Pre Quali di Roma 2016 ATP, Copertina, WTA

Pre Quali Roma 2016: Risultati Semifinali e Spareggi. Burnett e Giovine wild card quali e si sfideranno domani per il main draw. Salvatore Caruso e Marco Cecchinato wild card per il main draw. Lorenzo Giustino wild card per le quali

04/05/2016 15:30 173 commenti
Risultati dalle Pre Quali di Roma
Risultati dalle Pre Quali di Roma

Questi i risultati dalle Pre Quali del torneo combined di Roma.


Marco Cecchinato ottiene la wild card per il tabellone principale del torneo di Roma dopo aver battuto nella semifinale del torneo di pre quali di Roma, Andrea Arnaboldi con il punteggio di 62 63.

Lorenzo Giustino, invece, conquista una wild card per le qualificazioni dopo aver superato nel match spareggio Andrea Vavassori con il risultato di 61 63.
Thomas Fabbiano ottiene il pass per le quali dopo aver sconfitto per 62 64 Omar Giacalone.

Salvatore Caruso ottiene il pass per il tabellone principale dopo ritiro di Lorenzo Sonego che per un problema fisico (problema muscolare alla coscia sinistra) ha abbandonato il campo dopo aver perso il primo set per 6 a 4.

Arnaboldi e Sonego sono wild card per le qualificazioni e si sfideranno domani per giocarsi la wild card per il tabellone principale.

Burnett e Giovine wild card quali e si sfideranno domani per il main draw

LivePREQUALI



Inizio ore 11


CAMPO PIETRANGELI
Cecchinato b. Arnaboldi 62 63 (wc md Cecchinato)
Nastassja Burnett b. Alberta Brianti 63 64 – wild card qualificazioni
Fabbiano/Gaio b. Caruso Vanni 64 76(5) (SF doppio uomini)
Giovine/Moratelli b. Marchetti/Masini 61 60 (SF doppio donne)

CAMPO 1
Giustino b. Vavassori 61 63 (Giustino ottiene una wild card per le qualificazioni)
Martina Caregaro b. Federica Di Sarra 36 63 62

CAMPO 2
Caruso b. Sonego 64 rit. –(Caruso wild card per il main draw)
Claudia Giovine b. Martina Di Giuseppe 64 76(6) – wild card qualificazioni
Arnaboldi/Giannessi b. Trusendi/Volante 64 64 (SF doppio uomini)
Caregaro/Matteucci b. Chieppa/Zmau 64 60 (SF doppio donne)

CAMPO 4
Fabbiano b. Giacalone 62 64 (Fabbiano wild card per le qualificazioni)
Martina Colmegna b. Jasmine Paolini 62 63




ITA Semifinali M
Cecchinato ITA b. Arnaboldi ITA 62 63
Caruso ITA b. Sonego ITA 64 rit.

ITA Spareggi Wild card Quali M
Giustino ITA b. Vavassori ITA 61 63
Fabbiano ITA b. Giacalone ITA 62 64



ITA Semifinali F
Burnett ITA b. Brianti ITA 63 64
Giovine ITA b. Di Giuseppe ITA 64 76 (6)

ITA Spareggi Wild Card Quali F
Caregaro ITA b. Di Sarra ITA 36 63 62
Colmegna ITA b. PaoliniITA 62 63




Ai due finalisti del torneo maschile di singolare andranno altrettante wild card per il tabellone principale degli Internazionali BNL d’Italia. Un altro invito (quello che era stata assegnato a Simone Bolelli, che ha rinunciato perché infortunato) andrà al vincente della sfida tra i due giocatori battuti in semifinale. La quarta wild card a disposizione andrà a Paolo Lorenzi. Le pre-qualificazioni assegneranno altre quattro wild card per le qualificazioni in calendario sabato 7 e domenica 8 maggio: una andrà a chi ha perso lo spareggio tra gli sconfitti in semifinale, altre due saranno assegnate ai vincenti delle due sfide tra i quattro giocatori sconfitti nei quarti. I due perdenti si giocheranno in un ulteriore spareggio l’ultimo invito.

La vincitrice del torneo femminile di pre-qualificazione entrerà direttamente nel tabellone principale, mentre la altre due wild card per il main draw saranno assegnate a Karin Knapp e Francesca Schiavone. Il torneo femminile assegnerà quattro wild card per le qualificazioni: una alla giocatrice battuta in finale, due alle giocatrici sconfitte in semifinale. L’ultima se la giocheranno le quattro giocatrice eliminate nei quarti.

Per quanto riguarda il doppio alla coppia vincitori del tabellone maschile e a quella vincitrice del tabellone femminile saranno assegnate le wild card per il main draw degli Internazionali BNL d’Italia.


TAG: , , ,

173 commenti. Lasciane uno!

Luca (Guest) 06-05-2016 10:09

Scritto da Virgili-Federer 6-1/6-0
Le pre quali sono un format molto efficace che esporterei anche nei tornei challenger che si svolgono sul territorio nazionale. Dico di più: organizzerei un campionato nazionale parallelo al circuito atp, con tanto di calendario e classifica costantemente aggiornata, a cui attingere periodicamente per l’attribuzione delle wild card nei singoli challenger. In tal modo risulterebbe esaltato lo spirito meritocratico dell’accesso diretto al m.d., con qualche modesto disagio per i giocatori, ampiamente compensato dalla consapevolezza di ottenere una wild card “certificata” siccome obiettivamente meritata.

Chi sta nel circuito e non è top 150, fa i salti mortali per rientrarci dei costi, figuriamoci se partecipano ad un campionato Nazionale o a pre-quali dei Challenger, i formati secondo me sono corretti, ritmo partita o meno, stanchezza o meno, chi passa dalle pre-quali o quali di un Master1000 ha come obiettivo strappare l’assegno del primo turno o poco più, arrivassero senza un braccio o nel pieno della forma, ai fini del risultato è ininfluente e lo sappiamo tutti. La stagione di questi giocatori si basa sui Challenger giocati fino in fondo e su Atp250 e 500, basare la stagione su un campionato nazionale che ti garantisce WC di un torneone l’anno, dove peraltro sei costretto a confrontarti con giocatori di un livello bassissimo rispetto a chi ti ti ritrovi nel Master1000, ha poco senso.

173
Luca (Guest) 06-05-2016 10:09

Scritto da Virgili-Federer 6-1/6-0
Le pre quali sono un format molto efficace che esporterei anche nei tornei challenger che si svolgono sul territorio nazionale. Dico di più: organizzerei un campionato nazionale parallelo al circuito atp, con tanto di calendario e classifica costantemente aggiornata, a cui attingere periodicamente per l’attribuzione delle wild card nei singoli challenger. In tal modo risulterebbe esaltato lo spirito meritocratico dell’accesso diretto al m.d., con qualche modesto disagio per i giocatori, ampiamente compensato dalla consapevolezza di ottenere una wild card “certificata” siccome obiettivamente meritata.

Chi sta nel circuito e non è top 150, fa i salti mortali per rientrarci dei costi, figuriamoci se partecipano ad un campionato Nazionale o a pre-quali dei Challenger, i formati secondo me sono corretti, ritmo partita o meno, stanchezza o meno, chi passa dalle pre-quali o quali di un Master1000 ha come obiettivo strappare l’assegno del primo turno o poco più, arrivassero senza un braccio o nel pieno della forma, ai fini del risultato è ininfluente e lo sappiamo tutti. La stagione di questi giocatori si basa sui Challenger giocati fino in fondo e su Atp250 e 500, basare la stagione su un campionato nazionale che ti garantisce WC di un torneone l’anno, dove peraltro sei costretto a confrontarti con giocatori di un livello bassissimo rispetto a chi ti ti ritrovi nel Master1000, ha poco senso.

172
terence 82 (Guest) 05-05-2016 14:11

Come tutti noi sappiam Flavia_ha lasciato il tennis agonistico pero nel tabellone principale potrebbe esserci sua cugina beh a me personalmente farebbe tanto piacere sperando che lo possa raggiungere anke la burnett …..perkè dopo i guai fisici se lo merita pure lei……

171
Gilda (Guest) 05-05-2016 12:37

Forza Lorenzooooo

170
luca (Guest) 04-05-2016 21:17

qualcuno sa come funziona se arnaboldi e fabbiano entrano per classifica nelle quali?a chi vanno le loro wc?

