Wimbledon 2015 ATP, Copertina

Wimbledon: Il lampo di Gasquet elimina Wawrinka ed è in semifinale. Bene Djokovic, Federer e Murray

08/07/2015 21:05 7 commenti
Richard Gasquet classe 1987, n.20 ATP
Richard Gasquet classe 1987, n.20 ATP

Il tabellone di Wimbledon approda alle semifinali, con i migliori quattro giocatori del torneo che vedono confermate le prime tre teste di serie, con l’aggiunta di Gasquet.. Federer-Murray rappresenta una semifinale attesissima visto il campione svizzero in cerca dell’ottava affermazione e il padrone di casa Murray che vuole il bis, mentre Djokovic-Gasquet è meno nobile, ma promette grande spettacolo.

Sul campo centrale Andy Murray, idolo di casa, era opposto a Vasek Pospisil, positiva sorpresa di questa edizione. Lo scozzese gioca alla grande e basta un solo break nel primo set per aggiudicarsi il parziale. Il canadese non ci sta, lotta, ma l’undicesimo gioco del secondo parziale è il momento cruciale: Pospisil viene brekkato da Murray che, nel cambio di campo successivo, mantiene il servizio e va sul due a zero. Dopo due interruzione per pioggia (nonostante sia il centrale, il tetto impiega del tempo a chiudersi e il campo deve essere subito coperto), il numero tre del mondo chiude il terzo set come il primo ed il secondo, ovvero con un unico break.

GS Wimbledon
V.Pospisil
4
5
4
A.Murray [3]
6
7
6
Vincitore: A.Murray

Ora la semifinale di lusso sarà con Roger Federer. Il numero due del mondo gioca un gran tennis contro Simon, non lasciando mai prendere ritmo al francese. Anche questo incontro ha subito varie interruzioni per pioggia, ma lo svizzero è sempre rimasto concentrato. Il primo set si decide in apertura con il break di Federer nel secondo gioco, per poi amministrare il vantaggio e chiudere 6-3. Nel secondo parziale Simon prova a stare incollato allo svizzero, ma nel momento decisivo la classe di Federer risulta decisiva, dopo che l’elvetico aveva sprecato un vantaggio di 5 a 3, strappando il servizio al transalpino e aggiudicandosi il secondo set per 7-5.
Il terzo set invece è un dominio dello svizzero che in meno di mezz’ora regola definitivamente Simon per 6-2.

GS Wimbledon
G.Simon [12]
3
5
2
R.Federer [2]
6
7
6
Vincitore: R.Federer

Il match successivo sul campo numero 1 è stato quello tra Richard Gasquet e l’altro svizzero, Stan Wawrinka, i due rovesci migliori di tutto il circuito. Il primo set è appannaggio di Gasquet, abile a sfruttare un Wawrinka non troppo in palla soprattutto nel settimo gioco quando concede il break decisivo per far chiudere al francese il primo set per 6-4. La reazione dello svizzero non si fa attendere e già nel secondo gioco del set successivo strappa il servizio all’avversario, lo ricede tre giochi dopo, ma nell’ultimo game fa la differenza, così come nel terzo set passando a condurre per due set a uno.
Nel quarto parziale Gasquet lotta e si aggiudica il set per 6-4, costringendo Wawrinka al quinto set.
L’ultimo e decisivo parziale rispetta i turni di servizio dei due giocatori, con il francese che all’inizio sembra farsi preferire a livello tattico e fisico, tanto da arrivare a strappare il servizio a Wawrinka sul 5-3.
Ma quando Gasquet va al servizio per aggiudicarsi l’incontro, si fa brekkare e la partita prosegue tra alti e bassi; si arriva sul 10-9 in favore del francese, con al servizio Wawrinka, e qui Gasquet giocava un game intelligente, strappando il servizio a 30, dallo 0-40, e, grazie ad un rovescio lungo dell’elvetico sul match point, si guadagnava il pass per la semifinale dopo oltre tre ore di match.

GS Wimbledon
S.Wawrinka [4]
4
6
6
4
9
R.Gasquet [21]
6
4
3
6
11
Vincitore: R.Gasquet

L’avversario in semifinale di Gasquet sarà Novak Djokovic, che ha avuto la meglio in tre set su Marin Čilić.
Il serbo si scrolla di dosso la paura del turno precedente contro Kevin Anderson brekkando in avvio il croato per poi non concedere più nulla e chiudere il primo set con il punteggio di 6-4. Il secondo è più equilibrato, ma è ancora il numero uno del mondo a dare l’accelerata decisiva nel nono gioco replicando il punteggio del primo set. Nel terzo parziale al serbo risulta tutto più facile e, con il terzo 6-4 della partita senza concedere nemmeno una palla-break, chiude l’incontro in poco meno di due ore.

GS Wimbledon
N.Djokovic [1]
6
6
6
M.Cilic [9]
4
4
4
Vincitore: N.Djokovic

Alessandro Rodella


TAG: , , , , ,

7 commenti

forever007 09-07-2015 11:13

Gasquet sta giocando il tennis migliore della vita in questo torneo ed è anche in ottima forma da quello che ho visto con Wav; spero che la SF se la possa giocare..

7
Antonio (Guest) 09-07-2015 09:44

Mi auguro che la SF tra lo scozzese e lo svizzero sia lunga e massacrante e che arrivi in finale il meno fresco così da consegnare a Nole il terzo trofeo. Dopo la batosta di Parigi il 9 Slam ė quello che ci vuole per ripartire motivati!

6
radar 09-07-2015 08:11

Federer-Murray attesissimo e inpronosticabile!

5
Rujo (Guest) 09-07-2015 03:42

Scritto da alexalex
Per Novak stasera un bel rosario per ringraziare tutti i santi!

4
“ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (Guest) 08-07-2015 23:00

dalla parte di murray è uscito nadal e tsonga, vuol dire che vince lui, è scritto cosi da vincere 2 wimbledon come nadal e djokovic

3
Tweener (Guest) 08-07-2015 21:48

Murray Pospisil si sapeva…un miracolo che il canadese sia arrivato lì…ringraziando anche Troicki…
Federer Simon me l’aspettavo più equilibrata ma,a parte giocare sul rovescio di Federer,Simon ha fatto veramente poco per meritarsi la partita.
Non ho visto Djokovic Cilic….l’ha proprio rullato bene?
Gasquet Wawrinka discreto match…il servizio a volte faceva da padrone però visto che i due non rispondevano in modo molto aggressivo.
Stan ha alternato grandi winner ad errori grossolani,ma è stato Gasquet che,tenedo la palla bassa,faceva sbagliare l’avversario.
Con Nole però dovrà giocare più all’attacco se vorrà fare partita! :mrgreen:

2
alexalex 08-07-2015 21:25

Per Novak stasera un bel rosario per ringraziare tutti i santi!

1