Australian Open 2016 - Italiane Copertina, WTA

Australian Open: Primo Turno Italiane. Live le azzurre. Un’ottima Camila Giorgi viene sconfitta da Serena Williams. Eliminata a sorpresa Sara Errani

18/01/2016 09:30 177 commenti
Le azzurre a Melbourne
Le azzurre a Melbourne

Questi i risultati delle giocatrici italiane impegnate all’Australian Open (Aus$44.000.000, hard).

Camila Giorgi esce a testa alta dal primo turno dell‘Australian Open.
La tennista di Macerata si è arresa alla n.1 del mondo Serena Williams, con il risultato di 64 75 in 1 ora e 45 minuti di gioco.

Nel primo set Serena in vantaggio per 4 a 1 (con due break), subiva il controbreak nel sesto game (a 30) e poi sul 4 a 3, 0-30, riusciva a conquistare quattro punti consecutivi (con la complicità di Camila che nei primi due punti commetteva due gratuiti) ed a tenere in qualche modo la battuta portandosi sul 5 a 3.
Nel decimo game, sul 5 a 4, la Williams manteneva a 15 il servizio ed alla prima palla set a disposizione portava a casa il parziale per 6 a 4.

Nel secondo set Camila nel primo gioco annullava una palla break e si ripeteva anche sul 4 pari quando riusciva ad annullare un altro break point.
Sul 5 pari l’azzurra, dal 15-40, era brava ad annullare altre due palle break, ma poi sul 40 pari commetteva un gratuito di rovescio e sul break point con un doppio fallo regalava il break alla n.1 del mondo, che chiudeva nel gioco successivo la partita per 7 a 5, dopo aver tenuto a 0 la battuta piazzando due ace (uno sul match point) ed un servizio vincente.




Grande sorpresa per l’eliminazione di Sara Errani nel primo turno dell’Australian Open.
La tennista italiana è stata eliminata da Margarita Gasparyan, classe 1994, n.58 WTA, con il risultato di 16 75 61 dopo 2 ore e 20 minuti di partita.

Nel primo set la Errani si portava subito sul 5 a 0, annullando però nel primo game ben quattro palle break dallo 0-40 e poi sul 2 a 0 altri due break point , con la russa che però ne sprecava diverse con errori gratuiti.
Sul 5 a 1 l’azzurra teneva a 0 il turno di battuta e grazie ad un errore di rovescio della Gasparyan sul set point, la n.2 italiana vinceva la frazione per 6 a 1.

Nel secondo set Sarita avanti per 4 a 3 e servizio a disposizione, cedeva la battuta nell’ottavo game (ai vantaggi dal 15-40).
Sul 5 pari l’azzurra arrivava per ben due volte a due punti dal break ma non si procurava break point, e nel game successivo, dal 30 pari la n.2 d’Italia commetteva due errori gratuiti, regalando in questo modo il set a Margarita che piazzava il break e chiudeva la frazione per 7 a 5.

Nel terzo set la Errani avanti per 1 a 0 e battuta, cedeva da quel momento ben sei game consecutivi.
Decisivo per le sorti della partita il quinto game del parziale, sul 3 a 1 per la russa, quando Sarita mancava due palle break e perdeva un lungo gioco.
Sull’1 a 4 la Errani chiamava il fisioterapista per un problema lombale e da quel momento non conquistava più un punto con Margarita che chiudeva l’incontro per 6 a 1.




AUS Primo Turno



Rod Laver Arena – 01:00 di notte italiane
2. (1) Serena Williams USACamila Giorgi ITA

GS Australian Open
S. Williams [1]
6
7
C. Giorgi
4
5
Vincitore: S. Williams

Giorgi ITA – Williams USA
Dec 30, 1991 Birthday: Sep 26, 1981
24 years Age: 34 years
Italy Italy Country: United States United States
35 Current rank: 1
30 (Aug 03, 2015) Highest rank: 1 (Jan 11, 2016)
361 Total matches: 876
$1 697 859 Prize money: $74 083 421
1 325 Points: 9 945
Right-handed Plays: Right-handed




Court 6 – 01:00
1. (17) Sara Errani ITA – Margarita Gasparyan RUS

GS Australian Open
S. Errani [17]
6
5
1
M. Gasparyan
1
7
6
Vincitore: M. Gasparyan

Gasparyan RUS – Errani ITA
Sep 01, 1994 Birthday: Apr 29, 1987
21 years Age: 28 years
Russia Russia Country: Italy Italy
60 Current rank: 19
58 (Nov 16, 2015) Highest rank: 5 (Aug 26, 2013)
220 Total matches: 704
$0 Prize money: $11 737 845
938 Points: 2 525
Right-handed Plays: Right-handed




Court 13 – 01:00
3. Tamira Paszek AUT(13) Roberta Vinci ITA

GS Australian Open
T. Paszek
4
2
R. Vinci [13]
6
6
Vincitore: R. Vinci

Paszek AUT – Vinci ITA
Dec 06, 1990 Birthday: Feb 18, 1983
25 years Age: 32 years
Austria Austria Country: Italy Italy
126 Current rank: 15
26 (Feb 25, 2013) Highest rank: 11 (Oct 14, 2013)
500 Total matches: 794
$2 336 370 Prize money: $10 107 901
439 Points: 2 855
Right-handed Plays: Right-handed


TAG: , , , , , , ,

177 commenti. Lasciane uno!

