Seppi esce di scena ATP, Copertina

Wimbledon: Andy Murray elimina Andreas Seppi in quattro set. Fuori tutti gli italiani in singolare

04/07/2015 21:30 45 commenti
Andy Murray classe 1987, n.3 del mondo
Andy Murray classe 1987, n.3 del mondo

Andreas Seppi esce di scena a testa alta nel terzo turno del torneo di Wimbledon (£26.750.000, erba).

Il tennista di Caldaro è stato eliminato dall’ex vincitore di Wimbledon Andy Murray, classe 1987 e n.3 del mondo, con lo score finale di 62 62 16 61 in 2 ore e 7 minuti  di gioco.

Primo Set: Partiva male Andreas che subiva il break nel gioco d’apertura a 30 (con tre errori di diritto) e nel terzo gioco annullava una palla del 3-0 Murray e teneva così la battuta andando sull’1-2.
Nel settimo game Seppi subiva il break a 0 (con due gratuiti e due vincenti di Murray, uno sulla palla break), dopo essere andato vicino a palla break nel gioco precedente (game perso ai vantaggi ma senza procurarsi break point) così Andy andava a servire per il set sul 5-2.
Senza difficoltà lo scozzese teneva a 30 la battuta, dopo un rovescio lungo dell’azzurro sul set point, portando a casa per 6-2 la prima frazione.

Secondo Set: Come nel primo set, l’azzurro subiva il break nel primo gioco, stavolta a 15 e dopo aver commesso un grave errore sul 15-30 (sbagliato uno smash), così Murray dopo aver tenuto il servizio conduceva per 2-0.
Secondo set fotocopia del primo, con l’azzurro che perdeva la battuta nel settimo game a 30, complice un errore di diritto sul 30 pari ed un doppio fallo sulla palla break, con Murray che andava a servire per il set sul 5-2.
Lo scozzese annullava due palla break all’altoatesino (con due servizi vincenti) e al secondo set point utile, grazie ad un ace, si aggiudicava per 6-2 la seconda frazione.

Terzo Set: Sul 2 a 1 in suo favore Andreas chiamava il fisioterapista per un problema alla gamba deestra.
Alla ripresa proprio nel quarto game l’italiano approfittava di due doppi falli nel game di Andy, di cui uno sulla palla break, ed operava il primo break del match e conduceva per 3-1 e battuta a disposizione.
Il tennista di Caldaro confermava il break ottenuto e si issava sul 4-1.
Sotto 1-4 e servizio, il tennista di Dunblane cedeva ancora una volta la battuta (a 30), complice anche la buona aggressività in risposta dell’azzurro, il quale andava a servire per il set sul 5-1.
Dopo aver annullato una palla break, rovescio lungo in risposta di Andy, Seppi alla terza occasione conquistava per 6-1 la terza frazione, dopo un rovescio lungo di Murray sul set point.

Quarto Set: Andreas nel primo gioco e alla seconda opportunità brekkava il n.3 del mondo, con uno splendido lungolinea di dritto, conducendo per 1-0 e servizio.
Lo scozzese al cambio di campo chiamava il fisioterapista per un problema alla spalla destra.
Alla ripresa l’azzurro subiva l’immediato controbreak a 30 (con un errore di diritto sul break point) e lo scozzese agganciava Andreas sull’1 pari.
Nel quarto game, Seppi perdeva a 15 il servizio, con due errori gratuiti consecutivi sul 15-30, con lo scozzese che operava il break e dopo averlo confermato si issava sul 4-1.
Nel sesto game Murray metteva a segno un nuovo break (a 30), chiudendo poi nel gioco successivo la partita per 6 a 1, dopo aver tenuto a 15 l’ultimo game di battuta e piazzando un ace sul match point.

La partita punto per punto

GS Wimbledon
A.Seppi [25]
2
2
6
1
A.Murray [3]
6
6
1
6
Vincitore: A.Murray


TAG: , , , , ,

45 commenti. Lasciane uno!

Much (Guest) 05-07-2015 23:14

Scritto da Talaaa
Vorrei far notare come tutte le nazioni che esprimono ora o hanno espresso la maggioranza dei grandi campioni inizino con S
Svizzera
Spagna
Stati Uniti
Svezia
Serbia
Propongo di iniziare a chiamarci
Sitalia

Giusto, e hai pure dimenticato la Scozia di Murray :–) Comunque non mi preoccuperei più di tanto, anche perché Andreas è del Sudtirolo …

45
el puppador (Guest) 05-07-2015 11:50

Scritto da Talaaa
Vorrei far notare come tutte le nazioni che esprimono ora o hanno espresso la maggioranza dei grandi campioni inizino con S
Svizzera
Spagna
Stati Uniti
Svezia
Serbia
Propongo di iniziare a chiamarci
Sitalia

Quello che stai affermando è inquietante sembra l’oggetto di un best seller di Glenn Cooper tipo Il codice da Vinci la tua sarà realtà o stupenda fantascienza?

