Sara eliminata Copertina, WTA

WTA Eastbourne: Eliminata negli ottavi di finale Sara Errani

24/06/2015 20:11 79 commenti
Sara Errani classe 1987,  n.19 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.19 del mondo

Sara Errani si ferma agli ottavi di finale nel torneo WTA Premier di Easbourne ($731.000, erba).

L’azzurra si è arresa alla lucky loser russa, Daria Gavrilova, classe 1994, n.41 WTA, con il punteggio di 61 57 62 dopo 2 ore e 13 minuti di partita.

Primo set: La Errani cedeva il servizio nel secondo gioco, dal 40-15 e con la russa che piazzava un diritto vincente sulla palla break e poi Daria si ritpeteva anche nel quarto game (break ai vantaggi dopo aver annullato tre palle per il 3 a 1) e piazzando un diritto vincente sulla palla break.
Sul 5 a 1 la russa, dal 15-40, con quattro vincenti (tre di diritto e un ace), annullava ben quattro palle break e poi sul 40 pari Sarita affossava un rovescio in rete e sul set point la Gavrilova piazzava un ace e chiudeva la frazione per 6 a 1.

Secondo set: Sara avanti per 4 a 0, grazie ai break nel secondo ed al quarto gioco e dopo aver annullato due palle break sul 2 a 0, perdeva la battuta nel quinto game (a 30 dal 30 pari).
L’azzurra avanti per 5 a 2, subiva dalla tennista aussie, dal 2 a 5, 30 pari, un parziale di 10 punti a 1 con Daria che impattava sul 5 pari.
Sul 5 a 5 l’azzurra, dal 40 a 0, teneva ai vantaggi la battuta ma senza annullare palle break e poi nel game seguente piazzava il break a 15, con la Gavrilova che sul set point mandava alle stelle un diritto, scagliando poi la racchetta a terra e con Sara che in questo modo portava a casa la frazione per 7 a 5.

Terzo set: La Errani perdeva nel primo game la battuta (a 30, con Sarita che commetteva un gratuito di rovescio sul break point).
Sullo 0 a 2 l’azzurra, dal 30 pari, perdeva due punti consecutivi e subiva il doppio break, ma nel game successivo brekkava l’avversaria ai vantaggi dopo aver annullato due palle per lo 0 a 4.
Sull’1 a 3 la n.1 italiana sprecava due palle per il 2 a 3 e perdeva nuovamente la battuta, con Sara che affossava in rete il rovescio sul break point e con la Gavrilova che poi si portava sul 5 a 1.
Sul 5 a 2 Daria serviva per il match e sul 30-15 la Errani sbagliava un facile, facilissimo diritto e regalava i due match point alla russa, che alla prima occasione e complice una palla corta vincente, chiudeva la partita per 6 a 2.

La partita punto per punto

WTA Eastbourne
Daria Gavrilova
6
5
6
Sara Errani [13]
1
7
2
Vincitore: D. GAVRILOVA

D. Gavrilova RUS – S. Errani ITA
5 Aces 1
4 Double Faults 3
60% 1st Serve % 80%
43/60 (72%) 1st Serve Points Won 45/88 (51%)
17/40 (43%) 2nd Serve Points Won 10/22 (45%)
10/14 (71%) Break Points Saved 5/12 (42%)
14 Service Games Played 13
43/88 (49%) 1st Return Points Won 17/60 (28%)
12/22 (55%) 2nd Return Points Won 23/40 (57%)
7/12 (58%) Break Points Won 4/14 (29%)
13 Return Games Played 14
60/100 (60%) Total Service Points Won 55/110 (50%)
55/110 (50%) Total Return Points Won 40/100 (40%)
115/210 (55%) Total Points Won 95/210 (45%)


TAG: , , ,

79 commenti. Lasciane uno!

Dave9 25-06-2015 21:58

Scritto da Yes2.0
@ Dave9 (#1380632)
In tutto questo, ci tengo a rimarcare la mia totale ammirazione per Sara, sia chiaro.

Questo ti fa onore ed è estremamente apprezzabile nei confronti di chi critica e basta

79
atom (Guest) 25-06-2015 21:47

@ tommaso (#1380541)

Nessun giochino, sono valutazioni dettate dal momento, ma anche considerazioni obbiettive devono tenere conto della realtà non di aspettative. Se ci fosse un vero campione nel tennis italiano non ci sarebbe questa alternanze di critiche e lodi dovute a prestazioni altalenanti. Se un giocatore gioca male è giusto criticarlo come è giusto l’inverso, basta che per una partita non si metta in discussione una carriera.

78
atom (Guest) 25-06-2015 21:36

Totalmente d’accordo. Tra una commovente e grandissima Schiavone al tramonto, due grandi del tennis Pennetta e Vinci che stanno anch’esse per abdicare, una Knapp discontinua, una Giorgi che stenta a fare il salto di qualità da tutti atteso, l’unico vessillo del nostro tennis resta una immensa Errani.

77
Yes2.0 25-06-2015 17:25

@ Dave9 (#1380632)

In tutto questo, ci tengo a rimarcare la mia totale ammirazione per Sara, sia chiaro.

76
Dave9 25-06-2015 17:20

Scritto da Yes2.0

Scritto da LuchinoVisconti
Ha perso da una che tutto sommato non è male, anzi, considerata l’età. La Gavrilova ha perso una decina di punti per ingenuità da principiante, ma ha tutto il tempo per migliorare.
Il livello di Sara è, ed è sempre stato, questo. Vinceva quando le avversarie erano piuttosto scarse, ragranellando punti in tornei dove non c’era nessuno e approfittando di tabelloni favorevoli e avversarie mezze infortunate. Un BR di n.5 che fa veramente sorridere.
Detta questa scomoda verità, ne diciamo anche un’altra, senza alcuna ironia.
ONORE a Sara, che si impegna sempre (se togliamo l’ultima FedCup) al massimo, che ha tenuto e continua a tenere alto il tennis italiano, che è riuscita ad ottenere l’incredibile, visto il suo livello del servizio.

