Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Szczecin: Arriva la prima vittoria in carriera nel circuito challenger per Alessandro Giannessi (Video)

18/09/2016 13:15 137 commenti
Alessandro Giannessi classe 1990, n.198 ATP
Alessandro Giannessi classe 1990, n.198 ATP

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Szczecin (e106.500 H, terra).

Bellissima vittoria di Alessandro Giannessi che ha conquistato questa mattina il torneo challenger di Szczecin.
Il tennista ligure ha sconfitto in finale Dustin Brown con il risultato di 62 63 in 1 ora e 1 minuto di partita.

Dominio assoluto dell’azzurro che ha dominato Dustin dall’inizio alla fine e con il tedesco che ha commesso nel corso del match diversi errori gratuiti.

Per Alessandro è il primo successo in carriera nel circuito challenger dopo aver vinto in passato sei tornei Future (cinque in Italia ed uno in Spagna).



POL Finale



Centre Court – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 12:00 am)
1. [3] Dustin Brown GER vs Alessandro Giannessi ITA

CH Szczecin
Dustin Brown [3]
2
3
Alessandro Giannessi
6
6
Vincitore: A. GIANNESSI

01:00:31
7 Aces 4
3 Double Faults 2
63% 1st Serve % 61%
21/31 (68%) 1st Serve Points Won 28/37 (76%)
6/18 (33%) 2nd Serve Points Won 13/24 (54%)
3/7 (43%) Break Points Saved 5/5 (100%)
9 Service Games Played 8
9/37 (24%) 1st Return Points Won 10/31 (32%)
11/24 (46%) 2nd Return Points Won 12/18 (67%)
0/5 (0%) Break Points Won 4/7 (57%)
8 Return Games Played 9
27/49 (55%) Total Service Points Won 41/61 (67%)
20/61 (33%) Total Return Points Won 22/49 (45%)
47/110 (43%) Total Points Won 63/110 (57%)

Giannessi ITA – Brown GER (1-2)
May 30, 1990 Birthday: Dec 08, 1984
26 years Age: 31 years
Italy Italy Country: Germany Germany
198 Current rank: 82
126 (Jun 11, 2012) Highest rank: 78 (Jun 16, 2014)
451 Total matches: 813
$265 456 Prize money: $1 753 183


TAG: , , ,

137 commenti. Lasciane uno!

Koko (Guest) 19-09-2016 01:38

Scritto da pablo
2 settimane davvero incredibili . Il dubbio però lo ho sui tornei che andrà a giocare sul veloce , ma spero mi smentisca

Infatti ecco perchè mi parerei con gli ultimi due tornei su rosso perchè è azzardato ora considerare Giannessi un cementizio consolidato e specialista: si adatta bene al duro ma non è Aga-ssi è Gianne-ssi! 😉

137
Koko (Guest) 19-09-2016 01:31

Scritto da gisva

Scritto da Koko
Giannessi ha deciso di essere molto ambizioso anche sul cemento USA con diversi 100k da affrontare. Per essere più tranquillo tuttavia mi riserverei la partecipazione anche ai tornei di novembre su rosso di Bogotà e Montevideo. Disputandoli ad un buon livello o vincendone uno dopo precedenti discreti risultati in USA direi che l’ingresso nei 100 dovrebbe essere praticamente certo. Magari Paolino allenta la presa e non va a disputarli da 35 al mondo!

E secondo te, vista la condizione che ha adesso, arriva a novembre? Meglio far bene nei prossimi tornei e poi preparare il 2017.
Ci son i tornei sul veloce in Italia se proprio ha ancora energie.

Parlo dell’ipotesi di non essere ancora nei 100 dopo gli USA. Convinciti che nei 100 ATP già dal 2016 la stagione 2017 si programma che è un piacere mentre fuori anche solo di 10 posti rischi una fine alla Fabbiano (rimanere con una classifica buona ma non da slam in main) perchè nulla garantisce il perdurare di questa forma.

136
iju 99 (Guest) 18-09-2016 23:08

Sono un suo fan da almeno 5 anni e devo dire che questo successo se lo merita veramente

135
pablo (Guest) 18-09-2016 20:45

2 settimane davvero incredibili . Il dubbio però lo ho sui tornei che andrà a giocare sul veloce , ma spero mi smentisca 🙂

134
gido 18-09-2016 20:12

potremmo aqnche quest’anno portare un nuovo giocatore italiano nei top 100 (dopo Vanni, Cecchinato e Fabbiano)

133
gisva (Guest) 18-09-2016 19:40

Scritto da Koko
Giannessi ha deciso di essere molto ambizioso anche sul cemento USA con diversi 100k da affrontare. Per essere più tranquillo tuttavia mi riserverei la partecipazione anche ai tornei di novembre su rosso di Bogotà e Montevideo. Disputandoli ad un buon livello o vincendone uno dopo precedenti discreti risultati in USA direi che l’ingresso nei 100 dovrebbe essere praticamente certo. Magari Paolino allenta la presa e non va a disputarli da 35 al mondo!