44
Talaaa 05-07-2015 09:55

Vorrei far notare come tutte le nazioni che esprimono ora o hanno espresso la maggioranza dei grandi campioni inizino con S

Svizzera
Spagna
Stati Uniti
Svezia
Serbia

Propongo di iniziare a chiamarci

Sitalia

43
Dany 05-07-2015 09:00

Io non capisco una cosa: siamo tutti noi deficienti che vorremmo l’abolizione del MTO, o è l’ATP che non ha ancora capito spesso e volentieri i giocatori lo chiamano per spezzare il match? I misteri della vita 🙄

42
Papuffo Volante (Guest) 05-07-2015 08:55

Di solito non ne azzecco una e parlo a vanvera tanto per dare fiato alla bocca 😯
Ma questa volta c’ho azzeccato. 😎
Avevo dato sconfitto il nostro condottiero e l’ho imbroccata.
Sarà una casualità ? :mrgreen:

41
giacomo (Guest) 05-07-2015 08:46

@ Adecor (#1389633)

il MTO di murray lo hanno rimarcato e fatto pesare 5 volte di piu dell MTO chiamato da seppi che anzi sino a 5 minuti prima era stato quasi avvallato

40
ale8 (Guest) 05-07-2015 03:30

Troppi errori per Seppi per potersela giocare con uno che sbaglia poco come Murray.

39
Antony_65 (Guest) 05-07-2015 00:34

Scritto da mauro

Scritto da Sylvandor
@ Giuseppe (#1389562)
Seppi ha avuto almeno la decenza di farlo DURANTE LA PAUSA e quando non era sotto di un break. Murray lo ha fatto proprio per prendere tempo e rompere il ritmo all’avversario. Un po’ di onestà non farebbe male…

Ma guarda che quando un giocatore chiama il Mto non è’ che il dottore arriva subito. Lo ha chiesto alla fine del terzo set ed è’ arrivato al primo cambio campo.

Peggio ancora che lo abbia chiesto alla fine del 3° set che stava perdendo nettamente Seppi avrebbe dovuto chiederlo alla fine del 1° set così vinceva il 1° e anche il 2° set!… :mrgreen:

38
Beppuzzo 05-07-2015 00:25

Scritto da Koko
Murray è nettamente più forte di Seppi se accelera e gioca al top ma comunque per me Seppi ha servito solo a tratti con la giusta determinazione. Doveva forzare di più con la battuta senza esitare un attimo non avendo nulla da perdere. Seppi è condannato da un certo mediocrismo conservativo da cui solo raramente si libera. Per ottenere grandi risultati non può giocare sempre a velocità da motore diesel sperando in cali altrui ma deve anche aumentare i giri e rischiare di più.

…. ma lo vuoi capire che in Italia non ci sono fenomeni da Top 10 ora come ora (almeno non fissi dato che se quella disgrazia di Fognini ci mettesse un bel po’ di voglia in più avrebbe già raggiunto quel meraviglioso traguardo…). Ma restiamo su Seppi: un giocatore, uni che dopo aver perso 2 set per 6-2 trova la forza di rifilare su erba al mitico Andy un sonoro 6-1 e perisce solo grazie alla sopraffina ed indiscussa classe dello scozzese, cosa vuoi di più? Espatria in Serbia o in Svizzera o in Spagna se vuoi i fissi top 10! Qui in Italia ora ma anche nel recente passato non c’è ne sono, però la maggior parte si impegna per raggiungere il proprio sogno e quando mettono qualche passetto tutti a criticare perché devono dare di più… a casa! Bravi ragazzi sempre anima e corpo in quel che fate e prima o poi otterrete dei risultati!

37
dan (Guest) 04-07-2015 23:45

Chi digrigna meglio vincerà… :mrgreen:

36
Koko (Guest) 04-07-2015 23:01

Murray è molto più cattivo. Quando digrigna quei denti fa paura! Ce lo vedete Seppi fare lo stesso? Ha digrignato un secondo solo contro il “povero” Federer! 😉

35
Adecor (Guest) 04-07-2015 22:49

@ giacomo (#1389554)

Come mai sarebbero imbarazzanti i commentatori di Sky?
Scommetto che ti riferisci a Bertolucci che ha contestato Murray per il MTO ma non hai sentito che l’ha detto anche di Seppi.
Poi di categorie di differenza tra i due non ce ne sono quattro, non più di una e si è visto da come Murray ha dovuto chiedere il MTO per trovare la chiave del match.