Finalmente qualcuno che guarda in faccia la realtà!
Sottoscrivo ogni lettera

Da quando venus williams , li na, la radwanska è la sto sue (due anni fa ) la Kerber sono scarse ?
PS a n5 non c arrivi a caso anzi quando c’era lei il livello era uguali anzi forse superiore visto che adesso abbiamo in top 15 l Eugenia che è un rottame e in top 10 la suarez è la makarova che ai tempi stavano a mala pena nelle 20…..

Scritto da LuchinoVisconti
@ Dave9 (#1380187)
Se permetti… Il resto non é noia, il resto é bel tennis!

@ LuchinoVisconti (#1380268)

@ Yes2.0 (#1380380)
Tranquillo che lo so la schiavo e diventata top 4 dopo i quarti del 2011 in Australia ma c’è rimasta nettamente meno di Sara come non ha fatto 2 masters in fila ne semi in due slam diversi PERÒ ha il grandissimo merito che purtroppo sara non ha ( anche se lo meriterebbe ) di aver vinto uno slam che è un traguardo unico rimangono entrambe due campionesse
È il resto è noia era riferito alle chiacchiere sulla chichi….

75
tommaso (Guest) 25-06-2015 16:02

Scritto da Seppio
Ma è mai possibile che se Sara perde una partita, SU ERBA, contro una Gavrilova che quest’anno ha battuto Sharapova, Ivanovic ed è 24° nella race, dopo aver battuto la STRYCOVA (quarti a Wimbledon, win a Birmingham l’anno scorso) 7-6 al terzo, si ricomincia con la solita tiritera del “miracolo sportivo”, “titoli di coda”, “non merita la sua posizione” e, ultimo ma non ultimo, “deve migliorare il servizio”?

Beh, è una cosa che si fa con tutte. Quando Camila ci perde è una schiappa incapace anche di superare le qualifiche, e per perderci su erba bisogna essere alquanto scarse. Cami dovrebbe cambiare allenatore e limitare i doppi falli. Allo stesso modo, quando perde Errani, si va di luoghi comuni. E’ un giochino perverso che funziona sempre…

74
Yes2.0 25-06-2015 14:45

Scritto da Dave9

Scritto da Yes2.0

Scritto da Dave9

Scritto da Yes2.0

Scritto da LuchinoVisconti
Ha perso da una che tutto sommato non è male, anzi, considerata l’età. La Gavrilova ha perso una decina di punti per ingenuità da principiante, ma ha tutto il tempo per migliorare.
Il livello di Sara è, ed è sempre stato, questo. Vinceva quando le avversarie erano piuttosto scarse, ragranellando punti in tornei dove non c’era nessuno e approfittando di tabelloni favorevoli e avversarie mezze infortunate. Un BR di n.5 che fa veramente sorridere.
Detta questa scomoda verità, ne diciamo anche un’altra, senza alcuna ironia.
ONORE a Sara, che si impegna sempre (se togliamo l’ultima FedCup) al massimo, che ha tenuto e continua a tenere alto il tennis italiano, che è riuscita ad ottenere l’incredibile, visto il suo livello del servizio.

Finalmente qualcuno che guarda in faccia la realtà!
Sottoscrivo ogni lettera

Da quando venus williams , li na, la radwanska è la stosur (due anni fa ) la Kerber erano
scarse ?
PS a n5 non c arrivi a caso anzi quando c’era lei il livello era uguali anzi forse superiore visto che adesso abbiamo in top 15 l Eugenia che è un rottame e in top 10 la suarez è la makarova che ai tempi stavano a mala pena nelle 20…..

Venus era un cadavere, ha iniziato solo quest’anno a raggiungere qualche risultato degno di nota. La stostur è l’ombra della giocatrice che era nel 2010-2011. Li Na stava a stracci a Roma (e sappiamo quali fossero le sue condizioni e l’intossicazione alimentare, continuò a giocare solo per rispetto del pubblico). Radwanska su terra non serve chissà chi per batterla. La Kerber? La Kerber come termine di paragone… per favore…
Errani in top 5 è un insieme di circostanze favorevoli che difficilmente si ripeteranno nella storia del tennis.
Poi per carità, lei ci ha messo del suo, è stata brava a sfruttare ogni occasione con una tenacia e un’intelligenza invidiabile. Per questo, infatti, da parte mia ha tutta l’ammirazione del mondo.

Sara non sarà la campionessa che verra ricordata negli annali però mi sembra estremamente scorretto definire l ascesa dell errani una semplice circostanza favorevole visto che c’è stata per più di 7 mesi insomma… Per quanto riguarda gli scontri venus era 17 mi piacerebbe essere un cadavere come lei.. Maga aga mi riferivo alla partita del masters persa ma probabilmente la partita più bella del anno e la povera Kerber è stata top 5 tanto quanto lei quindi infine li na stava male ma quasi 30 vincenti li ha comunque fatti e non sono pochi..
In ogni caso apprezzo che comunque si tenga in considerazione l impegno visto che per quanto concerne la classifica e la costanza È LA MIGLIORE ITALIANA DI SEMPRE il resto è noia

Per quanto concerne la classifica, la migliore è Schiavone, con best ranking di n. 4. Ovviamente, per saperlo, occorre seguire il tennis da prima del 2012.
Migliore italiana per costanza assolutamente sì. Certo, bello il premio costanza… Sembra il nome di una sagra di paese.