169
gianfranco (Guest) 04-05-2016 20:44

@ pibla (#1590884)

Ti sei spiegato benissimo.
La penso come te da sempre.

168
pibla (Guest) 04-05-2016 20:33

Scritto da Ardiz

Scritto da Andrea
@ Ardiz (#1590810)
@ Ardiz (#1590810)
Hai scritto un poema quando ho solo risposto a :
“Donati è’ il nostro giocatore attualmente di maggior prospettiva PERCHÉ ? ” , e ho motivato il mio pensiero . Non ho assolutamente detto che meritava là wc , se hai letto il mio breve commento , ho solo cercato di dirti perché non ero ( e non sono ) d’accordo con te .

Che avessi risposto a solo una parte del mio commento non si era capito. Non hai quotato solo quella parte e poi hai cominciato a parlare di Fabbiano, Sonego e Giustino.. ciò significa che anche un’altra parte del mio commento avevo suscitato in te la voglia di rispondermi, o no? Quindi io ti ho spiegato il motivo per cui ho citato quei tre nomi e perché in questo momento li considero più meritevoli.

Scritto da pibla
@ Ardiz (#1590810)
Stavi replicando a me ed io avevo scritto il nostro giocatore di “maggior prospettiva”, quindi sì, io intendevo esattamente tra i giovani

Scritto da Ardiz

Scritto da Andrea
@ Ardiz (#1590737)
Donati ad oggi è’ il miglior giovane in prospettiva perche’ fabbiano ha 27 anni e non puoi considerarlo “giovane” , e comunque è’ arrivato solo ora intorno ai 100, Giustino ha 25 anni e non è’ ancora entrato nei 200 e sonego ha si’ l’età di Donati ma ha br 313 quindi ne deve ancora mangiare ….. Donati br 159 , e oggi 240 , e anche se tu volutamente ignori che sta lottando contro gli infortuni e la sfortuna , mi domando come fai a metterlo dietro ai giocatori che hai nominato

Come puoi leggere nel mio commento non stavo parlando di miglior “giovane” e neanche la persona a cui ho replicato. Io ho scritto “il nostro giocatore” senza specificare fasce di età. Ho fatto l’esempio di Fabbiano, Giustino e Sonego perché sono quelli che tramite le prequali per ora si sono conquistati le qualificazioni del vero torneo. Non volevo fare necessariamente un paragone e dire che loro sono meglio ora e come prospetto di Donati, ma che visto i risultati ottenuti da lui e tutti gli altri in questo inizio di stagione non sono d’accordo con chi dice che Donati avrebbe dovuto avere la WC per le qualificazioni di diritto. Visto che tu non ignori che Donati stia lottando contro infortuni, mi spieghi il senso di concedergli WC a occhi chiusi? Se la sua situazione fisica è ancora precaria o quasi, ha senso darla a lui invece che dare la possibilità ad altri di conquistarla? A mio modo di vedere contano i fatti e nient’altro, soprattutto vista l’importanza del torneo a cui si parteciperebbe. I fatti dicono che Donati non è al massimo fisicamente e ha ranking 240, quindi nessuna WC gli spetta di diritto e non è uno scandalo considerarlo IN QUESTO MOMENTO meno meritevole di Giustino e Sonego, che invece, alla pari di età o ranking o risultati, se la sono guadagnata sul campo.

Stavi replicando a me ed io avevo scritto il nostro giocatore di “maggior prospettiva”, quindi sì, io intendevo esattamente tra i giovani, anche perché per me di base le wild card andrebbero date ai giovani di maggior prospettiva per cominciare a fargli fare esperienza, quelli più in là con gli anni, se hanno classifica, bene, sennò pazienza.
In quanto a Sonego, sappi che queste quali o non le giocherà o le giocherà cmq menomato, quindi per me wild card strameritata, ma con questo meccanismo è stato fatto fuori pure lui, anche se qui poi è stata anche sfortuna.

Scrivere “il nostro giocatore attualmente di maggior prospettiva” e “il nostro giovane attualmente di maggior prospettiva” è diverso, in quanto prospetto non è sinonimo di giovane. Spiegati meglio un’altra volta se non vuoi essere frainteso. Secondo me un giocatore può essere “di prospetto” anche superati i 20 anni. Detto ciò rispetto la tua idea che le WC debbano andare ai giovani, ma non la condivido. Un Donati al rientro da un infortunio ha più diritto di averla del 24enne Giustino o il 28enne Arnaboldi solo perché è nato prima? Lasciami dire che preferire un tennista giovane rispetto a uno più vecchio, per andare a giocare in un torneo così importante, senza prendere in considerazione altre cose (esperienza, reale talento, risultati ottenuti e condizione fisica) non ha senso come cosa.

Ma sì dai, tranqui, si fa per confrontarsi, per me non è questo il punto che contava, per me conta il fatto che le pre quali ci possono anche stare come metodo di assegnazione delle wild card, ma non fatte in questo modo.

In quanto agli inviti per le quali il mio pensiero, ma solo mio appunto, è che l’invito è un’eccezione ad una regola.

La regola è che si fanno i tornei o le quali per cui si ha classifica, sennò se ne sceglie altri.

L’eccezione è che, per giocatori ad es reduci da infortunio o che stanno rientrando (quindi di tutte le età) o per giocatori che io ritengo che in futuro potranno fare buone cose, quindi giovani, sfrutto l’invito perché, cominciando a fargli fare esperienza in quel palcoscenico, questa cosa poi tornerà utile a loro e di conseguenza al movimento.

A me che un dato anno un giocatore di 28-30 anni possa fare meglio in quali di uno di 21 a cui io concedo la wild card interessa pochissimo, perché in prospettiva da quello di 28-30 ormai mi aspetto poco e quello che può fare è bene che lo faccia con le proprie forze e quindi con la propria classifica, mentre a quello di 21 anni do una mano ora nell’ottica di fare esperienza e che in futuro potrà dare al movimento molto più del giocatore a fine carriera.

Tradotto in quest’anno, me ne frego ad es. che la Brianti o un Arnaboldi quest’anno possano fare meglio di una Paolini o di un Sonego, perché a me, ipotetica FIT, ma anche appassionato, in prospettiva interessa molto di più la crescita del giovane; per questo ad es le pre quali andrebbero giocate, nella mia ottica, solo da giocatori under 25, ma è appunto la mia ottica, che però sono convinto che gioverebbe al movimento molto di più di mandare in campo una quasi ex come la Brianti, spero di essermi spiegato adeguatamente.

Un saluto.

167
teo78 (Guest) 04-05-2016 20:29

@ Nevskij (#1590784)

Ancora con la fit, le wc se la meritate chi è arrivato in finale poche storie e basta

166
magilla (Guest) 04-05-2016 20:08

@ Nevskij (#1590784)

anche caruso non la pensa come te….poteva decidere di perdere la partita! :shock:

165
Ardiz (Guest) 04-05-2016 19:58

Scritto da Andrea
@ Ardiz (#1590810)
@ Ardiz (#1590810)
Hai scritto un poema quando ho solo risposto a :
“Donati è’ il nostro giocatore attualmente di maggior prospettiva PERCHÉ ? ” , e ho motivato il mio pensiero . Non ho assolutamente detto che meritava là wc , se hai letto il mio breve commento , ho solo cercato di dirti perché non ero ( e non sono ) d’accordo con te .

Che avessi risposto a solo una parte del mio commento non si era capito. Non hai quotato solo quella parte e poi hai cominciato a parlare di Fabbiano, Sonego e Giustino.. ciò significa che anche un’altra parte del mio commento avevo suscitato in te la voglia di rispondermi, o no? Quindi io ti ho spiegato il motivo per cui ho citato quei tre nomi e perché in questo momento li considero più meritevoli.