Luke (Guest) 18-01-2016 18:02

Scritto da akgul num.1
sbaglio o a Serena è stato regalato un punto nel secondo gioco del secondo set? da 30-15 a Game Williams …
o forse ero solo un po’ addormentato ma vedo che anche qui nel punteggio qualcosa non torna!

Non ti sbagli affatto!! Ho visto il secondo set in registrata e anch’io sono rimasto sbalordito al punto che mi sono riguardato il game un paio di volte per essere sicuro. INCREDIBILE che ciò possa accadere sul Centrale di uno Slam e che praticamente nessuno se ne accorga, compresa -e questo è grave- Camila Giorgi, che subito dopo se ne va a servire senza batter ciglio!

177
Alex81 18-01-2016 17:40

Disastro Errani, buona Giorgi, ottima Vinci!

176
fabio (Guest) 18-01-2016 17:22

La gIORGI ha fatto anche troppo,brava la Vinci

175
Angelos99 18-01-2016 14:37

Prevedo una stagione nera per la Errani :???:

174
Vince 18-01-2016 14:30

@ Gino (#1510340)

Deve vincere quelle partite che le permettano di entrare stabilmente tra le tds di uno slam, in modo tale da non incrociare più Serena (o chi per lei), prima del terzo turno.
Questo dev’essere il suo primo obiettivo di quest’anno…poi eventualmente potrà pensare ad altro, ma intanto quello bisogna raggiungerlo il prima possibile.
Perchè è vero che è stato un sorteggio sfortunato, ma è anche vero che da quando è entrata in fascia 30-40, questo è il quinto slam su 6, affrontato da non tds…e prima o poi una fortissima la becchi per forza al primo turno.

173
alex63 (Guest) 18-01-2016 14:19

Per Sara la rottura
Dell amicizia con la Vinci é stato un brutto colpo perché Roberta aiutava molto Sara a superare momenti
Duri e le trasmetteva anche inconsapevolmente la forza di superare le difficoltá del momento

172
Fabblack 18-01-2016 14:11

@ Giuli (#1510331)

Lì ci sono pure i doppi falli, senza quelli sarebbero pari e ti ho dimostrato che quasi tutti sono stati ininfluenti, a parte i due dell’ultimo turno di servizio, sicuramente importanti.
Ma per me più pesante è stato 5-4 0-30 primo set: lì poteva recuperare il secondo break e mandarla al manicomio.
A parte che dalle urla che ha fatto nel secondo set Serena, non sono poi convinto fosse così in controllo!

171
Angelos99 18-01-2016 14:05
170
Gino (Guest) 18-01-2016 13:50

Chiedo scusa. Ma ci si rende conto che Camila ha perso contro la n. 1 del mondo? Una che lo scorso anno ha asfaltato tutte fino all’opinato e (secondo me) eccezionale evento dello US open? Serena non sarà magari in ottima forma, ma è pur sempre fortissima e mi sarei davvero stupito se Camila avesse vinto! Diciamo piuttosto che Camila ha avuto un sorteggio proibitivo, poveraccia. I suoi problemi non stanno nel perdere con Serena, ma nel non vincere altri tipi di incontri alla sua portata.
Diverse sono le sorprese e le note dolenti. Parlo di Sara Errani ovviamente; ma anche, ad esempio, di Caroline Vozniaki e della Cibulkova.

169
Giuli (Guest) 18-01-2016 13:40

@ Fabblack (#1510261)

la risposta è semplice:guarda gli errori “gratuiti”

168
tommaso (Guest) 18-01-2016 13:21

Scritto da Vince

Scritto da tommaso

Scritto da Vince

Scritto da Gabriele da Firenze
Sara e Camila fuori al 1° turno, entrambe perderanno posizioni nel ranking in quanto difendevano tutte e due il terzo turno dell’anno scorso…

Sconfitte sanguinose
Errani con ogni probabilità uscirà dalle 20
Giorgi è già ora n. 38, ma potrebbe essere ancora superata

Sara verosimilmente potrebbe essere superata da Svitolina e Ivanovic. Camila da Van Uytvanck a meno di clamorosi exploit di giocatrici molto sotto in classifica (Gavrilova, per dirne una)

Gavrilova l’ha già passata perchè ha 1335 punti, contro i 1205 di Camila…Van Uytvanck non credo proprio che possa superarla, perchè contro Azarenka esce subito.
Dietro c’è la Gasparyan che ora potrebbe arrivare agli ottavi.

