Il caso Kyrgios Copertina, Generica

Caso Kyrgios: Per il New York Post Rafael Nadal si è rifiutato di giocare il doppio con Kyrgios. Kyrgios dichiara “Non credo che a 20 anni siano tutti perfetti, so bene che non è stata la cosa migliore da fare ma ho imparato molto da questo episodio”

28/08/2015 14:05 27 commenti
Rafael Nadal classe 1986, n.8 del mondo
Rafael Nadal classe 1986, n.8 del mondo

Secondo quanto riportato dal New York Post, Rafael Nadal si sarebbe rifiutato di giocare il doppio con Nick Kyrgios nell’evento benefico organizzato dalla John McEnroe Tennis Academy, a New York.

Da ricordare che Nick avrebbe dovuto giocare con Rafael già il singolare, ma John ha dichiarato che la scelta di non far giocare Nick in singolare era stata sua e non c’era stata alcuna pressione da parte dell’ex n.1 del mondo.

Kyrgios ha poi parlato al termine dell’esibizione dove ha giocato il doppio con John: “Adesso è tutto finito. Siamo andati tutti avanti. In questo momento sto giocando un buon tennis. Non credo che a 20 anni siano tutti perfetti, so bene che non è stata la cosa migliore da fare ma ho imparato molto da questo episodio”.


TAG: , , , , ,

27 commenti. Lasciane uno!

Melzinquins (Guest) 11-01-2017 02:23

cialis for daily use commercial what
[url=http://pharmshop-online.com]generic cialis[/url] ed in men
generic cialis – when to take cialis
cialis 5mg users browsing this forum

27
AndreaB. 28-08-2015 22:37

Scritto da Andrea not Petkovic

Scritto da giage1996

Scritto da Andrea not Petkovic

Scritto da Beh
@ giage1996 (#1432136)
Il tennis non è il calcio dove uno come Totti può sputare l’arbitro in faccia senza essere sospeso. Lo avesse fatto nel tennis lo avrebbero sospeso a vita. Quelli come Kyrgios dovrebbero capire che nel tennis ci deve essere disciplina. Il tennis è sempre stato uno sport d’elite anche in questo senso e come tale deve rimanere per sempre.

“Sputare l’arbitro in faccia” ho riso come non mai<br
Comunque concordo in pieno

concordi quindi che bisogna squalificare a vita kyrgios?

Oddio a vita no, mi sembra troppo. Forse questa punizione che gli hanno dato può farlo cambiare, o si comporta decentemente o sospeso per 28 giorni (che a mio parere sono pochi se dovesse commettere qualcos’altro) ma a vita forse no.

Ma no, multa da 100.000 dollari e squalifica x 1 mese a partire dal 01/01/2016 così si perde il suo slam!
Magari così la lingua, la prossima volta, la frena!

26
Andrea not Petkovic 28-08-2015 19:02

Scritto da giage1996

Scritto da Andrea not Petkovic

Scritto da Beh
@ giage1996 (#1432136)
Il tennis non è il calcio dove uno come Totti può sputare l’arbitro in faccia senza essere sospeso. Lo avesse fatto nel tennis lo avrebbero sospeso a vita. Quelli come Kyrgios dovrebbero capire che nel tennis ci deve essere disciplina. Il tennis è sempre stato uno sport d’elite anche in questo senso e come tale deve rimanere per sempre.

“Sputare l’arbitro in faccia” ho riso come non mai
Comunque concordo in pieno

concordi quindi che bisogna squalificare a vita kyrgios?

Oddio a vita no, mi sembra troppo. Forse questa punizione che gli hanno dato può farlo cambiare, o si comporta decentemente o sospeso per 28 giorni (che a mio parere sono pochi se dovesse commettere qualcos’altro) ma a vita forse no.

25
Beh (Guest) 28-08-2015 18:56

@ giage1996 (#1432362)

A vita no (adesso non esageriamo), ma qualche anno forse lo farebbe riflettere.

24
Beh (Guest) 28-08-2015 18:55

@ Mats (#1432385)

Infatti nessuno è perfetto a qualsiasi età, ma io non ricordo ad esempio uno come Nadal, Federer, Djokovic, Murray, ecc. comportarsi così a 20 anni. E’ questione di educazione, non di età.

23
Beh (Guest) 28-08-2015 18:50

@ Ken_Rosewall (#1432328)

E’ successo, ma non all’arbitro, bensì contro un altro giocatore. non ricordo l’episodio (io non seguo molto il calcio, lo ricordo per sentito dire), ma eccolo qua

http://www.repubblica.it/2007/01/sezioni/sport/calcio/nervosismo-totti/nervosismo-totti/nervosismo-totti.html?refresh_ce

E se non ti basta c’è quest’altro https://www.youtube.com/watch?v=2GsNyyMn8Tc

Fosse stato nel tennis, il caro Totti si sarebbe giocato la carriera.

