Fuori Fabio ATP, Copertina

Masters 1000 Montreal: Fabio Fognini eliminato da Gael Monfils. L’azzurro ha avuto un problema al polso destro

11/08/2015 02:15 33 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.27 del mondo
Fabio Fognini classe 1987, n.27 del mondo

Niente da fare per Fabio Fognini uscito di scena all’esordio nel torneo Masters 1000 di Montreal ($3.587.490, cemento).

L’azzurro è stato eliminato da Gael Monfils, classe 1986, n.15 ATP, con il risultato di 63 61 in 1 ora e 4 minuti di partita.

Primo set: Fabio nel secondo gioco mancava una palla break, ma Monfils piazzava un servizio vincente.
Sull’1 pari l’azzurro subiva il break, ai vantaggi dal 40-15, e dopo aver avuto ben quattro palle per il 2 a 1, con Fognini che sul break point affossava il rovescio in rete.
Sul 2 a 1 Monfils, dallo 0-40, annullava complessivamente quattro palle break, con due ace, un servizio vincente ed una risposta di rovescio in rete di Fognini.
Sul 4 a 3 il francese, sul 30-40, con un altro servizio vincente annullava la palla break e poi nel gioco successivo, sul 5 a 3, Gael metteva a segno un nuovo break (a 30), con Fabio che dal 30 a 0, dopo un nastro fortunoso di Monfils, commetteva tre errori gratuiti consecutivi e cedeva servizio e set per 6 a 3.
Alla conclusione del parziale Fognini chiamava il fisioterapista per un problema al polso destro.

Secondo set: L’azzurro nel secondo game, dal 40-15, commetteva diversi errori e cedeva nuovamente la battuta, con Fabio che sulla palla break sparacchiava fuori un diritto.
Sullo 0 a 3 Fognini commetteva 4 errori gratuiti e subiva il break a 15, con Monfils che in un attimo si portava sul 5 a 0, prima di chiudere set e match per 6 a 1, dopo aver tenuto a 15 l’ultimo game di battuta e piazzando un ace sul match point.

La partita punto per punto

ATP Montreal
Gael Monfils [15]
6
6
Fabio Fognini
3
1
Vincitore: G. MONFILS

G. Monfils FRA – F. Fognini ITA
01:03:32
7 Aces 3
3 Double Faults 4
53% 1st Serve % 54%
24/27 (89%) 1st Serve Points Won 19/30 (63%)
12/24 (50%) 2nd Serve Points Won 10/26 (38%)
6/6 (100%) Break Points Saved 1/5 (20%)
8 Service Games Played 8
11/30 (37%) 1st Return Points Won 3/27 (11%)
16/26 (62%) 2nd Return Points Won 12/24 (50%)
4/5 (80%) Break Points Won 0/6 (0%)
8 Return Games Played 8
36/51 (71%) Total Service Points Won 29/56 (52%)
27/56 (48%) Total Return Points Won 15/51 (29%)
63/107 (59%) Total Points Won 44/107 (41%)

15 Ranking 27
28 Age 28
Paris, France Birthplace Sanremo, Italy
Switzerland Residence Arma di Taggia, Italy
6’4″ (193 cm) Height 5’10″ (177 cm)
177 lbs (80 kg) Weight 163 lbs (74 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2004 Turned Pro 2004
30/13 Year to Date Win/Loss 21/18
0 Year to Date Titles 0
5 Career Titles 3
$9,125,378 Career Prize Money $6,473,349


TAG: , , ,

33 commenti. Lasciane uno!

Luca (Guest) 12-08-2015 09:27

@ SoloJones (#1417439)

Si si aspettate dai giovani come Quinzi che nn riesce a vincere neanke una partita ITF, gente della sua età come Coric,Rublev,Zverev sono gia stanchi di giocccare!!!!
Godiamoci chi abbiamo ora e x quello che ci regala una volta ogni tanto.
Poi vi ricordo che l’america che ha gioccatori di alto livello vivono il nostro stesso problema. Quando gioccano sul cemento tutti forti, quando il tour si sposta sull terra non li vedi neanke nei Draws.

