Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

Mondo Junior: Sei italiani su otto ai quarti di finale del G2 di Firenze. La Samsonova in semifinale nel femminile

26/03/2016 00:15 31 commenti
Nella foto Marco Miceli
Nella foto Marco Miceli

Si sono conclusi ieri nel tardo pomeriggio il terzo turno del Torneo Internazionale Città di Firenze e il risultato più importante che è emerso da questa giornata di tennis giovanile nel capoluogo toscano è il ritorno di un italiano all’atto conclusivo del torneo, dopo tre anni di finali tutte straniere (l’ultimo italiano ad aver giocato una finale nel Circolo del Tennis di Firenze è stato Matteo Donati nel 2012). Infatti nella parte bassa del tabellone spicca una sola bandiera tricolore, chiaramente quella italiana. I due quarti che si giocheranno prevedono la sfida tra Balzerani e Prevosto e la super sfida che predetto giovedì, ovvero quella tra i top 1000 ATP Dalla Valle e Guerrieri.

Vittoria più agevole del previsto quella ottenuta dal laziale Riccardo Balzerani, che si è sbarazzato dello spagnolo De Rueda De Genover con un eloquente 6-1 6-2 ed è stato il primo della giornata a staccare il biglietto per i quarti di finale del torneo di grade 2 italiano, ma il ligure Luca Prevosto non è stato da meno e con qualche decina di minuti di ritardo rispetto al reatino Balzerani, sul campo 5 dell’antica struttura fiorentina, ha estromesso dal torneo la testa di serie n°4, il rumeno Dancu con il punteggio di 6-2 6-4. Oggi i due tennisti italiani, che si conoscono benissimo e si sono affrontati in doppio anche in questo torneo (vittoria per la coppia Balzerani/Dalla Valle per 7-5 6-0 su Prevosto/Sorrentino) daranno vita ad un bel match che si preannuncia molto equilibrato e avvincente.

Tuttavia il quarto di finale più affascinante sarà tra Enrico Dalla Valle e Andrea Guerrieri. I due azzurri hanno vinto ieri, soffrendo più del previsto nel primo e dominando il secondo, rispettivamente contro l’austriaco Aichhorn (7-6 6-1) e il rumeno Dancu (7-5 6-2). I due ragazzi si conoscono molto bene essendo conterranei, ma quella di oggi sarà la prima sfida a livello under 18. Il romagnolo Enrico ha un gioco più potente, ottimo servizio, buon gioco a rete e spinge molto con il dritto, l’emiliano Andrea contrattaccante da fondo campo, buonissimo dritto arrotato mancino e il rovescio a due mani come colpo naturale.

Nella parte alta del tabellone hanno salutato Firenze e il torneo sia Luigi Sorrentino che Alessandro Coppini. Il ligure ha ceduto dopo una lunga battaglia all’ungherese Kotorman per 6-7 6-3 6-4. Sorrentino ha servito male e non ha saputo sfruttare i passaggi a vuoto dell’ungherese, dotato di un ottimo servizio e dritto ma che commette ancora molti errori non forzati, mentre il milanese Coppini si è dovuto arrendere in due set al croato Boljat per 6-3 7-5, dando vita all’unico quarto di finale straniero del torneo.

Sorridono, invece, Frinzi e Miceli, che si sfideranno oggi pomeriggio sul centrale (terzo match dalle ore 11.00). Il sedicenne Mattia Frinzi ha eliminato nettamente per 6-2 6-3 il compagno di doppio Francesco Forti, mentre il tennista di Formia Marco Miceli, forse la vera sorpresa del torneo fino a questo momento, ha battuto il serbo Miladinovic.

In esclusiva per livetennis abbiamo contattato proprio Marco Miceli:
“non ero venuto a Firenze con ottime sensazioni sul mio gioco – esordisce Miceli – “visto che era un periodo che avevo un po’ di incertezze, dal primo match però ho espresso subito un buon tennis crescendo di partita in partita fino a raggiungere i quarti di finale. Sul match di ieri penso di aver giocato bene e di aver espresso un buon tennis imponendo il mio ritmo ed il mio gioco come in tutte le altre partite, sto giocando con serenità, provando a fare sempre il mio gioco”.