Scritto da pibla
@ Ardiz (#1590810)
Stavi replicando a me ed io avevo scritto il nostro giocatore di “maggior prospettiva”, quindi sì, io intendevo esattamente tra i giovani

Scritto da Ardiz

Scritto da Andrea
@ Ardiz (#1590737)
Donati ad oggi è’ il miglior giovane in prospettiva perche’ fabbiano ha 27 anni e non puoi considerarlo “giovane” , e comunque è’ arrivato solo ora intorno ai 100, Giustino ha 25 anni e non è’ ancora entrato nei 200 e sonego ha si’ l’età di Donati ma ha br 313 quindi ne deve ancora mangiare ….. Donati br 159 , e oggi 240 , e anche se tu volutamente ignori che sta lottando contro gli infortuni e la sfortuna , mi domando come fai a metterlo dietro ai giocatori che hai nominato

Come puoi leggere nel mio commento non stavo parlando di miglior “giovane” e neanche la persona a cui ho replicato. Io ho scritto “il nostro giocatore” senza specificare fasce di età. Ho fatto l’esempio di Fabbiano, Giustino e Sonego perché sono quelli che tramite le prequali per ora si sono conquistati le qualificazioni del vero torneo. Non volevo fare necessariamente un paragone e dire che loro sono meglio ora e come prospetto di Donati, ma che visto i risultati ottenuti da lui e tutti gli altri in questo inizio di stagione non sono d’accordo con chi dice che Donati avrebbe dovuto avere la WC per le qualificazioni di diritto. Visto che tu non ignori che Donati stia lottando contro infortuni, mi spieghi il senso di concedergli WC a occhi chiusi? Se la sua situazione fisica è ancora precaria o quasi, ha senso darla a lui invece che dare la possibilità ad altri di conquistarla? A mio modo di vedere contano i fatti e nient’altro, soprattutto vista l’importanza del torneo a cui si parteciperebbe. I fatti dicono che Donati non è al massimo fisicamente e ha ranking 240, quindi nessuna WC gli spetta di diritto e non è uno scandalo considerarlo IN QUESTO MOMENTO meno meritevole di Giustino e Sonego, che invece, alla pari di età o ranking o risultati, se la sono guadagnata sul campo.

Stavi replicando a me ed io avevo scritto il nostro giocatore di “maggior prospettiva”, quindi sì, io intendevo esattamente tra i giovani, anche perché per me di base le wild card andrebbero date ai giovani di maggior prospettiva per cominciare a fargli fare esperienza, quelli più in là con gli anni, se hanno classifica, bene, sennò pazienza.
In quanto a Sonego, sappi che queste quali o non le giocherà o le giocherà cmq menomato, quindi per me wild card strameritata, ma con questo meccanismo è stato fatto fuori pure lui, anche se qui poi è stata anche sfortuna.

Scrivere “il nostro giocatore attualmente di maggior prospettiva” e “il nostro giovane attualmente di maggior prospettiva” è diverso, in quanto prospetto non è sinonimo di giovane. Spiegati meglio un’altra volta se non vuoi essere frainteso. Secondo me un giocatore può essere “di prospetto” anche superati i 20 anni. Detto ciò rispetto la tua idea che le WC debbano andare ai giovani, ma non la condivido. Un Donati al rientro da un infortunio ha più diritto di averla del 24enne Giustino o il 28enne Arnaboldi solo perché è nato prima? Lasciami dire che preferire un tennista giovane rispetto a uno più vecchio, per andare a giocare in un torneo così importante, senza prendere in considerazione altre cose (esperienza, reale talento, risultati ottenuti e condizione fisica) non ha senso come cosa.

164
LiveTennis.it Staff 04-05-2016 19:53

@ vecchiogiovi (#1590841)

No, possono essere date soltanto a due top 20 non iscritte al torneo.
Un abbraccio.

163
Tonino (Guest) 04-05-2016 19:51

@ Koko (#1590421

Dopo essersi “gonfiata eccessivamente e poco realistica ” con la finale di Napoli e il successo con giraldo , la carriera di Donati è continuata a Wimbledon dove ha battuto Bhambry ( top 100) e Nishioka (Nr 104) , definiti da te tennisti deboli e meritevoli di figuracce…… Poi ha fatto due semi challenger e un qf challenger fino ad arrivare a br 159 : da allora , come certamente sai , sono iniziati gli infortuni, da te considerati indice di poca solidità tennistica
. Ognuno può tifare contro , ma per fare ciò usi argomenti validi , non castronerie ….
Ma tu spesso cadi in giudizi a dir poco soggettivi e di parte !!!!!

162
vecchiogiovi (Guest) 04-05-2016 19:45

Scritto da vecchiogiovi
ma non sono 5 le WC per il MD WTA?

scusate se insisto con la domanda, forse qualcuno potrà rispondermi, ma sul sito WTA a Roma spetterebbero 5 WC per il MD, perchè solo tre (Fra+Karin+finalista pre)? La FIT ha un accordo con qualche federazione per 2 WC?

161
pibla (Guest) 04-05-2016 19:26

@ Ardiz (#1590810)

Stavi replicando a me ed io avevo scritto il nostro giocatore di “maggior prospettiva”, quindi sì, io intendevo esattamente tra i giovani

Scritto da Ardiz

Scritto da Andrea
@ Ardiz (#1590737)
Donati ad oggi è’ il miglior giovane in prospettiva perche’ fabbiano ha 27 anni e non puoi considerarlo “giovane” , e comunque è’ arrivato solo ora intorno ai 100, Giustino ha 25 anni e non è’ ancora entrato nei 200 e sonego ha si’ l’età di Donati ma ha br 313 quindi ne deve ancora mangiare ….. Donati br 159 , e oggi 240 , e anche se tu volutamente ignori che sta lottando contro gli infortuni e la sfortuna , mi domando come fai a metterlo dietro ai giocatori che hai nominato

Come puoi leggere nel mio commento non stavo parlando di miglior “giovane” e neanche la persona a cui ho replicato. Io ho scritto “il nostro giocatore” senza specificare fasce di età. Ho fatto l’esempio di Fabbiano, Giustino e Sonego perché sono quelli che tramite le prequali per ora si sono conquistati le qualificazioni del vero torneo. Non volevo fare necessariamente un paragone e dire che loro sono meglio ora e come prospetto di Donati, ma che visto i risultati ottenuti da lui e tutti gli altri in questo inizio di stagione non sono d’accordo con chi dice che Donati avrebbe dovuto avere la WC per le qualificazioni di diritto. Visto che tu non ignori che Donati stia lottando contro infortuni, mi spieghi il senso di concedergli WC a occhi chiusi? Se la sua situazione fisica è ancora precaria o quasi, ha senso darla a lui invece che dare la possibilità ad altri di conquistarla? A mio modo di vedere contano i fatti e nient’altro, soprattutto vista l’importanza del torneo a cui si parteciperebbe. I fatti dicono che Donati non è al massimo fisicamente e ha ranking 240, quindi nessuna WC gli spetta di diritto e non è uno scandalo considerarlo IN QUESTO MOMENTO meno meritevole di Giustino e Sonego, che invece, alla pari di età o ranking o risultati, se la sono guadagnata sul campo.

Stavi replicando a me ed io avevo scritto il nostro giocatore di “maggior prospettiva”, quindi sì, io intendevo esattamente tra i giovani, anche perché per me di base le wild card andrebbero date ai giovani di maggior prospettiva per cominciare a fargli fare esperienza, quelli più in là con gli anni, se hanno classifica, bene, sennò pazienza.

In quanto a Sonego, sappi che queste quali o non le giocherà o le giocherà cmq menomato, quindi per me wild card strameritata, ma con questo meccanismo è stato fatto fuori pure lui, anche se qui poi è stata anche sfortuna.

160
Andrea (Guest) 04-05-2016 19:22

@ Ardiz (#1590810)

@ Ardiz (#1590810)

Hai scritto un poema quando ho solo risposto a :
“Donati è’ il nostro giocatore attualmente di maggior prospettiva PERCHÉ ? ” , e ho motivato il mio pensiero . Non ho assolutamente detto che meritava là wc , se hai letto il mio breve commento , ho solo cercato di dirti perché non ero ( e non sono ) d’accordo con te .

