Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Bjorn Borg: “Il gioco è diventato ora molto fisico”

18/04/2016 08:51 7 commenti
Bjorn Borg in azione
Bjorn Borg in azione

Bjorn Borg ha rilasciato un’interessante intervista, nella quale ha dichiarato: “Sappiamo tutti che il tennis attuale è molto diverso rispetto a quello dell’epoca. Il gioco è diventato ora molto fisico, diversamente da qualche anno fa. Continuo comunque a seguire i match con piacere; tutti i campioni, quali Djokovic, Nadal, Federer e Wawrinka, sono fantastici e giocano in modo incredibile. Vederli giocare uno contro l’altro è qualcosa di davvero speciale. Amo il mio sport, a mio avviso è il migliore del mondo. Il tennis è ancora parte di me, giro il mondo per seguire qualsiasi tipo di torneo”.


Lorenzo Carini


TAG: , ,

7 commenti

Marco (Guest) 19-04-2016 00:02

Si sono d’accordo; considerando i risultati rispetto al talento e al periodo storico, Borg è stato il miglior tennista di tutti i tempi o almeno dal 1970 in poi!!!

7
Marco (Guest) 19-04-2016 00:01

Si sono d’accordo; considerando i risultati rispetto al talento e al periodo storico, Borg è stato il miglior tennista di tutti i tempi o almeno dal 1970 in poi!!!

6
massimo (Guest) 18-04-2016 22:28

E’ stato il numero uno in quegli anni..senza tema di smentite

5
Rafael (Guest) 18-04-2016 22:16

Concordo che Borg sia stato il tennista piú forte di tutti i tempi.

4
Fabiutko (Guest) 18-04-2016 20:43

Scritto da obiettivo
Che amarezza vedere nessun commento alle dichiarazioni, forse un po’ banali ma certo non peggiori di tante altre sentite in questi anni da ex campioni, di quello che io considero, nel rapporto risultati-talento, il miglior tennista di sempre!

Ecco il terzo!
L’hai detto tu a ragione,che sono un po banali…
Stavo per scrivere…ha scoperto l’acqua calda…sport ormai prettamente fisico,e strada ormai temo senza ritorno…

3
Paolo (Guest) 18-04-2016 20:13

beh, lui è stato in qualche modo l’antesignano del gioco basato su regolarità, potenza e spostamento rapido

2
obiettivo 18-04-2016 16:36

Che amarezza vedere nessun commento alle dichiarazioni, forse un po’ banali ma certo non peggiori di tante altre sentite in questi anni da ex campioni, di quello che io considero, nel rapporto risultati-talento, il miglior tennista di sempre!

1

Lascia un commento