Allora ho letto male i nomi, ma se la Gavrilova ha già sorpassato Camila ed è ancora 38, meglio così. Vedremo la Gasparyan dove andrà, ma presumibilmente Cami rimarrà 38.

167
Vince 18-01-2016 13:11

Scritto da tommaso

Scritto da Vince

Scritto da Gabriele da Firenze
Sara e Camila fuori al 1° turno, entrambe perderanno posizioni nel ranking in quanto difendevano tutte e due il terzo turno dell’anno scorso…

Sconfitte sanguinose
Errani con ogni probabilità uscirà dalle 20
Giorgi è già ora n. 38, ma potrebbe essere ancora superata

Sara verosimilmente potrebbe essere superata da Svitolina e Ivanovic. Camila da Van Uytvanck a meno di clamorosi exploit di giocatrici molto sotto in classifica (Gavrilova, per dirne una)

Gavrilova l’ha già passata perchè ha 1335 punti, contro i 1205 di Camila…Van Uytvanck non credo proprio che possa superarla, perchè contro Azarenka esce subito.
Dietro c’è la Gasparyan che ora potrebbe arrivare agli ottavi.

166
Stefano1986 18-01-2016 13:00

Dispiace dirlo ma siamo veramente mal messi…
Pennetta ritirata, Schiavone ai titoli di coda, Vinci potrebbe essere l’ultimo anno, Errani che pensa di cambiare vita, Knapp troppo fragile fisicamente, Giorgi in stallo e dietro il nulla…
Temo ci aspettino anni privi di soddisfazioni!

165
Dave9 18-01-2016 12:43

@ sarita (#1510143)

Mi puoi passare il link dell intervista

164
GI2 (Guest) 18-01-2016 12:41

Scritto da carlo
Brava Camila per la grinta e per il coraggio di sfidare Serena a chi tirava ace più forti, e non h certo sfigurato.
Peccato per i primi due break a freddo, che hanno compromesso il primo set.
Soprattutto a mente fredda rimpiangerà i troppi errori a rete, e diverse palle buttate malamente fuori a campo libero.
Poteva vincerla questa partita, con più freddezza e precisione, e senza cambiare niente del suo gioco.
L’avversaria di oggi era, parafrasando, “solo servizio e c’mon”.
Il livello di picco di Camila è stato altissimo, il livello medio ottimo, ma gli errori (e non conto i DF) sono costati la partita.
Tutti la elogiano: brava, ottima, etc. ma ha perso e poteva vincere, e sono certo che è incaz..a come una biscia ripensando agli errori fatti.
Grinta e brillantezza ci sono, la classe c’è sempre stata, restano da cancellare quegli errori veramente gratuiti, e più che i DF resta da migliorare la % di prime di servizio, che però quando entrano fanno sfracelli.

Hai dimenticato che Serena è al 130%. Chissà per la finale quando sarà al 200%!!!!

163
Vince 18-01-2016 12:34

Con Errani e Wozniacki, fuori anche Petkovic, Stephens, Schmiedlova, Pavlyuchenkova e Stosur.

7 tds cadute nella prima giornata.

162
Golden Lady (Guest) 18-01-2016 12:33

Sconfortante l’intervista di Sara dopo il match: “non mi diverto più a giocare a tennis, forse dovrei cambiare vita” :roll:

161
Fighter 90 18-01-2016 12:18

Buona prestazione della Giorgi, ma per vincere partite del genere ci vuole ben altro, sopratutto dal punto di vista mentale.
Anche perché se togliamo la reazione di Camila quando era sotto di due break nel primo set,con il parziale ormai compromesso, non è mai riuscita a mettere in apprensione Serena in tutto l’incontro.
Una partita mai veramente in bilico, sempre saldamente nelle mani della Williams, sopratutto nel secondo parziale, Serena ha concesso non più di una manciata di punti al servizio.
Poi obiettivamente la Williams al rientro dopo 4 mesi ha giocato discretamente ma ben lontana dal suo livello standard.

Per Sara quella rimediata stanotte è una brutta sconfitta, anche in relazione al tabellone abbastanza abbordabile fino agli ottavi.
Grande rammarico non aver chiuso la partita nel secondo set.

Roberta al momento è decisamente la più in forma delle italiane, potrebbe fare un bel percorso in questo australian open, considerando anche la prematura eliminazione della Stephens. :wink:

160
Giuseppespartano (Guest) 18-01-2016 11:53

Mi aspettavo una sconfitta di errani. Ha giocato male. Vinci bravissima. Hai vinto in due set e non in tre. Energie conservate per la partita successiva. Brava giorgi a tenere testa alla numero uno al mondo. Beh è stata una notte lunga in piedi. Ovviamente bravissimo seppi. Non era facile contro il russo in quella situazione,dove Gab si esalta. Ora forza vinci al secondo turno.scala posizioni. Errani esce dalle 20 e sicuramente sarà superata da varie giocatrici. Anche giorgi scenderà,ma questa partita fa ben sperare.

