Circuito ATP ATP, Copertina

ATP Halle e Queen’s: Risultati Day 5. Roger Federer in semifinale. Thiem senza giocare in semi

17/06/2016 15:48 47 commenti
Risultati dal Circuito ATP
Risultati dal Circuito ATP

Questi i risultati con il Live dettagliato dai tornei ATP 500 di Halle e Queen’s.



DEU ATP 500 Halle – Quarti di Finale


Stadion – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 12:00)
1. Marcos Baghdatis CYP vs Alexander Zverev GER

ATP Halle
Marcos Baghdatis
6
3
Alexander Zverev
7
6
Vincitore: A. ZVEREV

2. [1] Roger Federer SUI vs [5] David Goffin BEL

ATP Halle
Roger Federer [1]
6
7
David Goffin [5]
1
6
Vincitore: R. FEDERER

3. [8] Philipp Kohlschreiber GER vs [3] Dominic Thiem AUT

ATP Halle
Philipp Kohlschreiber [8]
0
Dominic Thiem [3]
0
Vincitore: D. THIEM per walkover

4. Andreas Seppi ITA vs [PR] Florian Mayer GER (non prima ore: 17:30)

ATP Halle
Andreas Seppi
6
3
Florian Mayer
7
6
Vincitore: F. MAYER




Court 1 – Ora italiana: 14:30 (ora locale: 2:30 pm)
1. [1] Bob Bryan USA / Mike Bryan USA vs [3] Raven Klaasen RSA / Rajeev Ram USA

ATP Halle
Bob Bryan / Mike Bryan [1]
4
6
Raven Klaasen / Rajeev Ram [3]
6
7
Vincitori: KLAASEN / RAM




GBR ATP 500 Queen’s – 2° Turno – Quarti di Finale


CENTRE COURT – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [6] Roberto Bautista Agut ESP vs [Q] Donald Young USA

ATP London
Roberto Bautista Agut [6]
6
6
Donald Young
4
2
Vincitore: R. BAUTISTA AGUT

2. Steve Johnson USA vs [5] Marin Cilic CRO (non prima ore: 13:00)

ATP London
Steve Johnson
7
3
4
Marin Cilic [5]
6
6
6
Vincitore: M. CILIC

3. [1] Andy Murray GBR vs [WC] Kyle Edmund GBR

ATP London
Andy Murray [1]
6
3
6
Kyle Edmund
4
6
1
Vincitore: A. MURRAY

4. [6] Roberto Bautista Agut ESP vs [3] Milos Raonic CAN

ATP London
Roberto Bautista Agut [6]
1
4
Milos Raonic [3]
6
6
Vincitore: M. RAONIC

5. Gilles Muller LUX vs Bernard Tomic AUS

ATP London
Gilles Muller
6
6
2
Bernard Tomic
7
4
6
Vincitore: B. TOMIC




COURT 1 – Ora italiana: 12:30 (ora locale: 11:30 am)
1. [Q] Chris Guccione AUS / Andre Sa BRA vs [2] Jamie Murray GBR / Bruno Soares BRA

ATP London
Chris Guccione / Andre Sa
7
6
10
Jamie Murray / Bruno Soares [2]
6
7
3
Vincitori: GUCCIONE / SA

2. John Isner USA / Marcin Matkowski POL vs [PR] Marin Cilic CRO / Marin Draganja CRO

ATP London
John Isner / Marcin Matkowski
6
3
Marin Cilic / Marin Draganja
7
6
Vincitori: CILIC / DRAGANJA

3. [PR] Marin Cilic CRO / Marin Draganja CRO vs [PR] Julien Benneteau FRA / Edouard Roger-Vasselin FRA

ATP London
Marin Cilic / Marin Draganja
5
4
Julien Benneteau / Edouard Roger-Vasselin
7
6
Vincitori: BENNETEAU / ROGER-VASSELIN




COURT 9 – Ora italiana: 12:30 (ora locale: 11:30)
1. [3] Jean-Julien Rojer NED / Horia Tecau ROU vs [WC] Jonathan Erlich ISR / Colin Fleming GBR

ATP London
Jean-Julien Rojer / Horia Tecau [3]
6
6
8
Jonathan Erlich / Colin Fleming
2
7
10
Vincitori: ERLICH / FLEMING

2. [1] Pierre-Hugues Herbert FRA / Nicolas Mahut FRA vs [PR] Juan Martin del Potro ARG / Marcelo Melo BRA

ATP London
Pierre-Hugues Herbert / Nicolas Mahut [1]
6
6
Juan Martin del Potro / Marcelo Melo
4
4
Vincitori: HERBERT / MAHUT


TAG: , , ,

47 commenti. Lasciane uno!

