Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Rafael Nadal mette in dubbio il suo finale di stagione

12/10/2016 18:36 18 commenti
Rafael Nadal classe 1986, n.5 del mondo
Rafael Nadal classe 1986, n.5 del mondo

Rafael Nadal parla della sua situazione dopo la sconfitta al secondo turno del torneo di Shanghai.

L’incontro di oggi: “Ho giocato meglio rispetto a Pechino ma non c’è stato niente da fare oggi, questa è la parte di stagione più difficile per me ed è sempre stato così. Lui ha giocato meglio e ha servito molto bene. Devo continuare a lavorare cercando di migliorare giorno per giorno.”

Potrebbe chiudere con oggi la stagione?: “Per me la stagione è quasi finita e devo accettarlo. Non posso dire ora dove sarò il prossimo mese, e non è nemmeno giusto parlarne in questo momento visto che magari tra due settimane giocherò a Basilea.
Ora però non sono sicuro del mio calendario. A volte la soluzione è allenarsi, fermarsi e attraversare un processo d’allenamento. Ed è forse giunta l’ora di farlo. Dovrò parlarne col mio team e con mio zio. Devo prepararmi per essere pronto al 100% l’anno prossimo e so su cosa devo migliorare. Dovrò tornare a far male col dritto, un colpo che non spingo al massimo forse perché ancora limitato dal problema al polso”.


TAG: , ,

18 commenti. Lasciane uno!

giuly97top10 13-10-2016 15:17

@ Mario (#1712947)

grazie xD

18
Mario (Guest) 13-10-2016 11:55

Scritto da giuly97top10
rafa io ti ammiro e anche di più, ma proprio per questo mi appello al tuo orgoglio : sei sempre stato,e sarai ricordato,come il tennista con più grinta e garra del circuito, il valoroso guerriero che addirittura federer aveva timore ad affrontare.
Per questo, se mai nella tua mente dovesse manifestarsi il dubbio di non essere più competitivo, ti prego, ritirati. Non macchiare la tua immagine di stoico lottatore con sconfitte contro giocatori che fino a poco tempo fa sarebbero scesi in campo già psicologicamente sconfitti.
Ti vorrei ricordare come il leone che sei sempre stato.
Posso immaginare che sia dura, ma hai sconfitto avversari più ostici di questo. ti ammiro davvero.

Bentornata!

17
Haas78 (Guest) 13-10-2016 09:42

Bisogna che recuperi il dritto, per aver qualche vincente e far girare lo scambio, altrimenti si trova in situazioni di scambi continui e logoranti che non riesce fisicamente più a gestire

16
radar 13-10-2016 01:25

Scritto da giuly97top10
rafa io ti ammiro e anche di più, ma proprio per questo mi appello al tuo orgoglio : sei sempre stato,e sarai ricordato,come il tennista con più grinta e garra del circuito, il valoroso guerriero che addirittura federer aveva timore ad affrontare.
Per questo, se mai nella tua mente dovesse manifestarsi il dubbio di non essere più competitivo, ti prego, ritirati. Non macchiare la tua immagine di stoico lottatore con sconfitte contro giocatori che fino a poco tempo fa sarebbero scesi in campo già psicologicamente sconfitti.
Ti vorrei ricordare come il leone che sei sempre stato.
Posso immaginare che sia dura, ma hai sconfitto avversari più ostici di questo. ti ammiro davvero.

Bel post Giuly!
Trasuda di passione verso Rafa, la stessa passione che lui mette in campo.

15
radar 13-10-2016 01:22

@ alexalex (#1712760)

Concordo.
Un vero campione non vive di aura riflessa del tempo che fu, non ha paura del tramonto, sa che non si può essere sempre al top e che è naturale calare.
Però non si arrende e cerca ancora di migliorarsi: Rafa fighter per eccellenza!

14
frafra (Guest) 12-10-2016 21:21

Imbolsito

13
il pallettaro (Guest) 12-10-2016 21:16

troppo lento nei recuperi e sì, con il dritto che un tempo era una sentenza oggi si continua a scambiare.

12
alexalex 12-10-2016 21:14

Ha bisogno di allenamento! Lo ha detto lui! E allora eviti di partecipare a quella pagliacciata milionaria che chiamano Iptl! Per favore

11
christian (Guest) 12-10-2016 21:06

@ giuly97top10 (#1712743)

qualsiasi risultato faccia nadal da qui ad altri 10 anni di carriera ( glieli auguro ), rimarrà sempre uno tra i 5 piu :wink: forti di tutti i tempi puoi stare sicura che nulla di ciò che ha fatto verrà svilito e questo vale anche per federer

10
alexalex 12-10-2016 20:52

Scritto da giuly97top10
rafa io ti ammiro e anche di più, ma proprio per questo mi appello al tuo orgoglio : sei sempre stato,e sarai ricordato,come il tennista con più grinta e garra del circuito, il valoroso guerriero che addirittura federer aveva timore ad affrontare.
Per questo, se mai nella tua mente dovesse manifestarsi il dubbio di non essere più competitivo, ti prego, ritirati. Non macchiare la tua immagine di stoico lottatore con sconfitte contro giocatori che fino a poco tempo fa sarebbero scesi in campo già psicologicamente sconfitti.
Ti vorrei ricordare come il leone che sei sempre stato.
Posso immaginare che sia dura, ma hai sconfitto avversari più ostici di questo. ti ammiro davvero.