E secondo te, vista la condizione che ha adesso, arriva a novembre? Meglio far bene nei prossimi tornei e poi preparare il 2017.
Ci son i tornei sul veloce in Italia se proprio ha ancora energie.

132
Marcus91 18-09-2016 18:00

Grandissimo Giannessi, vittoria importante in un challenger importantissimo! Ora sotto con la tourneé USA che sono molto curioso di vedere come ti comporti!!

131
Tony71 (Guest) 18-09-2016 17:58

Grande G iannez lo aspettavo da inizio anno questo risultato sulla terra devi spaccare

130
Rodolfo 18-09-2016 17:53

Quest’estate al challenger di Todi eravamo tre spettatori e vedere il primo turno di Giannessi 🙂

129
Koko (Guest) 18-09-2016 17:25

Giannessi ha deciso di essere molto ambizioso anche sul cemento USA con diversi 100k da affrontare. Per essere più tranquillo tuttavia mi riserverei la partecipazione anche ai tornei di novembre su rosso di Bogotà e Montevideo. Disputandoli ad un buon livello o vincendone uno dopo precedenti discreti risultati in USA direi che l’ingresso nei 100 dovrebbe essere praticamente certo. Magari Paolino allenta la presa e non va a disputarli da 35 al mondo! 😀

128
Danbar (Guest) 18-09-2016 17:10

Complimenti e speriamo che si mantenga integro fisicamente

127
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 18-09-2016 17:01

Dagli Us Open non si è più fermato, che grande mese per Giannessi! In più ha dimostrato di saper giocare bene su tutte le superfici, eccetto l’erba per il momento. Occhio che la Top 100 è molto vicina, io ci credo!

126
aureliriccardo 18-09-2016 16:25

Una vittoria pesante per il torneo ricco, per lo sfidante battuto e perché da continuità a un periodo positivo. Adesso siccome ha dimostrato che può fare punti su piú superfici, i top 100 sono reali

125
e-team (Guest) 18-09-2016 16:16

Settimana fantastica per Giannessi…..ha perso il servizio solo contro Napolitano…..primo titolo in carriera e vinto un torneo prestigioso tra i challenger…..

124
Alecon (Guest) 18-09-2016 16:15

A testimonianza che passare le quali in uno slam e poi un turno e infine far sudare il poi vincitore non è casuale. Tennista ritrovato dopo alcune stagioni deludenti. Adesso la top 100 è lì. Sta a lui fare l’ultimo balzo, il più difficile, per agguantarla.

123
Paolo (Guest) 18-09-2016 15:59

Bravissimo il risultato di us open gli ha dato una consapevolezza e fiducia nei suoi mezzi. Grande continua così

122
circ80 18-09-2016 15:40

Grandissimo

121
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 18-09-2016 15:39

Scritto da fisherman
Eccellente…veramente eccellente. .il periodo d oro che sta attraversando deve rappresentare l inizio di una nuova carriera per il Gianna. ..la vera carriera che meritava e che merita uno come lui..

Il suo problema principale e’ che ha un tennis troppo dispendioso che necessita di una condizione psico-fisica sempre al massimo. Appena scende di rendimento fisico il Gianna inizia ad ” arrancare ” , cmq godiamoci il ” momento ” , come dicevo curioso di rivederlo in USA sul cemento.

120
dieghito (Guest) 18-09-2016 15:37

Bravo Ale! Riprenditi ciò che è tuo!!!

119
oscar rabago 18-09-2016 15:34

ALESSANDRO GIANNESSI VOLEA VID 1023.mp4

https://youtu.be/wviOVz77MEk

Giannessi Tandil 2012 VID 658.mp4 – https://youtu.be/MLdAiekVeHA

118
oscar rabago 18-09-2016 15:30

Grande ALESSANDRITO QUERIDO
Alessandro Giannessi (2) Entrenando en Tandil Febrero 2011-

https://youtu.be/0wAVZF8UiIg

“Alessandro Giannessi (4) Entrenando en Tandil Febrero 2011” en YouTube

https://youtu.be/_BHKyUjXd60

117
LuchinoVisconti (Guest) 18-09-2016 15:27

Grandissimo Gianna!
Non ho visto il match ma penso che la vittoria sia stata ampiamente meritata. A questo punto si può dire che l’infortunio sia definitivamente superato e si può combattere per nuovi livelli.