TheDude 18-06-2016 12:21

@ Gabbo (#1625282)

Eh sì, era proprio quello che stavamo dicendo, hai capito perfettamente 🙄

47
Gabbo 18-06-2016 10:39

Cavolo ragazzi… mi devo arrendere… Djokovic è il più grande talento di sempre… ha uno stile eccezionale bellissimo da vedere, aggraziato ecc. ecc.

46
DYLAN1998 18-06-2016 02:10

@ Gabbo (#1625167)

Non sarà un mago sotto rete ma sa giocarne, di volèe.

45
TheDude 17-06-2016 23:06

@ Gabbo (#1625167)

Djokovic le volèe le sa giocare molto meglio di quanto crediate in molti. E comunque se è per questo è successo anche che uno come Edberg è arrivato in finale al RG (sulla terra) senza avere un dritto decente (decisamente peggio delle volèe di Djokovic, in proporzione), ma per quello non si lamenta nessuno.

44
alexalex 17-06-2016 22:59

@ Gabbo (#1625167)

Sveglia! Djokovic vince su tutte le superfici per bravura! Il suo giocoda fondo è talmente efficace che riesce ad avere la meglio contro ogni avversario, su ogni superficie! E non ha bisogno di venire a rete, se riesce a fare il punto prima! Ma per gli altri comuni mortali non è la stessa cosa!

43
DYLAN1998 17-06-2016 21:02

Scritto da rosencranz
Mah. Leggere “adoro la terra e il gioco da fondo” fa veramente cascare le braccia. Il Tennis (con la T maiuscola), quello che è stato regolamentato alla fine dell’ottocento (ma le origini sono molto più antiche), ha sempre previsto brevi scambi, discese a rete, voleé, pallonetti, smorzate. Quella cosa che si gioca palleggiando come ossessi da fondocampo è un altro sport, di cui non conosco il nome.

È tennis anche quello; può piacere o non piacere ma è così, punto. È comunque meglio vedere un punto composto da 43 scambi piuttosto che 43 ace da parte di un solo tennista..

42
Gabbo 17-06-2016 20:54

@ TheDude (#1624996)

Djokovic ad esempio…

41
Gabbo 17-06-2016 20:49

Scritto da rosencranz
Mah. Leggere “adoro la terra e il gioco da fondo” fa veramente cascare le braccia. Il Tennis (con la T maiuscola), quello che è stato regolamentato alla fine dell’ottocento (ma le origini sono molto più antiche), ha sempre previsto brevi scambi, discese a rete, voleé, pallonetti, smorzate. Quella cosa che si gioca palleggiando come ossessi da fondocampo è un altro sport, di cui non conosco il nome.

Assolutamente d’accordo in tutto e per tutto!

40
Marcus91 17-06-2016 19:30

Scritto da TheDude
@ Antonio (#1625014)
Per valutare i risultati di un giocatore si intende valutarli nel complesso, poi è chiaro che in un singolo torneo possono aiutare tanti fattori.
Esempio molto concreto: Murray fino a due anni fa rendeva molto meno sulla terra rispetto a erba e cemento, e infatti non aveva mai vinto neanche un torneo su quella superficie. Dall’anno scorso invece i suoi risultati su terra sono migliorati enormemente, e ha anche vinto i primi tornei, e si può certamente dire che è un giocatore che è riuscito ad adattarsi molto bene alla superficie (anche se molto tardi nella sua carriera, ma questo è un altro discorso).
Ovviamente, se anche gli fosse capitato di vincere qualche torneo minore su terra entro il 2014 (cosa che non è successa perché ha praticamente giocato sempre solo i Masters 1000 e il RG, altrimenti qualcosa avrebbe vinto) non si sarebbe potuto comunque dire che in quel periodo si era adattato bene alla terra, perché i suoi risultati sarebbero comunque stati molto inferiori a quelli sulle altre superfici.
Non mi sembra invece questo il caso di Zverev, che per ora sembra esprimersi al meglio sul cemento, e un po’ meno bene (ma di poco) su erba e terra. In ogni caso comunque il tedesco è giovanissimo, quindi ha tempo per migliorare e per adattarsi ancora meglio alle diverse superfici, ma già ora sembra messo piuttosto bene.
Comunque se pensi davvero che Mahut e Muller sull’erba valgano la top 5 non credo valga la pena di discutere. Vai a riguardarti con chi ha perso Mahut a Wimbledon negli ultimi anni, magari. Anzi, te li dico io, così facciamo prima: Berdych, Granollers, Robredo, Falla, Isner, Tursunov. Forse questi sono avversari con cui a un top 5 (quelli veri, s’intende: Djokovic, Murray, Federer ecc.) capita spesso di perdere, in uno slam?

