Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nei tornei ITF: Risultati 30 Maggio 2016. I risultati di oggi

30/05/2016 16:58 18 commenti
Nella foto Martina Caregaro
Nella foto Martina Caregaro

Questo il live dettagliato delle partite delle giocatrici italiane impegnate nei tornei del circuito ITF.

GBR Eastbourne – $50,000 – Erba – 1° Turno
Martina Caregaro ITA vs. Yafan Wang CHN [7] ore 12:00

ITF Eastbourne
M. Caregaro
2
5
Y. Wang [7]
6
7
Vincitore: Y. Wang




ITA Brescia – $50,000 – Terra – Qualificazioni
Alessia Dario ITA vs. Viktoriya Tomova BUL [5] ore 10:30

ITF Brescia
A. Dario
2
2
V. Tomova [5]
6
6
Vincitore: V. Tomova

Valentina Mariotto ITA vs. Akgul Amanmuradova UZB [6] 2 incontro dalle ore 10:30

ITF Brescia
V. Mariotto
0
1
A. Amanmuradova [6]
6
6
Vincitore: A. Amanmuradova

Beatriz Haddad Maia BRA [3] vs. Anna-Giulia Remondina ITA Non prima delle ore 13:30

ITF Brescia
B. Haddad Maia
7
6
A. Remondina
5
1
Vincitore: B. Haddad Maia

Sabrina Santamaria USA vs. Martina Colmegna ITA 2 incontro dalle ore 13:30

ITF Brescia
S. Santamaria
0
1
0
M. Colmegna
0
6
2
Vincitore: M. Colmegna per ritiro

Pia Konig AUT vs. Alice Matteucci ITA [8] Non prima delle ore 15:00

ITF Brescia
P. Konig
0
7
6
A. Matteucci [8]
6
6
4
Vincitore: P. Konig

Ekaterine Gorgodze GEO [1] vs. Lucia Bronzetti ITA ore 10:30

ITF Brescia
E. Gorgodze
5
6
4
L. Bronzetti
7
3
6
Vincitore: L. Bronzetti

Julia Grabher AUT [2] vs. Alberta Brianti ITA 2 incontro dalle ore 10:30

ITF Brescia
J. Grabher
6
3
6
A. Brianti
1
6
2
Vincitore: J. Grabher

Ana Sofia Sanchez MEX [4] vs. Alice Balducci ITA Non prima delle ore 13:30

ITF Brescia
A. Sanchez [4]
6
6
6
A. Balducci
4
7
4
Vincitore: A. Sanchez




ROU Galati – $10,000 – Terra – Turno Decisivo Quali
Giulia Sottile ITA vs. Maria Toma ROU 2 incontro dalle ore 09:00

ITF Galati
G. Sottile
2
5
M. Toma
6
7
Vincitore: M. Toma




Antalya – $10,000 – Hard – Turno Decisivo Quali
Marialuisa Zirilli ITA b.. Tuana Oz TUR 62 60


TAG: ,

18 commenti. Lasciane uno!

Luca_nl 30-05-2016 19:18

Torneo ITF 50.000 dollari città di Brescia
Annullata la giornata odierna tutto rinviato a domani 31 maggio.

L’order play è stato integrato anche con alcuni match del primo turno M.D. tra cui Haas vs Ferrando e Oprandi vs Giovine, inoltre ci saranno anche alcuni match degli Ottavi di Doppio in campo Alice Matteucci in coppia con la turca Basak Eraydin(hanno fatto Finale venerdì scorso a Grado), e Georgia Brescia in coppia con la coetanea Sara SORRIBES TORMO 19enne spagnola oggi rank.190 ma già rank.140 circa un anno fa.

18
mirko.dllm (Guest) 30-05-2016 18:22

Scritto da Luigi44

Scritto da pazzodicamila
Una lancia a favore di Caregaro. Nonostante non ne becchi mezza, continua a provarci. Da ammirare. Forza!!!

Proprio come Camila…

Ben detto,e comincino a farlo per primi i nostri maschietti,giusto? :cool: :mrgreen: :wink:

17
arnaldo (Guest) 30-05-2016 17:51

La caregaro vincera’ mai una partita ???