33
Luca (Guest) 12-08-2015 09:18

Sarà anche finto l’infortunio xo gia in austria contro philip ha fatto qualke smorfia di dolore x il polso, quindi forse potrebbe essere vero!!!

32
robbie (Guest) 11-08-2015 16:22

Vacanze americane per il nostro fenomeno.

31
Tweeners 11-08-2015 14:12

Scritto da Fighter 90
In questo 2015, Fognini si sta esprimendo male sul cemento, probabilmente gioca troppo vicino alla riga di fondo, provando subito la soluzione vincente, spesso con scarsi risultati. Il servizio poi lo condiziona ulteriormente, non è il suo punto forte, ma l’anno scorso era più continuo al servizio, adesso in alcuni casi batte a basse velocità anche con la prima. Il suo standard con la prima è sui 185 km/h, ma raramente trova le variazioni e le velocità dello scorso anno, tralasciando le basse percentuali della prima in campo. A Indian Wells lo scorso anno ha battuto Monfils in tre durissimi set e in generale ha fatto una splendida stagione sul cemento, facendo ottimi risultati e battendo gente che purtroppo quest’anno si sogna di battere. Speriamo l’infortunio al polso non sia niente di grave, per il resto deve ritrovare il suo tennis sul cemento, altrimenti sarà difficile il finale di stagione.

E vero la percentuale non è granchè ma credo che la seconda sia migliorata molto. La gioca più veloce e rischiosa con qualche doppio fallo.
Secondo me gioca molto vicino alla riga di fondo,ma non per tirare vincenti,ma per pallettare meglio!
Cosa che non gli riesce perché regolarmente sbaglia!
Penso che un gioco come Zverev,Coric,Nadal più indietro dalla riga anche in risposta per poi spingere più forte i colpi sia più adatto a lui.
Inutile stare attaccatto alla riga se poi tiri tutto o in rete o in corridoio!

30
Alberto (Guest) 11-08-2015 12:55

aveva la bua. poverello. altrimenti lo asfaltava, sicuro.

29
SoloJones (Guest) 11-08-2015 12:38

Scritto da magilla

Scritto da marco
Mi diverte vedere Fognini perché riesco sempre a prevedere l’esito dei punti decisivi…ho azzeccato ben 5 doppi falli e 2 gratuiti..però devo dire, anche gli aces di Monfils sullo 0-40 perché è risaputo che i campioni tirino fuori il massimo nei momenti topici del match, cosa che Fognini non sa assolutamente fare! Non è questione di superficie è la testa che difetta..speriamo solo nei giovani, Donati in primis, dai nostri top players oramai c’è poco da attendersi!

io ancora mi tengo stretto fognino e seppi…..e alla grande….forse si dimenticano troppo presto le soddisfazioni che ci stanno dando i nostri “vecchietti”.
E poi…tempo al tempo…ci sarà’ forse spazio anche per Donati….se non sbaglio anche lui di recente ha perso una partita per dei problemi al polso…..

Si sono daccordo con te che Fognino dobbiamo tenercelo ben stretto…mentre Fognini possiamo anche lasciarlo andare alla deriva :wink:

28
Giorgio (Guest) 11-08-2015 12:31

l’infortunio di fognini è vero quanto lo sono le tette della ventura

27
SilvioL (Guest) 11-08-2015 12:25

Scritto da fabio
Fognini avrà anche avuto un problema,ma resta il fatto che non è assolutamente competitivo sul veloce.

Esattamente. Sul veloce non è competitivo, sull’erba a giocare non ci va nemmeno e sulla terra gioca benino un torneo sì ed uno no… Le conseguenze sono presto tratte (anche condividendo quello che ha scritto STE poc’anzi). Un altro paio d’anni fra la 30ma e la 50ma posizione e l’avventura tennistica di Fognini finisce qui. Stessa carriera che ha fatto Seppi con la metà dei suoi mezzi, ma cinque volte la sua intelligenza.