Tutto perfetto su Zverev, l’unico appunto su Mahut che gioca veramente bene su erba, non sarà sicuramente un top5 su questa superficie (come si fa poi a determinare top qualocosa un giocatore non lo so 😕 ) ma fa divertire

39
rosencranz (Guest) 17-06-2016 19:29

Mah. Leggere “adoro la terra e il gioco da fondo” fa veramente cascare le braccia. Il Tennis (con la T maiuscola), quello che è stato regolamentato alla fine dell’ottocento (ma le origini sono molto più antiche), ha sempre previsto brevi scambi, discese a rete, voleé, pallonetti, smorzate. Quella cosa che si gioca palleggiando come ossessi da fondocampo è un altro sport, di cui non conosco il nome.

38
Rodolfo 17-06-2016 18:51

Scritto da Gabriele da Ragusa

Scritto da Antonio
43 scambi su erba??? Ė morto il tennis

No, e’ morta l’erba. Superficie lenta ormai che nn incentiva minimamente la discesa a rete. Io adoro la terra e cmq il gioco da fondo. Ma vedere applicare gli stessi schemi pure sull’erba, al di la dell’impatto visivo del campo verde, fa venire i conati di vomito. Tennis inguardabile

Quoto

37
alexalex 17-06-2016 18:27

@ donato (#1625039)

Ti riferisci al fatto che qualcuno abbia definito goffin un futuro Berdich? ?

36
TheDude 17-06-2016 17:48

@ Antonio (#1625014)

Per valutare i risultati di un giocatore si intende valutarli nel complesso, poi è chiaro che in un singolo torneo possono aiutare tanti fattori.

Esempio molto concreto: Murray fino a due anni fa rendeva molto meno sulla terra rispetto a erba e cemento, e infatti non aveva mai vinto neanche un torneo su quella superficie. Dall’anno scorso invece i suoi risultati su terra sono migliorati enormemente, e ha anche vinto i primi tornei, e si può certamente dire che è un giocatore che è riuscito ad adattarsi molto bene alla superficie (anche se molto tardi nella sua carriera, ma questo è un altro discorso).
Ovviamente, se anche gli fosse capitato di vincere qualche torneo minore su terra entro il 2014 (cosa che non è successa perché ha praticamente giocato sempre solo i Masters 1000 e il RG, altrimenti qualcosa avrebbe vinto) non si sarebbe potuto comunque dire che in quel periodo si era adattato bene alla terra, perché i suoi risultati sarebbero comunque stati molto inferiori a quelli sulle altre superfici.

Non mi sembra invece questo il caso di Zverev, che per ora sembra esprimersi al meglio sul cemento, e un po’ meno bene (ma di poco) su erba e terra. In ogni caso comunque il tedesco è giovanissimo, quindi ha tempo per migliorare e per adattarsi ancora meglio alle diverse superfici, ma già ora sembra messo piuttosto bene.

Comunque se pensi davvero che Mahut e Muller sull’erba valgano la top 5 non credo valga la pena di discutere. Vai a riguardarti con chi ha perso Mahut a Wimbledon negli ultimi anni, magari. Anzi, te li dico io, così facciamo prima: Berdych, Granollers, Robredo, Falla, Isner, Tursunov. Forse questi sono avversari con cui a un top 5 (quelli veri, s’intende: Djokovic, Murray, Federer ecc.) capita spesso di perdere, in uno slam?