116
Shuzo (Guest) 18-09-2016 15:19

Complimenti ad Alessandro! Il difficile viene però adesso. Ottenere un grande risultato è difficile, confermarlo lo è molto di più, basta prendere il caso di Vanni o di tanti altri.
Questo risultato deve essere considerato una tappa intermedia, non un arrivo, altrimenti è la fine. Indubbiamente Alessandro ha dimostrato che non è la volontà che gli manca, semmai il sapersi programmare bene l’attività. Più volte ha giocato soprattutto sulla terra nonostante possa giocare benissimo anche sulle altre superfici, erba compresa. Vediamo adesso se lo ha capito.

115
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 18-09-2016 15:18

Ho visto Giannessi solo 2 volte dal vivo , penso fosse il 2013 o 2014 a San Marino ma lo seguivo gia’ ….da sempre
Se non erro erano gli 1/8 match quasi perso contro Bolelli ma poi il ligure come un invasato in tranche inizio a picchiare ogni palla e alla fine si apri’ un varco , la pallina di Bolelli e’ piu piatta e veloce ma Gianna aveva gambe da vendere e venne fuori alla distanza di gambe e polmoni, mesta uscita per Bolelli
Il giorno dopo lo torno a vedere contro Ungur , dico si puo’ fare , ma scese in campo un Giannessi scarico e il rumeno che e’ uno che non se lo fa dire 2 volte lo prese a pallate.
Sono contento per questa vittoria arrivata in un momento nel quale Giannessi sta giocando alla grande
Non dimentichiamo anche che a lungo , infortuni a parte , ha avuto anche seri problemi di salute ma lui e’ un fighter ed oggi puo’ festeggiare il 1mo challenger.
Davvero bravo, curioso di vederlo in Usa dove a NY ha vinto 4 match su 5

114
fisherman (Guest) 18-09-2016 15:13

Eccellente…veramente eccellente. .il periodo d oro che sta attraversando deve rappresentare l inizio di una nuova carriera per il Gianna. ..la vera carriera che meritava e che merita uno come lui..

113
marco (Guest) 18-09-2016 15:10

Scritto da ARRIVODOPO
Ma visto che Szczecin ha nome italiano, Stettino, anche piuttosto famoso, perchè non usarlo?

Ti piacerebbe se chiamano bolzano bozen? Un po di patrottismo

112
gianniwquinzi (Guest) 18-09-2016 15:07

Bravo bravo bravo

111
Barbaat (Guest) 18-09-2016 15:05

Siiiiiiiiii troppo bello,complimenti Alessandro!!!

110
superpeppe (Guest) 18-09-2016 14:55

Scritto da Sottile
Vediamo se Barazzuti aprirà finalmente gli occhi alle prossime convocazioni in Davis

Se vabè

109
giacomo (Guest) 18-09-2016 14:54

FORZA GIANNESSI FORZA SPEZIA

108
Angelos99 18-09-2016 14:48

Da vedere e rivedere il punto stratosferico di Dustin Brown sul 40-15. Spalle alla rete e tocco sublime.

107
AndryREAX 18-09-2016 14:44

@ Koko (#1696944)

Certo, certo, non ho detto che sono totalmente uguali, come dici giustamente te gli schemi son diversi 😉

106
Sottile 18-09-2016 14:39

Vediamo se Barazzuti aprirà finalmente gli occhi alle prossime convocazioni in Davis 😯

105
quentin81 (Guest) 18-09-2016 14:35

@ Sottile (#1696907)

Ora è facile sparare addosso a Seppi, magari bisognerebbe leggere cosa ha combinato in carriera Andreas sulla terra a Amburgo, Roma e Parigi prima di scrivere certe cose 😉

104
Maxtam (Guest) 18-09-2016 14:33

Grande Alessandro..dai che siamo sulla strada giusta!!

103
mauro (Guest) 18-09-2016 14:32

Scritto da Koko

Scritto da Gian50
@ mauro (#1696849)
ma i nostri maturano a 26 anni o giu’ di li e fino a 35 (vedi Lorenzi) a voglia vincera’una marea di challenger

Se Giannessi si dimostrerà longevo e voglioso di migliorarsi come Lorenzi ha ancora almeno 7 anni di potenziali top 100!

E MAGARI 50, SE NIN MEGLIO. SPERIAMO.

102
ARRIVODOPO (Guest) 18-09-2016 14:32

Ma visto che Szczecin ha nome italiano, Stettino, anche piuttosto famoso, perchè non usarlo?

101