26
Fabri (Guest) 11-08-2015 11:46

Scritto da ste
Dispiace, ma a 28 anni sembra già evidente la fase calante. Non ha più la benchè minima costanza di rendimento, gioca a sprazzi,senza alcuna intensità dopo solo 3-4 giochi, alla prima frustrazione (vedi ieri il break contro del 2-1 e le 3 pb subito dopo sfumate) sempre più trasforma il suo match in un’esibizione. Non crede nel suo gioco nel cemento, e quel che è peggio pare come abbia smesso di provarci. Sempre più rari saranno i suoi picchi di rendimento, sempre più spesso solo sulla terra. Gioca da molti anni (il nostro talento forse più precoce) ma secondo me è usurato soprattutto mentalmente. Ogni match l’ha giocato due volte, contro l’avversario e contro se stesso. e’ STANCO

Difficile trovare qualcosa che non quadra nella tue parole :smile:

25
arnaldo (Guest) 11-08-2015 11:46

Che disastro…sul duro vale pochissimo…e il bello e’che peggiora proprio come il miglior Voladri di sempre che sul cemento scioglieva….

24
roberto (Guest) 11-08-2015 11:42

io direi che la programmazione di seppi e fognini ogni anno si incentra sulla terra estiva e naturale che i 1000 americani siano avari di soddisfazioni..
cosa si vuole pretendere, almeno kitzbuehel non si.doveva giocare.
in telecronaca l’hanno rimarcato, aggiungendo che bolelli si sobbarcherebbe la trasferta fino a cincinnati anche solo x il doppio..
insomma se arriva in fondo a praga non puo giocare le quali, anche qui scelta rivedibile

23
ste (Guest) 11-08-2015 11:32

Dispiace, ma a 28 anni sembra già evidente la fase calante. Non ha più la benchè minima costanza di rendimento, gioca a sprazzi,senza alcuna intensità dopo solo 3-4 giochi, alla prima frustrazione (vedi ieri il break contro del 2-1 e le 3 pb subito dopo sfumate) sempre più trasforma il suo match in un’esibizione. Non crede nel suo gioco nel cemento, e quel che è peggio pare come abbia smesso di provarci. Sempre più rari saranno i suoi picchi di rendimento, sempre più spesso solo sulla terra. Gioca da molti anni (il nostro talento forse più precoce) ma secondo me è usurato soprattutto mentalmente. Ogni match l’ha giocato due volte, contro l’avversario e contro se stesso. e’ STANCO

22
fabio (Guest) 11-08-2015 11:11

Scritto da Fognigni
In Russia ci temono, si si

Si temono di vincere troppo facile.

21
fabio (Guest) 11-08-2015 11:10

Fognini avrà anche avuto un problema,ma resta il fatto che non è assolutamente competitivo sul veloce.

20
Fognigni (Guest) 11-08-2015 11:07

In Russia ci temono, si si :lol:

19
rovescioinback (Guest) 11-08-2015 10:18

Molto bene procede tutto secondo i piani. IL problema è che purtroppo anche la sua morosa sta subendo il contagio

18
Fighter 90 11-08-2015 10:14

In questo 2015, Fognini si sta esprimendo male sul cemento, probabilmente gioca troppo vicino alla riga di fondo, provando subito la soluzione vincente, spesso con scarsi risultati. Il servizio poi lo condiziona ulteriormente, non è il suo punto forte, ma l’anno scorso era più continuo al servizio, adesso in alcuni casi batte a basse velocità anche con la prima. Il suo standard con la prima è sui 185 km/h, ma raramente trova le variazioni e le velocità dello scorso anno, tralasciando le basse percentuali della prima in campo. A Indian Wells lo scorso anno ha battuto Monfils in tre durissimi set e in generale ha fatto una splendida stagione sul cemento, facendo ottimi risultati e battendo gente che purtroppo quest’anno si sogna di battere. Speriamo l’infortunio al polso non sia niente di grave, per il resto deve ritrovare il suo tennis sul cemento, altrimenti sarà difficile il finale di stagione.