35
donato (Guest) 17-06-2016 17:33

pare che la vittoria dello svizzero abbia fatto rosicare …..
comunque domani contro il giovane tedesco che insieme a thiem,ha le giuste credenziali per arrivare in vetta,vedremo un bel match
a londra intanto il canadese sta ritrovando la forma dopo la semi lottatissima di melbourne con il nuovo illustre coach americano facile prevedere per lui un ottimo wimbledon

34
Gabriele da Ragusa 17-06-2016 17:09

Scritto da Antonio
43 scambi su erba??? Ė morto il tennis

No, e’ morta l’erba. Superficie lenta ormai che nn incentiva minimamente la discesa a rete. Io adoro la terra e cmq il gioco da fondo. Ma vedere applicare gli stessi schemi pure sull’erba, al di la dell’impatto visivo del campo verde, fa venire i conati di vomito. Tennis inguardabile

33
_Carlo (Guest) 17-06-2016 17:01

Scritto da Andi
Thiem ha detto di voler sostituire mayer contro seppi perché deve giocare ogni giorno

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

32
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 17-06-2016 16:59

Scritto da volandri

Scritto da Andi
Thiem ha detto di voler sostituire mayer contro seppi perché deve giocare ogni giorno

Ahahahah

🙂 🙂 🙂

31
volandri 17-06-2016 16:34

Scritto da Andi
Thiem ha detto di voler sostituire mayer contro seppi perché deve giocare ogni giorno

Ahahahah

30
alexalex 17-06-2016 16:32

Scritto da TheDude
@ _Carlo (#1624999)
Beh anche lui infatti non è che sia proprio un leone, e secondo me è uno dei maggiori candidati al ruolo di futuro Perdych

Sì, sono d’accordo! sarà un ottimo comprimario a cui manca quel qualcosa per salire al livello superiore!

29
Andi (Guest) 17-06-2016 16:26

Thiem ha detto di voler sostituire mayer contro seppi perché deve giocare ogni giorno

28
Giuk (Guest) 17-06-2016 16:24

Ormai thiem vince pure senza giocare..impressionante!!!

27
marvar (Guest) 17-06-2016 15:49

@ _Carlo (#1624999)

Di perdych c’e ne solo uno…Unico e insostituibile..

26
Antonio (Guest) 17-06-2016 15:49

@ TheDude (#1624996)

se segui il tennis sai benissimo a chi mi riferisco.
Riguardo i risultati intendevo che vincere un 250 è facile soprattutto se sei tds aiutato dal sorteggio magari un forfait di mezzo e il titolo è tuo ma questo non fa di te un giocatore completo (Federer ha vinto uno slam assistito dalla fortuna) di contro erbivori puri come Muller e Mahut che sull’erba valgono la top5 beccano al 1T di Wimbledon un’alta tds ed escono subito quando avrebbero come minimo meritato il 4T

25
TheDude 17-06-2016 15:37

@ _Carlo (#1624999)

Beh anche lui infatti non è che sia proprio un leone, e secondo me è uno dei maggiori candidati al ruolo di futuro Perdych

24
DYLAN1998 17-06-2016 15:34

Grande Thiem! 😆

23
Gaingi (Guest) 17-06-2016 15:33

Scritto da Antonio
L’atteggiamento in campo del tedeschino non mi piace. Il suo gioco non ė niente di che si vede una buona tecnica ma non dare dire che sarà un numero 1 sicuro. Inoltre non vedo varierà di colpi e poca adattabilità alle diverse superfici. Ha un gioco prevedibile non sarebbe un’impresa per il cipriota disinnescarlo!

uno che ne sa…

22
volandri 17-06-2016 15:12

Anticipano seppi o spostano i brian sul centrale?

21
myslice 17-06-2016 15:08

Scritto da daniele
@ Antonio (#1624951)
tra chi?

Zverev-Baghdatis

20
Phoedrus (Guest) 17-06-2016 15:06

Roger ha perso il servizio 3 volte su 9 finora.
Non nel suo standard.

19
_Carlo (Guest) 17-06-2016 15:04

Goffin, che delusione… hai buttato questo match come un perdich qualsiasi…

18
_Carlo (Guest) 17-06-2016 15:02

Doppio fallo sul set point…. Ma come si faaaa ??? 👿

17
Marco (Guest) 17-06-2016 14:59

roger e i vecchi/nuovi passi falsi.. break fallito (da 15-40) a break subito..

16
TheDude 17-06-2016 14:59

@ Antonio (#1624978)

E da cosa vorresti valutarla l’adattabilità alle superfici se non dai risultati? Poi l’erba oggi è questa, ed è a questa che deve adattarsi, mica a quella di venti anni fa. Tra l’altro credo che con questa storia dell’erba che non è più quella vi state allargando un po’ troppo, da come parla qualcuno sembra che ormai le superfici siano tutte uguali. Non è così, non sono più così tanto diverse come prima ma sono ancora superfici molto diverse, e tanti risultati lo confermano.