159
Ardiz (Guest) 04-05-2016 19:07

Scritto da Andrea
@ Ardiz (#1590737)
Donati ad oggi è’ il miglior giovane in prospettiva perche’ fabbiano ha 27 anni e non puoi considerarlo “giovane” , e comunque è’ arrivato solo ora intorno ai 100, Giustino ha 25 anni e non è’ ancora entrato nei 200 e sonego ha si’ l’età di Donati ma ha br 313 quindi ne deve ancora mangiare ….. Donati br 159 , e oggi 240 , e anche se tu volutamente ignori che sta lottando contro gli infortuni e la sfortuna , mi domando come fai a metterlo dietro ai giocatori che hai nominato

Come puoi leggere nel mio commento non stavo parlando di miglior “giovane” e neanche la persona a cui ho replicato. Io ho scritto “il nostro giocatore” senza specificare fasce di età. Ho fatto l’esempio di Fabbiano, Giustino e Sonego perché sono quelli che tramite le prequali per ora si sono conquistati le qualificazioni del vero torneo. Non volevo fare necessariamente un paragone e dire che loro sono meglio ora e come prospetto di Donati, ma che visto i risultati ottenuti da lui e tutti gli altri in questo inizio di stagione non sono d’accordo con chi dice che Donati avrebbe dovuto avere la WC per le qualificazioni di diritto. Visto che tu non ignori che Donati stia lottando contro infortuni, mi spieghi il senso di concedergli WC a occhi chiusi? Se la sua situazione fisica è ancora precaria o quasi, ha senso darla a lui invece che dare la possibilità ad altri di conquistarla? A mio modo di vedere contano i fatti e nient’altro, soprattutto vista l’importanza del torneo a cui si parteciperebbe. I fatti dicono che Donati non è al massimo fisicamente e ha ranking 240, quindi nessuna WC gli spetta di diritto e non è uno scandalo considerarlo IN QUESTO MOMENTO meno meritevole di Giustino e Sonego, che invece, alla pari di età o ranking o risultati, se la sono guadagnata sul campo.

158
pibla (Guest) 04-05-2016 19:01

Scritto da Angy
Dico la mia.
Secondo me le pre quali sono una buona idea. L’unica cosa che cambierei è il periodo, se riuscissero a farle una settimana prima non sarebbe male. Poi magari farli un po meno democratici. 12 tennisti, massimo 16 con i favoriti che facciano al massimo 3 partite.

Hai detto poco, così sarebbe già tutta un’altra cosa; qui non si criticano tanto le pre quali in sé, quanto il modo assurdo con cui si fanno svolgere.

157
Nevskij (Guest) 04-05-2016 18:42

Scritto da isa

Scritto da Nevskij

Scritto da isa
In questi giorni ho letto montagne di … riguardo le pre-quali…la verità è che sono un metodo meritocratico e questo in Italia da fastidio a molti.
In base alla classifica le w.c. sarebbero andate a Fabbiano, Cecchinato e Vanni…due hanno perso e il terzo se la gioca oggi con Arnaboldi che, se vince, se l’è meritata lui…punto.

Quindi bastava seguire la classifica e lasciare ai giocatori la possibilità di giocare tornei e non perdere punti (vedi semi di Cecchinato al Garden 2015). Oltretutto una tristezza lo stadio dei Marmi. Quattro gatti per vedere Ceck-Arna, in teoria il miglior incontro della settimana. Ma ti stipendia direttamente la federazione per dire queste cose?

“Quindi bastava seguire la classifica”…IN CHE SENSO? Nel senso di far giocare nel md giocatori fuori condizione? Di sicuro non ti paga nessuno per scrivere simili idiozie!

Invece ci mandiamo un Caruso “in condizione” a raccogliere tre game al primo turno. Con lo stesso Caruso a cui avrebbe giovato sicuramente di più una wc quali per fare prize Money e punti. Capisco che è difficile far ragionare chi non pensa con la testa sua, ma con quella della Fit…

156
Andrea (Guest) 04-05-2016 18:40

@ Ardiz (#1590737)

Donati ad oggi è’ il miglior giovane in prospettiva perche’ fabbiano ha 27 anni e non puoi considerarlo “giovane” , e comunque è’ arrivato solo ora intorno ai 100, Giustino ha 25 anni e non è’ ancora entrato nei 200 e sonego ha si’ l’età di Donati ma ha br 313 quindi ne deve ancora mangiare ….. Donati br 159 , e oggi 240 , e anche se tu volutamente ignori che sta lottando contro gli infortuni e la sfortuna , mi domando come fai a metterlo dietro ai giocatori che hai nominato

155
gil (Guest) 04-05-2016 18:37

@ AndryREAX (#1590195)

sonego si e’ fatto male su 4 pari 15 pari

154
gil (Guest) 04-05-2016 18:37

@ AndryREAX (#1590195)

sonego si e’ fatto male su 4 pari 15 pari

153
lallo (Guest) 04-05-2016 18:35

Scritto da isyde

Scritto da Angy
Dico la mia.
Secondo me le pre quali sono una buona idea. L’unica cosa che cambierei è il periodo, se riuscissero a farle una settimana prima non sarebbe male. Poi magari farli un po meno democratici. 12 tennisti, massimo 16 con i favoriti che facciano al massimo 3 partite.

e invece il periodo è azzeccato.
arrivi rodato al torneo principale, ti abitui ai campi… e con il ritmo partita nelle gambe (e con qualche giorno di riposo che le qualificazioni non concedono).
trovo le prequali un’ottima idea… ( molto meglio che dare le wild card direttamente )
così l’Italia si ritrova sicuri tennisti italiani nel tabellone, con il vantaggio di non farli entrare a freddo in un torneo così importante

152
max (Guest) 04-05-2016 18:34

Scritto da CM
Ma le prequali danno punti o proprio niente?

…si al supermercato…

151
galimba (Guest) 04-05-2016 18:33

Scritto da Virgili-Federer 6-1/6-0
Le pre quali sono un format molto efficace che esporterei anche nei tornei challenger che si svolgono sul territorio nazionale. Dico di più: organizzerei un campionato nazionale parallelo al circuito atp, con tanto di calendario e classifica costantemente aggiornata, a cui attingere periodicamente per l’attribuzione delle wild card nei singoli challenger. In tal modo risulterebbe esaltato lo spirito meritocratico dell’accesso diretto al m.d., con qualche modesto disagio per i giocatori, ampiamente compensato dalla consapevolezza di ottenere una wild card “certificata” siccome obiettivamente meritata.

150
Luca_nl 04-05-2016 18:04

Scritto da Luigi44
@ Gian50 (#1590290)
Forse dopo la vittoria a S. M. di Pula si è sentita appagata…

La Paolini si è infortunata contro la Giovine, ha rinunciato anche al doppio per recuperare per oggi ma difficile recuperare in due giorni.

La Colmegna sarà bravina, ma questi giorni ha fatto fuori giocatrici a lei superiori che erano o in crisi psico-fisica (vedasi Brescia) oppure in crisi fisica vera e propria vedasi Matteucci e Paolini, quando invece ha incontrato una giocatrice, meno quotata ma fisicamente al top (Di Giuseppe) ci ha perso.

Di una cosa sono sicuro, non saranno certo queste prequalificazioni romane a ristabilire i valori delle giocatrici.

149
Ardiz (Guest) 04-05-2016 18:02

Scritto da pibla

Scritto da Ardiz

Scritto da pibla
Allora, questo meccanismo di pre quali con mille partite ha eliminato dagli Internazionali, per problemi fisici o di programmazione:
-Donati
-Napolitano
-Sonego
-Paolini
Quattro dei nostri migliori giovani, cui io avrei dato a tutti una wild card per le quali ad occhi chiusi per cominciare a fargli assaggiare l’aria del Foro.
Complimentissimi alla FIT, veramente, veramente bravi…roba da non credere.