73
fighter90 (Guest) 25-06-2015 14:15

Comunque per alcuni deve essere difficile accettare il fatto, che da un bel pezzo, salvo qualche settimana, Sara Errani è l’indiscussa n.1 d’Italia. Sopratutto negli slam è sempre lei nei momenti che contano a rappresentarci.

72
LuchinoVisconti (Guest) 25-06-2015 13:34

@ Dave9 (#1380187)

Se permetti… Il resto non é noia, il resto é bel tennis!

71
Dave9 25-06-2015 12:50

Scritto da Yes2.0

Scritto da Dave9

Scritto da Yes2.0

Scritto da LuchinoVisconti
Ha perso da una che tutto sommato non è male, anzi, considerata l’età. La Gavrilova ha perso una decina di punti per ingenuità da principiante, ma ha tutto il tempo per migliorare.
Il livello di Sara è, ed è sempre stato, questo. Vinceva quando le avversarie erano piuttosto scarse, ragranellando punti in tornei dove non c’era nessuno e approfittando di tabelloni favorevoli e avversarie mezze infortunate. Un BR di n.5 che fa veramente sorridere.
Detta questa scomoda verità, ne diciamo anche un’altra, senza alcuna ironia.
ONORE a Sara, che si impegna sempre (se togliamo l’ultima FedCup) al massimo, che ha tenuto e continua a tenere alto il tennis italiano, che è riuscita ad ottenere l’incredibile, visto il suo livello del servizio.

Finalmente qualcuno che guarda in faccia la realtà!
Sottoscrivo ogni lettera

Da quando venus williams , li na, la radwanska è la stosur (due anni fa ) la Kerber erano
scarse ?
PS a n5 non c arrivi a caso anzi quando c’era lei il livello era uguali anzi forse superiore visto che adesso abbiamo in top 15 l Eugenia che è un rottame e in top 10 la suarez è la makarova che ai tempi stavano a mala pena nelle 20…..

Venus era un cadavere, ha iniziato solo quest’anno a raggiungere qualche risultato degno di nota. La stostur è l’ombra della giocatrice che era nel 2010-2011. Li Na stava a stracci a Roma (e sappiamo quali fossero le sue condizioni e l’intossicazione alimentare, continuò a giocare solo per rispetto del pubblico). Radwanska su terra non serve chissà chi per batterla. La Kerber? La Kerber come termine di paragone… per favore…
Errani in top 5 è un insieme di circostanze favorevoli che difficilmente si ripeteranno nella storia del tennis.
Poi per carità, lei ci ha messo del suo, è stata brava a sfruttare ogni occasione con una tenacia e un’intelligenza invidiabile. Per questo, infatti, da parte mia ha tutta l’ammirazione del mondo.

Sara non sarà la campionessa che verra ricordata negli annali però mi sembra estremamente scorretto definire l ascesa dell errani una semplice circostanza favorevole visto che c’è stata per più di 7 mesi insomma… Per quanto riguarda gli scontri venus era 17 mi piacerebbe essere un cadavere come lei.. Maga aga mi riferivo alla partita del masters persa ma probabilmente la partita più bella del anno e la povera Kerber è stata top 5 tanto quanto lei quindi infine li na stava male ma quasi 30 vincenti li ha comunque fatti e non sono pochi..
In ogni caso apprezzo che comunque si tenga in considerazione l impegno visto che per quanto concerne la classifica e la costanza È LA MIGLIORE ITALIANA DI SEMPRE il resto è noia

70
Yes2.0 25-06-2015 12:30

Scritto da Dave9

Scritto da Yes2.0

Scritto da LuchinoVisconti
Ha perso da una che tutto sommato non è male, anzi, considerata l’età. La Gavrilova ha perso una decina di punti per ingenuità da principiante, ma ha tutto il tempo per migliorare.
Il livello di Sara è, ed è sempre stato, questo. Vinceva quando le avversarie erano piuttosto scarse, ragranellando punti in tornei dove non c’era nessuno e approfittando di tabelloni favorevoli e avversarie mezze infortunate. Un BR di n.5 che fa veramente sorridere.
Detta questa scomoda verità, ne diciamo anche un’altra, senza alcuna ironia.
ONORE a Sara, che si impegna sempre (se togliamo l’ultima FedCup) al massimo, che ha tenuto e continua a tenere alto il tennis italiano, che è riuscita ad ottenere l’incredibile, visto il suo livello del servizio.

Finalmente qualcuno che guarda in faccia la realtà!
Sottoscrivo ogni lettera

Da quando venus williams , li na, la radwanska è la stosur (due anni fa ) la Kerber erano
scarse ?
PS a n5 non c arrivi a caso anzi quando c’era lei il livello era uguali anzi forse superiore visto che adesso abbiamo in top 15 l Eugenia che è un rottame e in top 10 la suarez è la makarova che ai tempi stavano a mala pena nelle 20…..

Venus era un cadavere, ha iniziato solo quest’anno a raggiungere qualche risultato degno di nota. La stostur è l’ombra della giocatrice che era nel 2010-2011. Li Na stava a stracci a Roma (e sappiamo quali fossero le sue condizioni e l’intossicazione alimentare, continuò a giocare solo per rispetto del pubblico). Radwanska su terra non serve chissà chi per batterla. La Kerber? La Kerber come termine di paragone… per favore…
Errani in top 5 è un insieme di circostanze favorevoli che difficilmente si ripeteranno nella storia del tennis.
Poi per carità, lei ci ha messo del suo, è stata brava a sfruttare ogni occasione con una tenacia e un’intelligenza invidiabile. Per questo, infatti, da parte mia ha tutta l’ammirazione del mondo.

