Djokovic a tutto campo Copertina, Generica

Novak Djokovic a tutto campo dopo la sconfitta a Bercy: “Marin ha senza dubbio giocato meglio e ha vinto. Andy se ce la farà, ed è in una buona posizione per farlo, se lo meriterà” (con il programma di domani a Bercy)

05/11/2016 00:10 17 commenti
Novak Djokovic classe 1987, n.1 del mondo
Novak Djokovic classe 1987, n.1 del mondo

Novak Djokovic a tutto campo nella conferenza stampa dopo la sconfitta contro Marin Cilic a Parigi Bercy.

“Nonostante non abbia espresso il miglior tennis possibile, ho avuto alcune possibilità di arrivare al terzo set. Marin ha senza dubbio giocato meglio e ha vinto. Io nei momenti importanti ho giocato male.
Andy se ce la farà, ed è in una buona posizione per farlo, se lo meriterà. Ho molto rispetto per ciò che ha fatto, lo conosco da tantissimi anni. Il modo in cui ha alzato l’asticella negli ultimi 12 mesi è stato straordinario.”

“Non solo il solo a voler vincere in campo. Sarebbe irrispettoso per tutti i giocatori parlare solo di me e di Andy anche se siamo i primi due in classifica al momento. Ci sono tennisti come Cilic o Wawrinka proprio dietro. Loro continuano a lottare e a crederci. Questo è lo sport, non ci si può sempre aspettare di vincere. Il futuro non è nelle mie mani, l’unica cosa che posso sicuramente fare è continuare a giocare a questi livelli fino a quando me la sento. I successi degli ultimi due anni mi hanno tolto tanto a livello di energie e ora sto attraversando un processo. Sicuramente sto meglio a livello mentale rispetto a qualche tempo fa.”

“Il recupero veloce non è mai una cosa positiva. Ma essendo un tennista professionista siamo abituati a vivere queste situazioni e a trovare una soluzione in poco tempo. Purtroppo sì, oggi mi ha dato un po’ di fastidio il braccio destro soprattutto al servizio. Ma non sono l’unico ad avere dolore, ciò fa parte dello sport professionistico.”



COURT CENTRAL – Ora italiana: 11:45 (ora locale: 11:45)
1. Henri Kontinen FIN / John Peers AUS vs [6] Marcelo Melo BRA / Vasek Pospisil CAN
2. [9] Marin Cilic CRO vs John Isner USA (non prima ore: 14:00)
3. [4] Milos Raonic CAN vs [2] Andy Murray GBR (non prima ore: 16:30)
4. [1] Pierre-Hugues Herbert FRA / Nicolas Mahut FRA vs [8] Rohan Bopanna IND / Daniel Nestor CAN


TAG:

17 commenti. Lasciane uno!

annalisa (Guest) 05-11-2016 17:10

Ricordo uno svedese che …… non ha più “amato il tennis”. Forse a Nole avere ancora qualcuno da battere darà nuove motivazioni. Serve a questo il guru …… o sbaglio????

17
marco FED (Guest) 05-11-2016 13:00

Per più di 2 anni ha fatto vedere un tennis mai visto. Una forza mentale che lo riporterà ancora su nel 2017…Roger permettendo

16
alexalex 05-11-2016 12:21

@ annalisa (#1725941)

Ci sono immaturi che non sono così id…!

15
annalisa (Guest) 05-11-2016 11:41

Kyrgios è immaturo….. il tennis non ha bisogno di “signorilità” ma di lealtà!!!!!!!!!!

14
alexalex 05-11-2016 11:20

Scritto da LuchinoVisconti
Grande campione.
Lui, Federer e Nadal ci hanno fatto assistere a delle grandi sfide.
Non me ne voglia Murray, ma i Fab sono stati soltanto 3.

Sono d’accordo! Murray è sempre stato indietro rispetto agli altri 3, e se ora sta per diventare n. 1 lo deve in buona parte alla crisi motivazionale di Djokovic. Però, se devo guardare al futuro, meglio Murray n. 1 per 10 anni che una sola settimana di Kyrgios n. 1…

13
Paolo (Guest) 05-11-2016 11:01

Scritto da nico
Solite parole

Le tue, intendi?

12
nico 05-11-2016 09:47

Solite parole

11
Bonalapatata (Guest) 05-11-2016 09:32

Quest anno ha vinto due slam e quattro master 1000 per me ha poco da rimproverarsi. Comunque la dichiarazione che ha lasciato è da persona seria. Murray si sta meritando la posizione numero uno ma secondo me ci durerà poco.

10
luigi (Guest) 05-11-2016 09:26

bravo Nole, belle parole!
i campioni li vedi anche da questo

9
LuchinoVisconti (Guest) 05-11-2016 09:19

Grande campione.
Lui, Federer e Nadal ci hanno fatto assistere a delle grandi sfide.
Non me ne voglia Murray, ma i Fab sono stati soltanto 3.

8
lallo (Guest) 05-11-2016 08:24

Scritto da Fabio
Nole nella seconda parte del 2017 torna n1

Nella prima rifà filotto. (vince i top tornei)

7
ffedee 05-11-2016 08:10

@ robibini (#1725802)

ma dai non esageriamo tifosi

6
Sottile 05-11-2016 07:35

Per ora il guru che ha preso recentemente non sta funzionando :???:

5
Gerulaitisforever (Guest) 05-11-2016 04:55

@ robibini (#1725802)

Sono d’accordo con te.
E Murray, bravissimo tennista, Non ha la più pallida idea di cosa sia la signorilità.

4
annalisa (Guest) 05-11-2016 02:32

Nole è un uomo stanco,per ora almeno, stanco d’essere obbligato (da se stesso anzitutto) a vincere sempre. Se domani Andy dovesse salire al primo posto, per Nole si chiuderebbe un ciclo….. è di ritorno tra gli umani che ha bisogno, è il diritto di avere una vita oltre al tennis ciò che sta cercando di legittimare !! benvenuto Nole

3
Fabio (Guest) 05-11-2016 01:13

Nole nella seconda parte del 2017 torna n1

2
robibini (Guest) 05-11-2016 00:36

Forse Murray diventera’ numero 1, non conosco pero’ sui campi da tennis
una persona come Nole, la signorilita’ non si compra, signori si nasce
e lui per me e’ veramente una grande persona. Sono sicuro che si riprenderà perche’ ha le doti morali che contraddistinguono un leader.
Anche fuori dal tennis potra’ fare quello che vuole.

1

Lascia un commento