Australian Open 2016 Copertina, WTA

Australian Open: Hingis e Mirza non si fermano più e vincono anche a Melbourne (Video)

29/01/2016 10:51 29 commenti
Martina Hingis e Sania Mirza nella foto
Martina Hingis e Sania Mirza nella foto

Martina Hingis e Sania Mirza hanno vinto questa notte il torneo di doppio all’Australian Open dopo aver battuto in finale le ceche Andrea Hlavackova e Lucie Hradecka con il punteggio di 7-6 (1), 6-3 in 1 ora e 49 minuti di gioco.

36 ° vittoria consecutiva della coppia che sono al terzo successo Slam consecutivo dopo le vittorie a Wimbledon e Us Open.


TAG: , , , , ,

29 commenti. Lasciane uno!

giuseppespartano (Guest) 30-01-2016 09:30

Scritto da tommaso
Scusate, quando vincevano le Chichis il doppio per alcuni era anche più importante del singolare e si è (giustamente) celebrato il career grand slam. Ora che le nostre non giocano più e sono altre a dominare – tra l’altro una che si è separata sportivamente dalla Penna, e molti non glielo perdonano, chissà poi perché – d’improvviso le due più forti stancano, annoiano, non piacciono?
Io resto della mia idea: il doppio è altra cosa ed è una categoria “minore”, perché se le numero uno del mondo sono come faceva giustamente notare un altro utente una che è stata 35 o giù di lì del mondo quasi un decennio fa e una che si era ritirata da 5 anni e in singolare in fed ha buscato dalla radwanska minore, non si può dire che ci sia sta grande competizione nella categoria del doppio. Esattamente come non c’era con Errani/Vinci. Solo che loro erano italiane e quindi le loro erano imprese, oggi quelle di Hingis/Mirza sono vittorie scontate. E un po’ di coerenza no?

grande! hai detto tutto ciò che c’era da dire. analisi oggettiva e reale. la verità,non fa una piega.

29
cooper (Guest) 30-01-2016 00:37

@ Fantumazz (#1517409)

oltre a ribadirti che per me invece fu “VERA GLORIA”…Sara e Roberta solamene due anni fa hanno incontrato doppiste di un livello decisamente superiore all’odierno e sottolineo che erano costantemente impegnate in singolo con risultati molto buoni

28
tommaso (Guest) 30-01-2016 00:32

Scusate, quando vincevano le Chichis il doppio per alcuni era anche più importante del singolare e si è (giustamente) celebrato il career grand slam. Ora che le nostre non giocano più e sono altre a dominare – tra l’altro una che si è separata sportivamente dalla Penna, e molti non glielo perdonano, chissà poi perché – d’improvviso le due più forti stancano, annoiano, non piacciono?

Io resto della mia idea: il doppio è altra cosa ed è una categoria “minore”, perché se le numero uno del mondo sono come faceva giustamente notare un altro utente una che è stata 35 o giù di lì del mondo quasi un decennio fa e una che si era ritirata da 5 anni e in singolare in fed ha buscato dalla radwanska minore, non si può dire che ci sia sta grande competizione nella categoria del doppio. Esattamente come non c’era con Errani/Vinci. Solo che loro erano italiane e quindi le loro erano imprese, oggi quelle di Hingis/Mirza sono vittorie scontate. E un po’ di coerenza no?

27
tommaso (Guest) 30-01-2016 00:27

Scritto da gbuttit

Scritto da alc
io adoro la Mirza ! è libera/sposata/fidanzata ? se mi propongo ho delle chances ?

Mi dispiace per te: sposata

Sposata con pakistano. Storia stupenda che ho letto da qualche parte.

26
Crapa (Guest) 29-01-2016 19:58

@ gbuttit (#1517120)

Non ho mai detto “escludiamo chi vince troppo o chi è troppo forte”, ho solo detto che questi super-campioni rendono lo sport noioso e poco interessante per via del risultato fin troppo prevedibile.
Personalmente preferirei che negli sport che seguo ci siano più competitori dello stesso livello in modo da avere un numero plurimo di vincitori e quindi delle competizioni più avvincenti.
Tutto qui.

25
Giovanni 29-01-2016 18:58

Scritto da Yes2.0
Sarei curioso di sapere se c’erano spettatori e lo share televiso per l’”evento”.

C’è il video, come vedi all’inziop e alla fine lo stadio non era pieno ma c’era comunque un bel numero di gente, un po’ come tutti i campi dove non giocano Djokovic, Federer, Nadal, Murray, Williams e Sharapova, quindi qualcuno interessato c’è

24
Giovanni 29-01-2016 18:47

Scritto da Fantumazz

Scritto da Giovanni

Scritto da Fantumazz
Cichis, fu vera gloria?