22
Beh (Guest) 28-08-2015 18:46

@ giage1996 (#1432331)

Ho tirato in ballo il calcio per evidenziare la differenza che c’è tra i due sport. E lo si vede anche negli stadi. Guarda lo schifo che combinano gli ultras nel calcio, e guarda invece cosa succede in una partita di tennis (praticamente niente). Poi anche le conferenze stampa sono diverse. Quelli come Kyrgios invece di comportarsi da viziati dovrebbero ritenersi fortunati a poter calcare questi campi. Sai quanta gente c’è con la giusta mentalità, attitudine, educazione, ecc. meglio di loro che non possono farlo perché magari impossibilitati economicamente? Tanti, ma proprio tanti. Per cui ti stai zitto e ti comporti come si deve, altrimenti aria. Ci sono delle regole comportamentali da rispettare, per cui sei tenuto a farlo. Ripeto, il tennis è uno sport d’elite e non è giusto che siano 4 viziati di prima classe a rovinarlo.

21
Mats 28-08-2015 18:40

No Kyrgios. a 20 anni nessuno è perfetto. e neanche a 30 40 50…
ma andare a dire fatti personali dei propri colleghi di fronte alle telecamere non si era mai visto.
ci mancherebbe che per fare innervosire l’avversario i giocatori iniziassero a dire in campo tutto quello che vengono a sapere negli spogliatoi…

20
Giorgio (Guest) 28-08-2015 18:37

Scritto da akgul num.1

Scritto da kurtcobain
Viva kyrgios a rafa brucia Wimbledon 2014

sei un grande!

un grande …

19
akgul num.1 28-08-2015 17:57

Scritto da kurtcobain
Viva kyrgios a rafa brucia Wimbledon 2014

sei un grande!

18
giage1996 28-08-2015 17:55

Scritto da Andrea not Petkovic

Scritto da Beh
@ giage1996 (#1432136)
Il tennis non è il calcio dove uno come Totti può sputare l’arbitro in faccia senza essere sospeso. Lo avesse fatto nel tennis lo avrebbero sospeso a vita. Quelli come Kyrgios dovrebbero capire che nel tennis ci deve essere disciplina. Il tennis è sempre stato uno sport d’elite anche in questo senso e come tale deve rimanere per sempre.

“Sputare l’arbitro in faccia” ho riso come non mai
Comunque concordo in pieno

concordi quindi che bisogna squalificare a vita kyrgios?

17
Andrea not Petkovic 28-08-2015 17:37

Scritto da Beh
@ giage1996 (#1432136)
Il tennis non è il calcio dove uno come Totti può sputare l’arbitro in faccia senza essere sospeso. Lo avesse fatto nel tennis lo avrebbero sospeso a vita. Quelli come Kyrgios dovrebbero capire che nel tennis ci deve essere disciplina. Il tennis è sempre stato uno sport d’elite anche in questo senso e come tale deve rimanere per sempre.

“Sputare l’arbitro in faccia” ho riso come non mai :mrgreen:
Comunque concordo in pieno

16
giage1996 28-08-2015 17:05

Scritto da Beh
@ giage1996 (#1432136)
Il tennis non è il calcio dove uno come Totti può sputare l’arbitro in faccia senza essere sospeso. Lo avesse fatto nel tennis lo avrebbero sospeso a vita. Quelli come Kyrgios dovrebbero capire che nel tennis ci deve essere disciplina. Il tennis è sempre stato uno sport d’elite anche in questo senso e come tale deve rimanere per sempre.

ma che c’entra il calcio dai!! Quindi secondo te è giusto che se uno sbaglia non può più rimediare ma deve essere trattato come un criminale per tutta la vita… Allora mi chiedo come mai Serena Williams stia ancora giocando a tennis e come mai non l’abbiano condannata a morte per quello che è accaduto nella famosa partita con la cljsters

15
Ken_Rosewall 28-08-2015 17:01

@ Beh (#1432275)

“sputare l’arbitro in faccia” :shock: :???: sintassi a parte :cool: quando mai è successo?

14
Kokki 28-08-2015 16:56

Grande Rafa, snobbiamo cosi il tamarro, che quando vincerà una prova dello stesso slam 9 volte potrà dire qualcosa

13
giovanni (Guest) 28-08-2015 16:28

Basta con questa storia, peraltro divertente. Ha dato in pasto materiale e visibilità a tutti. Stop :lol:

12
Miiiiiii (Guest) 28-08-2015 15:53

Si è beccato 10mila euro (pochi!) da pagare, e 10 AveMarie da recitare (poche anche queste!). Amen. :neutral: Piuttosto, io temo che abbia imparato esattamente quello che i più maliziosi (o semplicemente, i più smaliziati) stanno pensando mentre leggono queste righe.

