Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Nick Kyrgios: “Alla fine, io non amo questo sport”

09/07/2015 08:50 57 commenti
Nick Kyrgios classe 1995, n.29 ATP
Nick Kyrgios classe 1995, n.29 ATP

Nick Kyrgios negli ultimi giorni è stato vittima di feroci critiche da parte della stampa per i suoi comportamenti, sempre al limite del regolamento.

“E ovvio che mi siano sorti dubbi e che abbia considerato l’idea di farlo”, ha commentato Kyrgios riguardo la possibilità di abbandonare il tennis.

“Alla fine, io non amo questo sport. Mi piace fino ad un certo punto, ma non lo amo. E’ stato molto difficile per me svegliarmi ogni mattina e leggere messaggi negativi”.

“La gente non sa come sia veramente la mia vita. Ho letto molte delle cose che vengono dette su di me. Ho letto quasi tutto. Commenti come ‘non dovrebbe rappresentare l’Australia’, ‘è una vergogna’. Affermazioni di questo genere sono difficili da leggere. Sono un essere umano. Non voglio che mi si ami. Non pretendo tutto l’amore del mondo, ma ognuno merita rispetto”, ha dichiarato il tennista australiano.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

57 commenti. Lasciane uno!

Koko (Guest) 10-07-2015 21:03

In effetti un grande cestista NBA guadagna forse anche più di un grande tennista a parte i miti assoluti tipo Federer.

57
sempre forza roger (Guest) 10-07-2015 13:05

con i soldi che guadagna si permette di dire che vuole abbandonare.
lo vorrei vedere a lavorare come tutti gli altri comuni mortali.
esprime tutta l’immaturità e l’altezzosità di un ventenne con soldi facili.
vorrei proprio vedere se smette….. ma chi ti crede

56
Liberiamo Camila (Guest) 10-07-2015 02:19

Follia pura

55
SoloJones (Guest) 09-07-2015 22:22

Scritto da Buon Rob

Scritto da SoloJones

Scritto da eunosio
mi sa che il tennis logora parecchio, a livello mentale..

logorano di più 10 ore al giorno da operaio in fabbrica..con poco più di 1000 euro al mese…

Una volta qua era tutta campagna.
E non esistono più le mezze stagioni.

ehm scusa si è una banalità…ma sai mi scatta in automatico la reazione …pensando al vero tangibile LOGORIO di un lavoro come il mio!!Sono sicuro che se Kyrgios venisse al posto mio anche per un giorno…credo che cambierebbe radicalmente …diventerebbe un agnellino ..che lancia fiori al posto delle racchette :grin:

54
Nole#atp1 (Guest) 09-07-2015 20:19

Si vabbè… Ora perché l’ha confessato Agassi, va di moda non amare lo sport che si pratica

53
Army 09-07-2015 20:03

E un grandissimo ‘Chi se ne fregaaa’ ci sta benissimo!!!Con tutto il rispetto!!!

PS: se poi decide di fare basket, a noi va più che bene!

52
Alessandro6.9 09-07-2015 18:09

Il buon Nick, da quando ha iniziato a essere un personaggio noto e uno dei giovani dalle migliori doti tennistiche, è sempre stato coerente.
Se avesse potuto scegliere una carriera sportiva lui avrebbe scelto senza neanche pensarci il basket, per il quale era particolarmente portato.
“Purtroppo” per lui è diventato il più forte under 20 attuale. E il basket se lo deve dimenticare.
E’ un tennista che farà benissimo al tennis e al quale il tennis alla fine gli dovrà riconoscere qualcosa.
Spero per lui in una carriera fulgida e luminosa.
Con qualche smussatura caratteriale saprà farsi amare, anche se lui nono lo chiede.
Forza Nick essere troppo spontanei non paga…..

51
LiveTennis.it Staff 09-07-2015 15:09

Siamo un periodo, estivo, dove abbiamo un solo moderatore.
Sono stati cancellati 43 messaggi ed è passato purtroppo uno che ora è stato cancellato.

Un saluto e scusate.

50
fede (Guest) 09-07-2015 14:22

E secondo tra i giovani che ci sono adesso il piu maturo secondo me è dominic thiem

