Intervista a Lorenzo Sonego: “La mia superficie preferita è la terra, ma sul veloce mi sono trovato molto bene e mi piace giocarci”

25/10/2015 07:35 8 commenti
Il 20enne torinese Lorenzo Sonego - Foto Fabio Lesca - www.fabiolesca.it
Il 20enne torinese Lorenzo Sonego - Foto Fabio Lesca - www.fabiolesca.it

Lorenzo Sonego si è aggiudicato il 32° future stagionale disputatosi sul suolo italiano. Il tennista piemontese dopo essere esploso a sorpresa nel tennis professionistico nel 2014, con un secondo turno nel challenger di Biella, partendo dalle qualificazioni, questa stagione ha confermato tutte le buone impressioni e aspettative sul suo conto.

Dopo aver vinto sempre in quel di Santa Margherita il suo primo titolo future, Lorenzo nella giornata di ieri ha portato a due i titoli ITF della sua giovanissima carriera. L’azzurro ha avuto la meglio in finale sul tedesco George Von Massow (giustiziere di Giannessi, Licciardi e Giacalone) con il netto punteggio di 64 61. Sonego ha vinto nettamente il torneo senza concedere un set e in coppia con Licciardi si è pure aggiudicato il torneo di doppio.

Dopo la sua bella vittoria, ho deciso di intervistare il giovane piemontese e chiedere a lui le impressioni sul torneo vinto e sulla sua stagione.




1) Un commento su questa settimana, hai vinto il tuo secondo titolo ITF senza nemmeno perdere un set, raccontaci le tue emozioni sul match point?

“Sul match point non ero teso, mi sentivo come se fosse una partita normale come tutte le altre. Poi naturalmente a fine della partita ero molto felice e mi sentivo molto soddisfatto del torneo appena vinto.”




2)Dopo l’anno precedente in cui sei salito alla ribalta nel tennis professionistico, quest’anno hai dimostrato tutte le tue potenzialità, dove ti senti migliorato maggiormente?

“Sono migliorato maggiormente di rovescio che era il mio colpo debole.”




3) Invece quali sono gli aspetti del tuo tennis che devi migliorare per continuare la tua scalata verso il tennis che conta?

“Devo migliorare fisicamente e mettere più massa muscolare. Poi devo lavorare tanto sul servizio per riuscire ad essere ancora più competitivo.”




4) Qual è la tua superficie preferita? Sul cemento dato il tuo ottimo servizio e dritto, ti piace giocarci?

“La mia superficie preferita è la terra, ma sul veloce mi sono trovato molto bene e mi piace giocarci. Non so se sono un giocatore da terra o da veloce, mi piace giocare su tutte e due le superfici.”




5)Quali i sono i tuoi obiettivi per il finale di stagione (sia come classifica che programmazione)?

“Ora andrò a giocare ancora un futures in Sardegna e poi farò qualche challenger sul veloce in Italia. Per quanto riguarda la classifica cercherò di arrivare dentro i primi 400 giocatori del mondo.”




6) Il prossimo anno, considerando che sei sempre più vicino ai primi 400 del mondo, giocherai più challenger?

“Ancora non so se il prossimo anno deciderò di giocare qualche challenger, valuterò più avanti”.




7)Dove e con chi ti alleni?

“Mi alleno a Torino al ‘Green Park” di Rivoli. Il mio maestro è Gipo Arbino.”




8)Qual è il tuo sogno nel cassetto, magari quale classifica ti piacerebbe raggiungere e torneo dei sogni?

“Mi piacerebbe giocare Wimbledon senza dubbio. Vorrei raggiungere il mio massimo potenziale, senza pensare alla classifica, che a mio avviso sarà solo una conseguenza.”




Ringraziamo per la disponibilità Lorenzo augurandogli in bocca al lupo per il finale di stagione.


Luigi Calvo


TAG: , ,

8 commenti

cataflic (Guest) 25-10-2015 18:25

Uno come Sonego, anzi…qualsiasi tennista dotato di servizio e dritto e con poca mobilità DEVE preferire il veloce.
Gli americani ci hanno costruito generazioni di tennisti, e nonostante oggi sia un tennis limitato e superato dai primi della classe in quanto a varietà e completezza, rimane una buona strada per avvicinarsi ai 100.

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Denis (Guest) 25-10-2015 15:45

Scritto da Palmeria
Mager, Sonego, bahamonde e Berrettini, imho devono migliorare su tanti piccoli aspetti, ma nel 2016 me li aspetto a ridosso dei 200.

Sonego ottimo talento ma ha poche risorse per affrontare questo mondo.. Chi ha il pane non ha i denti.. Servono sponsor!

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Palmeria (Guest) 25-10-2015 14:06

Mager, Sonego, bahamonde e Berrettini, imho devono migliorare su tanti piccoli aspetti, ma nel 2016 me li aspetto a ridosso dei 200.

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gabriele da Firenze 25-10-2015 13:32

Scritto da gido

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da ska
X Gabriele:
L’hai chiesto ed anche ottenuto.
Ora leggila..

Già letto stamani appena pubblicato
Ringrazio la Redazione, ma direi che era doveroso per questo ragazzo, no?

Non l’hanno fatto per Lorenzo, l’hanno fatto per te…questa mattina all’alba non ho scritto nulla perche’ aspettavo che fossi il primo scrivere qualche cosa … ma probabilmente eri ancora in coma dopo i bagordi del sabato sera!

Ho letto questo articolo verso le otto quando stava per iniziare il match della Pennetta, per il quale mi ero svegliato presto nonostante il ritorno a casa molto, molto tardi per i bagordi del sabato notte, come giustamente hai intuito…poi ho seguito l’incontro di Flavia (incazzandomi) e mi sono dimenticato di questo bell’omaggio al giovane tennista piemontese 🙂

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gido 25-10-2015 13:13

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da ska
X Gabriele:
L’hai chiesto ed anche ottenuto.
Ora leggila..

Già letto stamani appena pubblicato
Ringrazio la Redazione, ma direi che era doveroso per questo ragazzo, no?

Non l’hanno fatto per Lorenzo, l’hanno fatto per te…questa mattina all’alba non ho scritto nulla perche’ aspettavo che fossi il primo scrivere qualche cosa … ma probabilmente eri ancora in coma dopo i bagordi del sabato sera!

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gabriele da Firenze 25-10-2015 12:50

Scritto da ska
X Gabriele:
L’hai chiesto ed anche ottenuto.
Ora leggila..

Già letto stamani appena pubblicato 🙂
Ringrazio la Redazione, ma direi che era doveroso per questo ragazzo, no? 🙂

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
frittella (Guest) 25-10-2015 12:45

con sonego siamo a 30 giocatori nei top 500.
il movimento c’è… manca solo il fuoriclasse.

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ska (Guest) 25-10-2015 11:15

X Gabriele:
L’hai chiesto ed anche ottenuto.
Ora leggila..

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!