11
kurtcobain (Guest) 28-08-2015 15:51

Viva kyrgios a rafa brucia Wimbledon 2014

10
Beh (Guest) 28-08-2015 15:43

@ giage1996 (#1432136)

Il tennis non è il calcio dove uno come Totti può sputare l’arbitro in faccia senza essere sospeso. Lo avesse fatto nel tennis lo avrebbero sospeso a vita. Quelli come Kyrgios dovrebbero capire che nel tennis ci deve essere disciplina. Il tennis è sempre stato uno sport d’elite anche in questo senso e come tale deve rimanere per sempre.

9
giage1996 28-08-2015 15:30

Scritto da Ciozz

Scritto da giage1996
Basta tutti adesso però!! Ha sbagliato e ha pagato… Lasciatelo giocare e dateli la possibilità di rimediare, non trattatelo come un assassino…

Ha pagato? una multa di 10.000 dollari per uno come lui?
..che gran punizione.. poteveno aggiungergli 10 AveMarie almeno

Mica è colpa sua se gli hanno dato solo una multa… Non voglio giustificare Kyrgios, ma secondo me se ne sta parlando così tanto perchè è un tipo molto appariscente… Per esempio secondo me è molto più grave quello che ha detto harrison a Kokkinakis eppure non se ne sente più parlare

8
gianfranco (Guest) 28-08-2015 15:10

Scritto da giage1996
Basta tutti adesso però!! Ha sbagliato e ha pagato… Lasciatelo giocare e dateli la possibilità di rimediare, non trattatelo come un assassino…

Parla di Nadal o di Kyrgios?
Se allude a Kyrgios non capisco davvero cosa debba rimediare.
P.s.
Devono “rimediare” tutti coloro che continuano a massacrare “les balotes” a Kyrgios (Live tennis.it compreso). :oops:

7
Ciozz (Guest) 28-08-2015 14:47

Scritto da giage1996
Basta tutti adesso però!! Ha sbagliato e ha pagato… Lasciatelo giocare e dateli la possibilità di rimediare, non trattatelo come un assassino…

Ha pagato? una multa di 10.000 dollari per uno come lui?
..che gran punizione.. poteveno aggiungergli 10 AveMarie almeno

6
Luigi44 (Guest) 28-08-2015 14:42

A lui una seconda chance è stata data già tante volte… Il problema è che, come nella vita di tutti i giorni, se gli atteggiamenti socialmente sbagliati non vengono subito puniti in modo ferreo, diventano atteggiamenti “quasi normali”, a volte purtroppo anche fonte di ispirazione per altre persone che hanno in sé gli stessi germi di violenza e che si sentono autorizzati ad esternarli… This is my view…

5
sploky (Guest) 28-08-2015 14:33

a tutti deve essere data una seconda Chance ed e´giusto che sia cosi.
Ha sbagliato alla grande ma se dovesse accadere ancora, allora sarebbe diverso e in quel caso ci vorrebbero davvero sanzioni.
Sul fatto di avere “solo” 20 anni e non essere perfetti, lo sappiamo, ma senza voler essere patetico , ricordo che oggi a 20 anni ci sono in Italia il 30% di disoccupati e che se qualcuno sul suo posto di lavoro (per esempio in un fast food a 500 € al mese insulta un cliente, viene licenziato subito) , quindi prendersi la proprie responsabilita´non ha niente a che vedere con avere “solo” 20 anni. Sei maggiorenne e prendi le tue responsabilita´……

comunque good luck Kyrgios vedremo come andra´

4
JJ (Guest) 28-08-2015 14:20

Questa me la sono cercata… :lol:
Comunque è esattamente ciò di cui parlavo prima, ringrazio lo staff per la completezza dell’informazione.

Tra l’altro è una versione decisamente più credibile, è da Wimbledon 2014 che Rafa non può vedere Kyrgios e sicuramente non si è lasciato sfuggire il treno degli eventi.

3
giage1996 28-08-2015 14:08

Basta tutti adesso però!! Ha sbagliato e ha pagato… Lasciatelo giocare e dateli la possibilità di rimediare, non trattatelo come un assassino…

2
Paolo (Guest) 28-08-2015 14:07

Ha fatto benissimo cosa vuoi giocare con questo maleducato tamarro visto che l’ATP non prende provvedimenti seri fanno bene i suoi colleghi a snobbarlo

1

Lascia un commento