Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Nick Kyrgios accetta di farsi visitare da uno psicologo. La squalifica verrà ridotta

19/10/2016 07:48 18 commenti
Nick Kyrgios classe 1995
Nick Kyrgios classe 1995

Secondo la Federazione Australiana, Nick Kyrgios avrebbe accettato di farsi visitare da uno psicologo dopo aver messo in mostra un comportamento tutt’altro che positivo in quel di Shanghai.

“La salute di Nick Kyrgios è una priorità e l’ATP ha deciso di ridurre la sua squalifica da otto a tre settimane, siccome ha accettato di farsi visitare da uno psicologo.
È un nostro dovere aiutare Nick, così come gli altri giovani atleti australiani, a migliorare sia dentro che fuori dai campi da gioco.
Diamo ogni giorno consigli a Nick e al suo team; certamente continueremo a farlo”
, ha dichiarato un membro della Federazione australiana.


Lorenzo Carini


TAG:

18 commenti. Lasciane uno!

Angelos99 19-10-2016 15:51

Non è giusto..

18
Shuzo (Guest) 19-10-2016 14:00

Scritto da lallo

Scritto da Adriano
La tendenza alla normalizzazione nel tennis contemporaneo è nauseante! Se uno sbaglia dategli le punizioni che volete, ma ridurgli una squalifica se va dallo psicologo è una cosa nazista, la rimozione coercitiva della devianza. È sport non rieducazione civile. Fate prima a metterci gli androidi sul campo da gioco.

Pienamente d’accordo. Lo psicologo è un’autentica fesseria. Kyrgios ha solo bisogno di fare esperienza, intendendo esperienza di vita.
Ha sbagliato? ne paghi le conseguenze assumendosene le responsabilità. Ai percorsi accelerati non ho mai creduto. Che cosa pensano di fare? Cambiargli la testa? Roba dell’altro mondo.
Nick deve solo essere messo di fronte alle sue responsabilità. Ovviamente è libero di andare dallo psicologo ma questo deve prescindere da eventuali sconti di pena.

17
deuce 19-10-2016 13:35

che burla :mrgreen: mai creduto a questa squalifica …….infatti già stata praticamente revocata

16
alexalex 19-10-2016 13:18

Scritto da Adriano
La tendenza alla normalizzazione nel tennis contemporaneo è nauseante! Se uno sbaglia dategli le punizioni che volete, ma ridurgli una squalifica se va dallo psicologo è una cosa nazista, la rimozione coercitiva della devianza. È sport non rieducazione civile. Fate prima a metterci gli androidi sul campo da gioco.

A parte che non trovo alcun nesso, neppure forzato, col nazismo, sono d’accordo: squalifica e punto.

15
alexalex 19-10-2016 13:15

@ cataflic (#1716909)

Io preferirei leggere che si ritira.

14
alexalex 19-10-2016 13:13

Non sapevo che gli psicologi curassero la stupidità…

13
sander (Guest) 19-10-2016 13:09

Scritto da Adriano
La tendenza alla normalizzazione nel tennis contemporaneo è nauseante! Se uno sbaglia dategli le punizioni che volete, ma ridurgli una squalifica se va dallo psicologo è una cosa nazista, la rimozione coercitiva della devianza. È sport non rieducazione civile. Fate prima a metterci gli androidi sul campo da gioco.

A parte che e’ una farsa…nel senso che se all’ATP interessasse qualcosa della salute mentale dei propri iscritti farebbe ben altre cose per “curare” un discreto gruppo di deviati.
Lo hanno fatto solo come scusa per abbattergli la ridicola squalifica di fine anno….il risultato qual e’…ennesimo episodio della Saga anche i Kirgios piangono…..perche’ tutto questo? Visto mai che questi episodi su Kirgios attraggono i suoi fans e accrescono le vendite degli sponsor che finanziano la stessa ATP e che sono ben contenti di tutto questo gran parlare del loro testimonial Kirgios…
Ultima cosa, quando tu dici e’ “sport non rieducazione civile”, in realta’ lo sport e’ una delle prime forme di aiuto alla collettivita’ per una sana gestione della propria persona nella mente e nell’anima oltre che nel corpo.
Anche se in Italia manca nelle scuole una cultura piu’ marcata rispetto ai benefici che lo sport puo’ portare ai bambini e agli adolescenti e’ oggettivo che lo sport e’, per chi sa usarlo,un un’importante strumento di educazione civile.
Non c’e’ niente di Nazista ad aiutare una persona con lo sport o altro a togliersi energie e abitudini negative che possano far diventare quella stessa persona migliore, piu’ serena e positiva…

12
lallo (Guest) 19-10-2016 12:42

Scritto da Adriano
La tendenza alla normalizzazione nel tennis contemporaneo è nauseante! Se uno sbaglia dategli le punizioni che volete, ma ridurgli una squalifica se va dallo psicologo è una cosa nazista, la rimozione coercitiva della devianza. È sport non rieducazione civile. Fate prima a metterci gli androidi sul campo da gioco.

11
Silviuzz (Guest) 19-10-2016 12:27

Ma dai chi vuole prendere in giro…Non servirà a nulla!

10
cataflic (Guest) 19-10-2016 12:26

Preferirei leggere di Kyrgios perchè ha vinto questo e quello, non per questi argomenti da tronisti e l’isola dei famosi.

9
Tifoso degli italiani (Guest) 19-10-2016 11:42

Uno bravo però, mi raccomando…

8
Gabriele da Firenze 19-10-2016 10:55

Che schifezza…

7
MADE (Guest) 19-10-2016 10:16

ma perchè non applicargli un trattamento riabilitativo in stile arancia meccanica? possono costringerlo a guardare per ore scene di fair play.

6
Adriano (Guest) 19-10-2016 09:37

La tendenza alla normalizzazione nel tennis contemporaneo è nauseante! Se uno sbaglia dategli le punizioni che volete, ma ridurgli una squalifica se va dallo psicologo è una cosa nazista, la rimozione coercitiva della devianza. È sport non rieducazione civile. Fate prima a metterci gli androidi sul campo da gioco.

5
Dennis (Guest) 19-10-2016 09:20

Scritto da Much
Dai ragazzi, ma ch’è sta pagliacciata: la salute di Nick, l’aiuto dell’ATP, lo psicologo … Kyrgios sta benissimo, magari era sfinito dopo un anno per lui tostissimo e visto che è un tipo gli sono saltati i nervi in Cina contro Zverev. Ma adesso umiliarlo così?
(E allora con McEnroe cosa dovevano fare? Due anni in un istituto chiuso …. :–) )

Ho amici che sono stati da psicologi per molto meno.

4
Much (Guest) 19-10-2016 09:19

… tipo esuberante …

3
Much (Guest) 19-10-2016 09:18

Dai ragazzi, ma ch’è sta pagliacciata: la salute di Nick, l’aiuto dell’ATP, lo psicologo … Kyrgios sta benissimo, magari era sfinito dopo un anno per lui tostissimo e visto che è un tipo gli sono saltati i nervi in Cina contro Zverev. Ma adesso umiliarlo così?
(E allora con McEnroe cosa dovevano fare? Due anni in un istituto chiuso …. :–) )

2
Roger4ever (Guest) 19-10-2016 08:50

Lo ha scelto Diego Abatantuono?
Lo PSICOLOCO?

1

Lascia un commento