Italiane Copertina, WTA

Camila Giorgi ha dato forfait a Toronto per colpa di un attacco febbrile

10/08/2015 15:10 35 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.31 del mondo
Camila Giorgi classe 1991, n.31 del mondo

Camila Giorgi ha dato forfait per il torneo WTA Premier di Toronto per colpa di un attacco febbrile.

La tennista di Macerata dovrebbe rientrare nel circuito tra sette giorni, per il torneo WTA Premier di Cincinnati.


TAG: , ,

35 commenti. Lasciane uno!

Vince 13-08-2015 08:56

@ cercasifuturiroger (#1417937)

la redazione non vede l’ora che tu lo faccia :smile:

35
cercasifuturiroger (Guest) 11-08-2015 22:14

redazione non proteggete l’adepto del bannatore, appena avrò un pò di tempo conierò tutti i complimenti provenienti dal Sig. Vince. sul Vs. indirizzo e-mail…

34
Vince 11-08-2015 15:04

Scritto da cercasifuturiroger
@ Vince (#1417535)
Io lo seguo dal 1982…quindi….cosa c’entra Giorgi?

Infatti tu mica sei un ultras giorgiano…cosa c’entri?
Ti sei riciclato come tale solo per avere uno spazio in cui scrivere, ma tutti lo sanno che fino a prima di essere bannato da un altro sito, a te della Giorgi non importava nulla.

33
cercasifuturiroger (Guest) 11-08-2015 14:55

@ Vince (#1417535)

Io lo seguo dal 1982…quindi….cosa c’entra Giorgi?

32
Vince 11-08-2015 14:33

@ cercasifuturiroger (#1417501)

interessante il tuo concetto di “merito”

Già non distingui un risultato ottenuto grazie alle proprie vittorie, da uno ottenuto grazie al ritiro o all’infortunio di qualche avversaria…ma adesso hai introdotto un aspetto ancora più esilarante.

31
Vince 11-08-2015 14:28

Scritto da Andrewanderers

Scritto da Vince

Scritto da JQ
Ma ci sono voluti 3 giorni per sapere che si trattava di un attacco febbrile, almeno nella versione ufficiale. A che serve un proprio sito se poi non si danno neanche le informazioni di base?

Concordo pienamente.
Incredibile che ci abbiano messo 3 giorni per poi dire la motivazione più banale e ricorrente che si usa per un forfait…questo farebbe propendere che sia una scusa, per farsi una settimana in più di vacanza.
Se invece è vero, si tratta di una salute veramente cagionevole, inadatta ad una sportiva.
Non a caso mi pare abbia già annunciato che non giocherà a lungo.

Non giocherà a lungo ? bene, così eviteremo di leggere centinaia di post su ogni cosa che fa (o non fa) Camila. Poveri haters, cosa faranno ?

Io più che altro mi chiedo cosa faranno tutti quelli che hanno scoperto con lei dell’esistenza del tennis…cioè la maggior parte dei suoi ultras.

Quelli che tu chiami “haters” il tennis lo seguono da molto prima e continueranno a seguirlo come prima…te lo posso garantire.

30
cercasifuturiroger (Guest) 11-08-2015 13:50

@ Andrewanderers (#1417442)

Infatti andrew, la vedo molto dura. La ragazza meriterebbe di fare grandi cose anche per questo…..pensa a gente adorante di tutte le azzurre dalle top 200 passando per Brescia e paolini ma si prova la stessa estasi nel veder perdere camila.

29
Andrewanderers (Guest) 11-08-2015 12:39

Scritto da Vince

Scritto da JQ
Ma ci sono voluti 3 giorni per sapere che si trattava di un attacco febbrile, almeno nella versione ufficiale. A che serve un proprio sito se poi non si danno neanche le informazioni di base?

Concordo pienamente.
Incredibile che ci abbiano messo 3 giorni per poi dire la motivazione più banale e ricorrente che si usa per un forfait…questo farebbe propendere che sia una scusa, per farsi una settimana in più di vacanza.
Se invece è vero, si tratta di una salute veramente cagionevole, inadatta ad una sportiva.
Non a caso mi pare abbia già annunciato che non giocherà a lungo.