49
Sander (Guest) 09-07-2015 14:14

Uno dei motivi del perche’ i giovani tennisti hanno difficolta’ ad emergere e’ che non e’ facile gestire tutto l’ambiente che li circonda e oltre a confrontarsi con gente molto piu’ esperta dal punto di vista mentale e temprata dal punto di vista fisico si confrontano con il mondo dei Media che rispetto ad anni addietro e’ molto piu’ difficile da gestire, l’aggiunta dei social network di sicuro non ha aiutato.
In questo contesto diciamo che il ragazzo è in working progress a livello di maturità personale, a quell’età, per emergere a questi livelli tra i professionisti, a volte si vuole mostrare ancor di più una propria qualità per nascondere altre fragilità. Kirgios è sicuramente uno tosto però quando la grinta e l’aggressività si trasformano in gesti da bullo vuol dire che si è in difficoltà, non perché si ha le palle ma perché si ci vuole goffamente mettere una maschera che protegga i propri momenti no.
Deve solo trovare qualcuno che gli faccia capire questo e che lo protegga dal mondo in cui si e’ catapultato che presenta molte cose belle ma anche il rovescio della medaglia con tanta gente che parla anche a vanvera , che ti critica, che ti mette pressione e tutte queste condizioni possono scavare dentro la persona e toccare i nervi scoperti della fragilita’.
A vederlo l’altra volta con Gasquet mi ha dato comunque un grande fastidio, tipo quelli che mi da Fognini nei suoi ormai consueti momenti no, la similitudine tra i due c’è, il problema è che ci sono nove anni di differenza e mentre il primo può avere una situazione considerabile come acuta per l’italiano purtroppo la si può definire quasi cronica.

48
lollo (Guest) 09-07-2015 13:47

Quindi non parlarmi di emozioni

47
Buon Rob (Guest) 09-07-2015 13:41

Scritto da Guido
Be se lui è rozzo e maleducato, chi scrive insulti sulla sua pagina facebook non è certo più educato…

Chi scrive insulti non solo non è educato, ma è un delinquente che commette reato: quello che per la legge italiana è, a seconda delle parole usate, diffamazione aggravata a mezzo stampa o calunnia.

46
Buon Rob (Guest) 09-07-2015 13:38

Scritto da SoloJones

Scritto da eunosio
mi sa che il tennis logora parecchio, a livello mentale..

logorano di più 10 ore al giorno da operaio in fabbrica..con poco più di 1000 euro al mese…

Una volta qua era tutta campagna.
E non esistono più le mezze stagioni. :???:

45
“ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (Guest) 09-07-2015 13:35

caro kyrgios il mondo è pieno di gente pronta a parlare male, giudicare e condannare senza conoscere niente della persona, ti conviene farci l’abitudine anche se certi limiti è dura da superarli, ma con il tempo e la fermezza prima o poi si riesce a farsi scivolare tutto, del resto quello che conta è il pensiero e il bene delle persone care e degli amici stretti, il resto è invidia e aria fritta, sai quanti vorrebbero essere al tuo posto, con i tuoi 20 anni e il tuo conto in banca

44
lollo (Guest) 09-07-2015 13:18

Stessa cosa di nadal e successa a cilic dopo new york comw fa un giocatore cosi svarso a vincere uno slam

43
SoloJones (Guest) 09-07-2015 13:07

Scritto da eunosio
mi sa che il tennis logora parecchio, a livello mentale..

logorano di più 10 ore al giorno da operaio in fabbrica..con poco più di 1000 euro al mese… :???:

42
fede (Guest) 09-07-2015 13:03

Il migliore di questa nuova generazione è dominic thiem farà tanta strada

41
lollo (Guest) 09-07-2015 12:57

Caro palmeria questi esempi che hai citato non sono niente in confronto a quello che accadeva prima .ma questo decadimento del tennis si vede anche come ho detto prima nei tesserati c e sempre meno gente che ci gioca

40
simona (Guest) 09-07-2015 12:56

E’ maleducato e prepotente. Ma ad insultarlo gli si fa solo un piacere e gli si dà l’alibi per scrivere cose come queste. Rispetto quindi. e prima o poi imparerà ad avere un comportamento in campo migliore

39
Radames 09-07-2015 12:52

il rispetto va guadagnato e meritato, senza ombra di tutto. Breivik e Chikatilo sicuramente non lo meritano. Però questo non giustifica gli insulti razzisti che ogni giorno le persone rivolgono a lui o Balotelli. Leggere le frasi della Fraser fa rabbrividire, e in quel contesto Kyrgios ha pienamente ragione. Che sia un po’ sbruffone, è evidente, e risalta ancora di più in un mondo perbenista come quello del tennis, passatempo aristocratico, ben diverso dallo spirito plebeo del calcio.
Chissà come sarebbero cambiati i rapporti tra le persone, o il nostro atteggiamento nei loro confronti, se fosse esistito Facebook o Twitter negli anni ’70-’80… chissà cosa ci avrebbero scritto ai tempi Connors, McEnroe, e altre teste matte…

38
Andre77 (Guest) 09-07-2015 12:51

Ha Parlato piu lui in due anni di carriera che McEnroe o Agassi in 20 anni..

