Il torneo di Bergamo Challenger, Copertina

Challenger Bergamo: Risultati Live Quarti di Finale. Live dettagliato e LiveVideo

12/02/2016 11:28 4 commenti
Peter Gojowczyk  (Credit Antonio Milesi)
Peter Gojowczyk (Credit Antonio Milesi)

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Bergamo (e42.500 H, indoor hard).

ITA Quarti di Finale


BERGAMO PALANORDA – Ora italiana: 11:30 (ora locale: 11:30 am)
1. [Alt] Marco Chiudinelli SUI vs Hiroki Moriya JPN

CH Bergamo
Marco Chiudinelli
4
4
Hiroki Moriya
6
6
Vincitore: H. MORIYA

2. Aldin Setkic BIH vs Egor Gerasimov BLR

CH Bergamo
Aldin Setkic
4
4
Egor Gerasimov
6
6
Vincitore: E. GERASIMOV

3. Mirza Basic BIH / Marton Fucsovics HUN vs [4] Nikola Mektic CRO / Antonio Sancic CRO (non prima ore: 16:30)

CH Bergamo
Mirza Basic / Marton Fucsovics
2
4
Nikola Mektic / Antonio Sancic [4]
6
6
Vincitori: MEKTIC / SANCIC

4. [Q] Gregoire Barrere FRA vs [5] Michael Berrer GER (non prima ore: 18:30)

CH Bergamo
Gregoire Barrere
6
6
Michael Berrer [5]
3
4
Vincitore: G. BARRERE

5. [Alt] Peter Gojowczyk GER vs Pierre-Hugues Herbert FRA (non prima ore: 20:30)

CH Bergamo
Peter Gojowczyk
6
6
6
Pierre-Hugues Herbert
3
7
7
Vincitore: P. HERBERT





TAG: ,

4 commenti

liqui (Guest) 12-02-2016 20:05

Scritto da Roy
Che tristezza..Challenger seguitissimo e con una buona entry list e vede tre nomi così poco conosciuti in semifinale. E pensare che potevano esserci match del calibro di Stepanek-Brown Bemelmans-Hernert..Quello che poteva essere e non è stato

Se solo lì è per meriti loro..
Brown è un tennista giocoliere, bello da vedere e stop.
Bemelmans e Stefanek sono venuti solo per la WC ed Herbert può ancora raggiungere la semifinale per la tua felicità.
Barrere e Gerasimov sono bei giocatori e pure attaccanti

4
liqui (Guest) 12-02-2016 20:01

Scritto da Gerry
Questa settimana ho seguito un po’ di partite al palazzetto, posso dirvi che il giocatore che ha toccato punte più alte di velocità al servizio è stato Mager. Nel primo set spesso ha servito la prima palla sopra i 200 allora (è arrivato in un paio di occasioni a 228) e la seconda spesso tra i 170 e i 180. Il problema è stato il suo calo nel secondo e terzo set in questo fondamentale perchè, se nel secondo set qualche volta anche se raramente con la prima palla ha servito ancora sopra i 200, al contrario nel terzo non ricordo abbia mai servito al di sopra di questa velocità. Con questo vorrei evidenziare che se migliora un briciolo nella continuità al servizio su terreni duri può diventare un cliente ostico per tutti, molto difficile da brekkare. Mannaggia a chi si ostinava a farlo giocare su terra, con un servizio del genere è uno che può dare il meglio sui campi veloci e non so come alcuni possano ritenerlo un giocatore da rosso. Non dico che su terra non possa fare bene ma è evidente secondo me che il terreno più adatto a lui e al suo gioco sia il veloce

Il suo problema sono gli spostamenti, è molto lento e su terra maschera melgio questa sua lacuna..

3
Roy (Guest) 12-02-2016 16:06

Che tristezza..Challenger seguitissimo e con una buona entry list e vede tre nomi così poco conosciuti in semifinale. E pensare che potevano esserci match del calibro di Stepanek-Brown Bemelmans-Hernert..Quello che poteva essere e non è stato

2
Gerry (Guest) 12-02-2016 14:56

Questa settimana ho seguito un po’ di partite al palazzetto, posso dirvi che il giocatore che ha toccato punte più alte di velocità al servizio è stato Mager. Nel primo set spesso ha servito la prima palla sopra i 200 allora (è arrivato in un paio di occasioni a 228) e la seconda spesso tra i 170 e i 180. Il problema è stato il suo calo nel secondo e terzo set in questo fondamentale perchè, se nel secondo set qualche volta anche se raramente con la prima palla ha servito ancora sopra i 200, al contrario nel terzo non ricordo abbia mai servito al di sopra di questa velocità. Con questo vorrei evidenziare che se migliora un briciolo nella continuità al servizio su terreni duri può diventare un cliente ostico per tutti, molto difficile da brekkare. Mannaggia a chi si ostinava a farlo giocare su terra, con un servizio del genere è uno che può dare il meglio sui campi veloci e non so come alcuni possano ritenerlo un giocatore da rosso. Non dico che su terra non possa fare bene ma è evidente secondo me che il terreno più adatto a lui e al suo gioco sia il veloce

1