69
Dave9 25-06-2015 12:20

Scritto da Yes2.0

Scritto da LuchinoVisconti
Ha perso da una che tutto sommato non è male, anzi, considerata l’età. La Gavrilova ha perso una decina di punti per ingenuità da principiante, ma ha tutto il tempo per migliorare.
Il livello di Sara è, ed è sempre stato, questo. Vinceva quando le avversarie erano piuttosto scarse, ragranellando punti in tornei dove non c’era nessuno e approfittando di tabelloni favorevoli e avversarie mezze infortunate. Un BR di n.5 che fa veramente sorridere.
Detta questa scomoda verità, ne diciamo anche un’altra, senza alcuna ironia.
ONORE a Sara, che si impegna sempre (se togliamo l’ultima FedCup) al massimo, che ha tenuto e continua a tenere alto il tennis italiano, che è riuscita ad ottenere l’incredibile, visto il suo livello del servizio.

Finalmente qualcuno che guarda in faccia la realtà!
Sottoscrivo ogni lettera

Da quando venus williams , li na, la radwanska è la stosur (due anni fa ) la Kerber erano
scarse ?
PS a n5 non c arrivi a caso anzi quando c’era lei il livello era uguali anzi forse superiore visto che adesso abbiamo in top 15 l Eugenia che è un rottame e in top 10 la suarez è la makarova che ai tempi stavano a mala pena nelle 20…..

68
daria’s smile (Guest) 25-06-2015 10:53

Scritto da stefano
Beh, la Gavrilova sta scalando molto velocemente la classifica.
Sara Errani ha vinto una partita su erba negli ultimi tre anni…

Daria: al momento l’unico best ranking delle prime 60 della classifica WTA 😀

67
kenny 25-06-2015 09:58

Siete uno spasso! ogni volta che una giocatrice italiana perde partono i soliti commenti copia/incolla. Giorgi=manca continuità, Errani=servizio e fuori dalle prime 50, Pennetta-Vinci-Schiavone = ritiro. 😆

66
Seppio (Guest) 25-06-2015 09:51

Ma è mai possibile che se Sara perde una partita, SU ERBA, contro una Gavrilova che quest’anno ha battuto Sharapova, Ivanovic ed è 24° nella race, dopo aver battuto la STRYCOVA (quarti a Wimbledon, win a Birmingham l’anno scorso) 7-6 al terzo, si ricomincia con la solita tiritera del “miracolo sportivo”, “titoli di coda”, “non merita la sua posizione” e, ultimo ma non ultimo, “deve migliorare il servizio”? Onestamente sono stufo, la Errani attualmente è 14° nella race, ha vinto per la prima volta in 3 anni un match sull’erba contro un’avversaria ostica e ha perso in 3 da una giovane bombardiera le cui caratteristiche si adattano alla superficie. Ha acquisito fiducia in vista di Wimbledon e chissà non riesca a passare un turno. E’ così difficile limitarsi a dire questo, invece di inventarsi processi sul nulla? Fosse poi solo un caso, lo accetterei anche. Ma ogni volta è così, è pazzesco.

65
daria’s smile (Guest) 25-06-2015 09:49

@ Luca_nl (#1379867)

Daria sta ritornando! E pensare che ancora sull’erba non sa giocare …
Ragazzi, sul cemento ci sarà da divertirsi … Se rimane in salute entra nelle prime dieci entro un anno. Intanto ha già battuto Ana e Masha … 😀

64
Lucco (Guest) 25-06-2015 09:47

Scritto da fighter90
Appena perde una partita Saretta, all’istante si comincia a dire, come ha fatto ad entrare nelle prime 10, come se ci fosse rimasta una settimana. Se per quasi due anni abbiamo avuto una stabile top ten è grazie a lei, poi non mi sembra così decaduta in classifica, mi sembra ancora stabilmente nelle 20. Non voglio elencare i risultati che ha ottenuto in carriera, perché la lista è lunga, basta solo menzionare i 7 quarti slam, 3 semifinali e una finale al Roland Garros. Ad avercene di tennisti che raggiungono questi risultati.

Il problema, se ne parla tanto che i più volenterosi si sono persino stancati di ripeterlo, il problema non sono i risultati che ha ottenuto in carriera, ma le miracolose e irripetibili coincidenze per cui è arrivata a questi risultati, per usare il solito eufemismo.
Si aggiunga la sua maniera di giocare (sublime o vomitevole a seconda di chi giudica), la condotta in campo (esemplare o antisportiva e indecente, sempre a seconda di chi giudica), e si ha chiara la ragione per cui, mai, in Italia e altrove, un giocatore sia stato in grado di suscitare sentimenti opposti tanto violenti.

63
Denise (Guest) 25-06-2015 09:46

Ma quando dite che Camila farà bene a Wimbledon, sperando nel sorteggio, in quale sorteggio sperate esattamente? Considerando che in genere lei vince contro quelle forti e perde dalle carneadi…

62
Yes2.0 25-06-2015 09:21

Scritto da LuchinoVisconti
Ha perso da una che tutto sommato non è male, anzi, considerata l’età. La Gavrilova ha perso una decina di punti per ingenuità da principiante, ma ha tutto il tempo per migliorare.
Il livello di Sara è, ed è sempre stato, questo. Vinceva quando le avversarie erano piuttosto scarse, ragranellando punti in tornei dove non c’era nessuno e approfittando di tabelloni favorevoli e avversarie mezze infortunate. Un BR di n.5 che fa veramente sorridere.
Detta questa scomoda verità, ne diciamo anche un’altra, senza alcuna ironia.
ONORE a Sara, che si impegna sempre (se togliamo l’ultima FedCup) al massimo, che ha tenuto e continua a tenere alto il tennis italiano, che è riuscita ad ottenere l’incredibile, visto il suo livello del servizio.

