Notizie dal Mondo Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: l’ITF Rinvia la decisione su Bedene al prossimo marzo. Niente possibile convocazione per la finale di Davis

17/11/2015 16:01 7 commenti
Aljaz Bedene classe 1989, n.45 ATP
Aljaz Bedene classe 1989, n.45 ATP

Il giocatore britannico Aljaz Bedene di origine slovena non parteciperà alla prossima finale di Coppa Davis.

L’ITF, che avrebbe dovuto decidere oggi sulla sua idoneità a rappresentare la squadra britannica, ha rinviato la sua decisione fino alla prossima riunione del Consiglio che si terrà il 20 e 21 Marzo 2016.


TAG: , ,

7 commenti

roberto (Guest) 18-11-2015 10:22

@ Gulbinators (#1490348)

E potrebbe succedere eh..se murray arriva cotto potrebbe rinunciare al doppio, dato che edmund parte cmq favorito

7
Elpioco 17-11-2015 19:16

@ maxi (#1490370)

sono d accordo con te riguardo alla tempistica da quel punto di vista non è’ accettabile una cosa del genere su una decisione tutto sommato semplice

6
maxi (Guest) 17-11-2015 18:38

Scritto da Elpioco
sul cambio di nazionalità non c’è nulla da dire è’ consentito de poco da dire da quel punto di vista….che non abbiano accettato che Bedene partecipi alla finale di Davis è’ la scelta più ovvia e anche quella più giusta,perché ‘ bisogna dare la possibilità ad un giocatore che ha totalizzato quest anno 0 presenze con la gran Bretagna e privare di tale posto Edmund o Ward o chicchessia che ha partecipato a tutte le trasferte e a tutte le partite di Davis non sarebbe giusto privare tali giocatori dalla partita più importante della loro carriera….l Itf ha preso questa decisione con coscienza e fortunatamente a mio avviso quella più giusta…bisogna guadagnarsela sul campo la finale di Davis sennò così è’ troppo facile

Mah, non sono convinto.
La decisione su chi far giocare dovrebbe prenderla il capitano della squadra e nessun altro, valutando certamente anche i meriti di chi ha già partecipato, ma decidendo comunque liberamente.
l’ITF dovrebbe solo dire se il cambio di nazionalità è fattibile o no, ma non dovrebbe (secondo me) ritardare una decisione allo scopo di influenzare la rosa dei giocatori disponibili, e indirettamente i possibili risultati sul campo.

Oppure che dicano chiaramente che i giocatori impiegabili sono solo quelli che avevano la nazionalità sin da inizio anno, almeno si evitano problemi. Trovo assurdo che un tennista debba aspettare 4 mesi per una decisione che è pura formalità, e ancor di più che il consiglio non si riunisca fino al 20 marzo!!!

5
Elpioco 17-11-2015 18:24

sul cambio di nazionalità non c’è nulla da dire è’ consentito de poco da dire da quel punto di vista….che non abbiano accettato che Bedene partecipi alla finale di Davis è’ la scelta più ovvia e anche quella più giusta,perché ‘ bisogna dare la possibilità ad un giocatore che ha totalizzato quest anno 0 presenze con la gran Bretagna e privare di tale posto Edmund o Ward o chicchessia che ha partecipato a tutte le trasferte e a tutte le partite di Davis non sarebbe giusto privare tali giocatori dalla partita più importante della loro carriera….l Itf ha preso questa decisione con coscienza e fortunatamente a mio avviso quella più giusta…bisogna guadagnarsela sul campo la finale di Davis sennò così è’ troppo facile

4
Gulbinators (Guest) 17-11-2015 18:03

già sogno il match decisivo tra Belgio e GB…Edmund vs Coppejans
sarebbe straordinario.

3
marypierce 17-11-2015 16:38

Sono passati dall’approvare tutti i cambi e controcambi di nazionalita’ possibili al divieto assoluto. Sono entrambi estremi e sono entrambi molto discutibili. A mio parere, al giorno d’oggi un cambio di nazionalita’ dovrebbe essere possibile, a patto che sia solo uno e che ci siano circostanze comprovate che il cambio non avvenga solo per interesse economico.

Uno come Bedene ha il diritto di cambiare nazionalita’ visto che vive, si allena, gioca in UK e vuole giocare per la Gran Bretagna.

Non avrebbe diritto a cambiare un’altra volta in seguito. Nel senso che, se decide di passare da Slovenia a GB, rimarra’ poi GB a vita.

2
grandepaci 17-11-2015 16:29

benissimo non capisco queste naturalizzazioni snaturalizzate hehehe resta sloveno va traditor di patria

1