Non giocherà a lungo ? bene, così eviteremo di leggere centinaia di post su ogni cosa che fa (o non fa) Camila. Poveri haters, cosa faranno ?

28
Cristian (Guest) 11-08-2015 02:49

Vabbè, ma in sintesi, febbre, non febbre, vacanza, non vacanza.
Ma saranno pure affaracci suoi o no? :mrgreen:

27
JQ (Guest) 11-08-2015 00:54

@ tommaso (#1417082)

Sul suo sito mi sembra non ci fosse alcuna indicazione.
Ora non è che io stia o debba stare a seguire tutte le foto che pubblica, anche se mi sembra di aver letto proprio su questo sito alcuni giorni fa che ci fossero state polemiche per una sua foto da tirrenia che non pareva proprio recentissima, mi sembra per via di una vecchia versione della racchetta che aveva con sè.
Quello che penso è che questi continui disturbi, stati febbrili, mal di stomaco etc, sono probabilmente di origine psicosomatica, troppa tensione e troppe attese ed aspettative tra un torneo e l’altro la mandano in crisi.
Dovrebbe a mio parere giocare più tranquilla anche in tornei minori per fare punti “facili”, nell’ultimo anno, escluso indiana welles 2014, i punti li ha sempre fatti nei tornei minori.
Ed anche gli Slam, che erano la sua prerogativa e dove si è rivelata quando ancora in pochi la conoscevano, ora mi sembrano essere diventati più ardui, entrare a freddo senza le qualificazioni e magari con un po’ troppa tensione ed un sorteggio magari poco favorevole possono essere fatali.
Credo non debba puntare troppo sugli exploit nelle grandi vetrine, ma crescere più tranquilla nei tornei minori e rafforzare la propria consapevolezza, giocare possibilmente più rilassata, sempre che il suo gioco gli e lo permetta.
Io personalmente, vedendola quelle poche volte che è scesa a rete o ha giocato il doppio, sono persino convinto che abbia la sensibilità di tocco per fare un gioco diverso, anche se al momento non ha sufficiente freddezza e lucidità per applicarlo sistematicamente.
Penso però che a 23 anni sia più facile imparare quello piuttosto di pensare di poter diventare una macchina che gioca un tennis difficilissimo cercando di ridurre sensibilmente gli errori rispetto a quelli che commette oggi.

26
cercasifuturiroger (Guest) 11-08-2015 00:37

Scritto da cercasifuturiroger
,@ Vince (#1417097)
Esordire con Ti sbagli come al solito… non è un’espressione felice. Quin non siamo a scuola, ma del resto si sa, tu segui molto le logiche “client-server”, sono la tua principale fonte di ispirazione. Ho utilizzato l’espressione “cagionevole” perchè Karin e Flavia sono state vittime, loro malgrado, di problemi di salute o di infortuni. Nessuno vuole fare una colpa alle nostre due valide atlete. Resta il fatto che stati febbrili leggeri infortuni veri e/o presunti non minano le condizioni fisico-atletiche e lo stato di salute del nostro miglior prospetto (per il quale nutri scarsissima simpatia a voler utilizzare un eufemismo). Del resto tirare ogni tanto il fiato per chi ha un gioco dispendioso ci può stare, soprattutto per chi non raggiunge il metro e settanta. Vale per la Giorgi ma vale anche per Simona Halep che da oltre due anni alterna difesa e attacchi in contro tempo dispendiosi (nota i suoi meravigliosi colpi al rimbalzo potenti e lungo linea). Io sono felice se ad oggi Camila ha avuto problemi di salute e infortuni nella norma, eccezion fatta per la scomparsa della sorella. Quest’avvenimento avrebbe ucciso anche un toro, ma noto che molti glissano con piacere su quest episodio mettendo in evidenza le operazioni al gomito, il tifo, i problemi al cuore,ecc.ecc.. Insomma bisogna evidenziare le peripezie di tutte le nostre tenniste. TUTTE.