Donati è da inizio anno che lotta con problemi fisici. Non è colpa né delle prequali né della FIT se sta così adesso. Ci sono giocatori che in questo momento stanno meglio di lui e quindi è giusto che siano loro ad avere l’opportunità di accedere al main draw o alle qualifiche.
Napolitano prima della buona prestazione a Ostava non è che avesse fatto faville, quindi perché avrebbero dovuto dare la WC proprio a lui quando c’erano altri giocatori che se la potevano meritare più o come lui? Se non fosse andato così avanti a Ostrava immagino avrebbe partecipato alle prequali, ma purtroppo non si può avere un sistema che accontenti TUTTI al 1000%. Se si faceva in un’altra settimana magari qualche altro giocatore era impegnato.
Su Sonego e Paolini che dire, magari si sono infortunati giocando troppe partite oppure no. Ma c’è anche da dire che dipende dal giocatore. Ci sono persone che entrano in condizione giocando partite, non solo giocando in allenamento.
Diciamo le cose come stanno, hanno giocato 4 partite, non mille. Se una persona vuole fare il tennista professionista 4 partite le giochi e basta, soprattutto se sei ancora giovane e ti devi costruire una carriera e dimostrare ciò che vali, anche dal punto di vista fisico.

Non son d’accordo, Donati è il nostro giocatore attualmente di maggior prospettiva, anche se quest’anno sta avendo una serie di infortuni, ma per le quali sarebbe stato pronto a giocare.
In quanto a Sonego e Paolini avrebbero dovuto giocare anche domani, quindi le partite sarebbero dovute essere 5 in 5 giorni a me paiono un po’tantine dato che nei tornei giochi al massimo 5 partite, se arrivi in finale, ma in una settimana e poi dopo questo tour de force, un giorno di riposo e poi sarebbero dovuti scendere in campo con un giocatore intorno al 75 del mondo…
…cmq il problema non si pone, tanto, mentre stavano ottimamente figurando, si son rotti…

Donati è il nostro giocatore attualmente (4 maggio 2016) di maggior prospettiva PERCHé? Cosa ha fatto meglio di Fabbiano, Giustino e Sonego in questo inizio di stagione per cui avrebbe dovuto ricevere di diritto la WC per qualificazioni?! Questo torneo di prequali premia la meritocrazia ed è giusto così. Come ho già detto, non potendo accontentare tutti (commentatori del sito compresi) questa è la via migliore per attribuirla alle persone che se la meritano di più, vista l’importanza del torneo. L’importante sono i fatti: la WC in questo caso la si conquista sul campo, non parlando “questo è il miglior prospetto” ” questo è giovane” “questo è vecchio”.
Detto ciò si può rivedere la formula e far giocare meno partite. Ma rimane il fatto che dopo 4/5 partite (la Paolini al primo turno aveva la Marchetti, Sonego aveva Prader… dai) dei ventenni che vogliono costruirsi una carriera professionistica non possono lamentarsi troppo. E immagino non lo faranno, siete voi che dite per loro che 5 partite sono troppe.

148
isyde 04-05-2016 17:53

Scritto da Angy
Dico la mia.
Secondo me le pre quali sono una buona idea. L’unica cosa che cambierei è il periodo, se riuscissero a farle una settimana prima non sarebbe male. Poi magari farli un po meno democratici. 12 tennisti, massimo 16 con i favoriti che facciano al massimo 3 partite.

e invece il periodo è azzeccato.
arrivi rodato al torneo principale, ti abitui ai campi… e con il ritmo partita nelle gambe (e con qualche giorno di riposo che le qualificazioni non concedono).
trovo le prequali un’ottima idea… ( molto meglio che dare le wild card direttamente )
così l’Italia si ritrova sicuri tennisti italiani nel tabellone, con il vantaggio di non farli entrare a freddo in un torneo così importante

147
Buongiorno (Guest) 04-05-2016 17:37

Non sono d’accordo con chi vorrebbe eliminare le prequalificazioni. A livello emotivo danno una grossa spinta. D’accordo invece ad anticiparle di una settimana, in modo da non fare arrivare giocatori spompati.

146
Virgili-Federer 6-1/6-0 (Guest) 04-05-2016 17:33

Le pre quali sono un format molto efficace che esporterei anche nei tornei challenger che si svolgono sul territorio nazionale. Dico di più: organizzerei un campionato nazionale parallelo al circuito atp, con tanto di calendario e classifica costantemente aggiornata, a cui attingere periodicamente per l’attribuzione delle wild card nei singoli challenger. In tal modo risulterebbe esaltato lo spirito meritocratico dell’accesso diretto al m.d., con qualche modesto disagio per i giocatori, ampiamente compensato dalla consapevolezza di ottenere una wild card “certificata” siccome obiettivamente meritata.

145
galimba (Guest) 04-05-2016 17:30

Scritto da CM
Ma le prequali danno punti o proprio niente?

Punti Fidaty!

144
CM (Guest) 04-05-2016 17:16

Ma le prequali danno punti o proprio niente?

143
Angy (Guest) 04-05-2016 17:14

Dico la mia.

Secondo me le pre quali sono una buona idea. L’unica cosa che cambierei è il periodo, se riuscissero a farle una settimana prima non sarebbe male. Poi magari farli un po meno democratici. 12 tennisti, massimo 16 con i favoriti che facciano al massimo 3 partite.

142
pibla (Guest) 04-05-2016 17:14

Scritto da Ardiz

Scritto da pibla
Allora, questo meccanismo di pre quali con mille partite ha eliminato dagli Internazionali, per problemi fisici o di programmazione:
-Donati
-Napolitano
-Sonego
-Paolini
Quattro dei nostri migliori giovani, cui io avrei dato a tutti una wild card per le quali ad occhi chiusi per cominciare a fargli assaggiare l’aria del Foro.
Complimentissimi alla FIT, veramente, veramente bravi…roba da non credere.

Donati è da inizio anno che lotta con problemi fisici. Non è colpa né delle prequali né della FIT se sta così adesso. Ci sono giocatori che in questo momento stanno meglio di lui e quindi è giusto che siano loro ad avere l’opportunità di accedere al main draw o alle qualifiche.
Napolitano prima della buona prestazione a Ostava non è che avesse fatto faville, quindi perché avrebbero dovuto dare la WC proprio a lui quando c’erano altri giocatori che se la potevano meritare più o come lui? Se non fosse andato così avanti a Ostrava immagino avrebbe partecipato alle prequali, ma purtroppo non si può avere un sistema che accontenti TUTTI al 1000%. Se si faceva in un’altra settimana magari qualche altro giocatore era impegnato.
Su Sonego e Paolini che dire, magari si sono infortunati giocando troppe partite oppure no. Ma c’è anche da dire che dipende dal giocatore. Ci sono persone che entrano in condizione giocando partite, non solo giocando in allenamento.
Diciamo le cose come stanno, hanno giocato 4 partite, non mille. Se una persona vuole fare il tennista professionista 4 partite le giochi e basta, soprattutto se sei ancora giovane e ti devi costruire una carriera e dimostrare ciò che vali, anche dal punto di vista fisico.

Non son d’accordo, Donati è il nostro giocatore attualmente di maggior prospettiva, anche se quest’anno sta avendo una serie di infortuni, ma per le quali sarebbe stato pronto a giocare.

In quanto a Sonego e Paolini avrebbero dovuto giocare anche domani, quindi le partite sarebbero dovute essere 5 in 5 giorni a me paiono un po’tantine dato che nei tornei giochi al massimo 5 partite, se arrivi in finale, ma in una settimana e poi dopo questo tour de force, un giorno di riposo e poi sarebbero dovuti scendere in campo con un giocatore intorno al 75 del mondo…

…cmq il problema non si pone, tanto, mentre stavano ottimamente figurando, si son rotti…

141
Mattia volpe (Guest) 04-05-2016 17:06

Grande Giustino.. Le quali te le sei meritate!!!

140
vecchiogiovi (Guest) 04-05-2016 16:48

ma non sono 5 le WC per il MD WTA?

139
Mariuz (Guest) 04-05-2016 16:42

Scritto da isa

Scritto da nere
Tra l altro cecchinato e caruso hanno la beffa di aver giocato tre partite per avere una wc e zero punti quando chi supera le qualificazioni un bel po’ di punti li porta a casa. Quindi cecchinato non ha potuto difendere le semifinali dell anno scorso al challenger e perderà i punti ed ha giocato tre turni di qualificazioni per avete una wc senza neanche un punto atp. Bah!!!

Caruso, la beffa di essere nel Main draw di M1000 con 16.000 € di prize money invece di NON ENTRARE NELLE QUALI (che non avrebbe mai superato)in quanto NON HA LA CLASSIFICA neanche per una WC! Si chiede qui il contest “idiozia dell’anno 2016″ per manifesta superiorità!

