Il torneo di Brescia Challenger, Copertina

Brescia, entry list da Urlo

28/10/2015 16:46 21 commenti
Lukas Rosol classe 1985, n.92 ATP
Lukas Rosol classe 1985, n.92 ATP

Lo straordinario parco giocatori colloca il “Trofeo Città di Brescia” nell’elite mondiale dei tornei Challenger. Iscritti 6 top-100 e un ex top-10 come Mikhail Youzhny. In campo la bellezza di 21 titoli ATP! In attesa delle wild card, in tabellone due azzurri: Vanni e Arnaboldi. Numeri da record.

Impressionante. Non ci sono altri aggettivi per definire l’entry list della seconda edizione del Trofeo Città di Brescia (42.500€, Play-It). Non è necessario spulciare troppi numeri per accorgersi della straordinaria entry list bresciana, ma c’è un dato che emerge su tutti: scenderanno in campo la bellezza di 21 (si, 21!) titoli ATP, un ex top-10 e un ex top-20. Il giocatore dal pedigree più importante è Mikhail Youzhny. Il russo ha vissuto una carriera straordinaria, culminata da due vittorie in Coppa Davis, 10 titoli ATP (tra cui le importanti tappe di Rotterdam e Valencia) e due semifinali Slam, entrambe giocate all’Open degli Stati Uniti. Oggi è sceso al numero 153 ATP, ma in passato è stato numero 8 e l’eleganza del suo gioco è rimasta intatta. Il suo rovescio è considerato uno dei colpi più belli degli ultimi 15 anni. Youzhny è il più titolato, ma a Brescia ci saranno ben sei top-100 ATP: in rigoroso ordine di classifica, Sergiy Stakhosky, Lukas Rosol, Ricardas Berankis, Illya Marchenko (vincitore della passata edizione), Marcel Granollers (ex n.19 ATP) e Marsel Ilhan. Ognuno di loro meriterebbe un’accurata presentazione in virtù dei risultati, degli exploit e di quanto hanno rappresentato per i loro paesi. In sintesi, possiamo dire che difficilmente un torneo Challenger garantisce un campo di partecipazione così competitivo. Senza dimenticare gli altri giocatori in gara: per il secondo anno consecutivo ci sarà l’esuberante Dustin Brown, già beniamino del pubblico bresciano nel 2014, senza dimenticare altri due grandi protagonisti della passata edizione: l’uzbeko Farrukh Dustov (finalista) e il tedesco Michael Berrer (semifinalista). Ci sarà spazio anche per i giocatori italiani: per adesso nel main draw ce ne sono due: il toscano Luca Vanni (n. 119 ATP), splendido protagonista in febbraio, quando ha raggiunto una clamorosa finale al torneo ATP di San Paolo. Con il suo servizio-bomba può essere insidioso per tutti, come testimonia la semifinale al recente Challenger di Brest (che si gioca in condizioni simili a Brescia). Può fare ottime cose Andrea Arnaboldi: il n. 156 ATP (ultimo ammesso di diritto) è nato a Cantù, quindi tiene particolarmente a fare bella figura in Lombardia. Tra l’altro, anche lui gioca piuttosto bene sul cemento indoor. Ci sono comunque quattro wild card a disposizione che ingrosseranno la pattuglia azzurra. L’appuntamento è dal 14 al 21 novembre presso il Centro Sportivo San Filippo di Brescia, con finale anticipata al sabato. Più che le parole, tuttavia, contano i numeri. Ed eccoli, nudi e crudi, i numeri del Trofeo Città di Brescia 2015.

TITOLI ATP IN CAMPO – 21 (10 Youzhny, 4 Stakhovsky, 4 Granollers, 2 Rosol, 1 Becker)

CUT OFF – n. 156 ATP (quarto miglior Challenger al mondo del 2015 alle spalle di Irving, Braunschweig e Mons) *

MEDIA RANKING DELLE TESTE DI SERIE – 85,5
(sesto miglior Challenger al mondo nel 2015 alle spalle di Irving, Prostejov, Mons, Praga e Rennes)

TOP 100 ATP PRESENTI – 6 (quinto miglior Challenger al mondo alle spalle di Irving, Prostejov, Mons e Busan, al pari con San Benedetto del Tronto, Praga e Rennes). **

* Ad oggi, nel 2015 si sono giocati 142 tornei Challenger. Il cut-off è la classifica limite per entrare nel tabellone principale. Tutti i giocatori al di sotto di questa soglia dovranno giocare le qualificazioni.

