Caso Sharapova Copertina, Generica

Maria Sharapova accusa: “Non ho mai voluto pensare ad alcune cose, ma ora sto iniziando a pensare che mi abbiano usato come esempio per tutti. “

06/10/2016 08:30 28 commenti
Maria Sharapova è stata squalificata per 15 mesi
Maria Sharapova è stata squalificata per 15 mesi

Maria Sharapova in una apparizione televisiva ha parlato della riduzione della squalifica e ha nuovamente attaccato l’ITF per il suo comportamento.

“Quando ho ricevuto la lettera dell’ITF a marzo ero davvero sconvolta. Dopo 10 anni cui ho preso una sostanza totalmente legale ho subito pensato ma come ho fatto a non sapere che fosse diventato illegale questo farmaco? L’ITF non ha pubblicizzato adeguatamente il cambiamento.”

“Nel corso dell’udienza a Londra poi ho parlato davanti ad una corte composta da tutte persone dell’ITF, l’ente che mi stava accusando, insomma non c’era nessuno di neutrale in quella platea ed è davvero una cosa insolita.
Non ho mai voluto pensare ad alcune cose, ma ora sto iniziando a pensare che mi abbiano usato come esempio per tutti.”


TAG: , ,

28 commenti. Lasciane uno!

radar 06-10-2016 21:50

Masha ha indetto una conferenza stampa e ha messo le mani avanti anticipando chi doveva dare notizia della sua positività: procedura inusuale e che, personalmente, non ricordo a riguardo di nessun altro atleta.

Con lo staff milionario che ha a disposizione e che la circonda, la leggerezza della non conoscenza della lista aggiornata dei medicinali vietati non è credibile.

2 indizi non fanno una prova, ma le responsabilità ci sono: non è certo miss doping, ma non è nemmeno la vittima sacrificale o il capro espiatorio.

28
Marcus91 06-10-2016 19:49

Scritto da Zverev

Scritto da Marcus91
Ma non ti si era auto-accusata di non aver letto la lista? ora accusa l’ITF di non aver pubblicizzato il cambiamento??

ha sempre criticato dall’inizio il modo di comunicare questi avvisi da parte dell’ITF e avrebbe anche ragione se dai un’occhiata, la sua negligenza resta e di quello si è sempre presa la responsabilità ma che l’ITF comunichi una roba riguardante il doping con ottomila link e sotto link da aprire è abbastanza ridicolo.

Mi può stare bene, però se sai che è così, te poi che sei una fior di professionista, devi metterci il doppio dell’attenzione!

27
Marcus91 06-10-2016 19:48

Scritto da gbuttit

Scritto da Marcus91
Ma non ti si era auto-accusata di non aver letto la lista? ora accusa l’ITF di non aver pubblicizzato il cambiamento??

Penso si riferisca proprio a questo… se ho capito bene l’itf ha mandato un listone enorme aggiornato con tutti i medicinali vietati da considerarsi dopanti a partire dal 1/1/2016, non una lista molto più corta e facile da leggere con i nuovi medicinali vietati a partire dal 1/1/2016 del tipo
“attenzione che dal 1/1/2016 i seguenti farmaci prima ammessi non sono più leciti:
meldonium
xxxx
yyyy”
Resta il fatto che per una professionista come lei e con uno staff a disposizione questa distrazione é grave e non doveva accadere… e ne sta pagando le conseguenze ma si tratta comunque di una grave distrazione, come riconosce la sentenza lei non si é dopata volontariamente.

Esatto è proprio per la seconda parte del tuo commento che ho scritto il mio post, alla fine la negligenza è stata solo sua e potrebbe anche tacere sulla non chiarezza dell’ITF

26
LuchinoVisconti (Guest) 06-10-2016 16:17

Scritto da Giuli
@ LuchinoVisconti (#1708764)
MAI PIACIUTI!TROPPO CERVELLOTICI!

Ti confiderò un segreto e, mi raccomando, non lo dire a nessuno: neanche a me i miei film sono mai piaciuti! 😀

25
gbuttit 06-10-2016 15:52

Scritto da Marcus91
Ma non ti si era auto-accusata di non aver letto la lista? ora accusa l’ITF di non aver pubblicizzato il cambiamento??