34
Koko (Guest) 04-07-2015 22:42

Scritto da Guido

Scritto da Koko
Murray è nettamente più forte di Seppi se accelera e gioca al top ma comunque per me Seppi ha servito solo a tratti con la giusta determinazione. Doveva forzare di più con la battuta senza esitare un attimo non avendo nulla da perdere. Seppi è condannato da un certo mediocrismo conservativo da cui solo raramente si libera. Per ottenere grandi risultati non può giocare sempre a velocità da motore diesel sperando in cali altrui ma deve anche aumentare i giri e rischiare di più.

Ma stai parlando del numero 26 del mondo, uno che per 10 anni é stato nei primi 75 del mondo, con best ranking al numero 18…alla faccia del mediocre. Penso che tutti i nostri migliori giovani firmerebbero subito per avere una carriera come quella di Seppi.

Rispetto ai top 10 ATP il mediocrismo è innegabile. Forse però è più corretto parlare di pochi sussulti in cui gioca in totale esaltazione seppur sempre costante ad alti livelli.

33
fabio (Guest) 04-07-2015 22:39

Seppi ha fatto quanto poteva contro un Murray che su questa superficie ,quando è in giornata è difficilissimo da battere per chiunque.

32
foreverer (Guest) 04-07-2015 22:35

Scritto da sprock93

Scritto da superpeppe

Scritto da sprock93
se roger gli darà 3 set a zero mi farò delle grosse risate.
Dove è finita la correttezza? Siamo a questo livello nel tennis?

Io non mi soffermerei sul MTO di murray anche perchè poco prima è stato proprio andreas ad usufruirne per fare un po’di chiarezza mentale. È proprio il MTO che dovrebbe essere abolito una volta per tutte

lo penso da sempre, se non stai bene realmente, ti ritiri

Ma la correttezza di chi? Di entrambi vorrai dire! Entrambi trattati ed enteambi sani come un pesce subito dopo… gli mto sono ridicoli..se ti fai male continui a giocare a tuo rischio e pericolo altrimenti stringi la mano ed esci dal campo! Regola penosa! E poi si discute su quella dei 20 secondi per servire…

31
Guido (Guest) 04-07-2015 22:23

Scritto da Koko
Murray è nettamente più forte di Seppi se accelera e gioca al top ma comunque per me Seppi ha servito solo a tratti con la giusta determinazione. Doveva forzare di più con la battuta senza esitare un attimo non avendo nulla da perdere. Seppi è condannato da un certo mediocrismo conservativo da cui solo raramente si libera. Per ottenere grandi risultati non può giocare sempre a velocità da motore diesel sperando in cali altrui ma deve anche aumentare i giri e rischiare di più.

Ma stai parlando del numero 26 del mondo, uno che per 10 anni é stato nei primi 75 del mondo, con best ranking al numero 18…alla faccia del mediocre. Penso che tutti i nostri migliori giovani firmerebbero subito per avere una carriera come quella di Seppi.

30
dan (Guest) 04-07-2015 22:21

Bravo seppi cmq…miglior tennista italiano…gran combattente e gran carattere…per chi sa vederlo certo, molti ritengono il carattere si dimostri sbraitando e con l’ arroganza…mah…utenti bambini…

29
cocciasecca (Guest) 04-07-2015 22:20

Scritto da Sander
Ho letto una serie di commenti sull’antisportivita’ di Murray e via dicendo, io dico che Seppi si trovava 1-0 e servizio nel quarto con la partita ben indirizzata e a un certo punto si e’ spenta la luce, vuoto cosmico fine della lotta.
Un tennista a questi livelli deve essere capace di gestire tutte le situazioni, se basta qualche minuto di fisioterapista per rovesciare la concentrazione di Seppi allora….
Murray puo’essere antisportivo o meno, non mi interessa, quello che mi dispiace e’ che Seppi ha semisciolto, non ha retto l’urto del palcoscenico, mi dispiace perche’ uno come lui a livello di capacita’ fisico-tecnica ha pochi rivali. mentalmente secondo me gli manca quel quid quella autostima e quella voglia di stupire.
Dico questo perche’ lo seguo da quando ha iniziato da professionista e ricordo una miriade di partite perse per poco mordente.

ottimo commento.