Finalmente qualcuno che guarda in faccia la realtà!
Sottoscrivo ogni lettera

61
stefano (Guest) 25-06-2015 09:13

Beh, la Gavrilova sta scalando molto velocemente la classifica.
Sara Errani ha vinto una partita su erba negli ultimi tre anni…

60
Miiiiiii (Guest) 25-06-2015 09:12

Scritto da Morotep
@ LuchinoVisconti (#1379886)
Fosse come dici tu, Sara in top-10 ci sarebbe rimasta poco… non puoi sempre avere tabelloni favorevoli e avversarie acciaccate. Potra’ capitare qualche volta. Invece Sara in top-10 ci e’ rimasta per quasi 2 anni. Come lo spieghi?

Le convinzioni religiose non si spiegano: sono atti di fede

59
zagortenay 25-06-2015 09:10

Scritto da circ80
Ha fatto veramente un ace?

Uno spettatore in quel momento aveva distratto la Gavrilova! :mrgreen: :mrgreen:

58
gruff (Guest) 25-06-2015 09:06

il tennis femminile e’ troppo equilibrato basta vedere che e ‘ arrivata solo delle prime 8 ai quarti..la errani per il potenziale che ha fa miracoli ed oggi ha fatto molti errori gratuiti..e nelle prime 15 nella race cosa volete di piu da sta ragazza? e poi giustificare la sconfitta di giorgi con gavrilova e non della errani? beh siete pazzi..

57
fighter90 (Guest) 25-06-2015 08:37

Appena perde una partita Saretta, all’istante si comincia a dire, come ha fatto ad entrare nelle prime 10, come se ci fosse rimasta una settimana. Se per quasi due anni abbiamo avuto una stabile top ten è grazie a lei, poi non mi sembra così decaduta in classifica, mi sembra ancora stabilmente nelle 20. Non voglio elencare i risultati che ha ottenuto in carriera, perché la lista è lunga, basta solo menzionare i 7 quarti slam, 3 semifinali e una finale al Roland Garros. Ad avercene di tennisti che raggiungono questi risultati.

56
Hector (Guest) 25-06-2015 08:23

Scritto da Sergio
Cari amici .La realtá è che Errani è una sorta di miracolo tennistico. I suoi rusultati sono stati il frutto di miracolose coincidenze. Ora che tutto è rientrato nella normalità si vedono tutte le lacune a partire da un servizio inesistente. Ringraziamola per la tenacia ma tennisticamente è oramai ai titoli di coda

I titoli di coda dovrebbero arrivare per i commenti insensati.La Errani potra’ non piacere come tipo di gioco, potrà non risultare particolarmente simpatica ma bisognerebbe evitare di criticarla gratuitamente. E lo stesso vale per tutte le altre nostre meravigliose ragazze.

55
simona (Guest) 25-06-2015 08:01

Scritto da Sergio
Cari amici .La realtá è che Errani è una sorta di miracolo tennistico. I suoi rusultati sono stati il frutto di miracolose coincidenze. Ora che tutto è rientrato nella normalità si vedono tutte le lacune a partire da un servizio inesistente. Ringraziamola per la tenacia ma tennisticamente è oramai ai titoli di coda

Ma vi rendete conto di cosa bisogna leggere? io non mi capacito: stiamo parlando di una ragazza che ha appena fatto i quarti al Roland Garros… dove ha trovato Serena in grande spolvero e incarognita per la figura della Fed perché lì aveva rischiato grosso. io non mi capacito!

54
simona (Guest) 25-06-2015 07:58

ma qualcuno si ricorda che Gavrilova ha fatto nera la Sharapova a Miami ?
No perché qui sembra che abbia giocato una notoriamente scarsa che finalmente mostra il suo vero valore. Sara purtroppo ha iniziato male. E non è stata nemmeno fortunata. Ma dispiace soprattutto per Camila che ha concesso troppo anche perché, notoriamente, non si studia le partite a tavolino. cmq brava Sara

53
Miomao (Guest) 25-06-2015 05:42

Scritto da Andre
Una Errani comunque positiva in vista di Wimbledon, sperando in un sorteggio decente in modo che passi almeno un turno
</blockq

Scritto da Sergio
Cari amici .La realtá è che Errani è una sorta di miracolo tennistico. I suoi rusultati sono stati il frutto di miracolose coincidenze. Ora che tutto è rientrato nella normalità si vedono tutte le lacune a partire da un servizio inesistente. Ringraziamola per la tenacia ma tennisticamente è oramai ai titoli di coda

52
Carlo (Guest) 25-06-2015 02:01

Scritto da Morotep
@ Sarathebest (#1379926)
Eh… d’accordo al 100%!
Viene trattata come una pezza da scarpe… una che si e’ fatta due anni in top-10 (come la decantata Schiavone).
A me sembra surreale.

“Così come sento criticare aspramente Sara Errani per il suo servizio o, addirittura, Francesca Schiavone perché continua a giocare e non si ritira. Ma la gente si rende conto di che cosa stiamo parlando? Ci rendiamo conto che la Errani è stata numero 5 del mondo? Può non piacere il suo gioco, ma i risultati parlano per lei. Sara poi è una ragazza davvero splendida che ho imparato a conoscere negli ultimi anni e non merita critiche del genere da gente che probabilmente non ha mai preso in mano una racchetta”

Chi fa questo elogio di Sara non sono io (che comunque lo condivido in toto) ma è, udite udite, l’insospettabile Sergio Giorgi!