25
Vince 10-08-2015 21:18

Scritto da cercasifuturiroger

Scritto da Vince

Scritto da JQ
Ma ci sono voluti 3 giorni per sapere che si trattava di un attacco febbrile, almeno nella versione ufficiale. A che serve un proprio sito se poi non si danno neanche le informazioni di base?

Concordo pienamente.
Incredibile che ci abbiano messo 3 giorni per poi dire la motivazione più banale e ricorrente che si usa per un forfait…questo farebbe propendere che sia una scusa, per farsi una settimana in più di vacanza.
Se invece è vero, si tratta di una salute veramente cagionevole, inadatta ad una sportiva.
Non a caso mi pare abbia già annunciato che non giocherà a lungo.

Mah….forse le traversie fisiche di Flavia e Karin evidenzierebbero salute ancor più cagionevole….

Ti sbagli come al solito…perchè confondi gli infortuni con qualcosa che nel suo clan, dopo 3 giorni di silenzio, chiamano “stato febbrile”.

Io non ricordo Flavia ferma più volte durante la stagione per stati febbrili, mal di denti et similia…mai.
La ricordo invece diverse volte fuori dal circuito per degli infortuni, oppure per il tifo…vedi tu se si può paragonare.

24
cercasifuturiroger (Guest) 10-08-2015 21:05

Scritto da Vince

Scritto da JQ
Ma ci sono voluti 3 giorni per sapere che si trattava di un attacco febbrile, almeno nella versione ufficiale. A che serve un proprio sito se poi non si danno neanche le informazioni di base?

Concordo pienamente.
Incredibile che ci abbiano messo 3 giorni per poi dire la motivazione più banale e ricorrente che si usa per un forfait…questo farebbe propendere che sia una scusa, per farsi una settimana in più di vacanza.
Se invece è vero, si tratta di una salute veramente cagionevole, inadatta ad una sportiva.
Non a caso mi pare abbia già annunciato che non giocherà a lungo.

Mah….forse le traversie fisiche di Flavia e Karin evidenzierebbero salute ancor più cagionevole….

23
tommaso (Guest) 10-08-2015 20:56

Scritto da roberto
@ aureliriccardo (#1416936)
speriamo non ci sia qualcosa in stile sun yang

Cioè problemi di tachicardia? Speriamo proprio di no!

22
tommaso (Guest) 10-08-2015 20:55

Scritto da JQ
Ma ci sono voluti 3 giorni per sapere che si trattava di un attacco febbrile, almeno nella versione ufficiale. A che serve un proprio sito se poi non si danno neanche le informazioni di base?
Io invece che speravo che dopo la sconfitta in due set con la Schiavone, si fosse resa conto di dover cambiare qualcosa, nel proprio gioco o magari l’allenatore e che avesse avuto bisogno di una settimana in più per migliorare il rodaggio. Che illuso!

Quindi tu credi che non sia a Toronto per “un attacco febbrile” e non perché sia a Tirrenia a prepararsi al meglio? Guardati le foto che lei stessa pubblica e datti una risposta :lol:

21
radar 10-08-2015 20:27

Scritto da jhon
Comunque a Cincinnati vedremo Camila giocare vero?

A Cincinnati giocherebbe anche con 40* di febbre!!

20
jhon 10-08-2015 20:22

Comunque a Cincinnati vedremo Camila giocare vero?

19
gabry78 (Guest) 10-08-2015 18:54

Ho sempre avuto l’impressione che per Camila giocare a tennis sia più un dovere che un piacere. Secondo me potrebbe saltare anche Cincinnati e presentarsi a New Haven.

18
marcio (Guest) 10-08-2015 18:27

@ JQ (#1416861)

Scritto da Net
Cmq ha fatto piu’ vacanza lei delle scuole materne.Una pianificazione dilettantistica.Mi dispiace molto dirlo.

Qualcuno chè dice come stanno le cose…bravo

17
Vince 10-08-2015 18:13

Scritto da JQ
Ma ci sono voluti 3 giorni per sapere che si trattava di un attacco febbrile, almeno nella versione ufficiale. A che serve un proprio sito se poi non si danno neanche le informazioni di base?

Concordo pienamente.