3rd Round – M
Mattia FRINZI ITA b. Francesco FORTI ITA [15] 6-2 6-3
Marco MICELI ITA b. Marko MILADINOVIC SRB 6-4 6-1
Akos KOTORMAN HUN [3] b. Luigi SORRENTINO ITA 6-7(5) 6-3 6-4
Karlo BOLJAT CRO [6] b. Alessandro COPPINI ITA [10] 6-3 7-5
Riccardo BALZERANI ITA [5] b. Ignasi DE RUEDA DE GENOVER ESP [12] 6-1 6-2
Luca PREVOSTO ITA b. Vlad Andrei DANCU ROU [4] 6-2 6-4
Andrea GUERRIERI ITA [11] b. Gabi Adrian BOITAN ROU 7-5 6-2
Enrico DALLA VALLE ITA b. Jakob AICHHORN AUT [13] 7-6(4) 6-1



Quarterfinal – F
Georgia Andreea CRACIUN ROU [1] b. Lucrezia STEFANINI ITA 6-2 7-6(4)
Mira ANTONITSCH AUT [6] b. Eleonora MOLINARO LUX 6-1 5-7 6-3
Ylena IN-ALBON SUI b. Lisa PICCINETTI ITA 6-1 4-6 6-3
Ludmilla SAMSONOVA ITA b. Kaja JUVAN SLO [5] 6-2 6-2


Antonio Galizia


TAG:

31 commenti. Lasciane uno!

Marco (Guest) 26-03-2016 19:48

Chi ha visto giocare Iannaccone cosa ne pensa

31
giuseppe91 (Guest) 26-03-2016 19:34

Frinzi b Miceli 6-2 7-6..della valle e balzerani hanno perso la finale di doppio, peccato.

30
andrea (Guest) 26-03-2016 19:23

Scritto da Kevlar
Parlate tutti di Dalla Valle, Guerrieri ecc. ma secondo me il più talentuoso è Balzerani che a marzo in Umbria all’open per le pre-quali si è arreso in finale a Travaglia soltanto al terzo set dopo una partita tiratissima

Balzerani lo conosco da quando aveva 14 anni. 😉

Bel talentino, dotato di un grande anticipo, specie con il rovescio bimane. Un piccolo Davydenko.

Molto buono a mio avviso sul cemento, forse un po’ leggero per la terra. Ma da allora si è molto irrobustito e anche alzato di statura, sarà intorno al metro e 85.
E poi è uno splendido ragazzo, solare e altruista.
E’ originario di Rieti, e ora si allena a Foligno nel centro tecnico periferico della Federazione.

29
QUINZI e GIORGI (io ci credo)1926 (Guest) 26-03-2016 18:51

Scritto da Kevlar
Parlate tutti di Dalla Valle, Guerrieri ecc. ma secondo me il più talentuoso è Balzerani che a marzo in Umbria all’open per le pre-quali si è arreso in finale a Travaglia soltanto al terzo set dopo una partita tiratissima

Travaglia dell’ultimo periodo non è un granché

28
Elio 26-03-2016 18:11

Scritto da Elio
Faccio 2 Prono : Finale Ragazze : Samsonova-Craciun .
Ragazzi : Frinzi-Balzerani.
Trofeo a Samsonova e Balzerani !

💡 😎 😉

27
Kevlar (Guest) 26-03-2016 18:09

Parlate tutti di Dalla Valle, Guerrieri ecc. ma secondo me il più talentuoso è Balzerani che a marzo in Umbria all’open per le pre-quali si è arreso in finale a Travaglia soltanto al terzo set dopo una partita tiratissima

26
Andrea (Guest) 26-03-2016 17:20

Scritto da Andrea

Scritto da bYE
@ andrea (#1556329)
Il mio confronto era sul fisico..visto che parlavi di qualitá fisiche..4 cmq di differenza, ma dalla valle crescerá ancora, napo no..quindi saranno alti uguali..

Appunto.

Però fisicamente Dalla Valle è molto più dotato, perché pur molto alto è anche molto agile e veloce. Grandissimo fisico, adattissimo per il tennis.

25
Andrea (Guest) 26-03-2016 17:18

Scritto da bYE
@ andrea (#1556329)
Il mio confronto era sul fisico..visto che parlavi di qualitá fisiche..4 cmq di differenza, ma dalla valle crescerá ancora, napo no..quindi saranno alti uguali..

Appunto.

24
Andrea (Guest) 26-03-2016 17:18

Scritto da bYE
@ andrea (#1556329)
Il mio confronto era sul fisico..visto che parlavi di qualitá fisiche..4 cmq di differenza, ma dalla valle crescerá ancora, napo no..quindi saranno alti uguali..

Appunto.

23
bYE (Guest) 26-03-2016 16:58

@ andrea (#1556329)

Il mio confronto era sul fisico..visto che parlavi di qualitá fisiche..4 cmq di differenza, ma dalla valle crescerá ancora, napo no..quindi saranno alti uguali..

22
Marcus91 26-03-2016 16:54

Ma invece qualcuno conosce come giocano Balzerani e Frinzi che in questo torneo sono andati spediti senza perdere neanche un set?