Non vedo perchè il loro ottimo risultato dovrebbe escludere quanto ottenuto dalle nostre

Hai ragione: sia le Cichis che Hingis-Mirza hanno ottenuto ottimi risultati. Questo dicono gli Albi d’Oro.
Il punto, però, è un altro: questi risultati sono stati ottenuti in una specialità che ha un livello di competitività bassissimo.
I successi di Hingis-Mirza, a mio avviso, possono fungere da cartina di tornasole: è bastato, infatti, che si mettessero insieme una specialista (mediocre tennista in singolare) e una vecchia gloria (la Hingis si era già ritirata da 5/6 anni) per schizzare in un lampo ai vertici della classifica di specialità, vincendo tutto ciò che c’è da vincere.
Quindi, torno a domandare/domandarmi: Cichis, fu vera gloria? A mio avviso no. Il “fenomeno Cichis” fu gonfiato oltremisura dai media italiani, e cavalcato dai Federales come certificazione (farlocca) del fatto che il nostro tennis godeva di ottima salute e che loro (i Federales) stavano lavorando egregiamente.

Vedi, posso concordare sul fatto che non c’è un agonismo minimamente pari a quello del singolare, però a mio avviso bisogna sempre distinguere il valore di doppista da quello di singolarista perché ormai per come vanno le cose sono 2 discipline completamente diverse l’una dall’altra, ognuna col suo audience (e in proporzione sappiamo che il doppio è molto più seguito, ma il doppio ha comunque una sua stretta cerchia di appassionati).
Bisogna anche dire che la Mirza ha avuto una carriera da singolarista piuttosto sfortunata dati i suoi continui problemi fisici che l’hanno difatti obbligata a concentrarsi solo sul doppio (ovviamente perché qui aveva più possibilità di vincere, e qui ritorniamo alla minor competitivtà come tu dici), fastidi fisici provocati (come detto in un’interessante intervista pochi giorni fa) da una preparazione fisica per questi livelli iniziata quando aveva 14-15 anni, decisamente troppo tardi rispetto alle altre sue colleghe, un po’ lo stesso problema che ha la Kvitova e che le impedisce di essere sempre competitiva ai suoi massimi livelli: non mi sento dunque di definirla mediocre come singolarista, anzi forse ha fatto pure troppo malgrado i suoi handicap dettati anche da una cultura come quella indiana poco avvezza a questo sport, sopratutto per le donne.

23
Phoedrus (Guest) 29-01-2016 18:03

Scritto da Fantumazz

Scritto da Giovanni

Scritto da Fantumazz
Cichis, fu vera gloria?

Non vedo perchè il loro ottimo risultato dovrebbe escludere quanto ottenuto dalle nostre

Hai ragione: sia le Cichis che Hingis-Mirza hanno ottenuto ottimi risultati. Questo dicono gli Albi d’Oro.
Il punto, però, è un altro: questi risultati sono stati ottenuti in una specialità che ha un livello di competitività bassissimo.
I successi di Hingis-Mirza, a mio avviso, possono fungere da cartina di tornasole: è bastato, infatti, che si mettessero insieme una specialista (mediocre tennista in singolare) e una vecchia gloria (la Hingis si era già ritirata da 5/6 anni) per schizzare in un lampo ai vertici della classifica di specialità, vincendo tutto ciò che c’è da vincere.
Quindi, torno a domandare/domandarmi: Cichis, fu vera gloria? A mio avviso no. Il “fenomeno Cichis” fu gonfiato oltremisura dai media italiani, e cavalcato dai Federales come certificazione (farlocca) del fatto che il nostro tennis godeva di ottima salute e che loro (i Federales) stavano lavorando egregiamente.

Mirza e’ fortissima in doppio. Lo era anche prima di associarsi a Martina Hingis.

22
Phoedrus (Guest) 29-01-2016 18:02

Scritto da Crapa
Altro risultato scontatissimo, e poi non c’è da stupirsi se l’interesse, che per il doppio è sempre stato poco, è in calo.

Quindi anche quando gioca Nole, l’interesse e’ scarso, perche’ lui e’ troppo forte?

21
Fantumazz 29-01-2016 17:27

Scritto da Giovanni

Scritto da Fantumazz
Cichis, fu vera gloria?

Non vedo perchè il loro ottimo risultato dovrebbe escludere quanto ottenuto dalle nostre

Hai ragione: sia le Cichis che Hingis-Mirza hanno ottenuto ottimi risultati. Questo dicono gli Albi d’Oro.

Il punto, però, è un altro: questi risultati sono stati ottenuti in una specialità che ha un livello di competitività bassissimo.

I successi di Hingis-Mirza, a mio avviso, possono fungere da cartina di tornasole: è bastato, infatti, che si mettessero insieme una specialista (mediocre tennista in singolare) e una vecchia gloria (la Hingis si era già ritirata da 5/6 anni) per schizzare in un lampo ai vertici della classifica di specialità, vincendo tutto ciò che c’è da vincere.