Quoto al 100%! “Premio idiozia dell’anno 2016″ alla FIT per queste prequalifiche in stile torneo della salsiccia, con esiti conseguenti! Barzelletta della barzelletta :-)

138
nere 04-05-2016 16:31

Scritto da isa

Scritto da nere
Tra l altro cecchinato e caruso hanno la beffa di aver giocato tre partite per avere una wc e zero punti quando chi supera le qualificazioni un bel po’ di punti li porta a casa. Quindi cecchinato non ha potuto difendere le semifinali dell anno scorso al challenger e perderà i punti ed ha giocato tre turni di qualificazioni per avete una wc senza neanche un punto atp. Bah!!!

Caruso, la beffa di essere nel Main draw di M1000 con 16.000 € di prize money invece di NON ENTRARE NELLE QUALI (che non avrebbe mai superato)in quanto NON HA LA CLASSIFICA neanche per una WC! Si chiede qui il contest “idiozia dell’anno 2016″ per manifesta superiorità!

ah, prima di dare patentiti di idiozia rileggi un po’ il filo logico dei tuoi pensieri visto che tu sostieni che caruso non avrebbe mai superato le quali ma che è giusto che abbia una wc per il MD perchè guadagna 16.000 euro? e che razza di criterio sarebbe? quei 16.000 euro sono un premio per chiunque li guadagna non sono un titolo di merito tennistico, anche a giacalone o vavassori farebbero comodo se per questo…. il criterio delle wc e del sistema per accedervi non dovrebbe essere la possibilità di vincere la lotteria… caruso è sicuramente all’altezza di giocare le quali e bene gli avrebbe fatto (tant’è che l’anno scorso arrivò al tie break del terzo set)

137
Luciano.N94 04-05-2016 16:08

La Paolini non si capisce che ha da ieri…

136
pibla (Guest) 04-05-2016 15:58

Scritto da vecchiogiovi

Scritto da pibla
Allora, questo meccanismo di pre quali con mille partite ha eliminato dagli Internazionali, per problemi fisici o di programmazione:
-Donati
-Napolitano
-Sonego
-Paolini
Quattro dei nostri migliori giovani, cui io avrei dato a tutti una wild card per le quali ad occhi chiusi per cominciare a fargli assaggiare l’aria del Foro.
Complimentissimi alla FIT, veramente, veramente bravi…roba da non credere.

non condivido.
nello sport come nella vita gli assenti hanno torto, e trovo che il sistema delle prequali sia il più onesto. Tutti i vari surrogati (classifica dell’ultimo mese) non prevede scontri diretti.
Noi italiani non abbiamo proprio la capacità di accettare regole, nemmeno quando sono sacrosante. Ricordiamoci che comunque abbiamo a che fare con professionisti, con quale criterio un giovane deve avanzare un vecchio? In questo caso, come in pochissimi altri, purtroppo, la FIT ha agito bene.

Sì, però io ho scritto “QUESTO meccanismo di pre quali con mille partite”, non ho detto le pre quali in sé, vuoi fare le pre quali? benissimo, ci sono mille sistemi per farle meglio di così, mille, questo ho scritto.

In quanto poi alla natura ed al significato delle wild card si potrebbe disquisire all’infinito, per me dovrebbero servire essenzialmente per i giovani di prospettiva; il tempo ti dirà che Donati, Sonego e Paolini sono i nostri migliori prospetti tra quelli attuali, vedrai tra 3-4 anni.

Un saluto.

135
grunt (Guest) 04-05-2016 15:51

che c.lo nishikoriiiii

134
isa (Guest) 04-05-2016 15:50

Scritto da nere
Tra l altro cecchinato e caruso hanno la beffa di aver giocato tre partite per avere una wc e zero punti quando chi supera le qualificazioni un bel po’ di punti li porta a casa. Quindi cecchinato non ha potuto difendere le semifinali dell anno scorso al challenger e perderà i punti ed ha giocato tre turni di qualificazioni per avete una wc senza neanche un punto atp. Bah!!!

Caruso, la beffa di essere nel Main draw di M1000 con 16.000 € di prize money invece di NON ENTRARE NELLE QUALI (che non avrebbe mai superato)in quanto NON HA LA CLASSIFICA neanche per una WC! Si chiede qui il contest “idiozia dell’anno 2016″ per manifesta superiorità!

133
Fil (Guest) 04-05-2016 15:47

@ Luca Martin (#1590306)

non so che match hai visto. Non c’è stato nulla di quello che dici, il ceck ha dominato senza strafare con una superiorità tecnica imbarazante!!!
ops se ti informi bene scoprirai che il ceck da sempre non è mai stato nelle grazie della FIT, vedi tra l’altro quello che successe l’anno scorso a Roma dove cambiarono le regole in corsa sul contemporaneo challenger e prequali che diventarono incompatibili e la WC non assegnata direttamente al ceck quest’anno quando sapevano anche i muri che Bolelli non avrebbe recuperato.

132
darios80 (Guest) 04-05-2016 15:44

Scritto da Virgili-Federer 6-1/6-0

Scritto da andre948
Bravi! Anche se temo che già vincere un match sarà qualcosa di difficile. Speriamo bene

Quindi spareggio tra Cecchinato e Caruso per l’accesso diretto nel M.D. ??

me se c’è scritto sia nel titolo che a fianco ai risultati che sono ammessi tutte e due al md ma ce la fate a leggere cio che scrive la redazione ?

131
pastaldente 04-05-2016 15:41

Burnett a un passo dal main draw di Roma! ottima notizia! ricordo che qualche anno fa a Roma aveva battuto la Cornet!
anche superare un turno, le farebbe guadagnare un botto di posizioni

130
Ardiz (Guest) 04-05-2016 15:34

Scritto da pibla
Allora, questo meccanismo di pre quali con mille partite ha eliminato dagli Internazionali, per problemi fisici o di programmazione:
-Donati
-Napolitano
-Sonego
-Paolini
Quattro dei nostri migliori giovani, cui io avrei dato a tutti una wild card per le quali ad occhi chiusi per cominciare a fargli assaggiare l’aria del Foro.
Complimentissimi alla FIT, veramente, veramente bravi…roba da non credere.

Donati è da inizio anno che lotta con problemi fisici. Non è colpa né delle prequali né della FIT se sta così adesso. Ci sono giocatori che in questo momento stanno meglio di lui e quindi è giusto che siano loro ad avere l’opportunità di accedere al main draw o alle qualifiche.
Napolitano prima della buona prestazione a Ostava non è che avesse fatto faville, quindi perché avrebbero dovuto dare la WC proprio a lui quando c’erano altri giocatori che se la potevano meritare più o come lui? Se non fosse andato così avanti a Ostrava immagino avrebbe partecipato alle prequali, ma purtroppo non si può avere un sistema che accontenti TUTTI al 1000%. Se si faceva in un’altra settimana magari qualche altro giocatore era impegnato.
Su Sonego e Paolini che dire, magari si sono infortunati giocando troppe partite oppure no. Ma c’è anche da dire che dipende dal giocatore. Ci sono persone che entrano in condizione giocando partite, non solo giocando in allenamento.
Diciamo le cose come stanno, hanno giocato 4 partite, non mille. Se una persona vuole fare il tennista professionista 4 partite le giochi e basta, soprattutto se sei ancora giovane e ti devi costruire una carriera e dimostrare ciò che vali, anche dal punto di vista fisico.

129
nere 04-05-2016 15:33

Tra l altro cecchinato e caruso hanno la beffa di aver giocato tre partite per avere una wc e zero punti quando chi supera le qualificazioni un bel po’ di punti li porta a casa. Quindi cecchinato non ha potuto difendere le semifinali dell anno scorso al challenger e perderà i punti ed ha giocato tre turni di qualificazioni per avete una wc senza neanche un punto atp. Bah!!!

