Il torneo di Lecco Copertina, Future

Lecco raddoppia: Via alla seconda edizione. Presentazione del torneo

20/05/2016 15:19 1 commento
Il padrone di casa Lorenzo Frigerio, classe 1989, sarà uno dei protagonisti del 2° Torneo Città di Lecco
Il padrone di casa Lorenzo Frigerio, classe 1989, sarà uno dei protagonisti del 2° Torneo Città di Lecco

Comincia alla grande la seconda edizione del torneo internazionale Itf Città di Lecco. Lo fa con un programma lunghissimo, che scatta sulla terra rossa di via Maroncelli nella mattinata di sabato e che si concluderà in serata con la cerimonia di sorteggio del tabellone principale al disco club Orsa Maggiore.

Il Futures da 10 mila dollari di montepremi prende il via con il primo dei due turni di qualificazione e può vantare molti nomi interessanti ai blocchi di partenza. C’è Alessandro Bega, tennista lombardo classe 1991, reduce dalla vittoria nel Futures di San Carlo Canavese (Torino) e c’è Orlando Luz, ex numero 1 del mondo delle classifiche Junior Itf. Uno che ha fretta di ritagliarsi un posto importante anche nel tennis dei “grandi”. Li vedremo in scena a partire da lunedì, quando scatterà il main draw, ma gli spunti d’interesse non mancheranno nemmeno nei turni di qualificazione, con tanti giocatori da tenere d’occhio come l’estroso toscano Adelchi Virgili, l’ex enfant prodige del tennis lombardo (e vincitore del Torneo dell’Avvenire 2014) Filippo Baldi e il giovanissimo romano classe 1998 Gian Marco Moroni. Attenzione anche all’azzurro Liam Caruana, che ha vissuto negli Stati Uniti dall’età di 7 anni e che ha ben figurato al 57° Trofeo Bonfiglio ancora in corso a Milano. Tra gli stranieri a caccia di un posto nel tabellone principale, anche il montenegrino, ma bergamasco d’adozione, Ljubomir Celebic.

Tra gli “osservati speciali” di questa seconda edizione del Futures Città di Lecco ci sono però anche Lorenzo Frigerio e Jonata Vitari, entrambi lecchesi. Per loro, quello in riva al lago è il torneo di casa, ma non soltanto. Frigerio, cresciuto proprio sui campi di via Maroncelli e oggi n.821 Atp, punta a mettere in cascina qualche punto Atp utile per salire nel ranking mondiale di singolare dopo gli ottimi risultati in doppio maturati negli ultimi anni in coppia con Matteo Trevisan e Francesco Vilardo. “Lo scorso anno – ha detto Frigerio – è stato emozionante giocare qui con tutto il pubblico a mio favore. Quest’anno spero di poter fare bene per ripagare la gente di questo affetto”. Il veterano Vitari invece (classe 1978) nel 2016 è stato protagonista di una bella favola in un altro torneo diretto da Marco Crugnola e griffato Ace Management: allo Sporting Club Milano 3 di Basiglio, in marzo, il lariano aveva conquistato il primo punto Atp della sua carriera. I match di qualificazione in programma sabato inizieranno subito di prima mattina, con l’ingresso al Tennis Club Lecco sempre libero per tutta la durata della manifestazione. Che si concluderà sabato 28 maggio con la finale del singolare.

I GIOCATORI: L’ENTRY LIST UFFICIALE – al 19 maggio 2016
Alessandro Bega (ITA) 282, Roberto Marcora (ITA) 327, Fernando Romboli (BRA) 342, Laurynas Grigelis (LTU) 352, Marco Bortolotti (ITA) 365, Maverick Banes (AUS) 368, Daniel Elahi Galan (COL) 382, Denis Shapovalov (CAN) 405, Zhizhen Zhang (CHN) 418, Christopher O’Connell (AUS) 438, Stefanos Tsitsipas (GRE) 458, Thales Turini (BRA) 485, Claudio Fortuna (ITA) 513, Filippo Leonardi (ITA) 576, Pascal Meis (GER) 589, Andriej Kapas (POL) 606, Orlando Luz (BRA) 685 (JE).


TAG:

1 commento

darios80 (Guest) 21-05-2016 08:43

giallo fa le quali da testa di serie numero 1 , in campo alle 9 stamattina

1

Lascia un commento