** Brescia ha ottenuto questo risultato nonostante il montepremi di 42.500€: tutti gli altri tornei hanno un montepremi superiore ad esclusione di Praga, il cui prize money è uguale a Brescia.

(Clicca per vedere l'entry list)
Brescia Inizio torneo: 16/11/2015 | Ultimo agg.: 13/11/2015 20:15

Main Draw (cut off: 156 - Data entry list: 26/10/15 - Special Exempts: 0/0)

  • 62. Stakhovsky
  • 69. Rosol
  • 75. Berankis
  • 83. Marchenko
  • 87. Granollers
  • 97. Ilhan
  • 103. Struff
  • 108. Becker
  • 109. Brown
  • 110. Albot
  • 111. Berrer
  • 113. Sela
  • 115. Lacko
  • 119. Vanni
  • 126. Dustov
  • 130. Gombos
  • 134. Basic
  • 150. Roger-Vasselin
  • 151. Nedovyesov
  • 153. Youzhny
  • 155. Sijsling
  • 156. Arnaboldi
  •  
  •  

Alternates

  • 1. Khachanov (157)
  • 2. Pavlasek (158)
  • 3. Gojowczyk (160)
  • 4. Brands (170)
  • 5. Karatsev (184)
  • 6. McGee (196)
  • 7. Caruso (209)
  • 8. Chiudinelli (210)*pr
  • 9. Hernych (214)
  • 10. Ouahab (218)
  • 11. Desein (223)
  • 12. Kovalik (235)
  • 13. Marterer (237)
  • 14. Barrere (239)
  • 15. Satral (242)
  • 16. Fucsovics (247)
  • 17. Ramanathan (251)
  • 18. Giannessi (252)
  • 19. Grigelis (259)
  • 20. Smirnov (266)
  • 21. Setkic (272)
  • 22. Granollers (274)
  • 23. Molchanov (279)
  • 24. Giustino (280)
  • 25. Marcora (289)
  • 26. Crepaldi (297)
  • 27. Mektic (298)
  • 28. Panfil (301)
  • 29. Viola (308)
  • 30. Chiudinelli (313)
  • 31. Cipolla (318)
  • 32. Milojevic (319)
  • 33. Bega (327)
  • 34. Cagnina (328)
  • 35. Jankovic (334)
  • 36. Jomby (337)
  • 37. Kuzmanov (339)
  • 38. Mager (348)
  • 39. Marti (359)
  • 40. Tabatruong (360)
  • 41. Eremin (365)
  • 42. Petrovic (371)
  • 43. Sikora (372)
  • 44. Vatutin (374)
  • 45. Kocevar-Desma (378)
  • 46. Horansky (383)
  • 47. Ivashka (389)
  • 48. Kapas (392)
  • 49. Konecny (394)
  • 50. Bortolotti (398)
  • 51. Neuchrist (405)
  • 52. Ivanov (410)
  • 53. Munar (425)
  • 54. Luncanu (437)
  • 55. Torebko (456)
  • 56. Kubot (472)
  • 57. Durasovic (491)
  • 58. Ehrat (508)
  • 59. Ghedin (510)
  • 60. Rice (529)
  • 61. Kekez (549)
  • 62. Karlovskiy (554)
  • 63. Fabian (561)
  • 64. Oliveira (565)
  • 65. Vilardo (616)
  • 66. Hurkacz (619)
  • 67. Meis (624)
  • 68. Betov (644)
  • 69. Deviatiarov (646)
  • 70. Hanfmann (673)
  • 71. Virgili (691)
  • 72. Bejtulahi (698)
  • 73. Martin (740)
  • 74. Davydenko (764)
  • 75. Weissborn (772)
  • 76. Sharan (890)
  • 77. Borgo (942)
  • 78. Gille (943)
  • 79. Cortes Alcara (989)
  • 80. Vucic (1006)
  • 81. Poskocil (1038)
  • 82. Roncalli (1094)
  • 83. Moroni (2145)
  •  

TAG: ,

21 commenti. Lasciane uno!

andre948 29-10-2015 19:43

@ santopadre(dei forum) (#1480615)

Si quello è vero forse. Nel caso succedesse a quel punto le città coinvolte potrebbero tipo: Genova per un torneo su terra e Milano per un torneo su cemento indoor. Pensavo no.. visto che le WC a parte quella di Seppi devono ancora darle, quante possibilità ci sono per un invito ad HAAS?