Penso si riferisca proprio a questo… se ho capito bene l’itf ha mandato un listone enorme aggiornato con tutti i medicinali vietati da considerarsi dopanti a partire dal 1/1/2016, non una lista molto più corta e facile da leggere con i nuovi medicinali vietati a partire dal 1/1/2016 del tipo
“attenzione che dal 1/1/2016 i seguenti farmaci prima ammessi non sono più leciti:
meldonium
xxxx
yyyy”
Resta il fatto che per una professionista come lei e con uno staff a disposizione questa distrazione é grave e non doveva accadere… e ne sta pagando le conseguenze ma si tratta comunque di una grave distrazione, come riconosce la sentenza lei non si é dopata volontariamente.

24
pinkfloyd 06-10-2016 15:17

@ LuchinoVisconti (#1708764)

ahaha si certo, anche 🙂

23
Giuli (Guest) 06-10-2016 15:10

@ LuchinoVisconti (#1708764)

MAI PIACIUTI!TROPPO CERVELLOTICI!

22
LuchinoVisconti (Guest) 06-10-2016 14:59

Scritto da pinkfloyd
@ kla (#1708669)
Per me l’ITF non c’enta niente con la Russia. Poi ognuno la pensa come vuole.
La WADA ha scoperto la positività della Sharapova a gennaio, l’ITF ha agito di conseguenza.
Non è una storia inventata questa, non è una storia di fantasia, in ogni sport può capitare e la nazionalità conta poco.
Anche gli americani vengono scoperti e scontano squalifiche, anche quelli insospettabili, anche Marion Jones (per dirne una) ci è passata e mi è dispiaciuto perché era un mio idolo.
Ma non mi è mai venuto in mente fossero stati “i russi”.
Mi attengo ai fatti, i film fantapolitici li odio, preferisco quelli di Fellini e di Ingmar Bergman.

E quelli miei no? 😀

21
pinkfloyd 06-10-2016 14:32

@ kla (#1708669)

Per me l’ITF non c’enta niente con la Russia. Poi ognuno la pensa come vuole.
La WADA ha scoperto la positività della Sharapova a gennaio, l’ITF ha agito di conseguenza.
Non è una storia inventata questa, non è una storia di fantasia, in ogni sport può capitare e la nazionalità conta poco.
Anche gli americani vengono scoperti e scontano squalifiche, anche quelli insospettabili, anche Marion Jones (per dirne una) ci è passata e mi è dispiaciuto perché era un mio idolo.
Ma non mi è mai venuto in mente fossero stati “i russi”.

Mi attengo ai fatti, i film fantapolitici li odio, preferisco quelli di Fellini e di Ingmar Bergman.

20
Carl 06-10-2016 14:11

Scritto da magilla
come mai lo dice solo adesso….a riduzione di pena avvenuta…..se n’è accorta solo ora di come era composta la corte?…..il personaggio sharapova mi convince sempre meno!

Lamentarsi della composizione della corte di primo livello mentre era ancora in discussione il ricorso sarebbe stato un errore.

Finita la questione con una sentenza tombale si può anche parlare liberamente.

19
alexalex 06-10-2016 13:19

I capri espiatori subiscono ben altro! Qualche pm italiano lo sa bene!

18
kla (Guest) 06-10-2016 12:38

@ pinkfloyd (#1708635)

“penso che anche l’ITF non avrebbe mai potuto osare tanto, non ci sono motivi”…Si, è Russa.

“E’ come voler colpire a tradimento Usain Bolt, a che pro?” perché non è Russo– 😕

17
Zverev (Guest) 06-10-2016 12:05

Scritto da Marcus91
Ma non ti si era auto-accusata di non aver letto la lista? ora accusa l’ITF di non aver pubblicizzato il cambiamento??

ha sempre criticato dall’inizio il modo di comunicare questi avvisi da parte dell’ITF e avrebbe anche ragione se dai un’occhiata, la sua negligenza resta e di quello si è sempre presa la responsabilità ma che l’ITF comunichi una roba riguardante il doping con ottomila link e sotto link da aprire è abbastanza ridicolo.

16
pallettaro (Guest) 06-10-2016 12:03

@ pinkfloyd (#1708635)

Esatto.
Personalmente l’ho sempre difesa, sostenendone l’innocenza da un punto di vista di sistema tennis e sport in generale.
Ma adesso dovrebbe starsene solo zitta.
Detesto chi si mette a fare le prediche.
L’hai sfangata? Bene, ma ora sta zitta.

15
Ale85 (Guest) 06-10-2016 11:57

@ pinkfloyd (#1708635)

Io penso che Maria si riferisca al fatto di essere stata l’unica atleta ad pagare per il caso meldonium e questo per una presa di posizione da parte dell’Itf… per come sono andati i fatti non mi sembra di poterle dare tutti i torti, che poi ha sbagliato è altrettanto innegabile!!!

