i regali il nipponico ha iniziato ad elargirli dal primo turno di servizio con quattro unforced e un doppio fallo su palla break!
domani i due arrivano in finale rispettivamente con 6 e 11 ore di gioco

104
radar 19-11-2016 23:32

Povero Nishi, ancora in campo ieri sera a quest’ora con Nole bello riposato.
Come se già non bastassero le enormi difficoltà che incontra nell’affrontare Djokovic.

Al serbo poi è tornata la fame e al momento giusto: in tempo per riprendersi lo scranno del nr.1.

103
Sato (Guest) 19-11-2016 23:29

@ il luminare (#1732711)

Ma che senso ha parlare di tabellone in un un torneo come questo? Djokovic non piace neanche me, ma questi discorsi fanno ridere, dai.

102
annalisa (Guest) 19-11-2016 23:28

Andy Murray fa bene al tennis …… allo sport del tennis

101

Lascia un commento