28
Sander (Guest) 04-07-2015 22:12

@ circ80 (#1389587)

Dei 22 punti piu’ importanti giocati sulle palle break Seppi ne ha vinti 8, pero’ in realta’ di questi 8 tre sono ininfluenti perche’ erano sul suo servizio e sono serviti per portarlo da 15-40 a 30-40 ma al punto successivo ha preso il break, un quarto invece e’ dovuto a un doppio fallo di Murray.

27
Koko (Guest) 04-07-2015 22:06

Murray è nettamente più forte di Seppi se accelera e gioca al top ma comunque per me Seppi ha servito solo a tratti con la giusta determinazione. Doveva forzare di più con la battuta senza esitare un attimo non avendo nulla da perdere. Seppi è condannato da un certo mediocrismo conservativo da cui solo raramente si libera. Per ottenere grandi risultati non può giocare sempre a velocità da motore diesel sperando in cali altrui ma deve anche aumentare i giri e rischiare di più.

26
Sylvandor 04-07-2015 22:03

Scritto da mauro

Scritto da Sylvandor
@ Giuseppe (#1389562)
Seppi ha avuto almeno la decenza di farlo DURANTE LA PAUSA e quando non era sotto di un break. Murray lo ha fatto proprio per prendere tempo e rompere il ritmo all’avversario. Un po’ di onestà non farebbe male…

Ma guarda che quando un giocatore chiama il Mto non è’ che il dottore arriva subito. Lo ha chiesto alla fine del terzo set ed è’ arrivato al primo cambio campo.

Stranamente il giocatore di casa viene aiutato appena perde il servizio? No, macchè, sarà stata una coincidenza…

25
gianky pa (Guest) 04-07-2015 21:59

Comunque sconfitta dignitosa.
Bravo Andreas!!!

24
circ80 (Guest) 04-07-2015 21:57

Hanno avuto quasi le stesse palle break..Murray ne ha concretizzate di più… Comunque penso non gli si possa dire altro che bravo a seppi! Non possiamo pretendere che diventi un top ten ora! Quest’anno ha fatto veramente più di quanto ognuno di noi si aspettasse e consideriamo che ha pure perso tutta la stagione sulla terra a causa di un infortunio!

23
mauro (Guest) 04-07-2015 21:51

Scritto da Sylvandor
@ Giuseppe (#1389562)
Seppi ha avuto almeno la decenza di farlo DURANTE LA PAUSA e quando non era sotto di un break. Murray lo ha fatto proprio per prendere tempo e rompere il ritmo all’avversario. Un po’ di onestà non farebbe male…

Ma guarda che quando un giocatore chiama il Mto non è’ che il dottore arriva subito. Lo ha chiesto alla fine del terzo set ed è’ arrivato al primo cambio campo.

22
sprock93 04-07-2015 21:50

Scritto da superpeppe

Scritto da sprock93
se roger gli darà 3 set a zero mi farò delle grosse risate.
Dove è finita la correttezza? Siamo a questo livello nel tennis?

Io non mi soffermerei sul MTO di murray anche perchè poco prima è stato proprio andreas ad usufruirne per fare un po’di chiarezza mentale. È proprio il MTO che dovrebbe essere abolito una volta per tutte

lo penso da sempre, se non stai bene realmente, ti ritiri

21
umbi (Guest) 04-07-2015 21:49

Credo che quando Seppi alla fine del match ha stretto la mano sorridendo a Murray, gli abbia detto che entrambe avevano chiamato
il MTO pur non avendo nulla….

20
Sander (Guest) 04-07-2015 21:47

Ho letto una serie di commenti sull’antisportivita’ di Murray e via dicendo, io dico che Seppi si trovava 1-0 e servizio nel quarto con la partita ben indirizzata e a un certo punto si e’ spenta la luce, vuoto cosmico fine della lotta.
Un tennista a questi livelli deve essere capace di gestire tutte le situazioni, se basta qualche minuto di fisioterapista per rovesciare la concentrazione di Seppi allora….
Murray puo’essere antisportivo o meno, non mi interessa, quello che mi dispiace e’ che Seppi ha semisciolto, non ha retto l’urto del palcoscenico, mi dispiace perche’ uno come lui a livello di capacita’ fisico-tecnica ha pochi rivali. mentalmente secondo me gli manca quel quid quella autostima e quella voglia di stupire.
Dico questo perche’ lo seguo da quando ha iniziato da professionista e ricordo una miriade di partite perse per poco mordente. 😐

19
gruff27 (Guest) 04-07-2015 21:45

E’ stata l’unica sconfitta dove sinceramente non ci sono rimpianti …tutti gli altri italiani invece hanno perso partite che potevano vincere , specialmente le donne