Quindi, torno a domandare/domandarmi: Cichis, fu vera gloria? A mio avviso no. Il “fenomeno Cichis” fu gonfiato oltremisura dai media italiani, e cavalcato dai Federales come certificazione (farlocca) del fatto che il nostro tennis godeva di ottima salute e che loro (i Federales) stavano lavorando egregiamente.

20
lallo (Guest) 29-01-2016 16:11

Scritto da Luis
Fate giocare le Williams così vediamo…

Con Hingis-Mirza buscano……
PS: Le partite di Hingis-Mirza sono molto più divertenti di molti match di singolare (anche molti di quelli con Federer in campo). C’è tanto fosforo oltre che tanta tecnica….

19
laver 29-01-2016 16:10

Scritto da alc
io adoro la Mirza ! è libera/sposata/fidanzata ? se mi propongo ho delle chances ?

Anche per me c’ha un certo non so che, e anche la Hingis non mi dispiace.

18
livio (Guest) 29-01-2016 15:36

Scritto da Crapa
Altro risultato scontatissimo, e poi non c’è da stupirsi se l’interesse, che per il doppio è sempre stato poco, è in calo.

Infatti nel singolo il risultato non è scontatissimo……. Djoko e Serena non vincono mai……

17
Vince 29-01-2016 15:35

se ne leggono di boiate…eh :smile:

16
Giovanni 29-01-2016 15:05

Scritto da Fantumazz
Cichis, fu vera gloria?

Non vedo perchè il loro ottimo risultato dovrebbe escludere quanto ottenuto dalle nostre

15
cercasifurturiroger (Guest) 29-01-2016 14:34

Martina leggendaria….poi qualcuno ha ancora il coraggio di dire che rovinava il doppio in cui giocava una nostra connazionale….Mah!

14
gbuttit 29-01-2016 14:32

Scritto da alc
io adoro la Mirza ! è libera/sposata/fidanzata ? se mi propongo ho delle chances ?

Mi dispiace per te: sposata

13
giuseppespartano (Guest) 29-01-2016 14:12

@ Luis (#1517165)

vabbè lo stesso ragionamento vale per il periodo errani vinci. è ovvio che con le Williams nel doppio, con costanza,avrebbero vinto loro. sia negli scorsi anni,che probabilmente ancora adesso. ma chissa quante altre giocatrici se si fossero dedicate al doppio,sarebbero state tra le prime.

12
alc 29-01-2016 14:03

io adoro la Mirza ! è libera/sposata/fidanzata ? se mi propongo ho delle chances ? :wink:

11
Luis (Guest) 29-01-2016 12:54

Fate giocare le Williams così vediamo…

10
giuseppespartano (Guest) 29-01-2016 12:49

bravissime. sono stracontento per hingis. brava :smile:

9
Il Biscottone spagnolo (Guest) 29-01-2016 12:48

Scritto da Fantumazz
Cichis, fu vera gloria?

certo che il grande Enzo Ferrari aveva proprio ragione quando diceva “Gli italiani perdonano tutto (soprattutto le balle dei politici) ma non il successo”. Basta leggere i commenti in giro per il web degli italiani per rendersene conto, commenti simili al suo

8
Gabriele da Firenze 29-01-2016 12:31

Insopportabili

7
cooper (Guest) 29-01-2016 12:24

@ Fantumazz (#1517089)

SI!!!!ASSOLUTAMENTE SI!!!!

6
gbuttit 29-01-2016 12:13

Scritto da Crapa
Altro risultato scontatissimo, e poi non c’è da stupirsi se l’interesse, che per il doppio è sempre stato poco, è in calo.

A parte che nello sport un risultato può essere molto probabile ma nulla é scontato… ma poi allora cosa vorresti fare escludiamo Hingis e Mirza perchè troppo forti? Ed escludiamo anche Serena ovviamente… ed anche Djokovic…. lo sport é così e chi é più forte é giusto che vinca (che poi magari qualcuno vince spesso, ma non sempre, nessuno é imbattibile)

5
gbuttit 29-01-2016 12:01

Scritto da Yes2.0
Sarei curioso di sapere se c’erano spettatori e lo share televiso per l’”evento”.

Io l’ho vista e mi sono alzato un po’ prima per vederla… cosa che non avrei mai fatto per moltissime partite di singolare maschile…

4
Crapa (Guest) 29-01-2016 11:48

Altro risultato scontatissimo, e poi non c’è da stupirsi se l’interesse, che per il doppio è sempre stato poco, è in calo.

3
Fantumazz 29-01-2016 11:35

Cichis, fu vera gloria?

2
Yes2.0 29-01-2016 11:11

Sarei curioso di sapere se c’erano spettatori e lo share televiso per l’”evento”.

1

Lascia un commento