Us Open 2015 ATP, Copertina

Us Open: Aumento del 10% del montepremi

15/07/2015 08:35 6 commenti
Aumento del 10% del montepremi
Aumento del 10% del montepremi

Gli organizzatori degli Us Open hanno annunciato un notevole aumento del montepremi per la prossima edizione che inizierà il prossimo 29 agosto.

Il prime money salirà a 42,3 milioni di dollari a fronte dei 40.851 del 2014 (+10%).
La USTA, ha anche garantito che i costi non saranno bilanciati a discapito di un notevole aumento dei prezzi dei biglietti e ha anche confermato che i montepremi continueranno a essere identici per uomini e donne.

I vincitori del singolare maschile e femminile riceveranno un assegno di 3.3 milioni di dollari, rispetto ai 3 milioni netti del 2014 (aumento del 10%).

Chi perderà al primo turno riceverà un assegno di 39 mila e 500 dollari, rispetto ai 35.754 dello scorso anno.


TAG: ,

6 commenti

CannoniereKarlovic (Guest) 15-07-2015 22:59

Invece di aumentare i montepremi degli ITF/future alzano questi…

6
gianfranco (Guest) 15-07-2015 14:45

Scritto da Carlo
L’aumento è effettivamente del 10,5%, ma non bisogna fare confusione con i numeri.
Il montepremi ufficiale del 2014 era di $38,251,760, a cui potevano aggiungersi 2,6 milioni di Bonus Emirates Airline, per un totale potenziale di 40,851,769, che è quello riportato nell’articolo.
Quest’anno il montepremi ufficiale è di 42,3 milioni, +10,5% rispetto al 2014, con un ulteriore bonus potenziale di 2,3 milioni.
Trascurando il bonus, per pochissimi eletti e non è detto sia distribuito, le percentuali di aumento del montepremi sicuramente erogato sono corrette.
L’aumento del premio è di almeno il 10% per tutti i livelli del singolo, con un massimo del 14% per i round 2,3 e 4.
Meno per il doppio, aumento globale dell’8,4%.
Comunque un bel pacco di soldi.
Fonte: http://www.usopen.org/news/us_open_prize_money_to_top_40_million_in_2015/

I soldi dati dagli “sponsor” sono soldi dei consumatori.Soldi miei.

5
Carlo (Guest) 15-07-2015 13:36

L’aumento è effettivamente del 10,5%, ma non bisogna fare confusione con i numeri.
Il montepremi ufficiale del 2014 era di $38,251,760, a cui potevano aggiungersi 2,6 milioni di Bonus Emirates Airline, per un totale potenziale di 40,851,769, che è quello riportato nell’articolo.

Quest’anno il montepremi ufficiale è di 42,3 milioni, +10,5% rispetto al 2014, con un ulteriore bonus potenziale di 2,3 milioni.

Trascurando :mrgreen: il bonus, per pochissimi eletti e non è detto sia distribuito, le percentuali di aumento del montepremi sicuramente erogato sono corrette.

L’aumento del premio è di almeno il 10% per tutti i livelli del singolo, con un massimo del 14% per i round 2,3 e 4.

Meno per il doppio, aumento globale dell’8,4%.

Comunque un bel pacco di soldi.

Fonte: http://www.usopen.org/news/us_open_prize_money_to_top_40_million_in_2015/

4
Carlo (Guest) 15-07-2015 12:45

Quasi 40 000 USD per perdere al primo turno, e poi c’è qualcuno che osa dire a Francesca: “perchè non ti ritiri?”
Datevi una risposta da soli..

Ovviamente non è solo il danaro, ma unito al fare una cosa che piace il risultato è ovvio.

E nonnina Date-Krumm si farà tranquillamente le qualificazioni per entrare nel main draw..

3
PeppeTennis (Guest) 15-07-2015 12:00

E’ aumentato meno del 4%!

2
Tifoso degli italiani (Guest) 15-07-2015 08:45

L’aumento del prize money è del 5%, se si passa da 40 a 42..

Mentre aumenta del 10% per i vincitori e per chi perde al primo turno, quindi credo che cambieranno poco gli assegni di tutti gli altri…

1

Lascia un commento