159
Fabiutko (Guest) 18-01-2016 11:47

Scritto da kenny
Errani e Giorgi, le due giocatrici top100 con il peggior servizio in assoluto.

Giusto!
E Suarez peggior rovescio del circuito non ce lo metti???

158
Fabblack 18-01-2016 11:47

@ kenny (#1510190)

A memoria:
- doppio fallo primo punto del match: servizio tenuto = doppio fallo ininfluente, in quel caso;
- 4 doppi falli nel primo game del secondo set: servizio tenuto = doppi falli ininfluenti, in quel caso; ed altri.
Con Serena se tiri la seconda fiacca, ti fa lei un vincente: questi rischi te li devi prendere.
E comunque 7 aces fatti sono più della media di Camila.
Domanda: perché pur avendo vinto in due set Serena ha fatto gli stessi vincenti di Camila?

157
radar 18-01-2016 11:33

Scritto da Vince

Scritto da Miiiii
alla fine Camila ha perso nel modo meno pronosticato ma più banale, ossia lottando e giocando anche bene, ma soccombendo di fronte a super-serena

Ha fatto fin troppo, ma come si era detto nei pronostici, tutto dipendeva dalle condizioni di Serena, che a me tanto super oggi non è sembrata…credo anzi che se non salirà di livello nei prossimi giorni, potremmo avere una sorpresa.
Alla fine comunque 20 punti di differenza tra le due…le partite che la Giorgi deve vincere sono altre.

I 20 punti di differenza sono dovuti al fatto che Serena teneva i suoi servizi facilmente, mentre quelli di Camila erano sempre lottati: ma questo è ancor più un merito della nostra, che ha fatto molta attenzione nei suoi turni di battuta, al netto dei doppi falli.
D’altronde si sa che l’americana ha un servizio devastante (l’ultimo game è sintomatico) e che si aggrappa a quello nelle giornate in cui non è al massimo come stanotte.

156
sarita 18-01-2016 11:28

Scritto da tommaso
Il doppio a Rio “non è un mio problema in questo momento”. Con Roberta: “non è nella mia testa in questo momento”.
Chissà che stracci son volati…

vabbè capiscila un attimino…dopo questa bruciante sconfitta, che domande sono… per pensare a Rio c’è tempo.

155
Vince 18-01-2016 11:16

Scritto da Miiiii
alla fine Camila ha perso nel modo meno pronosticato ma più banale, ossia lottando e giocando anche bene, ma soccombendo di fronte a super-serena

Ha fatto fin troppo, ma come si era detto nei pronostici, tutto dipendeva dalle condizioni di Serena, che a me tanto super oggi non è sembrata…credo anzi che se non salirà di livello nei prossimi giorni, potremmo avere una sorpresa.

Alla fine comunque 20 punti di differenza tra le due…le partite che la Giorgi deve vincere sono altre.

154
tommaso (Guest) 18-01-2016 11:06

Il doppio a Rio “non è un mio problema in questo momento”. Con Roberta: “non è nella mia testa in questo momento”.

Chissà che stracci son volati…

153
AKGUL (Guest) 18-01-2016 11:06

Scritto da livio97
La Giorgi ha giocato un’ottima partita, quello che non mi è affatto piaciuta è stata la stretta di mano finale, non ha dato a Serena nemmeno il tempo per congratularsi per il buon match disputato. Capisco che era arrabbiata per la sconfitta, ma ha perso contro una tra le tenniste più forti di sempre, non con la Rodionova o la Dabrowski.

e non hai sentito l’intervista post-partita… un minimo di decoro nei confronti dei giornalisti, no è?!?

152
kenny 18-01-2016 11:03

Scritto da Fabblack
@ kenny (#1510083)
7 aces a Serena, il peggior servizio?
Vai a dormire.

Guardate solo gli aces?
12 doppi falli(in due set), 45% di prime. Gran bel servizio si. Contenti voi contenti tutti. :wink:

151
Pablo (Guest) 18-01-2016 11:00

l’affermazione che la Giorgi abbia disputato un ottimo match mi vede completamente d’accordo a metà. Il punteggio è dignitoso, ha fatto gli stessi vincenti della Williams (se escludiamo gli ace) ed ha fatto gli stessi errori (se escludiamo i DF). è stata ammirevole la sua tenacia e freddezza nel rimediare ai suoi stessi errori (vedi il primo game del secondo Set)però poi vengono i punti dolenti: davanti a Sé non aveva certo la migliore Serena, senza quei soliti Df e 2-3 punti già fatti che ha buttato al vento avrebbe vinto, e secondo me aveva giocato meglio nel primo set in Fed Cup. L’impressione che mi ha dato è che la sua vera avversaria si trovi al di qua e non al di là della rete e che lei debba battere più la sua tendenza al suicidio tattico che le avversarie. questo potrebbe essere una cosa positiva, perché quando lo farà non ce ne sarà più per nessuno, ma anche negativa, perché potrebbe non farlo mai :neutral:
Sulla Errani no comment