Tra l’altro chi sarebbe la gente che non sa fare una volèe e arriva in finale a Wimbledon?

15
_Carlo (Guest) 17-06-2016 14:57

Forza Goffin !! 😎 E’ entrato in campo con un set di ritardo… :mrgreen:

14
chobin 17-06-2016 14:35

Ma è vero che goffin è alto 1.80?

13
giuseppespartano (Guest) 17-06-2016 14:27

wow!! bellissimo primo set di federer. ottimo 😯

12
Andrea (Guest) 17-06-2016 14:13

Ma Federer ha finito le lamette?…….

11
giuseppespartano (Guest) 17-06-2016 14:12

forza federer! una vittoria, per poi giocare la semifinale contro il tedesco zverev!!

10
Antonio (Guest) 17-06-2016 14:04

@ Palmeria (#1624976)

scusa ma da quando in qua l’adattabilità si valuta dai risultati conseguiti? Sono giorni che diciamo che l’erba non è più quella di una volta…i macinatori da fondo vincono tornei su questa superficie, gente che non sa fare una volèe arriva in finale a Wimbledon. Thiem stesso che adoro ha vinto un torneo su ogni superficie quest’anno ma non posso affermare che abbia un gioco adattabile al duro sicuramente col tempo migliorerà come potrà farlo Zverev ma bisogna essere obiettivi su ciò che vediamo al momento!

9
Palmeria (Guest) 17-06-2016 13:57

Scritto da Antonio
L’atteggiamento in campo del tedeschino non mi piace. Il suo gioco non ė niente di che si vede una buona tecnica ma non dare dire che sarà un numero 1 sicuro. Inoltre non vedo varierà di colpi e poca adattabilità alle diverse superfici. Ha un gioco prevedibile non sarebbe un’impresa per il cipriota disinnescarlo!

Eh sì… infatti infatti ha fatto finale a Nizza su terra, sul cemento gioca benissimo ed ha buttato via il Match poni che lo avrebbe portato in semi ad Indian Wells e sull’erba è già in semi al primo torneo dell’anno…

Dai Sascha!!! Forse entra tra le tds di Wimbledon.
Adesso deve giocare a mente sciolta..

8
marvar (Guest) 17-06-2016 13:47

@ Bibi (#1624938)

Solo fogna poteva perdere con Young….

7
daniele (Guest) 17-06-2016 13:44

@ Antonio (#1624951)

tra chi?

6
_Carlo (Guest) 17-06-2016 13:43

Federer-Goffin, Thiem-Kohlshreiber (ancora una volta…), Garcia-Ivanovic, Keys-Ostapenko… Che gran giornata di tennis !! 😀

5
TheDude 17-06-2016 13:29

@ Antonio (#1624944)

E’ vero che per ora ha un gioco un po’ prevedibile, e spesso tende a rimanere troppo passivo, ma ha solo 19 anni e tantissimo tempo per migliorare.

Che non sia adattabile alle diverse superfici non mi sembra proprio, anzi direi il contrario.

Inoltre dal punto di vista caratteriale (la cosa più importante) si vede che ha la stoffa del campione. Poi di sicuro non c’è niente, ancora non si può dire con certezza dove arriverà, ma secondo me è molto probabile che faccia una grande carriera (diversi slam, numero 1 o al limite numero 2, ecc.), ovviamente a meno di gravi infortuni e simili.

4
Antonio (Guest) 17-06-2016 13:12

43 scambi su erba??? Ė morto il tennis

3
Antonio (Guest) 17-06-2016 12:48

L’atteggiamento in campo del tedeschino non mi piace. Il suo gioco non ė niente di che si vede una buona tecnica ma non dare dire che sarà un numero 1 sicuro. Inoltre non vedo varierà di colpi e poca adattabilità alle diverse superfici. Ha un gioco prevedibile non sarebbe un’impresa per il cipriota disinnescarlo!

2
Bibi (Guest) 17-06-2016 12:37

Avrebbero anche potuto mettere Agut come ultimo incontro, visto che ha finito il proprio ottavo stamattina.
Si che Young si è fatto da parte in fretta, ma se si fosse ricordato di essere un tennista e avesse portato lo spagnolo al terzo set, poteva essere più faticoso (per chiunque avesse vinto).

1