128
vecchiogiovi (Guest) 04-05-2016 15:26

Scritto da pibla
Allora, questo meccanismo di pre quali con mille partite ha eliminato dagli Internazionali, per problemi fisici o di programmazione:
-Donati
-Napolitano
-Sonego
-Paolini
Quattro dei nostri migliori giovani, cui io avrei dato a tutti una wild card per le quali ad occhi chiusi per cominciare a fargli assaggiare l’aria del Foro.
Complimentissimi alla FIT, veramente, veramente bravi…roba da non credere.

non condivido.
nello sport come nella vita gli assenti hanno torto, e trovo che il sistema delle prequali sia il più onesto. Tutti i vari surrogati (classifica dell’ultimo mese) non prevede scontri diretti.
Noi italiani non abbiamo proprio la capacità di accettare regole, nemmeno quando sono sacrosante. Ricordiamoci che comunque abbiamo a che fare con professionisti, con quale criterio un giovane deve avanzare un vecchio? In questo caso, come in pochissimi altri, purtroppo, la FIT ha agito bene.

127
karsten braasch (Guest) 04-05-2016 15:24

Scritto da Koko

Scritto da wawanto

Scritto da anto13.08.2001

Scritto da silvestro23391
Ma tra Arnaboldi e Sonego, non ci dovrebbe essere uno spareggio per il MD?

ma sonego è out?

Secondo me il ritiro di oggi di Sonego va letto proprio in ottica dElli spareggio di domani con Arnaboldi.

Se Sonego si riprende deve essere lo stesso contento di fare le quali che con la sua classifica attuale si sarebbero rivelate utopistiche. In effetti il main draw sarebbe un bonus incredibile da un doppio salto mortale imprevedibile.

Concordo. Non dimentichiamoci però che un primo turno in un Master 1000 ti frutta 16 mila dollari…una bella iniezione di moneta

126
utente non registrato 04-05-2016 15:21

vabbe ragazzi…,qua si parla di ragazzi ventenni sfiancati da due partite…tra l altro anche di livello infimo…questi se giocano con un djokovic o un murray che fanno?perdono entrambe le gambe?
alla fine la colpa dei tantissimi infortuni e solo dei loro fisici e dei loro preparatori atletici e non di questo format…allora che discorso e se si devono preservare?cambino mestiere e basta
tra l atro questo format e il piu meritocratico dato che per classifica le wc dovevano essere date a cecchinato,fabbiano e caregaro e solo il sciliano per ora non ha disatteso le attese…gli altri due si stanno dimostrando ben al di sotto e sicuramente inferiori ad altri…quindi la classifica non e sempre un metro di giudizio attendibile….tra l altro si parla sempre di dare fiducia ai giovani, ma se questi non riescono a battere nemmeno le nostre seconde e terze linee di che prospetti stiamo parlando?

125
Ardiz (Guest) 04-05-2016 15:18

Scritto da Virgili-Federer 6-1/6-0

Scritto da andre948
Bravi! Anche se temo che già vincere un match sarà qualcosa di difficile. Speriamo bene

Quindi spareggio tra Cecchinato e Caruso per l’accesso diretto nel M.D. ??

No :shock: , entrambi nel main draw. Sono le ragazze (Burnett vs Giovine) che si sfidano in finale per un posto nel tabellone principale e la perdente va nelle quali.
Certo che non mi sembra complicato capire il format.. o leggere semplicemente quello che hanno scritto nell’articolo qui sopra!!

124
Koko (Guest) 04-05-2016 15:18

Scritto da frittella

Scritto da Umbes18
non voglio denigrare nessuno , pratico sport e mi rendo conto che già arrivare tra i primi 200-300 del mondo è un risultato meritevole di rispetto , ma non dare accesso al Main draw di Roma a nessuno dei nostri giovani escluso cecchinato è ridicolo soprattutto non darla a donati che deve difendere 45 punti e perderli significa sprofondare nei 300. Buttando tutto ciò fatto l’anno scorso. Complimenti . almeno mi aspetterei gliela dassero x le quali così da testare le sue condizioni.

in teoria hai ragione ma in pratica purtroppo no.
il bravo matteo quest’anno, per guai fisici e forma carente, sta disputando una brutta stagione e quindi il suo ritorno nei 300 tutto sommato è in linea col suo tennis attuale.
come vedi alla fine il ranking più o meno è veritiero.

Significa anche che evidentemente la classifica di Donati si era gonfiata eccessivamente ed era poco realistica. Ebbe quel bellissimo inizio di stagione fino a Roma ma poi già a Wimbledon fece figuracce in quali contro tennisti deboli lui che si pensava incarnasse il neo Seppi erbivoro e che tanto si era allenato su un campo erbivoro in Italia! Se fosse stato più solido per la stagione non sarebbe crollatto all’improvviso in questo modo.

123
pibla (Guest) 04-05-2016 15:18

Allora, questo meccanismo di pre quali con mille partite ha eliminato dagli Internazionali, per problemi fisici o di programmazione:
-Donati
-Napolitano
-Sonego
-Paolini

Quattro dei nostri migliori giovani, cui io avrei dato a tutti una wild card per le quali ad occhi chiusi per cominciare a fargli assaggiare l’aria del Foro.

Complimentissimi alla FIT, veramente, veramente bravi…roba da non credere.

PEGGIO NON SI POTEVA FARE.

122
Koko (Guest) 04-05-2016 15:12

Scritto da wawanto

Scritto da anto13.08.2001

Scritto da silvestro23391
Ma tra Arnaboldi e Sonego, non ci dovrebbe essere uno spareggio per il MD?

ma sonego è out?

Secondo me il ritiro di oggi di Sonego va letto proprio in ottica dElli spareggio di domani con Arnaboldi.

Se Sonego si riprende deve essere lo stesso contento di fare le quali che con la sua classifica attuale si sarebbero rivelate utopistiche. In effetti il main draw sarebbe un bonus incredibile da un doppio salto mortale imprevedibile.

121
Virgili-Federer 6-1/6-0 (Guest) 04-05-2016 15:09

Scritto da andre948
Bravi! Anche se temo che già vincere un match sarà qualcosa di difficile. Speriamo bene

Quindi spareggio tra Cecchinato e Caruso per l’accesso diretto nel M.D. ??

120
Insalatiera 76 (Guest) 04-05-2016 14:53

La squadra Siciliana di Davis sbarca al Foro Italico :mrgreen:
Evviva!

119
andre948 04-05-2016 14:49

Bravi! Anche se temo che già vincere un match sarà qualcosa di difficile. Speriamo bene

118
darios80 (Guest) 04-05-2016 14:48

cmq ragazzi senza offesa è vero che ilsistema delle prequali è cervellotico , pero la redazione è abbastanza brava anche a scrivere tra parentesi chi passa , ch no , chi entra nel md e chi nelle quali , pero nonostatnte questo leggo sempre di domande su chi passa e chi no … ahahahaha fate i bravi e leggete bene quello che scrive la redazione

117
Will-0 (Guest) 04-05-2016 14:40

Per sonego contrattura o stiramento.. Hanno detto che non c’è ancora ufficialità su come daranno la 4 wc

116
Luigi44 (Guest) 04-05-2016 14:35

E brava Nastassja! ottimo! Sembra che pian piano stia tornando su… Adesso spero che la Di Giuseppe riesca a riprendere questa partita che sembrava oramai persa! E’ per questo che lei mi piace… Non molla mai!

115
Paky 71 (Guest) 04-05-2016 14:33

Il Ceck e Caruso ad oggi sono i nostri migliori su terra rossa…alla fine bene così dai… Speriamo bene anche per le quali

114
Antonio (Guest) 04-05-2016 14:29

Ahahahah ma Sonego come può giocare un match domani se oggi si ė ritirato? In un torneo serio non avrebbe potuto giocare. Ė tutto quanto ridicolo! Basta le prequali dovevano finire oggi. La restante wc si assegnava per classifica come accaduto negli anni scorsi

113
io tifo caruso (Guest) 04-05-2016 14:20

compliemnti a marco e salvo….bravissimi

112
teuz (Guest) 04-05-2016 14:19

Purtroppo ragazzi dobbiamo essere realisti ed ammettere che Cecchinato Fabbiano e Caruso sono i nostri migliori “ricambi” attualmente disponibili ai vari Fognini Seppi Lorenzi. Purtroppo Donati – forse il più talentuoso – sono mesi che arranca tra un guaio fisico e l’altro e siccome la bacchetta magica nel tennis non esiste, al momento non è in grado di sostenere un match da main draw e nemmeno da quali in un 1000. Un anno fa invece sì, infatti si era meritato la wc per il main draw tramite le pre-quali. Adesso invece siamo sicuri che batterebbe Caruso o Cecchinato? Io per niente..

