Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Marin Cilic su Borna Coric: “Sarà magari un po’ più difficile, visto che i suoi fondamentali sono meno incisivi rispetti a quelli del resto dei giocatori della sua generazione”

24/06/2016 08:40 8 commenti
Nella foto Borna Coric
Nella foto Borna Coric

Durante la sua permanenza al Queen’s, a Marin Cilic è stato chiesto di offrire un commento sul connazionale Borna Coric e sul futuro che “prevede” per quest’ultimo.

“Penso che Borna Coric sia una delle stelle più promettenti, senza dubbio raggiungerà le posizioni più alte. Sarà magari un po’ più difficile, visto che i suoi fondamentali sono meno incisivi rispetti a quelli del resto dei giocatori della sua generazione. Dovrà quindi lavorare molto di più”, ha dichiarao Cilic.


Edoardo Gamacchio


TAG: , , , ,

8 commenti

Koko (Guest) 24-06-2016 18:55

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da ‘Sul Creatore, i Bombardieri e i Pallettari: il rapporto tra fattori tecnici, atletici e mentali, e il ruolo della tecnologia’ Il tennis secondo Frank Falupa.
Sembra che Cilic a microfoni spenti abbia confidato:’Borna? At the moment, he is just a baseline player… How would you say in Italy… oh yea, a PALLETTARO DOC, wouldn’t you? I remember when Noiak was young: he was very like him… such a boring player! But he was a winner because of such a boring zero-risk game plan, and… uhmmm… well, I gotta confess he had a bad influence on me… But I believe I was more powerful than him… that was the reason of my success at the USA Open: I played like… how would Frank Falupa say? Oh, yeah, I played like a real BOMBARDIERE!’.

Complimenti per l’ inglese …. E la fantasia , eccelli in….both !

Direi che termini italianizzati usati nell’Inglese sono tratti da campi in cui noi siamo stati eccelsi nel rinascimento. Nel tennis gli Inglesi non comprano ghiaccio in africa e si tengono il loro gergo autoctono.

8
Koko (Guest) 24-06-2016 18:47

Scritto da syncopate
giovane, promettente forse un po’ meno, non è che ora tutti questi giovani faranno strada, i mezzi si bruceranno, credo solo in Thiem e forse Zverev…il resto galleggierà per restare nei 50 al mondo

Un attimo però! Tra qualche anno molti degli attuali top 40 saranno fuori per ritiro o anzianità e chi andrà a coprire il 20 o il 25 al mondo? Ancora Lorenzi? 😆 Qualsiasi giovane oggi notevole per me si accomoderà pian piano nei primi 20 ATP anche solo per inerzia.

7
‘Sul Creatore, i Bombardieri e i Pallettari: il rapporto tra fattori tecnici, atletici e mentali, e il ruolo della tecnologia’ Il tennis secondo Frank Falupa. (Guest) 24-06-2016 13:21

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da ‘Sul Creatore, i Bombardieri e i Pallettari: il rapporto tra fattori tecnici, atletici e mentali, e il ruolo della tecnologia’ Il tennis secondo Frank Falupa.
Sembra che Cilic a microfoni spenti abbia confidato:’Borna? At the moment, he is just a baseline player… How would you say in Italy… oh yea, a PALLETTARO DOC, wouldn’t you? I remember when Noiak was young: he was very like him… such a boring player! But he was a winner because of such a boring zero-risk game plan, and… uhmmm… well, I gotta confess he had a bad influence on me… But I believe I was more powerful than him… that was the reason of my success at the USA Open: I played like… how would Frank Falupa say? Oh, yeah, I played like a real BOMBARDIERE!’.

Complimenti per l’ inglese …. E la fantasia , eccelli in….both !

Oh, grazie! Non appena vedrò Cilic, glielo riferirò 😉

6
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 24-06-2016 11:56

Scritto da ‘Sul Creatore, i Bombardieri e i Pallettari: il rapporto tra fattori tecnici, atletici e mentali, e il ruolo della tecnologia’ Il tennis secondo Frank Falupa.
Sembra che Cilic a microfoni spenti abbia confidato:’Borna? At the moment, he is just a baseline player… How would you say in Italy… oh yea, a PALLETTARO DOC, wouldn’t you? I remember when Noiak was young: he was very like him… such a boring player! But he was a winner because of such a boring zero-risk game plan, and… uhmmm… well, I gotta confess he had a bad influence on me… But I believe I was more powerful than him… that was the reason of my success at the USA Open: I played like… how would Frank Falupa say? Oh, yeah, I played like a real BOMBARDIERE!’.

Complimenti per l’ inglese …. E la fantasia , eccelli in….both ! 🙂

5
FOGNAAAA (Guest) 24-06-2016 11:45

@ syncopate (#1629203)

Prevedi il futuro??

4
‘Sul Creatore, i Bombardieri e i Pallettari: il rapporto tra fattori tecnici, atletici e mentali, e il ruolo della tecnologia’ Il tennis secondo Frank Falupa. (Guest) 24-06-2016 10:55

Sembra che Cilic a microfoni spenti abbia confidato:’Borna? At the moment, he is just a baseline player… How would you say in Italy… oh yea, a PALLETTARO DOC, wouldn’t you? I remember when Noiak was young: he was very like him… such a boring player! But he was a winner because of such a boring zero-risk game plan, and… uhmmm… well, I gotta confess he had a bad influence on me… But I believe I was more powerful than him… that was the reason of my success at the USA Open: I played like… how would Frank Falupa say? Oh, yeah, I played like a real BOMBARDIERE!’.

3
syncopate 24-06-2016 10:15

giovane, promettente forse un po’ meno, non è che ora tutti questi giovani faranno strada, i mezzi si bruceranno, credo solo in Thiem e forse Zverev…il resto galleggierà per restare nei 50 al mondo

2
Perugino doc (Guest) 24-06-2016 08:55

Chissa’ cosa pensa di quinzi allora..

1