17
bad_player (Guest) 11-08-2015 10:09

Scritto da lucag
La realtà è che sul veloce non vale i primi 50

Ma neanche i 100…

16
magilla (Guest) 11-08-2015 09:53

Scritto da marco
Mi diverte vedere Fognini perché riesco sempre a prevedere l’esito dei punti decisivi…ho azzeccato ben 5 doppi falli e 2 gratuiti..però devo dire, anche gli aces di Monfils sullo 0-40 perché è risaputo che i campioni tirino fuori il massimo nei momenti topici del match, cosa che Fognini non sa assolutamente fare! Non è questione di superficie è la testa che difetta..speriamo solo nei giovani, Donati in primis, dai nostri top players oramai c’è poco da attendersi!

io ancora mi tengo stretto fognino e seppi…..e alla grande….forse si dimenticano troppo presto le soddisfazioni che ci stanno dando i nostri “vecchietti”.
E poi…tempo al tempo…ci sarà’ forse spazio anche per Donati….se non sbaglio anche lui di recente ha perso una partita per dei problemi al polso…..

15
radar 11-08-2015 09:25

Scritto da AndryREAX
I primi 7 games molto belli, gli ultimi 9 schifosi.

35 UE in 16 games..o in 9??
Impossibile giocarsela così.

14
Andre77 (Guest) 11-08-2015 09:01

Per quello che ho visto io, non era uno Monfils trascendentale, si poteva fare molto di più, già contro Muller per me esce Monfils, Fogna polso o non polso, polpaccio o non polpaccio sul cemento è competitivo contro pochi avversari..

13
SoloJones (Guest) 11-08-2015 08:58

Siamo alle solite…daltronde Monfils e Fognini sono in assoluto i principali pretendenti all’oscar come miglior attore non protagonista :mrgreen:

12
marco (Guest) 11-08-2015 08:57

Mi diverte vedere Fognini perché riesco sempre a prevedere l’esito dei punti decisivi…ho azzeccato ben 5 doppi falli e 2 gratuiti..però devo dire, anche gli aces di Monfils sullo 0-40 perché è risaputo che i campioni tirino fuori il massimo nei momenti topici del match, cosa che Fognini non sa assolutamente fare! Non è questione di superficie è la testa che difetta..speriamo solo nei giovani, Donati in primis, dai nostri top players oramai c’è poco da attendersi!

11
Antony_65 (Guest) 11-08-2015 08:53

Tutto secondo le previsioni…però perdere in questo modo senza lottare non va bene.

10
Gabriele da Firenze 11-08-2015 08:25

Meno male che mi sono addormentato nell’attesa che iniziasse e non ho perso sonno inutilmente … :razz:
che figura i nostri n.1 e n. 2…

9
leonessa (Guest) 11-08-2015 07:52

@ Tweeners (#1417270)

È da giorni che sta così

8
Jeanlolita (Guest) 11-08-2015 07:12

Non gioco più, me ne vado….

7
ale8 (Guest) 11-08-2015 04:31

16 game giocati e 35 errori gratuiti.con l’atteggiamento visto anche oggi da Fognini non vinci mai.

6
ale8 (Guest) 11-08-2015 04:28

Fognini quando fa queste figure trova finti infortuni…in realtà sul veloce non vale i primi 100 al mondo, esce sempre al primo o secondo turno.non si possono fare delle figure così…a Cincinnati farà uguale.
Come sempre fa un torneo buono e 10 male.

5
lucag (Guest) 11-08-2015 02:42

La realtà è che sul veloce non vale i primi 50

4
AndryREAX 11-08-2015 02:36

I primi 7 games molto belli, gli ultimi 9 schifosi.

3
Tweeners 11-08-2015 02:19

Solita scusa per provare a destabilizzare l’avvresario…..
In realtà non aveva niente. Semplicemente su questa superfice non ha ancora imparato a giocare ad alti livelli!
Spero cambi allenatore perché vederlo lottare sulla terra con Nadal e poi vederlo perdere così fa proprio male…. :evil: :evil: :evil:

2
MARCO2 (Guest) 11-08-2015 02:19

Mi dispiace..

1

Lascia un commento