111
frittella (Guest) 04-05-2016 14:17

Scritto da Umbes18
non voglio denigrare nessuno , pratico sport e mi rendo conto che già arrivare tra i primi 200-300 del mondo è un risultato meritevole di rispetto , ma non dare accesso al Main draw di Roma a nessuno dei nostri giovani escluso cecchinato è ridicolo soprattutto non darla a donati che deve difendere 45 punti e perderli significa sprofondare nei 300. Buttando tutto ciò fatto l’anno scorso. Complimenti . almeno mi aspetterei gliela dassero x le quali così da testare le sue condizioni.

in teoria hai ragione ma in pratica purtroppo no.
il bravo matteo quest’anno, per guai fisici e forma carente, sta disputando una brutta stagione e quindi il suo ritorno nei 300 tutto sommato è in linea col suo tennis attuale.
come vedi alla fine il ranking più o meno è veritiero.

110
obione (Guest) 04-05-2016 14:16

Scritto da nere

Scritto da isa

Scritto da Marco

Scritto da isa
In questi giorni ho letto montagne di … riguardo le pre-quali…la verità è che sono un metodo meritocratico e questo in Italia da fastidio a molti.
In base alla classifica le w.c. sarebbero andate a Fabbiano, Cecchinato e Vanni…due hanno perso e il terzo se la gioca oggi con Arnaboldi che, se vince, se l’è meritata lui…punto.

La meritocrazia si applica andando a vedere l´ultimo mese (almeno) di tornei e non con una partita secca dove basta che uno abbia il raffreddore, mal di testa o abbia litigato con la fidanzata e perde la possibilita di avere una WC che invece magari meriterebbe.

Le pre-quali sono comparabili alle normali qualificazioni cui accedi si per diritto di classifica ma poi il main draw te lo conquisti sul campo.

le pre quali avrebbero il senso di lasciare una porta aperta al sogno di chiunque di poter accedere al MD di roma, e tali dovrebbero rimanere lasciando una wc (al massimo due) per le quali a chi vincesse il torneo (tra l’altro da giocare in un altra settimana), ma per il resto la classifica è l’unico criterio meritocratico sensato. se uno ha meritato di essere a ridosso dei 100 atp e sta bene fisicamente merita di avere la possibilità di giocarsela nel MD, perchè in un tempo relativamente recente (gli ultimi 12 mesi) ha dimostrato di potersela giocare, mentre chi è 200-300 al mondo ben difficilmente potrà competere con un top50, tranne il caso di tennisti molto giovani che stanno maturando e che magari hanno già il livello ma non la classifica per competere. la wc per roma non può, secondo me, essere parametrata solo sulle possibilità reali di andare avanti perchè allora nessuno, da cecchinato in giù la meriterebbe, ma anche come premio per quanto realizzato recentemente. cecchinato dopo l’annata scorsa e i quarti di due settimane fa strameritava la wc per il md senza dover giocare tre partite, così come fabbiano e vanni, magari non competitivi in questo momento a questo livello, la meritavano come premio a quanto fatto rispettivamente negli ultimi mesi uno e l’anno scorso il secondo. per le quali il discorso può essere un po’ più aperto, ma io avrei mantenuto il parametro della classifica per due giocatori, una l’avrei data al giovane più meritevole di questi mesi risultati alla mano (sonego) e l’altra a chi vinceva questo torneo di prequali. ricordiamoci che stiamo parlando di un torneo che nel MD vede i primi cinquanta al mondo e nelle quali dei top100. io ammiro e tifo i vari nostri tennisti che gravitano tra la 200 e 300 posizione, ma essendo che chi per un motivo chi per l’altro non si sono ancora affacciati al tennis top50-100 all’età di 23-24-25 anni mi fa dire che non trovo un’ingiustizia particolare se non avessero tante possibilità di accedere al torneo di roma. la classifica resta un criterio meritocratico fondamentale secondo me.

Concordo

109
e-team (Guest) 04-05-2016 14:14

sono contento per Caruso, una buona occasione per lui….Sonego a questo punto non so se giocherà contro Arnaboldi

108
Tweeners 04-05-2016 14:14

Scritto da Nevskij

Scritto da isa

Scritto da Marco

Scritto da isa
In questi giorni ho letto montagne di … riguardo le pre-quali…la verità è che sono un metodo meritocratico e questo in Italia da fastidio a molti.
In base alla classifica le w.c. sarebbero andate a Fabbiano, Cecchinato e Vanni…due hanno perso e il terzo se la gioca oggi con Arnaboldi che, se vince, se l’è meritata lui…punto.

La meritocrazia si applica andando a vedere l´ultimo mese (almeno) di tornei e non con una partita secca dove basta che uno abbia il raffreddore, mal di testa o abbia litigato con la fidanzata e perde la possibilita di avere una WC che invece magari meriterebbe.

Le pre-quali sono comparabili alle normali qualificazioni cui accedi si per diritto di classifica ma poi il main draw te lo conquisti sul campo.

E Sonego, il migliore dei giovani, te lo sei perso per infortunio… ma aziona il cervello, se la Fit te lo consente, e chiediti perché questo sistema lo adottiamo solo noi

In America non hanno un torneo ma addirittura una serie di tornei e chi ha preso più punti ha diritto alla wild card all’Us open…. :roll:
Io ritengo le pre quali un metodo giusto che premia i giocatori più in forma e che vincendo partite acquistano fiducia.
E se si fosse infortunato alla prima partita nel tabellone principale?
Non ti sfiora l’idea che magari non ha la condizione fisica necessaria?
I

107
Eman32 (Guest) 04-05-2016 14:12

Scritto da Gian50
ma che succede alla Jasmine Paolini?? sta perdendo 6-2 5-0 dalla Colmegna mi pare un punteggio severissimo

Mah, pare dal punteggio sia involuta rispetto alla giocatrice che lo scorso anno arrivo a lottare con la Niculescu

106
Luca Martin (Guest) 04-05-2016 14:11

Ottimo Cecchinato, che ogni pallina che picchiava sulla linea, la chiamava FUORI. Molto sportivo, grazie anche all’aiuto dell’arbitro e di Arnaboldi che è un pollo e non chiedeva mai la verifica.

105
fisherman (Guest) 04-05-2016 14:10

Scritto da LiveTennis.it Staff
@ fisherman (#1590248)
Si spareggio Sonego – Arnaboldi per il main draw.

Grazie Redazione..

104
wawanto (Guest) 04-05-2016 14:08

Scritto da anto13.08.2001

Scritto da silvestro23391
Ma tra Arnaboldi e Sonego, non ci dovrebbe essere uno spareggio per il MD?

ma sonego è out?

Secondo me il ritiro di oggi di Sonego va letto proprio in ottica dElli spareggio di domani con Arnaboldi.

103
isa (Guest) 04-05-2016 14:07

Scritto da Nevskij

Scritto da isa
In questi giorni ho letto montagne di … riguardo le pre-quali…la verità è che sono un metodo meritocratico e questo in Italia da fastidio a molti.
In base alla classifica le w.c. sarebbero andate a Fabbiano, Cecchinato e Vanni…due hanno perso e il terzo se la gioca oggi con Arnaboldi che, se vince, se l’è meritata lui…punto.

Quindi bastava seguire la classifica e lasciare ai giocatori la possibilità di giocare tornei e non perdere punti (vedi semi di Cecchinato al Garden 2015). Oltretutto una tristezza lo stadio dei Marmi. Quattro gatti per vedere Ceck-Arna, in teoria il miglior incontro della settimana. Ma ti stipendia direttamente la federazione per dire queste cose?

“Quindi bastava seguire la classifica”…IN CHE SENSO? Nel senso di far giocare nel md giocatori fuori condizione? Di sicuro non ti paga nessuno per scrivere simili idiozie!

102
Elio 04-05-2016 14:03

Forza Burnett, Caregaro, Colmegna e Di Giuseppe ! :arrow:

101

Lascia un commento