18
Sylvandor 04-07-2015 21:45

@ Giuseppe (#1389562)

Seppi ha avuto almeno la decenza di farlo DURANTE LA PAUSA e quando non era sotto di un break. Murray lo ha fatto proprio per prendere tempo e rompere il ritmo all’avversario. Un po’ di onestà non farebbe male…

17
sarita 04-07-2015 21:45

Scritto da Sylvandor
Magari Karlovic ti spappola di aces, vergognoso di un Andy! Poi chiama il trainer…
Ma se esiste un dio del tennis…

il primo scorretto è stato seppia

16
Cwatt (Guest) 04-07-2015 21:45

Scritto da Giuseppe
Tutti a criticare andy adesso quando anche andrea ha chiamato il fisioterapista per un problema all anca destra ma sinceramente seppi si muoveva bene

Non mi sembra che dopo abbia tirato una caterba di aces o alzato il suo livello o sbaglio?

15
sarita 04-07-2015 21:44

LA FIT SPIEGHI PERCHE’ SULL’ERBA NON SI PRENDA PROVVEDIMENTI.

14
CRIS (Guest) 04-07-2015 21:43

Peccato ;(

13
Giuseppe (Guest) 04-07-2015 21:42

Tutti a criticare andy adesso quando anche andrea ha chiamato il fisioterapista per un problema all anca destra ma sinceramente seppi si muoveva bene

12
cocciasecca (Guest) 04-07-2015 21:41

Se avete un problema muscolare sapete chi chiamare. Se Seppi richiama il massaggiatore vinceva il quarto set…. Scherzi a parte, bravo Seppi.

11
“ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (Guest) 04-07-2015 21:41

finchè il tennis italiano sarà per i figli di papà e/o per quelli benestanti non vedremo più un maschio italiano vincere uno slam, c’è bisogno di fame e di attributi per vincere nel tennis, fognini gioca le sue partite da fermo, seppi meglio…, bolelli sembra che non vuole sporcarsi o sudare troppo quando gioca, starace pensa…, quinzi dicevano era un fenomeno gioca i tornei parrocchiali, nello sport facile ora criticare nadal ma intanto lui con gli attributi belli grossi ha vinto gli stessi slam di sampras, federer si allena tantissimo e non vince solo x il talento, in italia almeno x i prossimi 20 anni non vedremo uomini alzare trofei dello slam

10
superpeppe (Guest) 04-07-2015 21:40

Scritto da sprock93
se roger gli darà 3 set a zero mi farò delle grosse risate.
Dove è finita la correttezza? Siamo a questo livello nel tennis?

Io non mi soffermerei sul MTO di murray anche perchè poco prima è stato proprio andreas ad usufruirne per fare un po’di chiarezza mentale. È proprio il MTO che dovrebbe essere abolito una volta per tutte

9
giacomo (Guest) 04-07-2015 21:40

forse si poteva iniziare un po meglio il match ma tra i 2 ci sono 4 categorie di differenza e ha vinto il piu forte.da un po di tempo trovo imbarazzanti i commentatori di sky (e non solo nel tennis)…ma perche’ Seppi non l’ha chiamato il fisioterapista per interrompere la serie negativa?

8
Lollo99 04-07-2015 21:40

Scritto da mauro
Tutti gli italiani fuori alla prima settimana? Che sorpresa. E una nazione minuscola come la Svizzera porta 4 elementi nella seconda settimana. Qualcosa non quadra.

Non mi risulta che la bravura dei giocatori sia basata dalla grandezza della nazione 😉

7
Sylvandor 04-07-2015 21:38

Magari Karlovic ti spappola di aces, vergognoso di un Andy! Poi chiama il trainer…

Ma se esiste un dio del tennis…

6
superpeppe (Guest) 04-07-2015 21:37

Peccato perche andreas la stava quasi rovesciando. Certo che murray nel quarto ha giocato in maniera strepitosa. Comunque rimane un ottimo torneo per Andreas

5
sprock93 04-07-2015 21:36

se roger gli darà 3 set a zero mi farò delle grosse risate.
Dove è finita la correttezza? Siamo a questo livello nel tennis?

4
Adecor (Guest) 04-07-2015 21:35

Vergognoso Murray!

3
mauro (Guest) 04-07-2015 21:34

Tutti gli italiani fuori alla prima settimana? Che sorpresa. E una nazione minuscola come la Svizzera porta 4 elementi nella seconda settimana. Qualcosa non quadra.

2
peppe78 04-07-2015 21:34

Seppi caduto nettamente nel tranello di Murray…si è spento dopo quel mto
attributi ne abbiamo? Pochini

1