21
andrea (Guest) 26-03-2016 16:45

Scritto da bYE

Scritto da andrea
Sto vedendo Dalla Valle e Guerrieri.
Bel confronto di stili. Guerrieri più geometrico e regolare, Dalla Valle più potente ed esplosivo, e più incisivo con il servizio.
Attualmente Guerrieri mi sembra più maturo e pronto. E’ molto solido e consistente nello scambio prolungato e raramente sbaglia scelta. Ha un eccellente rovescio bimane anticipato, con è più cui fa più male mentre il diritto mancino arrotato che potente.
Dalla Valle è un longilineo di grande eleganza, con movenze feline e due ottimi fondamentali, specie il diritto.
Riassumendo, credo che in prospettiva Dalla Valle abbia una cilindrata superiore, specie se riesce a essere più aggressivo e a giocare più vicino al campo, adoperando meglio il servizio e il diritto.
Raramente abbiamo avuto un prospetto con le sue qualità fisiche: è oltre un metro e 90, ma nonostante questo ha reattività e una agilità sorprendenti.
Nato per giocare a tennis.

Dalla Valle é fisicamente come Napolitano..il primo ha un gran dritto a differenza del napo, che ha proprio nel dritto il suo punto debole..
Cmq bravi sia D Valle che Guerrieri..spero giochino un po più frequentemente

Dalla Valle è un po’ meno alto di Napolitano (1,92 contro 1.96) ma è molto più agile, veloce e reattivo, ha fibre muscolari eccellenti. Questione di DNA.

Tecnicamente mi pare dotato senza dubbio di un diritto migliore, mentre Napolitano è molto buono con il rovescio.

Ma direi che c’entra poco con Napo. E’ un giocatore diverso.

20
bYE (Guest) 26-03-2016 16:32

Scritto da andrea
Sto vedendo Dalla Valle e Guerrieri.
Bel confronto di stili. Guerrieri più geometrico e regolare, Dalla Valle più potente ed esplosivo, e più incisivo con il servizio.
Attualmente Guerrieri mi sembra più maturo e pronto. E’ molto solido e consistente nello scambio prolungato e raramente sbaglia scelta. Ha un eccellente rovescio bimane anticipato, con è più cui fa più male mentre il diritto mancino arrotato che potente.
Dalla Valle è un longilineo di grande eleganza, con movenze feline e due ottimi fondamentali, specie il diritto.
Riassumendo, credo che in prospettiva Dalla Valle abbia una cilindrata superiore, specie se riesce a essere più aggressivo e a giocare più vicino al campo, adoperando meglio il servizio e il diritto.
Raramente abbiamo avuto un prospetto con le sue qualità fisiche: è oltre un metro e 90, ma nonostante questo ha reattività e una agilità sorprendenti.
Nato per giocare a tennis.

Dalla Valle é fisicamente come Napolitano..il primo ha un gran dritto a differenza del napo, che ha proprio nel dritto il suo punto debole..
Cmq bravi sia D Valle che Guerrieri..spero giochino un po più frequentemente

19
Elio 26-03-2016 16:04

Faccio 2 Prono : Finale Ragazze : Samsonova-Craciun .

Ragazzi : Frinzi-Balzerani.

Trofeo a Samsonova e Balzerani ! 😉

18
giuseppe91 (Guest) 26-03-2016 15:26

ha vinto Dalla Valle 3-6 6-4 6-2

17
liqui (Guest) 26-03-2016 14:58

Scritto da andrea
Sto vedendo Dalla Valle e Guerrieri.
Bel confronto di stili. Guerrieri più geometrico e regolare, Dalla Valle più potente ed esplosivo, e più incisivo con il servizio.
Attualmente Guerrieri mi sembra più maturo e pronto. E’ molto solido e consistente nello scambio prolungato e raramente sbaglia scelta. Ha un eccellente rovescio bimane anticipato, con è più cui fa più male mentre il diritto mancino arrotato che potente.
Dalla Valle è un longilineo di grande eleganza, con movenze feline e due ottimi fondamentali, specie il diritto.
Riassumendo, credo che in prospettiva Dalla Valle abbia una cilindrata superiore, specie se riesce a essere più aggressivo e a giocare più vicino al campo, adoperando meglio il servizio e il diritto.
Raramente abbiamo avuto un prospetto con le sue qualità fisiche: è oltre un metro e 90, ma nonostante questo ha reattività e una agilità sorprendenti.
Nato per giocare a tennis.

Guerrieri a rete fatica ancora molto, a differenza di Dalla Valle che sa giocare bene, a me è piaciuto anche il dritto lungolinea di Guerrieri, meno quello incrociato dove la palla non viaggia..

16
andrea (Guest) 26-03-2016 14:15

Sto vedendo Dalla Valle e Guerrieri.

Bel confronto di stili. Guerrieri più geometrico e regolare, Dalla Valle più potente ed esplosivo, e più incisivo con il servizio.

