Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Evonne Goolagong parla di Nick Kyrgios e della parità di montepremi

01/04/2016 08:33 13 commenti
Nick Kyrgios classe 1995, n.33 ATP
Nick Kyrgios classe 1995, n.33 ATP

Nel tentativo di riportare la calma in Australia, Evonne Goolagong, vincitrice di sette torneo dello Slam, ha espresso il suo parere su Nick Kyrgios, stella australiana che però presenta diverse lacune per quanto riguarda il comportamento in campo.

“Per me ora sta a lui sapersi comportare in modo adeguato. Non avete mai visto Emerson o Laver comportarsi in quei modi. Mi piacerebbe che ex tennisti esperti si fermassero a parlare con Nick per un po’ di tempo. Imparerebbe sicuramente qualcosa di importante”.

L’ex gloria del tennis australiano ne ha aprofittato per esprimersi anche sull’argomento dei prize-money e la differenza tra uomini e donne: “Pensate ad un padre che ha una figlia con il desiderio di diventare numero uno come Serena Williams. Se lei dovesse riuscire a raggiungere il suo obiettivo, meriterebbe sicuramente di essere pagata come un uomo”.


Lorenzo Carini


TAG: , , ,

13 commenti. Lasciane uno!

Army 01-04-2016 16:51

@ Giorgio il mitico (#1561342)

E chi te le dà queste notizie? Quintupla addirittura? 🙄 Spero tu non abbia figli… 💡

13
Shuzo (Guest) 01-04-2016 15:35

Condivido pienamente quanto detto dalla Goolagong su Kyrgios. Il ragazzo deve darsi una regolata. D’accordo non avrà più detto frasi come quella sulla fidanzata di Wawrinka ma deve imparare anche ad evitare certe uscite come quella con l’arbitro durante il match con Simon.
Quanto ai guadagni di Serena, complessivamente sono superiori a quelli di tanti colleghi uomini. Certo, ha vinto molto di più ed è giusto che guadagni pure molto di più. In questo senso direi che non esiste proprio discriminazione.

12
Psyco Fogna 01-04-2016 14:55

BASTA MASCHILISMO! Voglio gli stessi pagamenti anche per calcio maschile e femminile!

-.-

11
Elio 01-04-2016 13:55

Quando giocava Evonne, era tra le mie preferite ! 😉 Grande campionessa. 😎

10
Giorgio il mitico (Guest) 01-04-2016 13:18

Il tennis è esploso con le scenate di SuperMac, Connors non scherzava, la Goolagong vorrebbe i soliti bravi “robottini”.

Il montepremi femminile , di sicuro gli agononisti uomini sono il quintuplo delle donne, montepremi identici mi pare eccessivo, un 75%, 80% mi pare più equo.

Parafrasando la Goolagong un padre potrebbe dire al figlio che vuole diventare numero uno : “Figliolo se diventi uno al mondo mi pare giusto che tu guadagni come Diokovic e Serena Williams, anche se per diventare come Diokovic dovrai affrontare una concorrenza che è QUINTUPLA rispetto ad ad una agonista donna.”

9
anselmo (Guest) 01-04-2016 12:01

per Paciolli
Anch’io ho visto le intemperanze di JOHN”SUPERGENIUS”MCENROE e ritengo doveroso dire che erano spesso veramente eccessive, ma a 20 anni SUPERMAC aveva già vinto un US OPEN(GERULAITIS) una COPPA DAVIS(UK)e vinto un MASTERS GRAND PRIX (ASHE).
AL momento il signor KYRGIOS non ha vinto nulla d’importante,e con questo sia ben chiaro, non difendo le sfuriate di MCENROE, però ad uno con un braccio così puoi chiudere(forse???!!) un’occhio, NOOOO??

8
TheDude 01-04-2016 11:57

@ Paolo (#1561079)

Ah certo, lo facevano con stile. Gli inglesi, quando vedevano il giovanissimo McEnroe a Wimbledon, pensavano che era solo un ragazzino americano maleducato che lo stile non sapeva neanche cosa fosse. E all’epoca non “si poteva permettere” proprio niente, se proprio vogliamo continuare con sta storia assurda del chi può e chi non può. Farsi squalificare da uno slam per essersi comportato da completo idiota, e a 30 anni passati, è un bel comportamento per una leggenda del tennis?

Ah, ma lui lo faceva con stile, se lo poteva permettere.

Sembra che non ti piaccia proprio pensare un attimo prima di parlare. O meglio, di scrivere i tuoi commenti, rigorosamente che non superino le tre righe, per non rischiare di esprimere un pensiero minimamente articolato, non sia mai.

7
Mithra 01-04-2016 11:35

Sono convinto che se Emerson o Laver andassero a parlare con Kyrgios x indottrinarlo, lui li manderebbe tranquillamente a quel paese… 😀 :-/

6
Kriss69forever 01-04-2016 10:54

Scritto da paciolli
ho visto mcenroe e connors fare anche di peggio. saranno i risultati a parlare per kyrgios. solo quelli.

Esattamente. I risultati e nient’altro, per il resto contenti i giornalisti che possono scrivere tonnellate di …. sul niente.

5
romero (Guest) 01-04-2016 10:53

Scritto da Paolo
@ paciolli (#1560955)
lo facevano con stile e poi se lo potevano permettere lui no visto che ancora non ha dimostrato nulla

vediamo se saprà maturare, o se comunque sia potrà permetterselo anche lui 😀 . Ci sarà stato un periodo in cui sicuramente neanche loro se lo potevano permettere prima che cominciassero a vincere a 20 anni passati.

4
Luca da Sondrio (Guest) 01-04-2016 09:36

Nella didascalia della foto c’è scritto che Kyrgios è n. 33 ATP. In realtà è n. 26. E da lunedì sarà più in alto.

3
Paolo (Guest) 01-04-2016 08:58

@ paciolli (#1560955)

lo facevano con stile e poi se lo potevano permettere lui no visto che ancora non ha dimostrato nulla

2
paciolli (Guest) 01-04-2016 00:10

ho visto mcenroe e connors fare anche di peggio. saranno i risultati a parlare per kyrgios. solo quelli.

1