Incredibile che ci abbiano messo 3 giorni per poi dire la motivazione più banale e ricorrente che si usa per un forfait…questo farebbe propendere che sia una scusa, per farsi una settimana in più di vacanza.

Se invece è vero, si tratta di una salute veramente cagionevole, inadatta ad una sportiva.
Non a caso mi pare abbia già annunciato che non giocherà a lungo.

16
roberto (Guest) 10-08-2015 18:09

@ aureliriccardo (#1416936)

speriamo non ci sia qualcosa in stile sun yang

15
aureliriccardo 10-08-2015 17:54

Non è un’attacco febbrile…

14
Net (Guest) 10-08-2015 17:41

Cmq ha fatto piu’ vacanza lei delle scuole materne.Una pianificazione dilettantistica.Mi dispiace molto dirlo.

13
Giova (Guest) 10-08-2015 17:38

Si la vedo sempre coperta sulle foto che pubblica..sempre di piu’

12
Carlo (Guest) 10-08-2015 17:15

Scritto da Luca
Un altro attacco febbrile? Io farei alcune analisi perché la ragazza è deboluccia.

Certamente è delicata, quando aveva avuto un altro attacco febbrile?

11
roberto (Guest) 10-08-2015 17:09

@ tommaso (#1416862)

che sia colpa dei metodi di allenamenti del padre?
si sa che è fissato con lo stile militare..

10
Mickis 10-08-2015 16:39

facciamo prima ad aspettare che compia 30 anni come quasi tutte le italiane per vedere il vero salto di qualità :roll:

9
Andrea (Guest) 10-08-2015 16:05

Ehhhhhh

8
tommaso (Guest) 10-08-2015 15:50

Scritto da Gigiomaradona
@ tommaso (#1416846)
vabbè, è appena finito il mondiale di nuoto, pallanuoto e tuffi e c’erano centinaia di atlete e decine di campionesse, non credo che nessuna fosse in quei giorni…ed in acqua può essere molto più imbarazzante…

Che finezza! Comunque non è solo il problema di “macchiare l’acqua”, quanto del calo delle prestazioni. Poi, ribadisco, secondo me è solo una scusa come un’altra.

7
JQ (Guest) 10-08-2015 15:48

Ma ci sono voluti 3 giorni per sapere che si trattava di un attacco febbrile, almeno nella versione ufficiale. A che serve un proprio sito se poi non si danno neanche le informazioni di base?
Io invece che speravo che dopo la sconfitta in due set con la Schiavone, si fosse resa conto di dover cambiare qualcosa, nel proprio gioco o magari l’allenatore e che avesse avuto bisogno di una settimana in più per migliorare il rodaggio. Che illuso!

6
Gigiomaradona (Guest) 10-08-2015 15:32

@ tommaso (#1416846)

vabbè, è appena finito il mondiale di nuoto, pallanuoto e tuffi e c’erano centinaia di atlete e decine di campionesse, non credo che nessuna fosse in quei giorni…ed in acqua può essere molto più imbarazzante….

5
Gigiomaradona (Guest) 10-08-2015 15:29

ma è sempre malata sta benedetta ragazza!! non si potrebbe farle un bel vaccinone generale come davano a noi nei militari !?

4
Luca (Guest) 10-08-2015 15:25

Un altro attacco febbrile? Io farei alcune analisi perché la ragazza è deboluccia.

3
tommaso (Guest) 10-08-2015 15:23

Notizia data dal profilo wta su twitter e presente nel pdf col tabellone del torneo. Ci credo anche vedendo le foto su Instagram. Ha solo posticipato di una settimana il rientro nel circuito, niente di drammatico.

Di ritiri “due to illness” sono pieni i tabelloni dei vari tornei e sono scuse usate anche da Serena, Kvitova, Hantuchova, Kerber, Davis e molte altre. Sono signorine, non dimentichiamolo, a volte illness da rima con pudore.

2
Stefano (Guest) 10-08-2015 15:22

Peccato! Dopo la vittoria del suo primo titolo wta tanti piccoli problemi di salute stanno condizionando i suoi risultati!

1

Lascia un commento