La situazione completa dei giocatori italiani impegnati nella prima settimana del circuito ATP-WTA-Challenger

20/12/2015 09:37 12 commenti
Andreas Seppi classe 1984, n.29 del mondo
Andreas Seppi classe 1984, n.29 del mondo

Questa la situazione dei giocatori italiani impegnati nella prima settimana del 2016 nel circuito maggiore

Chennai

Main Draw/
AlternatesVanni, Fabbiano (4), Arnaboldi (5), Giustino (14), Marcora, Viola (17), Cipolla (18), Giacalone, Napolitano (23), Rondoni,
Forfait4 Cutoff93

Brisbane

Main Draw/
AlternatesVanni, Fabbiano (18), Arnaboldi (19), Giustino (25), Marcora, Viola (27), Cipolla (29), Giacalone, Napolitano (32), Rondoni,
Forfait2 Cutoff71

Doha

Main DrawSeppi, Bolelli, Lorenzi,
AlternatesCecchinato, Vanni, Fabbiano (17), Arnaboldi (18), Giustino (23), Marcora, Viola (25), Cipolla (26), Giacalone, Napolitano (30), Rondoni,
Forfait3 Cutoff87

Mendoza

Main DrawBellotti,
AlternatesQuinzi, Trusendi (22),
Forfait6 Cutoff327

Doha Q

Main DrawCecchinato,
AlternatesArnaboldi, Giustino, Giannessi, Viola, Cipolla, Napolitano, Giacalone, Bonadio, Rondoni, Roncalli (4),
Forfait5 Cutoff135

Chennai Q

Main DrawVanni, Fabbiano,
AlternatesGiannessi, Viola, Cipolla,
Forfait7 Cutoff174

Noumea

Main DrawGaio,
AlternatesGiustino, Giannessi, Quinzi, Napolitano (3), Giacalone, Rondoni, Trusendi (5),
Forfait2 Cutoff247

Brisbane Q

Main Draw/
AlternatesGiustino, Giannessi, Viola,
Forfait4 Cutoff165

Bangkok

Main DrawMarcora,
AlternatesGiustino (1), Giannessi, Viola, Cipolla, Quinzi, Napolitano, Giacalone, Ghedin (44), Bonadio (53), Rondoni, Trusendi (77), Roncalli,
Forfait1 Cutoff251

Happy Valley

Main DrawDonati,
AlternatesGiustino, Giannessi, Viola, Quinzi, Napolitano, Giacalone, Rondoni, Trusendi (18), Moroni (22),
Forfait1 Cutoff218

WTA Auckland

Main Draw/
Alternates/
Forfait0 Cutoff77

WTA Shenzhen

Main Draw/
Alternates/
Forfait2 Cutoff101

WTA Brisbane

Main DrawVinci, Errani, Giorgi,
Alternates/
Forfait0 Cutoff42

WTA Auckland Quali

Main DrawSchiavone,
Alternates/
Forfait2 Cutoff172

WTA Shenzhen Quali

Main Draw/
Alternates/
Forfait3 Cutoff129

WTA Brisbane Quali

Main Draw/
Alternates/
Forfait3 Cutoff170

TAG:

12 commenti. Lasciane uno!

am1972 (Guest) 25-12-2015 17:59

Non so xche’ ma dal blackberry mi vengono messaggi sgrammaticati!

12
am1972 (Guest) 25-12-2015 17:58

Per il 2016 mi auguro una vinci t 10 ed errani e Giorgi subì subì ridosso. Secondo me non e’ utopia. Tra i maschi un fognini piu’ sereno con la mitica Flavia ch lo segue da vicino un acuto di bolelli e l’ingresso di donati n 100. Fattibi pure questo. Speriamo…..

11
Lelegenny (Guest) 23-12-2015 21:15

Scritto da Pelandrone
Non volevo comunque polemicare, auguro a tutti ed in particolare a mirko.dlm (ci spiegherai un giorno quel dlm, e’ un pezzo di codice fiscale?) Buon Natale, c’e’ tanto dolore e sofferenza nel mondo che non abbiamo certo bisogno noi di alimentarcela tra gli appassionati di tennis! A tra poco e siate felici tutti!

Buone feste a tutti….continuiamo a polemizzare tra di noi …e confidiamo in un 2016 …come il 2015…uno slam femminile …tante splendide vittorie …anche maschili…e speriamo Fabio nei 10 e in semi al rg…..

10
Pelandrone (Guest) 21-12-2015 20:53

Non volevo comunque polemicare, auguro a tutti ed in particolare a mirko.dlm (ci spiegherai un giorno quel dlm, e’ un pezzo di codice fiscale?) Buon Natale, c’e’ tanto dolore e sofferenza nel mondo che non abbiamo certo bisogno noi di alimentarcela tra gli appassionati di tennis! A tra poco e siate felici tutti!

9
zedarioz 21-12-2015 19:26

Scritto da Pelandrone
E’ impressionante la differenza di numerosita’, tra maschi e femmine. Checche’ ne dica mirko.dlm, d’impatto sembra essere messo nettamente meglio il movimento maschile rispetto al femminile

Diciamo che il movimento maschile sembra avere più possibilità di ricambio e una base più solida mentre quello femminile ha delle ottime punte ma alle spalle veramente non c’è più niente. Se la Vinci smette a fine anno, restiamo con tre tenniste da top 50 (Errani, Giorgi e Knapp) ed il deserto assoluto alle loro spalle. Molto preoccupante.