21
Alessandromonky 29-10-2015 19:27

Non posso quotare tutti riguardo la possibilità degli atp 250 in Italia,un giorno tarantola mi ha spiegato questa questione e mi ha detto che servono 3 milioni per far tutta la pratica e che in Italia non ci sono le condizioni per spendere così tanto,quindi l obiettivo della fit è quello di mantenere in Italia tutti questi challenger(questo vale soprattutto per i 100000$ )

20
Pask (Guest) 29-10-2015 09:55

Con questa entry list sembra più un Challenger 125.000 +H !!! scommetto che se fanno pienone l’anno prossimo aumenteranno il prize money!!!

19
santopadre(dei forum) (Guest) 29-10-2015 00:10

Scritto da Alex81

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da andre948
@ santopadre(dei forum) (#1480526)
Leggi l’ultima frase

L’ho letta ma è il discorso precedente che non esiste, non me ne volere ma hai fatto tutte considerazioni impossibili, non c’entra nulla la volontà di realizzarlo, è impossibile a prescindere dalle ipotesi positive che hai citato tu. Tra l’altro gli ascolti di supertennis(viva supertennis)non possono smuovere davvero nulla con tutto il bene che li voglio e gli spettatori lasciamo perdere.
Stai parlando di organizzare un atp forse non hai presente quello che ci vuole per farlo… altro che ascolti di supertennis o gli spettatori magari ad ingresso gratuito di un challenger…

Ad oggi gli unici Challenger italian “Atpzzabili” sono Genova e Caltanissetta, soprattutto la prima nonostante il più cospicuo prize-money della seconda. Gli altri non hanno possibilità!

ma neanche loro hanno possibilità,ragazzi servono milioni di euro…solo se compra la data la fit con naturalmente grossi sponsor alle spalle. Altre chance non ce ne sono.

In quanto ai biglietti, 10 euro, gratis, 5 o 20 cambia nulla sulla questione atp. Comunque io ritengo che sia giusto che facciano pagare per assistere anche ai challenger, so che qua molti non sono d’accordo ma mi sembra normale pagare per assistere ad una manifestazione sportiva con dei costi… sarei felicissimo di poter pagare se organizzassero un challenger in Toscana ma mi sa che continuerò ad aspettare… :neutral: :sad: :roll:

18
luca92 28-10-2015 23:18

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da andre948
@ santopadre(dei forum) (#1480526)
Leggi l’ultima frase

L’ho letta ma è il discorso precedente che non esiste, non me ne volere ma hai fatto tutte considerazioni impossibili, non c’entra nulla la volontà di realizzarlo, è impossibile a prescindere dalle ipotesi positive che hai citato tu. Tra l’altro gli ascolti di supertennis(viva supertennis)non possono smuovere davvero nulla con tutto il bene che li voglio e gli spettatori lasciamo perdere.
Stai parlando di organizzare un atp forse non hai presente quello che ci vuole per farlo… altro che ascolti di supertennis o gli spettatori magari ad ingresso gratuito di un challenger…

magari gratis….a brescia si paga, 10 euro (base) a giornata

17
Alex81 28-10-2015 22:49

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da andre948
@ santopadre(dei forum) (#1480526)
Leggi l’ultima frase

L’ho letta ma è il discorso precedente che non esiste, non me ne volere ma hai fatto tutte considerazioni impossibili, non c’entra nulla la volontà di realizzarlo, è impossibile a prescindere dalle ipotesi positive che hai citato tu. Tra l’altro gli ascolti di supertennis(viva supertennis)non possono smuovere davvero nulla con tutto il bene che li voglio e gli spettatori lasciamo perdere.
Stai parlando di organizzare un atp forse non hai presente quello che ci vuole per farlo… altro che ascolti di supertennis o gli spettatori magari ad ingresso gratuito di un challenger…

Ad oggi gli unici Challenger italian “Atpzzabili” sono Genova e Caltanissetta, soprattutto la prima nonostante il più cospicuo prize-money della seconda. Gli altri non hanno possibilità!

16
santopadre(dei forum) (Guest) 28-10-2015 21:45

Scritto da andre948
@ santopadre(dei forum) (#1480526)
Leggi l’ultima frase

L’ho letta ma è il discorso precedente che non esiste, non me ne volere ma hai fatto tutte considerazioni impossibili, non c’entra nulla la volontà di realizzarlo, è impossibile a prescindere dalle ipotesi positive che hai citato tu. Tra l’altro gli ascolti di supertennis(viva supertennis)non possono smuovere davvero nulla con tutto il bene che li voglio e gli spettatori lasciamo perdere.