E non ditemi che anche stavolta parla a vanvera!

51
Carlo (Guest) 25-06-2015 01:53

Calma.
Gavrilova fino a gennaio era nessuno.
In 6, dico sei mesi è passata dal ranking 233 a meno di 40.
Molto bene, anzi sorprendente, peccato che negli anni precedenti niente facesse prevedere questa evoluzione, anzi miracolosa esplosione.
Ha anche cambiato patria, ci sarà un nesso?
Tengo sospeso ogni giudizio sul merito sportivo almeno fino all’anno prossimo, mi sembra una lampadina survoltata, un processore overclocked, voglio verificare la durata e la consistenza.
Sull’aspetto comportamentale invece posso esprimrmi anche subito: irritante.

50
camoscio10 (Guest) 25-06-2015 01:45

Ma non avete vergogna a criticare Sara Errani , una gladiatrice , una che ha fatto mlto piú delle sue possibilitá , una che é stata per 2 anni nei 20 della classifica , che penso sia la tennista piú breckata della storia dovuto alla mancata consistenza del suo servizio , Chapou a questa grande atleta Italiana , che sputa sangue quando gioca e ci mette l´anima , se sono coincidenze come dice Sergio perché non tenta anche lui , magari ha fortuna e diventa il numero uno della storia del Tennis Italiano

49
CM (Guest) 25-06-2015 01:24

Sara ha dalla sua la tenacia ma Daria ne ha ancora di più.
Ovvio che dove non è bastata neanche la nostra miglior “erbivora”, poco potesse una pur buona “terragnola” 🙄

48
Vince 25-06-2015 01:20

@ Sergio (#1379888)

L’essenziale è che questi non siano i tuoi titoli di testa 😆

47
Dave9 25-06-2015 00:16

Scritto da Sergio
Cari amici .La realtá è che Errani è una sorta di miracolo tennistico. I suoi rusultati sono stati il frutto di miracolose coincidenze. Ora che tutto è rientrato nella normalità si vedono tutte le lacune a partire da un servizio inesistente. Ringraziamola per la tenacia ma tennisticamente è oramai ai titoli di coda

Oh… errani è la Nuova Lourdes volete diventare campionesse/campioni andate a pregare da lei

46
Morotep (Guest) 24-06-2015 23:37

@ Sarathebest (#1379926)

Eh… d’accordo al 100%!
Viene trattata come una pezza da scarpe… una che si e’ fatta due anni in top-10 (come la decantata Schiavone).
A me sembra surreale.

45
Morotep (Guest) 24-06-2015 23:33

@ LuchinoVisconti (#1379886)

Fosse come dici tu, Sara in top-10 ci sarebbe rimasta poco… non puoi sempre avere tabelloni favorevoli e avversarie acciaccate. Potra’ capitare qualche volta. Invece Sara in top-10 ci e’ rimasta per quasi 2 anni. Come lo spieghi?

44
cocciasecca (Guest) 24-06-2015 23:29

@ sarita (#1379881)

Vero. La speranza è Giorgi. Più giù Pennetta e Knapp. Da Vinci e Schiavone un secondo turno sarebbe un buon risultato.

43
Mickis 24-06-2015 23:27

Scritto da Sergio
Cari amici .La realtá è che Errani è una sorta di miracolo tennistico. I suoi rusultati sono stati il frutto di miracolose coincidenze. Ora che tutto è rientrato nella normalità si vedono tutte le lacune a partire da un servizio inesistente. Ringraziamola per la tenacia ma tennisticamente è oramai ai titoli di coda

è da anni che si dice che è ai titoli di coda e invece a me sembra che in classifica più o meno sta sempre li, è vero che sicuramente è calata ma non ha ancora avuto questo crollo di risultati che tanti dicono e che altre giocatrici ben più dotate stanno avendo…

42
Vaidanihantu (Guest) 24-06-2015 23:23

Scritto da peppe78

Scritto da Luca_nl

Scritto da peppe78
Arriva una tizia che aveva perso nelle qualificazioni..ripeto nelle qualificazioni, e stermina le ns due migliori tenniste.
Molto molto molto male!!!
P.S. Anche per lei, finite le italiane, finita la festa..domani la spediscono a casa!

Che cerchi Vendetta, non lo sai che è peccato
Speriamo che Daria arrivi sino in fondo merita la Finale, vederla giocare è uno spasso

non cerco nulla..con le nostre diventano tutte fenomene..peccato che era uscita nelle quali quest’altra Top per il forum…ormai non le conto più

Questa sconosciuta ha battuto sharapova e ivanovic, ha giocato già grandi tornei ed è giovanissima. Chiunque capisca di tennis vede che la giovane daria ha un grande potenziale… Per sara speriamo bene a Wimbledon per passare un turno, Flavia le auguro di passarne anche un paio, Roberta almeno uno, idem karin, camila invece deve andare avanti di più, sperando in un sorteggio fattibile…

41
Fan (Guest) 24-06-2015 23:05

Scritto da Andre

Scritto da BATTISTA
Mi sembra impossibile che non si possa migliorare il pessimo sevizio della Errani…serve proprio male , per lei è’ un punto a sfavore…..ripeto, mi sembra impossibile che non riesca a servire un po’ meglio e dare alla palla più’ velocità’..incredibile. Per il resto , non le manca niente.Peccato veramente.

