Sara Errani: “Devo sforzarmi per riuscire a superare questa situazione”

17/10/2016 08:15 15 commenti
Sara Errani classe 1987, n.46 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.46 del mondo

Quando le cose non vanno per il meglio, fermarsi a riflettere è forse la decisione più giusta. E’ il caso di Sara Errani che, dopo essere stata eliminata al primo turno del torneo di Wuhan da Barbora Strycova col punteggio di 6-1 3-6 6-1, ha deciso anzitempo di terminare la sua stagione.

La bolognese, che quest’anno ha vinto 21 match, perdendone 24, ha commentato: “Ho perso motivazione, non ero determinata e sarebbe stato impossibile continuare a giocare senza riuscire a dare il massimo. E’ come una lotta contro sè stessi: quando si ha poca forza è difficile vincere le partite”.

“Devo sforzarmi per riuscire a superare questa situazione. Ripetere il 2012, con tutti quei risultati, sarà impossibile: è stato un anno unico. Tuttavia, so di avere altri due anni davanti a me e mi sento di poter fare cose importanti. Il futuro? Provate a immaginarlo, non so ancora cosa farò dopo il ritiro”, ha concluso la giocatrice azzurra.


Lorenzo Carini


TAG: ,

15 commenti. Lasciane uno!

Giuseppespartano (Guest) 17-10-2016 15:58

Scritto da radar

Scritto da IOeCO

Scritto da radar

Scritto da IOeCO
in top ten c’è gente, che da una Sarita in forma mentale, le prende di santa ragione, compresa la numero 1!

Kerber, radwanska, cibulkova giusto per citarne 3!

Stai scherzando!!
H2H Errani-Kerber = 2/1
H2H Radwanska-Errani = 7/2
H2H Cibulkova-Errani = 5/3
con la tedesca sono tutti confronti del 2012, anno d’oro di Sara e Kerber non certo al livello delle ultime 2 stagioni
con Aga non c’è confronto
con la Cibu potrebbe giocarsela

15
radar 17-10-2016 13:36

Scritto da IOeCO

Scritto da radar

Scritto da IOeCO
in top ten c’è gente, che da una Sarita in forma mentale, le prende di santa ragione, compresa la numero 1!

Kerber, radwanska, cibulkova giusto per citarne 3!

Stai scherzando!!

H2H Errani-Kerber = 2/1
H2H Radwanska-Errani = 7/2
H2H Cibulkova-Errani = 5/3

con la tedesca sono tutti confronti del 2012, anno d’oro di Sara e Kerber non certo al livello delle ultime 2 stagioni

con Aga non c’è confronto

con la Cibu potrebbe giocarsela

14
IOeCO 17-10-2016 13:24

Scritto da radar

Scritto da IOeCO
in top ten c’è gente, che da una Sarita in forma mentale, le prende di santa ragione, compresa la numero 1!

Kerber, radwanska, cibulkova giusto per citarne 3!

13
radar 17-10-2016 12:54

Scritto da IOeCO
in top ten c’è gente, che da una Sarita in forma mentale, le prende di santa ragione, compresa la numero 1!

:shock: :shock: :shock:

12
IOeCO 17-10-2016 11:51

I risultati del 2012 non sono ripetibili e chi lo ha detto? Dove sta scritto? Pennetta che vince gli uso a 33 suonati, dopo tanti anni di lotte e miriadi di infortuni non insegna niente? I risultati della Vinci? Chi lo avrebbe detto che dopo essere uscita dalla top 50 avrebbe ritoccato il Br sino al numero 6 a 32 anni suonati da un po’! Deduco che il problema di Sara, sia a pressione, che lei stessa si mette sulle spalle, grandi traguardi si possono ancora raggiungere, in top ten c’è gente, che da una Sarita in forma mentale, le prende di santa ragione, compresa la numero 1!

11
fabio (Guest) 17-10-2016 11:45

Tra le righe ha già annunciato il suo ritiro,sa che non tornerà più ai livelli di 3 anni fà,e quindi sta già pensando ad altro

10
marypierce 17-10-2016 11:28

Se pensa gia’ al ritiro e’ perche’ non si diverte piu’, e se uno non si diverte piu’ trovare motivazioni per andare avanti si fa davvero difficile.

9
ff (Guest) 17-10-2016 10:52

ormai anche per le donne ci vuole fisico e potenza, come nei maschietti la tecnica conto molto meno rispetto al passato. A meno che non si decida di restringere il campo e allentare le corde o la pallina.

8
circ80 17-10-2016 10:29

In bocca al lupo

7
antonios (Guest) 17-10-2016 10:25

Le parole di Sara fanno ben sperare.Sembra aver acquisito quella consapevolezza indispensabile ad andare avanti, che i risultati del 2012 non siano ripetibili. La sensazione che dava, anche con un nervosismo in campo e fuori, poco coerente con i suoi standard, era infatti di un’atleta che non accettava il dato oggettivo di non riuscire a confermare le sue migliori performance. Se l’acquisizione dei suoi limiti attuali sarà stabile e definitiva, braccio e mente si sbloccheranno e Sarita potrà torgliersi e darci ancora molte soddisfazioni.

6
Guido (Guest) 17-10-2016 09:48

A parte l’età anagrafica, sono tanti anni che è in alto e lotta. E lei con il fisico che ha fa sempre una gran fatica.

5
ealesia (Guest) 17-10-2016 09:45

Talento poco,servizio non proponibile ed età che avanza,comunque grande campionessa per quello che ha fatto e farà ancora,gli atleti che raggiungono il 110% delle proprie possibilità sempre elogiati e sostenuti

4
magilla (Guest) 17-10-2016 09:27

pero’ a 29 anni non si puo’ pensare già’ a cosa tara’ dopo il ritiro…e sapere che ha 2 anni ancora per fare cose buone…..forse il problema sta tutto qua….nel non darsi scadenze così’ immediate!

3
Luigi44 (Guest) 17-10-2016 08:45

Forza Sara! Realista come sempre ma anche molto riservata. Non ho ancora ben chiare le ragioni di questo suo calo in picchiata dopo Dubai, ma credo si tratti di più cose messe insieme. Se si darà il traguardo di 2 anni, forse riuscirà a ritrovare le motivazioni giuste per tornare ai suoi livelli

2
forzaschiavo (Guest) 17-10-2016 08:30

Sara, non mollare!!! :razz:

1

Lascia un commento