Pre Quali di Roma 2016 Copertina, Generica

Pre Quali Roma – Monviso: Trusendi e Rodriguez conquistano la finale ed ottengono il pass per le PreQuali

19/03/2016 17:04 7 commenti
Nella foto Walter Trusendi - Anna Miletti
Nella foto Walter Trusendi - Anna Miletti

La sorpresa è arrivata oggi dal primo match del programma di semifinali dell’Open BNL maschile al Monviso Sporting Club, che domani premierà il vincitore e darà anche al finalista del singolare il pass per le prequalificazioni degli Internazionali BNL d’Italia a Roma.

I primi a scendere in campo sono stati infatti il 31enne toscano Walter Trusendi, già numero 299 Atp, e la testa di serie numero 1 della rassegna, il vercellese Erik Crepaldi, attuale numero 313 del ranking mondiale e lo scorso anno al best ranking sulla piazza numero 262 Atp. Un Trusendi che è uscito meglio dai blocchi con un break colto in apertura, per il 2-0. Crepaldi ha reagito cercando di rimanere incollato al match e al punteggio e ci è riuscito fino al 5° game (3-2 Trusendi). Il tennista toscano ha confermato di essere nella giornata perfetta cogliendo punti da ogni zona del terreno di gioco, iniziando dal servizio, colpo d’inizio gioco per antonomasia. A suon di ace e servizi vincenti e grazie ad accelerazioni di rovescio di gran fattura ha centrato la vittoria nel primo set, sullo score di 6-2, in virtù di un altro break.

Crepaldi è parso a tratti in balia della vena del rivale e anche ad inizio secondo set non è riuscito a cambiare marcia. Sulle ali dell’entusiasmo per il successo parziale Trusendi si è issato sul 4-0 andando a segno anche con il diritto e concedendo spazio anche allo spettacolo. Crepaldi ha abbozzato un rientro nel match conquistando il game dell’1-4 ma è stato solo un lampo. Trusendi infatti ha ripreso a macinare punti e trame di gioco ed ha chiuso sul 6-2 6-1 dopo un’ora e cinque minuti di gioco meritando gli applausi convinti della platea: “Peccato – ha detto Crepaldi a fine incontro – lui è stato molto bravo appoggiandosi bene ai miei colpi e io ho avuto poca pazienza. Avrei dovuto cercare di tenerlo maggiormente sul terreno di gioco”.

Nessuna sorpresa invece nella seconda semifinale. Il colombiano Cristian Camillo Rodriguez Sanchez, 25 anni e testa di serie numero 3, ha fermato con un doppio 6-4 la bella corsa in tabellone del 2.4 torinese Edoardo Lavagno, il personaggio emerso prepotentemente nelle ultime giornate. Emblematica la chiusura del match, con Rodriguez Sanchez al servizio. Tre ace di cui l’ultimo, sul primo match point, con la seconda palla. Nella prima frazione era stato proprio il sudamericano a partire con il vento in poppa (2-0 con break). Lavagno non si è lasciato intimorire ed è risalito, prima sul 2-2, poi sul 3-3. Nel settimo game ancora un break in favore di Rodriguez Sanchez, quello che ha fatto la differenza. Il sigillo è arrivato due giochi dopo, sullo score di 6-4 e in virtù di alcune soluzioni vincenti con il diritto. Perfetta parità nel set numero due fino al 2-2. Poi allungo del colombiano, per il 4-2. Lavagno ha provato a rimanere in partita dimostrando colpi e carattere ma la terza testa di serie ha ribadito l’ottimo stato di forma palesato nel corso della settimana chiudendo come già descritto in precedenza. Domani sarà una finale tutta da vivere e dal pronostico aperto contro il toscano Trusendi. Inizio del programma alle 10. In palio anche il titolo di doppio, per un sogno anche di tandem in ottica Internazionali BNL d’Italia.


TAG: , , , , ,

7 commenti

solotitano 20-03-2016 11:28

Scritto da Roberto
Cioè gli stranieri possono ricevere WC anve loro tramite il torneo di prequali? Nn lo trovo giusto… Allora il golubev di turno,che si allena sempre qui da noi può iscriversi e prenotare la wc

premesso che magari ha la cittadinanza italiana, ho guardato sul portale competizioni della FIT e in effetti alcuni dei tornei di prequali hanno la dicitura “riservato ad atleti con cittadinanza italiana”, negli altri nisba, potrebbe bastare la tessera FIT. In quanto a Golubev, avevo letto su queste pagine che aveva acquisito la cittadinanza italiana, quindi avrebbe la possibilità di iscriversi..

7
fisherman (Guest) 19-03-2016 23:09

@ Solitamente (#1551999)

l italiano..questo sconosciuto…

6
Solitamente (Guest) 19-03-2016 22:19

Sempre che vi lamentate siete. Non è colpa degli stranieri se i giocatori italiani sono “scarsi”

5
zanetti (Guest) 19-03-2016 20:30

E Quinzi?

4
Becuzzi_style (Guest) 19-03-2016 19:41

Pure qui vincono gli stranieri…annamo bene

3
Roberto (Guest) 19-03-2016 18:32

Cioè gli stranieri possono ricevere WC anve loro tramite il torneo di prequali? Nn lo trovo giusto… Allora il golubev di turno,che si allena sempre qui da noi può iscriversi e prenotare la wc

2
Darios80 (Guest) 19-03-2016 17:49

Grande il truso

1

Lascia un commento