Qualche tempo fa avevo letto che serve così a causa di alcuni problemi alla spalla quindi non può eseguire un movimento “normale”…

La spalla se non funziona, non funziona mai.
Io invece avevo letto che quella sottospecie di mulinello è stata adottata come strategia con il suo coach per farsi trovare più reattiva in uscita, anche se poi il tutto è solo peggiorato.

40
Angie (Guest) 24-06-2015 23:01

Io la partita l’ho vista tutta: avevo detto ieri che la Gavrilova era tosta e avevo ragione. Comunque Sara ha sprecato troppo in tutti i set.
Il servizio oggi non è stato poi un vero punto debole (seconda a parte). Peggio certi errori clamorosi su palle corte (o troppo lunghe nei momenti topici). Inoltre accusa pause mentali che non si può permettere. Deve liberarsi della “sindrome da erba” che affiora spesso. Non sarà mai un fenomeno su questa superficie ma se tenesse la continuità che ha tenuto per quasi tutto il secondo set prenderebbe meno batoste.

39
Luca (Guest) 24-06-2015 22:56

La Gavrilova corre come una matta,ha colpi potenti e profondi e con il dritto fa quel che vuole,quindi è veramente molto forte e arriverà lontano…di Sara mi è piaciuta la solita grinta,il solito cuore,ma ha commesso alcuni errori che non sono da lei,però sono convinto che con un buon sorteggio può superare uno/due turni a Wimbledon 😉

38
sarita 24-06-2015 22:51

Scritto da Sergio
Cari amici .La realtá è che Errani è una sorta di miracolo tennistico. I suoi rusultati sono stati il frutto di miracolose coincidenze. Ora che tutto è rientrato nella normalità si vedono tutte le lacune a partire da un servizio inesistente. Ringraziamola per la tenacia ma tennisticamente è oramai ai titoli di coda

se lei è ai titoli di coda, schiavone,vinci,pennetta,knapp dove sono?

miodio

37
gas (Guest) 24-06-2015 22:27

@ LuchinoVisconti (#1379939)

Sorridevo anche io come te…il destinatario è lo stesso 😉

36
Fan (Guest) 24-06-2015 21:57

Non ho visto la partita, ma la giovane mi sembra abbastanza promettente. Sul “servizio” di Sara invece troppo ci sarebbe da dire, dato che in tanti anni invece di migliorare..

35
Kriss69forever 24-06-2015 21:49

Bravissima lo stesso Sara, ha vinto 1 match sull’erba, non è da poco per lei.
Adesso sbarazziamoci di Wimbledon e torniamo su superfici piú consone.

34
LuchinoVisconti (Guest) 24-06-2015 21:44

@ gas (#1379932)

Mi sa che hai sbagliato il destinatario. 😉

33
Giovanni 24-06-2015 21:35

E aggiungo: Saretta, io ti voglio bene, ma quel dritto sul 30-15 proprio non me lo puoi sbagliare 😀

32
gas (Guest) 24-06-2015 21:35

@ LuchinoVisconti (#1379902)

:mrgreen: da ridere. Gavrilova ottima dopo la semifinale di roma. Altro che qualificata. ..

31
circ80 (Guest) 24-06-2015 21:31

Ha fatto veramente un ace?

30
Sarathebest (Guest) 24-06-2015 21:26

@ Sergio (#1379888)

Ai titoli di coda?E’l’unica che tiene alto il livello del tennis femminile italiano!E’14esima nella race davanti a giocatrici come Petkovic ed altre!Ma vi rendete conto di quello che dite?Bah

29
Giovanni 24-06-2015 21:18

Malgrado la sconfitta con 2 set netti devo dire che mi è piaciuta nella gestione dei game, purtroppo è mancata nella realizzazione, non so quante palle game complessive oggi ha mancato(alcune annullate egregiamente dalla Gavrilova, altre con errori non da lei).
Se conferma questo stato e non capita con una con cui potrebbe soffrire o con una specialista (e il tabellone ne è pieno, Stephens, Shvedova, Hradecka, Vandeweghe, Pironkova, la Paszek dalle qualificazioni… per non parlare di Goerges, Puig, Cibulkova e altre che sicuramente adesso starò dimenticando) può fare un buon torneo, l’importante è che capisca che sull’erba se vuole ce la può fare.
Oggi ha pure spinto bene nel secondo e terzo set ma aveva una che riprendeva tutto, non sono in molte nel circuito con quell’attitudine a difendersi… insomma, Wimbledon per lei è un incubo, ma se dà il massimo e non si innervosisce alla prima chiamata sbagliata può fare un discreto torneo.
Forza Sara!

28
Pelandrone (Guest) 24-06-2015 21:07

Sara in certi frangenti e’ favolosa e commovente, purtroppo nella norma conferma i suoi limiti fisici (su cui poverina non puo’ farci niente) e tecnici (tipo battuta, ci sono tante con il suo fisico che battono assai meglio), credo abbia raggiunto il suo apice un paio di anni fa in termini di classifica generale, sarebbe bello riuscisse a gestirsi al meglio e trovare qualche apice singolo (tipo vittoria ad un master1000 o a qualche altra manifestazione prestigiosa) per darle grosse soddisfazioni personali per cui essere ricordata nella storia del tennis femminile italiano, il top di Francesca non credo possa superarlo o raggiungerlo, deve cercare di differenziare, come Flavia ad IW, anche se in realta’ nel doppio ha gia’ creato il mito insieme a Roberta. Comunque non e’ una questione di soldi (spero per lei, altrimenti sarebbe da redarguire fortemente, viste le decine di milioni di italiani che sarebbero a posto con quello che ha guadagnato), ma di gloria

27
fabio (Guest) 24-06-2015 21:05

brava cmq Sara

26
Ben-Hur (Guest) 24-06-2015 20:58

Scritto da BATTISTA
Mi sembra impossibile che non si possa migliorare il pessimo sevizio della Errani…serve proprio male , per lei è’ un punto a sfavore…..ripeto, mi sembra impossibile che non riesca a servire un po’ meglio e dare alla palla più’ velocità’..incredibile. Per il resto , non le manca niente.Peccato veramente.