Stai parlando di organizzare un atp forse non hai presente quello che ci vuole per farlo… altro che ascolti di supertennis o gli spettatori magari ad ingresso gratuito di un challenger…

15
santopadre(dei forum) (Guest) 28-10-2015 20:21

Aggiungo viva questi tornei(Ortisei, Brescia e Andria) che organizzano tornei sul veloce nella nostra nazione cosa che si sa molto difficile(oltre a Recanati e Bergamo). Sarebbe bello se qualche altra città riuscisse ad organizzare almeno un altro paio di tornei sul veloce ad ottobre(vista la serie a…), sarebbe ottimo per noi e l’unica cosa a cui possiamo ambire.

L’unica possibilità che abbiamo di avere una data atp è che la fit compri la data(speriamo lo faccia prima o poi), altre al momento non ce ne sono perchè lo sforzo economico è impossibile da reggere per circoli o realtà come questa(non avete idea dei costi tra comprarsi/affitarsi la data e tutto il giro economico per organizzare la cosa). Teniamoci stretti i challenger

14
andre948 28-10-2015 20:19

@ santopadre(dei forum) (#1480526)

Leggi l’ultima frase

13
santopadre(dei forum) (Guest) 28-10-2015 20:11

Scritto da andre948
@ Fabio 2002.Vorrei diventare un tennista (#1480466)
Intanto entry list pazzesca per un torneo del genere. Poi comunque vediamo se sarà confermata.. Io dico che se farà un bel successo tra ascolti tv (supertennis penso acquisti i diritti per le fasi finali) e pubblico sul campo l’idea di strappare Valencia (torneo in crisi) se la potrebbero anche fare. Poi che venga realizzato è un altro discorso.

Ragazzi ma che discorsi fate ma lo sapete che differenza economica c’è tra un atp 250 e un challenger da 42.000 euro?!?! L’entry list non c’entra una mazza con il diventare atp, ci vogliono risorse economiche mostruose che sicuramente il buon challenger di Brescia non ha. A volte non so come fate a fare queste ipotesi che non me ne volete ma non stanno ne in cielo ne in terra.

Il torneo di Brescia deve tenersi stretta questa data che è ottima e speriamo continui per tanti anni ad organizzare questo torneo.

12
andre948 28-10-2015 19:54

@ Fabio 2002.Vorrei diventare un tennista (#1480466)

Intanto entry list pazzesca per un torneo del genere. Poi comunque vediamo se sarà confermata.. Io dico che se farà un bel successo tra ascolti tv (supertennis penso acquisti i diritti per le fasi finali) e pubblico sul campo l’idea di strappare Valencia (torneo in crisi) se la potrebbero anche fare. Poi che venga realizzato è un altro discorso.

11
Angelos99 28-10-2015 19:04

Che qualità :grin:

10
Ken_Rosewall 28-10-2015 17:59

ascpt! pure michele mezzogiorno! :mrgreen:

9
Salvo (Guest) 28-10-2015 17:50

Scritto da bombardero
domanda fuori tema perdonatemi… ma si hanno notizie di Quinzi? sta giocando?

Tornerà nel 2016.

8
PingPong 28-10-2015 17:48

Ci farò un giro :mrgreen:

7
Ale73 (Guest) 28-10-2015 17:39

Complimenti agli organizzatori.

6
bombardero (Guest) 28-10-2015 17:38

domanda fuori tema perdonatemi… ma si hanno notizie di Quinzi? sta giocando?

5
AndryREAX 28-10-2015 17:37

Occhio peró a fare tutta questa autoproclamazione eh, che se poi dan forfait 3 TOP100 si rischia di avere una sorta di effetto contrario. Comunque certamente il torneo sarà di gran livello, poi Seppi WC, magari un altro top50 e il livello diventa veramente incredibile. Spero Caruso entri, per gli altri la vedo male…

4
obser (Guest) 28-10-2015 17:23

mancano anche i 3 titoli di Seppi, o sbaglio?

3
e-team (Guest) 28-10-2015 17:11

Davvero incredibile…certo favorito dal fatto che sia l’unico challenger in europa in quella settimana e che si giochi a fine stagione….ma pur sempre un ottimo risultato….Tanto talento in questo torneo…

2
Fabio 2002.Vorrei diventare un tennista (Guest) 28-10-2015 17:04

Impressionante.Spero k in futuro,aggiungendo magari un top 20 e un top 30,possa diventare un atp 250

1

Lascia un commento