Attualmente Guerrieri mi sembra più maturo e pronto. E’ molto solido e consistente nello scambio prolungato e raramente sbaglia scelta. Ha un eccellente rovescio bimane anticipato, con è più cui fa più male mentre il diritto mancino arrotato che potente.

Dalla Valle è un longilineo di grande eleganza, con movenze feline e due ottimi fondamentali, specie il diritto.

Riassumendo, credo che in prospettiva Dalla Valle abbia una cilindrata superiore, specie se riesce a essere più aggressivo e a giocare più vicino al campo, adoperando meglio il servizio e il diritto.

Raramente abbiamo avuto un prospetto con le sue qualità fisiche: è oltre un metro e 90, ma nonostante questo ha reattività e una agilità sorprendenti.

Nato per giocare a tennis.

15
liqui (Guest) 26-03-2016 13:58

Ma avete visto Andrea Guerrieri? Non impreca mai con nessuno, è sempre lo stesso sia dopo un super vincente che dopo un doppio fallo. Ha una testa impressionante per avere solo 17 anni

14
liqui (Guest) 26-03-2016 13:57

@ bYE (#1556227)

A livello junior sta facendo benino Corrado Summaria, mentre a livello pro Guerrieri e Dalla Valle sono un gradino avanti a tutti gli altri, oserei dire anche due..

13
giuseppe91 (Guest) 26-03-2016 13:31

Balzerani b Prevosto 6-1 6-2

12
bYE (Guest) 26-03-2016 13:21

Scritto da Giammy 10
@ bYE (#1556190)
I due classe 98 più forti italiani perché ci sono ragazzi della loro stessa età che fanno tornei di livelli superiori

Nomi? Moroni? Chi altro vedi più forte?

11
Giammy 10 26-03-2016 12:49

La samsonova ha vinto 6-4 6-4

10
Giammy 10 26-03-2016 12:42

@ bYE (#1556190)

I due classe 98 più forti italiani perché ci sono ragazzi della loro stessa età che fanno tornei di livelli superiori

9
bYE (Guest) 26-03-2016 12:24

Scritto da liqui
sul sito http://www.ctfirenze.it ora live il match sul campo 4 tra la Samsonova e In Albon, prima semifinale di giornata. A seguire Guerrieri-Dalla Valle.

Della Valle Guerrieri è un big match..sono i due 98 più forti..è una sorta di federer djokovic dei poveri!

8
bYE (Guest) 26-03-2016 12:23

Scritto da Alex81
Ma Guerrieri ieri lo davano perdente…

Era un errore..ha vinto

7
giuseppe91 (Guest) 26-03-2016 11:57

Balzerani ha vinto 6-1 il primo set..Samsanova ha vinto 6-4 il primo set

6
liqui (Guest) 26-03-2016 11:36

sul sito http://www.ctfirenze.it ora live il match sul campo 4 tra la Samsonova e In Albon, prima semifinale di giornata. A seguire Guerrieri-Dalla Valle.

5
QUINZI e GIORGI (io ci credo)1926 (Guest) 26-03-2016 11:22

Mica ci sarà il live?

4
Alex81 26-03-2016 11:16

Ma Guerrieri ieri lo davano perdente…

3
wawanto (Guest) 26-03-2016 10:00

Complimenti a Miceli per l’ottimo torneo che sta disputando.. sia lui che Prevosto e Sorrentino sono in crescita costante.

2
Gaz (Guest) 26-03-2016 00:44

Purtroppo non abbiamo giovani che si distinguono per precocita’che poi sarebbero anche quelle che darebbero piu’ garanzia per il futuro,quindi bisogna accontentarsi e valutare nel giusto modo cio’ che viene proposto anno per anno ad esempio la Samsonova su scala mondiale e futuristica e ancora indietro giocando un grade 2 essendo del 98 nemmeno dovesse vincerlo,certamente per quel che abbiamo gia’ il fatto che non perda e positivo,oggi l’ho vista in streaming,evvero che giocava con una 2000(per ritornare al dscorso precedente)ma ha dimostrato un poenziale nei colpi non consono per un’italiana di quell’eta’,difatto lo e’ per anagrafe ma fisicamente si evidenziano i tratti della ragazzone dell’est ben dotate fisicamente e per cui motivo in piu’ per confidare su questa ragazza anche se con l’aumentare di livello incontrando altre ragazze be dotate e piu’ grandi altri fattori dovranno entrare in gioco,come testa,abilita’ e preparazione atletica,ma anche per lei i riscontri veri arriveranno ben presto visto che da questo livello in cui si trova ha dimostrato di poter emergere,Avrei voluto vedere la Piccinetti,lei si’ classe 2000 in perfetta sintoia di risutati per una proiezione interessante.

1