Mondo Junior Copertina

Campionati europei giovanili: medaglia d’argento per Lorenzo Musetti e per il doppio Bilardo-Pieri. Furlanetto vince il G5 in Armenia

26/07/2016 11:21 3 commenti
Nella foto Lorenzo Musetti
Nella foto Lorenzo Musetti

Si sono svolti la scorsa settimana i campionati europei individuali under 14, under 16 e under 18. Ottima prova degli azzurri nell’under 14 maschile, dove i nostri due rappresentanti Lorenzo Rottoli e Lorenzo Musetti sono arrivati fino alle fasi finali della competizione.

Lorenzo Musetti è arrivato in finale, poi sconfitto solo dal ceco Dalibor Svrcina, mentre Lorenzo Rottoli è arrivato sino in semifinale, sconfitto dallo stesso Svrcina, numero uno al mondo under 14. La stessa coppia italiana Rottoli-Musetti è anche arrivata in finale nel doppio, sconfitti solo dai francesi Casaux-Marmousez.
Sempre nell’under 14, piuttosto sfortunate nel sorteggio le nostre ragazze, capitanate (come i ragazzi) da Giovanni Paolisso, che hanno trovato sulla loro strada le prime due teste di serie negli ottavi di finale. Melania Delai è stata sconfitta dalla maltese, che allena in Italia con il nostro Fabio Lavazza, Helene Pellicano, che poi ha vinto il torneo, confermandosi la migliore al mondo tra quelle nate nel 2002 e Federica Sacco è stata sconfitta dalla russa Daria Frayman. Nel doppio, Delai e Sacco si sono fermate ai quarti di finale.

Nell’under 16, i nostri ragazzi, guidati da Stefano Pescosolido, non sono andati oltre gli ottavi di finale raggiunti sia da Riccardo Di Nocera che da Federico Arnaboldi. Quarti di finale nel doppio per la stessa coppia. Nel femminile solo secondo turno sia per Lisa Piccinetti che per Costanza Traversi, che hanno fatto un po’ meglio nel doppio dove sono arrivate agli ottavi di finale.
Infine nell’under 18, il risultato migliore arriva dal doppio femminile dove le nostre Federica Bilardo e Tatiana Pieri hanno conquistato la medaglia d’argento, arrendendosi solo in finale alla coppia norvegese Olsen-Hergo. Nel singolare invece solo secondo turno sia per Bilardo che per Pieri. Nel maschile under 18, ottavi di finale per Andrea Guerrieri, che ha perso solo con il fortissimo greco Tsitsipas, poi vincitore della competizione e secondo turno per Luca Prevosto. Nel doppio secondo turno per la nostra coppia.
Negli altri tornei giovanili della scorsa settimana segnaliamo la bella vittoria di Marco Furlanetto al G5 in Armenia, torneo nel quale la coppia Quinzi-Taddia ha raggiunto la finale nel doppio e la finale di Rosanna Maffei al G4 in Repubblica Ceca.


Paolo Angella


TAG:

3 commenti

Elio 26-07-2016 11:35

Complimenti anche per Furlanetto, Quinzi-Taddia e Maffei. 😉

3
Elio 26-07-2016 11:33

Hanno perso 3 finale su 3. Peccato. 🙁

2
Elio 26-07-2016 11:32

Bravini, anche se mi aspettavo qualche risultato migliore. 😐

1