16
Luca_nl 30-05-2016 17:00

@ francesca (#1611776)

@ Fede-rer (#1611781)

Penso che i discorsi generalizzanti, servano a poco, non sono mica tutte uguali.
Poi giocare 35 tornei all’anno non serve a nulla, bisogna giocarne il numero giusto ma giocarli con un’ottima condizione fisica.
Alice Matteucci nella passata stagione ha giocato pochi tornei nel doppio(una quindicina), ma è quasi sempre arrivata in fondo ottenendo il best ranking 145.
Hai voglia di giocare 30-35 tornei se poi esci quasi sempre nelle qualifiche od al primo turno.

Certe ragazze poi sembrano che hanno giocato pochissimi tornei, perchè i tornei dove non prendi punti non vengono conteggiati, ad esempio qualifiche 25K e 25K+H se non arrivi al Main Draw non viene conteggiato, primo turno 10K e 15K non viene conteggiato, primo turno qualifiche da 50K sino a 100K+H non viene conteggiato.

Praticamente per Camilla Scala, nonostante il gran Match che ha giocato stanotte, non avendo conquistato punti, nel numero dei tornei giocati non verrà incluso questo di Brescia.

15
Fede-rer 30-05-2016 16:35

Scritto da francesca

Scritto da Fede-rer

Scritto da Luigi44

Scritto da Fede-rer
Brava la Caregaro che con coraggio sceglie l’erba!

Concordo. Tuttavia prevedo per lei una uscita dalle top 300 a breve…

Sì, concordo anche su questo purtroppo.. Dopo un inizio di anno promettente, fino alla convocazione in Davis è totalmente crollata nel rendimento non vincendo praticamente una partita…
L’altro giorno un utente sottolineava come probabilmente molte nostre atlete di seconda/terza fascia non conducessero una vita totalmente “da sportive”: sono d’accordo con questa tesi purtroppo…
Però la scelta di programmazione della Caregaro, in questo caso denota coraggio: sia per il livello (50K) quando in questo periodo fatica ampiamente nei 25K, sia per la scelta della superficie.
Se veramente ci crede, è giusto che provi a cimentarsi su tutte le superfici. Sull’erba potrebbe giocare bene data la pesantezza dei colpi, i limiti di mobilità, però, potrebbero ostacolarla molto.
La Caregaro avrebbe bisogno di un lavoro atletico di altissimo livello (ha problemi analoghi alla Burnett, per non dire peggiori).

Io ho anche l’impressione che giochino molto meno delle pari ranking straniere. Se arrivano in semifinale in un torneo si cancellano subito da quello successivo. La santamaria sabato era in polonia ora è a brescia. Lo stesso dicasi per tante altre che sono arrivate in fondo ai tornei.

Esatto… Ma penso che il motivo sia quello sopra-esposto… Non mi sembra che nessuna “ci creda” fino in fondo”… Galleggiano in quella zona di classifica e non mi sembra che il tennis sia una priorità totalizzante!

14
Luca_nl 30-05-2016 16:34

Camilla SCALA – Alice MATTEUCCI[8] : 6-4; 6-7(5); 3-6;

Ultimo match di ieri o direi il primo di oggi, visti che è terminato a mezzanotte e 40 minuti, è stato quello tra Camilla Scala e Alice Matteucci, durato 2 h e 25 minuti.
Partiva bene Camilla conquistando senza troppe difficoltà il 1° set, Points: 34-27 per Scala ; time: 39 minuti.

Nel 2° set c’è la reazione di Alice, ma la Scala riusciva comunque a tenerle testa punto per punto, Alice riusciva ad andare avanti 5-3, ma Camilla prima accorciava e poi le strappava il servizio portandosi sul 5-5 tenendo poi facilmente il servizio ed andando avanti 6-5, il match sembrava ormai aver svoltato definitivamente in favore della Scala. Va servire Matteucci per restare nel match, ma concede ben 4 “match point”, che l’avversaria non riesce a sfruttare ed al terzo vantaggio finalmente arriva il 6-6 ed il tie-break. Parte bene Alice subito mini break e poi resta sempre avanti chiudendo 7-5.
Points: 49-49 ; time: 1 h e 4 minuti.

Il terzo set continua sulla svolta che si è avuta nel tie-break, Alice si porta avanti 3-0, poi 3-1, 4-2, 5-3, poi nell’ultimo game reazione di Camilla che cerca di restare nel match e si procura ben 4 break che però Alice è brava ad annullare ed infine chiude set e match 6-3.
Points 34-26 per Matteucci; time: 41 minuti.

Total points : 110-109 per Matteucci.
Peccato che si siano scontrate al primo turno, ma i sorteggi sono così.

13
francesca (Guest) 30-05-2016 16:30

Scritto da Fede-rer

Scritto da Luigi44

Scritto da Fede-rer
Brava la Caregaro che con coraggio sceglie l’erba!