37
MIKE77 09-07-2015 12:49

Al di là dei comportamenti che personalmente non mi piacciono, temo che se davvero come dice non ama il tennis difficilmente raggiungerà il massimo come potrebbe. Per fare sport professionistico e il tennis in particolare devi sacrificarti molto e se il ragazzo non ha vera passione si spegnerà e sarebbe un peccato. Sul caratteraccio spero che chi gli sta intorno gli farà capire qualcosa altrimenti anche questo influirà sui risultati.

36
Palmeria (Guest) 09-07-2015 12:49

Scritto da lollo
Ma perche dovete criticare nick ringraziatelo solo perche altrimenti questo sport diventa il piu pallosso di sempre.ora i giocatori sembrano tutti delle macchine senza sentimenti eccone uno che per la prima volta mi fa venir voglia fi pigluare la racchetta e di andare a giocare senzazione che non provo quando vedo giocara i robot di murray e djocovik ( piu pallosi che mai) questo e uno dei motivi per cui il tennis sta perdendo popolarita e tesserati rispetto agli anni di mac connors edberg…..

Ahhhhh! Questa è bellissima ahah
Essere maleducato vuoldire avere sentimenti!
Peccato non averla potuta usare come scusa a scuola..

Seconda cosa, perché dici che nel tennis mancano i sentimenti ?
La storia di Vanni cosa è ? L’ennesimo ritorno di Haas?
La crisi di Nadal,che dopo aver massacrato tutti, fa quasi tenerezza ? Lo spettacolo di federer? Wawrinka che esplode all’improvviso ?
Il miracolo di cilic a New York ?
Se mancano sentimenti nel tennis…

35
Talaaa 09-07-2015 12:42

@ fabio (#1392607)

Quindi Andres Breivik merita rispetto? Fammi capire ti prego :roll:

34
santuzzo (Guest) 09-07-2015 12:38

avere il coraggio di dire qual che si pensi è una grossa dote,può sembrare spaccone o antipatico però a mio avviso il ragazzino è un vero!

33
fabio (Guest) 09-07-2015 12:38

Scritto da Guido
Be se lui è rozzo e maleducato, chi scrive insulti sulla sua pagina facebook non è certo più educato…

condivido io infatti,odio i social per questo.

32
fabio (Guest) 09-07-2015 12:37

Il rispetto in quanto essere umano ,lo meritiamo tutti,poi certo c’è chi se lo guadagna ogni giorno nella vita.

31
king_scipion66 09-07-2015 12:25

la gente non paga fior di quattrini per un biglietto, per sapere o non sapere della tua vita privata…non gliene frega niente, come giusto che sia…se ti gira storta fuori non è che puoi andare in campo e scagliare la tua rabbia, in maniera non sportiva, su avversari, giudici di linea, arbitro e pubblico….fallo in maniera sportiva visto che hai i mezzi per farlo…e il cambio di campo dura 2 minuti…se ti contestano il tempo non puoi prendertela con il giudice di sedia dicendo ma nadal lo fa ( e magari hai pure ragione ma la cosa non ti autorizza a fare quello che vuoi !)…quindi??…primo nadal manco era in campo con te, secondo le regole vanno rispettate e tu devi essere il primo a farlo…non puoi rimanerci male se poi ti contestano i tuoi stessi connazionali …hai 20 anni fiò e guadagni pure un sacco di picioli…vedi di crescere và…

30
Marco (Guest) 09-07-2015 12:21

Scritto da rovescioinback
Visto che si chiama Kyrgios può diventare greco e così tutto gli sarà permesso

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

29
pierre hermes the picasso of pastry (Guest) 09-07-2015 12:17

Scritto da ABBA
“Ognuno merita rispetto” sono quelle frasi fatte che usa sempre anche balotelli. La più grande fesseria del mondo.
Il rispetto è uno status che va guadagnato e meritato, non è un bene acquisito dall’uomo in quanto tale

:wink:
questo e’ un bel post
il ragazzo e’ giovane,un po’ sbruffoncello ma non e’ cosi’ male…

28
Fabiutko (Guest) 09-07-2015 12:07

Povero ragazzo incompreso,va solo lasciato tranquillo…comincio io,non ne parlo piu…

27
eunosio (Guest) 09-07-2015 11:47

mi sa che il tennis logora parecchio, a livello mentale..

26
Guido (Guest) 09-07-2015 11:21

Be se lui è rozzo e maleducato, chi scrive insulti sulla sua pagina facebook non è certo più educato…

25
rovescioinback (Guest) 09-07-2015 11:21

Visto che si chiama Kyrgios può diventare greco e così tutto gli sarà permesso

24
massimo (Guest) 09-07-2015 11:21

Scritto da adr.
(scusate il paragone calcistico, ma …) sta disegnando la stessa identica parabola di balotelli, fino ad ora.

o di cassano direi … :cool:

23
Blaze (Guest) 09-07-2015 11:09

Meglio lui che dice ciò che pensa che uno come Roger, ipocrita e spocchioso.