150
tommaso (Guest) 18-01-2016 10:56

Ho sentito parte delle interviste a Camila e Sara. Camila al solito, risponde argomentando solo ad una domanda un po’ seria, il che significa che avrebbe anche argomenti, basta non chiederle se Serena le sembra dimagrita o chi le cuce i vestiti. Su Sara avete detto: abbattuta, tanto. Chissà come reagirà.

149
pazzodicamila 18-01-2016 10:56

Cami se l’ è giocata abbastanza bene. Quelche errore si poteva anche evitare e magari chissà!
Era previsto, d’ altronde.
Così come previsti il bel successo di Roby…
Molto bene!

148
cercasifuturirorger (Guest) 18-01-2016 10:52

Scritto da Vince
Il mio titolo è:
“Meno male che Roby c’è”
Da quanti anni non accadeva che arrivavamo al secondo turno con un’ unica italiana in corsa?

Vero e tra due anni diranno meno male che Camila c’è….ma non so se tutti riusciranno a fare questa affermazione…

147
tommaso (Guest) 18-01-2016 10:52

Scritto da Miiiii
alla fine Camila ha perso nel modo meno pronosticato ma più banale, ossia lottando e giocando anche bene, ma soccombendo di fronte a super-serena

Vero, il che comunque regala già motivi di ottimismo per il futuro.

146
tommaso (Guest) 18-01-2016 10:52

Scritto da Vince

Scritto da Gabriele da Firenze
Sara e Camila fuori al 1° turno, entrambe perderanno posizioni nel ranking in quanto difendevano tutte e due il terzo turno dell’anno scorso…

Sconfitte sanguinose
Errani con ogni probabilità uscirà dalle 20
Giorgi è già ora n. 38, ma potrebbe essere ancora superata

Sara verosimilmente potrebbe essere superata da Svitolina e Ivanovic. Camila da Van Uytvanck a meno di clamorosi exploit di giocatrici molto sotto in classifica (Gavrilova, per dirne una)

145
I love tennis (Guest) 18-01-2016 10:49

@ cooper (#1510050)
Talmente dentro che la Giorgi l’ha costretta ad indietreggiare per i dritti e i rovesci che mandava dall’altra parte.Sul servizio hai ragione,ma i suoi 5 ace Camila li ha fatti.Non sono d’accordo sui valori uguali,l’italiana è più agile e scattante,e penso anche con una potenza più sottile e precisa rispetto all’americana.Deve solo affinarla.

144
Miiiii (Guest) 18-01-2016 10:49

alla fine Camila ha perso nel modo meno pronosticato ma più banale, ossia lottando e giocando anche bene, ma soccombendo di fronte a super-serena

143
tommaso (Guest) 18-01-2016 10:46

Faccio una considerazione volante sulla comunicazione, i tifosi, le programmazioni e altro… Ma come mai la pagina facebook della Errani è ferma al 29 dicembre? Non un post sull’anno nuovo, la programmazione, una dichiarazione, un saluto, una news… niente di niente!

142
livio97 (Guest) 18-01-2016 10:41

La Giorgi ha giocato un’ottima partita, quello che non mi è affatto piaciuta è stata la stretta di mano finale, non ha dato a Serena nemmeno il tempo per congratularsi per il buon match disputato. Capisco che era arrabbiata per la sconfitta, ma ha perso contro una tra le tenniste più forti di sempre, non con la Rodionova o la Dabrowski.

141
Luigi44 (Guest) 18-01-2016 10:29

Scritto da lallo
Spero che Saretta abbia problemi fisici perchè le ultime 2 partite mostrano un cedimento mentale, tipo Wozniaki nel 2015, che non lascerebbe presagire nulla di buono…

Condivido. Un segnale davvero molto preoccupante. Spero non sia così ma il tuo paragone calza perfettamente. Sembra stanca e senza concentrazione. E se a lei manca quella, insieme alla voglia di vincere, può perdere davvero da chiunque nel circuito

140
sarita 18-01-2016 10:22

ho sentito l’intervista post-match di sara.

sono davvero preoccupato x il futuro

139
Vince 18-01-2016 10:11

Scritto da Gabriele da Firenze
Sara e Camila fuori al 1° turno, entrambe perderanno posizioni nel ranking in quanto difendevano tutte e due il terzo turno dell’anno scorso…

Sconfitte sanguinose
Errani con ogni probabilità uscirà dalle 20
Giorgi è già ora n. 38, ma potrebbe essere ancora superata

138
drummer 18-01-2016 10:09

Scritto da Vince
Il mio titolo è:
“Meno male che Roby c’è”
Da quanti anni non accadeva che arrivavamo al secondo turno con un’ unica italiana in corsa?

tanti purtroppo.. e se non arriva presto un minimo di ricambio generazionale, può anche andare peggio.