Secondo me sbagli. Rafa si sta rimettendo in gioco ancora una volta, e così dimostra tutta la passione e la voglia di lottare che sempre lo ha contraddistinto! Certo, ritirandosi dopo il Roland Garros 2014 sarebbe uscito da trionfatore e oggi staremmo a dire: se nadal giocasse ancora Djokovic non sarebbe n. 1, avrebbe vinto 10 volte a Parigi, avrebbe vinto altri slam… Invece no, ha ancora voglia di lottare, di competere, di soffrire, di vincere e di perdere. Non è a casa con la pancia piena a dire che ne aveva piene le scatole di questa vita! Ha capito la fortuna di essere uno sportivo di successo e, anche se non vince più, è ancora in campo, tentando di ritrovare pian piano un livello più alto, ma dimostrando passione e voglia di far parte di questo bellissimo sport! Questo, secondo me, è dimostrate di essere un vero sportivo, prima che un atleta e un tennista! E lo stesso si dica di Roger Federer!

9
Thetis. 12-10-2016 20:20

Scritto da giuly97top10
rafa io ti ammiro e anche di più, ma proprio per questo mi appello al tuo orgoglio : sei sempre stato,e sarai ricordato,come il tennista con più grinta e garra del circuito, il valoroso guerriero che addirittura federer aveva timore ad affrontare.
Per questo, se mai nella tua mente dovesse manifestarsi il dubbio di non essere più competitivo, ti prego, ritirati. Non macchiare la tua immagine di stoico lottatore con sconfitte contro giocatori che fino a poco tempo fa sarebbero scesi in campo già psicologicamente sconfitti.
Ti vorrei ricordare come il leone che sei sempre stato.
Posso immaginare che sia dura, ma hai sconfitto avversari più ostici di questo. ti ammiro davvero.

Ciao Giuly, sono d’accordo in toto con te.
PS mi ero chiesta che fine avessi fatto perché era da tanto che non ti vedevo postare messaggi sul sito e ora ho letto cos’hai scritto sul tuo profilo. Mi dispiace che non ti sei trovata bene. A me stai simpatica ;-)

8
giuly97top10 12-10-2016 20:17

@ christian (#1712733)

“perdesse” sempre, intendi ? beh ovviamente non del tutto, ma mi spiacerebbe ad esempio veder scendere in modo drastico la sua incredibile % di W-L al roland garros ! io sono una sua estimatrice eh !

7
christian (Guest) 12-10-2016 19:44

@ giuly97top10 (#1712695)

Non macchiare la tua immagine di stoico lottatore con sconfitte contro giocatori che fino a poco tempo fa sarebbero scesi in campo già psicologicamente sconfitti…….ma perchè credi che se nadal giocasse fino a 50 anni e perderebbe sempre da tutti la sua fama di stoico lottatore verrebbe meno? :???: ti prego dai.. :wink:

6
bad_player (Guest) 12-10-2016 19:07

Scritto da giuly97top10
rafa io ti ammiro e anche di più, ma proprio per questo mi appello al tuo orgoglio : sei sempre stato,e sarai ricordato,come il tennista con più grinta e garra del circuito, il valoroso guerriero che addirittura federer aveva timore ad affrontare.
Per questo, se mai nella tua mente dovesse manifestarsi il dubbio di non essere più competitivo, ti prego, ritirati. Non macchiare la tua immagine di stoico lottatore con sconfitte contro giocatori che fino a poco tempo fa sarebbero scesi in campo già psicologicamente sconfitti.
Ti vorrei ricordare come il leone che sei sempre stato.
Posso immaginare che sia dura, ma hai sconfitto avversari più ostici di questo. ti ammiro davvero.

Non è certo uno dei miei tennisti preferiti ma sono certo di una cosa.
Non sarà uno dei quei campioni (passati ed attuali) che avevano/hanno bisogno che qualcuno gli indicasse/indichi l’uscita.
Lo capirà prima di altri quando lasciare.

5
lupen (Guest) 12-10-2016 18:53

sicuramente per fare tutto quello che ha fatto da quando aveva 16 anni gli ha logorato il fisico, comunque sia rimarra’ un grande !!!!

4
massumuelli 26e3 (Guest) 12-10-2016 18:52

forza rafa

3
mariano (Guest) 12-10-2016 18:48

Secondo me è alla frutta

2
giuly97top10 12-10-2016 18:47

rafa io ti ammiro e anche di più, ma proprio per questo mi appello al tuo orgoglio : sei sempre stato,e sarai ricordato,come il tennista con più grinta e garra del circuito, il valoroso guerriero che addirittura federer aveva timore ad affrontare.
Per questo, se mai nella tua mente dovesse manifestarsi il dubbio di non essere più competitivo, ti prego, ritirati. Non macchiare la tua immagine di stoico lottatore con sconfitte contro giocatori che fino a poco tempo fa sarebbero scesi in campo già psicologicamente sconfitti.
Ti vorrei ricordare come il leone che sei sempre stato.
Posso immaginare che sia dura, ma hai sconfitto avversari più ostici di questo. ti ammiro davvero.

1

Lascia un commento