Concordo. Tuttavia prevedo per lei una uscita dalle top 300 a breve…

Sì, concordo anche su questo purtroppo.. Dopo un inizio di anno promettente, fino alla convocazione in Davis è totalmente crollata nel rendimento non vincendo praticamente una partita…
L’altro giorno un utente sottolineava come probabilmente molte nostre atlete di seconda/terza fascia non conducessero una vita totalmente “da sportive”: sono d’accordo con questa tesi purtroppo…
Però la scelta di programmazione della Caregaro, in questo caso denota coraggio: sia per il livello (50K) quando in questo periodo fatica ampiamente nei 25K, sia per la scelta della superficie.
Se veramente ci crede, è giusto che provi a cimentarsi su tutte le superfici. Sull’erba potrebbe giocare bene data la pesantezza dei colpi, i limiti di mobilità, però, potrebbero ostacolarla molto.
La Caregaro avrebbe bisogno di un lavoro atletico di altissimo livello (ha problemi analoghi alla Burnett, per non dire peggiori).

Io ho anche l’impressione che giochino molto meno delle pari ranking straniere. Se arrivano in semifinale in un torneo si cancellano subito da quello successivo. La santamaria sabato era in polonia ora è a brescia. Lo stesso dicasi per tante altre che sono arrivate in fondo ai tornei.

12
Luigi44 (Guest) 30-05-2016 15:07

Scritto da pazzodicamila
Una lancia a favore di Caregaro. Nonostante non ne becchi mezza, continua a provarci. Da ammirare. Forza!!!

Proprio come Camila… :mrgreen:

11
bao.bab (Guest) 30-05-2016 14:57

Scritto da marco
devono cominciare a prenderlo come un lavoro il tennis,sennò nessuna entra nemmeno trà le 200

…A 25 anni sarebbe anche ora che inizino a cercarselo un lavoro…

10
nino88 (Guest) 30-05-2016 14:52

Deludente la Caregaro!

9
pazzodicamila 30-05-2016 14:07

Una lancia a favore di Caregaro. Nonostante non ne becchi mezza, continua a provarci. Da ammirare. Forza!!!

8
marco (Guest) 30-05-2016 13:48

devono cominciare a prenderlo come un lavoro il tennis,sennò nessuna entra nemmeno trà le 200

7
Fede-rer 30-05-2016 12:36

Scritto da Luigi44

Scritto da Fede-rer
Brava la Caregaro che con coraggio sceglie l’erba!

Concordo. Tuttavia prevedo per lei una uscita dalle top 300 a breve…

Sì, concordo anche su questo purtroppo.. Dopo un inizio di anno promettente, fino alla convocazione in Davis è totalmente crollata nel rendimento non vincendo praticamente una partita…
L’altro giorno un utente sottolineava come probabilmente molte nostre atlete di seconda/terza fascia non conducessero una vita totalmente “da sportive”: sono d’accordo con questa tesi purtroppo…
Però la scelta di programmazione della Caregaro, in questo caso denota coraggio: sia per il livello (50K) quando in questo periodo fatica ampiamente nei 25K, sia per la scelta della superficie.
Se veramente ci crede, è giusto che provi a cimentarsi su tutte le superfici. Sull’erba potrebbe giocare bene data la pesantezza dei colpi, i limiti di mobilità, però, potrebbero ostacolarla molto.
La Caregaro avrebbe bisogno di un lavoro atletico di altissimo livello (ha problemi analoghi alla Burnett, per non dire peggiori).

6
Luigi44 (Guest) 30-05-2016 12:28

Scritto da Fede-rer
Brava la Caregaro che con coraggio sceglie l’erba!

Concordo. Tuttavia prevedo per lei una uscita dalle top 300 a breve…

5
Mrs Nobody 30-05-2016 10:49

Ma alla fine a Brescia giocano hard indoor o su terra?

4
Fede-rer 30-05-2016 09:23

Scritto da Carmelo
Scusate l off topic : qualcuno sa cosa fa la Townsend nelle prox settimane ? Grazie

Spero per la sua competitività un po’ di sana dieta…

3
Carmelo (Guest) 30-05-2016 09:05

Scusate l off topic : qualcuno sa cosa fa la Townsend nelle prox settimane ? Grazie

2
Fede-rer 30-05-2016 07:27

Brava la Caregaro che con coraggio sceglie l’erba!

1

Lascia un commento