137
radar 18-01-2016 10:06

@ antonios (#1510104)

Eh sì, faceva caldo, parecchio caldo! :oops: :-)

136
Antonio (Guest) 18-01-2016 09:58

Sono andato a dormire dopo il 6-1 di Sara. Cos’è successo? L’infortunio quando si è verificato?

135
Fabblack 18-01-2016 09:57

@ kenny (#1510083)

7 aces a Serena, il peggior servizio?
Vai a dormire.

134
Pennetta4ever (Guest) 18-01-2016 09:53

I maggiori rimpianti per questa ragazza (Camila) vengono proprio dopo partite come questa, in cui dimostra appieno le sue potenzialità… oggi ha giocato male un paio di punti importanti, oltre al doppio fallo in cui si è fatta brekkare nel secondo.

133
JQ (Guest) 18-01-2016 09:52

Temevo una stesa per Camila ma speravo in un acuto, almeno un set, tenuto conto del fatto che Serena arrivava da un lungo periodo di inattività agonistica e storicamente il primo match dei tornei per lei è sempre quello in cui concede qualcosa in più.
La Williams ha sempre avuto il controllo della partita e ha portato a casa facilmente i due set, grazie anche ai punti regalati dalla Giorgi, soprattutto nei momenti decisivi.
Come dicevo dopo l’incontro con la Kerber niente di nuovo all’orizzonte.
Mi spiace per Sara che mi sembra aver perso molta della fiducia nei propri mezzi, parte con entusiasmo poi con il passare dei game perde di combattività.
Bene Roberta. L’Errani e la Vinci sembrano alternarsi nei tornei, quando vince e va avanti una l’altra perde ed esce immediatamente e viceversa. Credo sia rimasto ancora del rancore tra le due.

132
Giuli (Guest) 18-01-2016 09:48

@ kenny (#1510083)

Forse non hai contato gli ace della GIORGI !E la velocita’ del servizio comparabile a quella della Serenona!

131
antonios (Guest) 18-01-2016 09:46

Scritto da antonios

Scritto da radar
Camila tesissima all’inizio e visibilmente accigliata, poi pian piano si è sciolta ed è entrata nel match.
Buon match, giocato senza cali e con presenza: quasi 2 ore con Serena non sono male, anzi.
L’americana, letargica e arrugginita, ha alzato il livello al momento giusto con un ultimo game mostruoso, dominato dal servizio: l’ace a 198 km/h è stato il più veloce della partita!
Brava Camila, ma oggi si poteva fare.

Doveva far caldo perché Daria aveva le guance rossissime!

Ovviamente mi riferivo all’altro commento di Radar ;)

130
antonios (Guest) 18-01-2016 09:44

Scritto da radar
Camila tesissima all’inizio e visibilmente accigliata, poi pian piano si è sciolta ed è entrata nel match.
Buon match, giocato senza cali e con presenza: quasi 2 ore con Serena non sono male, anzi.
L’americana, letargica e arrugginita, ha alzato il livello al momento giusto con un ultimo game mostruoso, dominato dal servizio: l’ace a 198 km/h è stato il più veloce della partita!
Brava Camila, ma oggi si poteva fare.

Doveva far caldo perché Daria aveva le guance rossissime!

129
Luis (Guest) 18-01-2016 09:44

@ kenny (#1510083)

Devi essere fuori: d’accordo per la Errani ma la Giorgi almeno contro Serena ha fatto molti aces e prime vincenti con un numero di doppi falli non esagerato se rapportato alla velocità media con cui ha servito

128
Marcomp (Guest) 18-01-2016 09:31

@ kenny (#1510083)

Che film hai visto? accomunare il servizio di Sara con quello di Camila….ce ne vuole di coraggio! :shock:

127
Ben-Hur (Guest) 18-01-2016 09:27

La Giorgi secondo me ha giocato una buona partita.
Dei 12 doppi falli 9 sono concentrati in 4 degli 11 giochi al servizio (il score qui sul sito è sbagliato altrimenti sarebbero 15), in particolare 4 doppi falli nel primo gioco del secondo set, turno tra l’altro tenuto dalla Giorgi.
L’unico vero neo nel primo set sul 4-3 Williams, dove avanti 0-30 sul servizio di Serena, la Giorgi ha sbagliato due risposte fattibili ed ha finito di perdere il game e poi il set.
Per il resto la Giorgi ha giocato un bel match, soprattutto in fase difensiva.
Il vero rimpianto è che la stragrande maggioranza degli scambi lunghi li ha vinti la Giorgi, dimostrando che con meno fretta a quei livelli ci può stare benissimo.
Alcuni punti vinti dalla Giorgi sono stati da applausi a scena aperta da parte del pubblico, vinti dopo aver resistito in difesa all’inizio ed aver terminato il punto con un vincente.
Peccato per il sorteggio, la Giorgi sta bene e si vede.