22
son dolori (Guest) 09-07-2015 10:59

comunque ho letto la sua pagina facebook , ed è piena di gente che lo massacra di insulti, mi sa che sto ragazzo se nn cambia affonda nel baratro.

21
adr. (Guest) 09-07-2015 10:58

(scusate il paragone calcistico, ma …) sta disegnando la stessa identica parabola di balotelli, fino ad ora.

20
alberto (Guest) 09-07-2015 10:57

rispetto de che? se ti comporti (e ti muovi) da tamarro, il minimo è che la gente dica che preferisce farsi rappresentare da altri piuttosto che da te.

19
gianfranco (Guest) 09-07-2015 10:50

Scritto da braccino
… eccone un altro che ha letto il libro di Agassi e se la tira un po. Quanto darebbe per fare la sua carriera?!

Sulla buona strada per uguagliare Agassi c’é.
Se ti metti a cantare “La cattiva strada”,quella scritta e cantata da De Andrè,lo trovi anche li. :wink:

18
Marcus91 09-07-2015 10:44

Scritto da Scrotal
non le manda a dire, ed è sincero… tanto basta per potersi concedere più onore e rispetto di tanti altri suoi colleghi

Quoto!

17
massimo (Guest) 09-07-2015 10:33

Scritto da Helios80
Alè un altro Agassi… Ma per favore…

un altro Agassi come testa ( se non peggio ) ma meno forte se con la testa che ha vincerà come Agassi gli andrà molto bene … questo se no si fa un reset mentale non vincerà niente

16
Marco (Guest) 09-07-2015 10:29

è una testa calda,
che non ha voluto prestarsi ad essere educata!

Voi lo ospitereste a casa uno così?

Anche Hewitt era una testa calda quando era più giovane, ma non sono evidenti le differenze tra i due? ..prendesse esempio almeno da Leiton, come sta ben facendo Kokkinakis..!

15
son dolori (Guest) 09-07-2015 10:28

Nick ti amo , ti voglio come fratello.

14
lollo (Guest) 09-07-2015 10:12

Ma perche dovete criticare nick ringraziatelo solo perche altrimenti questo sport diventa il piu pallosso di sempre.ora i giocatori sembrano tutti delle macchine senza sentimenti eccone uno che per la prima volta mi fa venir voglia fi pigluare la racchetta e di andare a giocare senzazione che non provo quando vedo giocara i robot di murray e djocovik ( piu pallosi che mai) questo e uno dei motivi per cui il tennis sta perdendo popolarita e tesserati rispetto agli anni di mac connors edberg…..

13
Yes2.0 09-07-2015 10:07

Lo amo sempre di più

12
braccino (Guest) 09-07-2015 10:06

… eccone un altro che ha letto il libro di Agassi e se la tira un po. Quanto darebbe per fare la sua carriera?!

11
andrewthefirst (Guest) 09-07-2015 10:00

Grande Nick. ..si vede che non hai frequentato i circoli…sei salvo..

10
stefano (Guest) 09-07-2015 09:59

Bah, a me sembra vittima e carnefice del suo stesso personaggio.
Problematiche e domande di un ragazzo giovanissimo ok, ma da appassionato di tennis lo vorrei vedere innamorato del suo sport.
Con questo atteggiamento non andrà lontano.

9
Scrotal (Guest) 09-07-2015 09:51

non le manda a dire, ed è sincero… tanto basta per potersi concedere più onore e rispetto di tanti altri suoi colleghi

8
pibla (Guest) 09-07-2015 09:41

A me Nick piace…

7
Helios80 (Guest) 09-07-2015 09:38

Alè un altro Agassi… Ma per favore…

6
ABBA (Guest) 09-07-2015 09:38

“Ognuno merita rispetto” sono quelle frasi fatte che usa sempre anche balotelli. La più grande fesseria del mondo.
Il rispetto è uno status che va guadagnato e meritato, non è un bene acquisito dall’uomo in quanto tale

5
Antonio (Guest) 09-07-2015 09:34

E uno che non ama questo sport secondo molti utenti dovrebbe vincere Wimbledon!ahahhahahaha

4
gianfranco (Guest) 09-07-2015 09:19

Kyrgios,Nick Kyrgios mi sta diventando sempre più simpatico.
Ernest Gulbis (ora) gli fa una ..a.
Grande Kyrgios,non mollare.

3
Gabriele da Ragusa 09-07-2015 09:01

Il rispetto va meritato pero’. Se uno fa il fenomeno o la primadonna senza esserlo (lo diventera’ probabilmente) che vuole poi? E’ maleducato e basta. Quando vincera’ e sara’ ancora piu famoso sara’ un maleducato vincente e famoso, cambia niente

2
Lucabigon 09-07-2015 08:56

:shock: :shock: Senza parole…

1

Lascia un commento