8
Pelandrone (Guest) 21-12-2015 18:24

Scritto da Pelandrone
Non ho nulla da aggiungere se non un paragone calzante: qualche anno fa la squadra femminile di sci di fondo vinceva ed era osannata, nel giro di 2 anni si ritirarono le 3-4 forti e da allora festeggiano se qualcuna riesce a ragranellare qualche punto nel corso della stagione

Scritto da Carlo
@ mirko.dllm (#1498747)
Il passato è una cosa, il futuro un’altra.
Giusto essere orgogliosi di un passato ancora fresco e profumato, ancora più giusto essere preoccupati per un futuro decisamente buio.
In campo maschile ci sono prospettive, che magari non porteranno a niente, ma c’è vivacità di movimento.
In campo femminile abbiamo in vaso dei bei fiori appena raccolti, godiamoceli finchè durano, ma con occhio triste guardiamo l’aiuola inaridita.

Scritto da Pelandrone
Non ho nulla da aggiungere se non un paragone calzante: qualche anno fa la squadra femminile di sci di fondo vinceva ed era osannata, nel giro di 2 anni si ritirarono le 3-4 forti e da allora festeggiano se qualcuna risce

Scritto da Carlo
@ mirko.dllm (#1498747)
Il passato è una cosa, il futuro un’altra.
Giusto essere orgogliosi di un passato ancora fresco e profumato, ancora più giusto essere preoccupati per un futuro decisamente buio.
In campo maschile ci sono prospettive, che magari non porteranno a niente, ma c’è vivacità di movimento.
In campo femminile abbiamo in vaso dei bei fiori appena raccolti, godiamoceli finchè durano, ma con occhio triste guardiamo l’aiuola inaridita.

7
Pelandrone (Guest) 21-12-2015 18:05

Non ho nulla da aggiungere se non un paragone calzante: qualche anno fa la squadra femminile di sci di fondo vinceva ed era osannata, nel giro di 2 anni si ritirarono le 3-4 forti e da allora festeggiano se qualcuna risce

Scritto da Carlo
@ mirko.dllm (#1498747)
Il passato è una cosa, il futuro un’altra.
Giusto essere orgogliosi di un passato ancora fresco e profumato, ancora più giusto essere preoccupati per un futuro decisamente buio.
In campo maschile ci sono prospettive, che magari non porteranno a niente, ma c’è vivacità di movimento.
In campo femminile abbiamo in vaso dei bei fiori appena raccolti, godiamoceli finchè durano, ma con occhio triste guardiamo l’aiuola inaridita.

6
SilvioL (Guest) 21-12-2015 17:42

Scritto da Carlo
@ mirko.dllm (#1498747)
Il passato è una cosa, il futuro un’altra.
Giusto essere orgogliosi di un passato ancora fresco e profumato, ancora più giusto essere preoccupati per un futuro decisamente buio.
In campo maschile ci sono prospettive, che magari non porteranno a niente, ma c’è vivacità di movimento.
In campo femminile abbiamo in vaso dei bei fiori appena raccolti, godiamoceli finchè durano, ma con occhio triste guardiamo l’aiuola inaridita.

Hai ragione. Purtroppo…. Anche se secondo me pecchi in ottimismo riguardo alle prospettive del nostro tennis maschile. Ri-purtroppo!

5
SilvioL (Guest) 21-12-2015 17:41

Scritto da Carlo
@ mirko.dllm (#1498747)
Il passato è una cosa, il futuro un’altra.
Giusto essere orgogliosi di un passato ancora fresco e profumato, ancora più giusto essere preoccupati per un futuro decisamente buio.
In campo maschile ci sono prospettive, che magari non porteranno a niente, ma c’è vivacità di movimento.
In campo femminile abbiamo in vaso dei bei fiori appena raccolti, godiamoceli finchè durano, ma con occhio triste guardiamo l’aiuola inaridita.

Hai ragione. Purtroppo…. Anche se secondo me pecchi in ottimismo riguardo alle prospettive del nostro tennis maschile. Ri-purtroppo….

4
Carlo (Guest) 21-12-2015 16:06

@ mirko.dllm (#1498747)

Il passato è una cosa, il futuro un’altra.
Giusto essere orgogliosi di un passato ancora fresco e profumato, ancora più giusto essere preoccupati per un futuro decisamente buio.

In campo maschile ci sono prospettive, che magari non porteranno a niente, ma c’è vivacità di movimento.

In campo femminile abbiamo in vaso dei bei fiori appena raccolti, godiamoceli finchè durano, ma con occhio triste guardiamo l’aiuola inaridita.

3
mirko.dllm (Guest) 21-12-2015 08:51

Scritto da Pelandrone
E’ impressionante la differenza di numerosita’, tra maschi e femmine. Checche’ ne dica mirko.dlm, d’impatto sembra essere messo nettamente meglio il movimento maschile rispetto al femminile

Elencami allora i grandi risultati ottenuti dal tennis italiano maschile negli ultimi 10 o 15 anni(gradirei anche che si facesse un paragone tra i nostri due settori,maschile e femminile,con i risultati fin qui raggiunti dalle nostre ragazze,specialmente negli Slam 😎 ),visto che gode di grande salute.Sono tutto orecchi. 😎 🙄

2
Pelandrone (Guest) 20-12-2015 11:16

E’ impressionante la differenza di numerosita’, tra maschi e femmine. Checche’ ne dica mirko.dlm, d’impatto sembra essere messo nettamente meglio il movimento maschile rispetto al femminile

1