126
arrivederci (Guest) 18-01-2016 09:25

Grande Vinci, la tennista italiana con i migliori colpi mai visti insieme alla Schiavone.
Per quanto riguarda la Giorgi, perche’ dovrei fare ammenda, avendo detto che avrebbe perso, verso chi diceva che avrebbe vinto, visto che ha perso? @ Sergio5912 (#1509998)

125
kenny 18-01-2016 09:15

Errani e Giorgi, le due giocatrici top100 con il peggior servizio in assoluto.

124
Gabriele da Ragusa 18-01-2016 09:13

Grande sorpresa per la Errani fino a un certo punto….

123
Vince 18-01-2016 09:06

Il mio titolo è:

“Meno male che Roby c’è”

Da quanti anni non accadeva che arrivavamo al secondo turno con un’ unica italiana in corsa?

122
lallo (Guest) 18-01-2016 08:55

Spero che Saretta abbia problemi fisici perchè le ultime 2 partite mostrano un cedimento mentale, tipo Wozniaki nel 2015, che non lascerebbe presagire nulla di buono…

121
Ragazza cioè (Guest) 18-01-2016 08:43

Scritto da I love tennis
Chi prendeva in giro la Giorgi sulle sue possibilità concrete in questo match,è meglio che si faccia un bagno freddo per rinfrescarsi le idee.Dopo,si guardi la replica della partita.Perchè la Williams non ha MAI dominato.E’ stata solida al servizio,poco mobile,i vincenti li ha ottenuti soprattutto da ferma,e quando la Giorgi la buttava fuori dal campo con quegli splendidi rovesci e dritti lungolinea,la sua elefantiaca stazza le impediva pure di rispondere tenendo la palla in campo.La Giorgi ha molto più tennis della Williams,la differenza nel primo l’ha fatto uno dei due break regalati all’america,e la percentuale di servizio.Nel secondo,partita più lottata,troppi doppi falli,troppi! Ed errori non forzati che regalano il match a Serena,che aveva pure 11 vincenti dalla sua,pari a quella della Giorgi,almeno nel primo.Match tecnicamente davvero piacevole.Ora domattina si sveglieranno i detrattori.E chi se ne frega.

Io penso che questa Giorgi sia la vers erede della williams e che quest’anno sia l’anno giusto per consacrarsi

120
darios80 (Guest) 18-01-2016 08:24

errani pessima

119
Luca96 18-01-2016 08:22

Sara aveva sicuramente qualche problema perché lei non commette mai così tanti gratuiti,brava Roberta contro un’avversaria in forma e brava Camila per essersela giocata alla pari :)

118
cooper (Guest) 18-01-2016 08:15

@ I love tennis (#1509996)

Sono due tennis uguali fatti di potenza solo che una sta dentro al campo con colpi e servizi e l’altra è… Camila

117
andy (Guest) 18-01-2016 08:02

Scritto da T.B.
Ragazzi preparatevi che stamattina il mondo del tennis subirà un bel terremoto… la Bbc pubblicherà dei documenti segreti che condannerebbero 16 top 50 tra uomini e donne colpevoli, negli ultimi 10 anni, di aver truccato partite nei palcoscenici più importanti. Coinvolti tre vincitori slam. Le scommesse venivano effettuate soprattutto in italia: valle d’Aosta e Sicilia.

E il momento giusto per piazzare 100 bigliettoni su fritz

116
Luigi44 (Guest) 18-01-2016 07:54

La sconfitta di Sara non mi sembra affatto una gran sorpresa… Era pronosticabile (io ero abbastanza sicuro che avrebbe potuto perdere). Forza Roby, ottima la vittoria sulla Paszek, in forma e in fiducia in questo periodo. Vuol dire che quanto visto finora è confermato, può fare un buon torneo!

115
Ardiz (Guest) 18-01-2016 07:50

Brava Roberta che vince agevolmente! Ho visto solo la fine del secondo set, ma sembra che alla fine l’avversaria non fosse così ostica come i precedenti suggerivano. Ora si ritrova un tabellone apertissimo fino almeno agli ottavi (fuori la Stephens), quindi forza Roberta!!!

La Errani mi ha un po’ deluso: non mi capacitavo come dopo un primo set del genere non riuscisse a prendere il largo nel secondo, si vedeva che qualcosa non andava perché una Errani magari neanche al 100% della forma quel set l’avrebbe vinto tranquillamente e le occasioni ci sono state eccome, quindi evidentemente quel presunto problema fisico l’ha limitata parecchio. Troppi errori non forzati rispetto al solito, ne bastava qualcuno in meno e il set si vinceva.