14
magilla (Guest) 06-10-2016 11:14

come mai lo dice solo adesso….a riduzione di pena avvenuta…..se n’è accorta solo ora di come era composta la corte?…..il personaggio sharapova mi convince sempre meno!

13
pinkfloyd 06-10-2016 11:09

A me fa piacere umanamente che lei possa rientrare prima, però adesso non facciamo che tutte le colpe siano di altri e dell’ITF, in questo caso.
“Piove, governo ladro” non sarebbe nemmeno giusto.
Lei e i suoi hanno la colpa di aver usato quel farmaco anche a gennaio e di non essersi accorti degli avvisi e questo mi sembra abbastanza grave per una giocatrice super-iper-professionista.
Quello di dire “esempio per tutti” a me personalmente sembra eccessivo, penso che anche l’ITF non avrebbe mai potuto osare tanto, non ci sono motivi. Bastava lei fosse stata attenta e diligente.
E’ come voler colpire a tradimento Usain Bolt, a che pro?

Comunque adesso ne sentiremo ancora di tante, a me fa curiosità rivederla in campo, quando sconterà per me sarà riabilitata al 100%, totalmente, non vorrei però che la telenovela si trascinasse fino ad aprile prossimo, perché lei non deve sentirsi perseguitata, ha sbagliato, anche in modo banale, ma ha sbagliato.

12
Varco74 (Guest) 06-10-2016 11:08

Maria ha cominciato a togliersi i sassi dalle scarpe …

11
biglebowsky (Guest) 06-10-2016 11:08

“in no way she should be considered a doper”

l’ultima parte della motivazione è l’aspetto più importante, direi ancor di più della durata della pena, e credo sia il motivo della soddisfazione di maria sia dal punto di vista morale sia dal punto di vista pratico.
questo le consentirà di negoziare i suoi contratti futuri da posizione di forza e, probabilmente, di ottenere wild card anche nei tornei itf che sono poi gli slam.

l’entità della squalifica è abnorme (oltre alla squalifica c’è una multa sostanziale di una ventina di milioni di euro), ma rispetta le regole che prevedono il minimo di un anno con la piccola aggravante della negligenza (a citare la sentenza “non significant fault”).

dal punto di vista legale e di tecnica processuale,se ci leggono degli esperti del settore che abbiano seguito il caso, la mia curiosità di lettore accanito di “legal stories” è di capire se la conferenza stampa in cui ha ammesso di aver preso il farmaco dopo il primo gennaio 2016, sia stata un’attenuante o un boomerang dal momento che c’è poi stata una sanatoria in considerazione del fatto che non era facile stabilire se le quantità rivelate fossero sufficientemente indicative circa la data delle ultime assunzioni.

10
Marcus91 06-10-2016 11:03

Ma non ti si era auto-accusata di non aver letto la lista? ora accusa l’ITF di non aver pubblicizzato il cambiamento?? 😯

9
gruff79 (Guest) 06-10-2016 10:53

Che faccia tosta la sharapova

8
pisco (Guest) 06-10-2016 10:33

Masha è un capro espiatorio, ha tutta la mia solidarietà.
Com’ è che tutti i tennisti (e tenniste) a cominciare dalla sorelle Williams e Nadal avevano la giustifica medica prendendo doping, e la Sharapova no? Il fatto dimostra che Masha era in buona fede e non meritava alcuna condanna.

7
emilio (Guest) 06-10-2016 10:15

poverina…

6
Carl 06-10-2016 10:12

Scritto da Miiiiiiii
“l’ITF non ha pubblicizzato adeguatamente il cambiamento” mi pare un po’ debole come posizione..

Infatti non è stata accettata, ed è stata bannata 15 mesi per questo.

5
Carl 06-10-2016 10:11

Non vorrei sbagliare, ma mi sembra che abbia detto che la corte di Londra era formata da persone “scelte” dall’ITF, non facenti parte del’ITF, che sarebbe un po’ eccessivo.

4
Miiiiiiii (Guest) 06-10-2016 09:47

“l’ITF non ha pubblicizzato adeguatamente il cambiamento” mi pare un po’ debole come posizione..

3
lallo (Guest) 06-10-2016 09:28

In parte è così….

2
Virgili-Federer 6-1/6-0 (Guest) 06-10-2016 08:40

Povero agnellino sacrificale 😥

1