Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Milos Raonic: “Per i primi tre anni della mia carriera sono stato paranoico, ossessionato dal fare bene tutte le cose”

03/01/2016 08:11 Nessun commento
Milos Raonic classe 1990, n.14 del mondo
Milos Raonic classe 1990, n.14 del mondo

Prima di giocare la finale del torneo d’esibizione di Abu Dhabi contro Rafa Nadal, Milos Raonic è apparso in conferenza stampa ed ha avuto l’occasione per ripercorrere i suoi primi anni da giocatore professionista. “Per i primi tre anni della mia carriera sono stato paranoico, ossessionato dal fare bene tutte le cose. Il problema è che io non sono una persona troppo paziente. Quando voglio qualcosa, cerco di ottenerlo il più rapidamente possibile”, ha confessato l’attuale numero-14 del mondo. “Negli ultimi due anni sono migliorato nel ranking ed ho iniziato a godermi il tempo passato fuori dal campo, liberando la testa da quella mentalità sempre negativa”, ha spiegato il canadese.

Lasciatosi alle spalle l’infortunio al piede che tanto lo aveva danneggiato tra 2014 e 2015, Raonic è fiducioso che l’anno venturo sia del tutto diverso. “Penso di potermi ributtare nella mischia, quest’anno. Spero che arrivino risultati migliori di quelli avuti in passato”, ha concluso.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

Lascia un commento