La Giorgi ha giocato tutto sommato una buona partita, avesse limitato i doppi falli o errori in certi game (es fine del secondo set) e magari un set lo poteva conquistare. E poi chissà come sarebbe andata a finire. Peccato per il sorteggio, la Giorgi vista oggi penso che sarebbe avanzata tranquillamente contro altre avversarie.

114
Tifoso degli italiani (Guest) 18-01-2016 07:42

Bene Robi, forza!

113
I love tennis (Guest) 18-01-2016 07:41

Solida partita della Vinci,che non ha permesso alla Paszek di giocare bene con le variazioni di ritmo e i tagli continui col back di rovescio.Non mi aspettavo una vittoria così rapida,ma Roberta ha la capacità di far giocare sottotono anche le prime 5 del mondo.Una su tre al secondo turno.In attesa di Lorenzi e Seppi,che stanno per iniziare.

112
Elrebaton (Guest) 18-01-2016 07:38

Errani per come gioca e con il servizio che ha una sconfitta non é mai per me una sorpresa. Tra un anno ahime del tennis italiano ci sarà ben poco in classifica.

111
arnaldo (Guest) 18-01-2016 07:34

Mica tanto a sorpresa….e mi raccomando….facciamo passare la notizia di Sara quasi di nascosto….e’ uscita…ha perso…ma che si sappia poco in giro….un micro passo falso… :lol:

110
Gabriele da Firenze 18-01-2016 07:29

Beh…almeno la Vinci va avanti. E’ l’unica. :grin:

109
piper 18-01-2016 06:44

Sul 4-3 vado a letto, mi cala la palpebra. Buona nottata, sperando che ne passi almeno una.

108
akgul num.1 18-01-2016 06:25

sbaglio o a Serena è stato regalato un punto nel secondo gioco del secondo set? da 30-15 a Game Williams :shock: :shock: :shock:

o forse ero solo un po’ addormentato ma vedo che anche qui nel punteggio qualcosa non torna!

107
piper 18-01-2016 06:22

Sempre bello vedere la Maga. Volèe no look delle sue :smile: ma sta per cominciare Roberta.

106
T.B. 18-01-2016 06:05

Ragazzi preparatevi che stamattina il mondo del tennis subirà un bel terremoto… la Bbc pubblicherà dei documenti segreti che condannerebbero 16 top 50 tra uomini e donne colpevoli, negli ultimi 10 anni, di aver truccato partite nei palcoscenici più importanti. Coinvolti tre vincitori slam. Le scommesse venivano effettuate soprattutto in italia: valle d’Aosta e Sicilia.

105
piper 18-01-2016 06:03

Mi sposto sul Margaret Court prima di passare al Court 13

104
carlo (Guest) 18-01-2016 05:59

Ed adesso tutte le speranze rimaste sulla Vinci, speranze comunque ben riposte, è in questo momento la nostra giocatrice di punta e deve affrontare l’avversaria meno qualificata, ancorchè tutt’altro che banale.
Il mismatch è importante e posso andare a letto tranquillo, anche se ci sono già state diverse sorprese.

Tra queste notevole anche il crollo di Cibulkova, che aveva un botto di punti da difendere e sprofonda in classifica con soli 881 punti, ampiamente fuori dalle prime 50, dietro alla nostra Knapp.
Mi sa che per quest’anno le top 20 le vede col lanternino.

103
carlo (Guest) 18-01-2016 05:43

Brava Camila per la grinta e per il coraggio di sfidare Serena a chi tirava ace più forti, e non h certo sfigurato.
Peccato per i primi due break a freddo, che hanno compromesso il primo set.

Soprattutto a mente fredda rimpiangerà i troppi errori a rete, e diverse palle buttate malamente fuori a campo libero.

Poteva vincerla questa partita, con più freddezza e precisione, e senza cambiare niente del suo gioco.
L’avversaria di oggi era, parafrasando, “solo servizio e c’mon”.

Il livello di picco di Camila è stato altissimo, il livello medio ottimo, ma gli errori (e non conto i DF) sono costati la partita.

Tutti la elogiano: brava, ottima, etc. ma ha perso e poteva vincere, e sono certo che è incaz..a come una biscia ripensando agli errori fatti.

Grinta e brillantezza ci sono, la classe c’è sempre stata, restano da cancellare quegli errori veramente gratuiti, e più che i DF resta da migliorare la % di prime di servizio, che però quando entrano fanno sfracelli.

102
radar 18-01-2016 05:38

Scritto da piper
Irriconoscibile la slovacca.

Concordo.
Completamente fuori forma.
Anche la Kasatkina non mi è sembrata brillante, ma giocare a quell’ora, sotto il solleone e col caldo, non aiuta di certo.

101

Lascia un commento