Oggi non è stato un problema di troppe risposte vincenti subite, ma che la Gavrilova ha dominato gran parte degli scambi, anche quelli lunghi.

25
LuchinoVisconti (Guest) 24-06-2015 20:57

Scritto da peppe78
Arriva una tizia che aveva perso nelle qualificazioni..ripeto nelle qualificazioni, e stermina le ns due migliori tenniste.
Molto molto molto male!!!
P.S. Anche per lei, finite le italiane, finita la festa..domani la spediscono a casa!

Chi sarebbero le nostre due migliori tenniste, secondo te? 😀

24
“ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (Guest) 24-06-2015 20:52

gavrilova ha giocato bene nel primo poi piuttosto discontinua, male il secondo e cosi cosi il terzo, errani non è da erba come del resto non è la superficie preferita della russa, gavrilova tra 3-4 anni al top

23
arnaldo (Guest) 24-06-2015 20:52

Poverina Sarrita….questi non sono i suoi campi….da sempre…..e vedere queste ragazzette che pigliano a pallate la ns e’ diventata ormai quasi una regola…..la vedono e tirano…,.

22
Andre (Guest) 24-06-2015 20:50

Scritto da BATTISTA
Mi sembra impossibile che non si possa migliorare il pessimo sevizio della Errani…serve proprio male , per lei è’ un punto a sfavore…..ripeto, mi sembra impossibile che non riesca a servire un po’ meglio e dare alla palla più’ velocità’..incredibile. Per il resto , non le manca niente.Peccato veramente.

Qualche tempo fa avevo letto che serve così a causa di alcuni problemi alla spalla quindi non può eseguire un movimento “normale”…

21
Andre (Guest) 24-06-2015 20:49

Una Errani comunque positiva in vista di Wimbledon, sperando in un sorteggio decente in modo che passi almeno un turno

20
Sergio (Guest) 24-06-2015 20:49

Cari amici .La realtá è che Errani è una sorta di miracolo tennistico. I suoi rusultati sono stati il frutto di miracolose coincidenze. Ora che tutto è rientrato nella normalità si vedono tutte le lacune a partire da un servizio inesistente. Ringraziamola per la tenacia ma tennisticamente è oramai ai titoli di coda

19
LuchinoVisconti (Guest) 24-06-2015 20:47

Ha perso da una che tutto sommato non è male, anzi, considerata l’età. La Gavrilova ha perso una decina di punti per ingenuità da principiante, ma ha tutto il tempo per migliorare.
Il livello di Sara è, ed è sempre stato, questo. Vinceva quando le avversarie erano piuttosto scarse, ragranellando punti in tornei dove non c’era nessuno e approfittando di tabelloni favorevoli e avversarie mezze infortunate. Un BR di n.5 che fa veramente sorridere.
Detta questa scomoda verità, ne diciamo anche un’altra, senza alcuna ironia.
ONORE a Sara, che si impegna sempre (se togliamo l’ultima FedCup) al massimo, che ha tenuto e continua a tenere alto il tennis italiano, che è riuscita ad ottenere l’incredibile, visto il suo livello del servizio.

18
sarita 24-06-2015 20:44

Scritto da cocciasecca
Senza cadere nel eccesso, dico che le italiane sono state perlomeno mediocre in questo torneo. Che ne sarà a Wimbledon?

camila andrà lontano.

e sono serio.

sara dipende dal sorteggio.

le altre…roftl, a prescindere dal sorteggio.

17
BATTISTA (Guest) 24-06-2015 20:37

Mi sembra impossibile che non si possa migliorare il pessimo sevizio della Errani…serve proprio male , per lei è’ un punto a sfavore…..ripeto, mi sembra impossibile che non riesca a servire un po’ meglio e dare alla palla più’ velocità’..incredibile. Per il resto , non le manca niente.Peccato veramente.

16
peppe78 24-06-2015 20:36

Scritto da Luca_nl

Scritto da peppe78
Arriva una tizia che aveva perso nelle qualificazioni..ripeto nelle qualificazioni, e stermina le ns due migliori tenniste.
Molto molto molto male!!!
P.S. Anche per lei, finite le italiane, finita la festa..domani la spediscono a casa!

Che cerchi Vendetta, non lo sai che è peccato
Speriamo che Daria arrivi sino in fondo merita la Finale, vederla giocare è uno spasso

non cerco nulla..con le nostre diventano tutte fenomene..peccato che era uscita nelle quali quest’altra Top per il forum…ormai non le conto più

15
Luca_nl 24-06-2015 20:35

Scritto da miaomiao
parlerei di superba prestazione di Gavrilova , piacevole da veder giocare per estro e variazioni e carattere,merita una classifica superiore e ci arrivera’presto.

Bravo :mrgreen:

14
Luca_nl 24-06-2015 20:34

Scritto da peppe78
Arriva una tizia che aveva perso nelle qualificazioni..ripeto nelle qualificazioni, e stermina le ns due migliori tenniste.
Molto molto molto male!!!
P.S. Anche per lei, finite le italiane, finita la festa..domani la spediscono a casa!

Che cerchi Vendetta, non lo sai che è peccato 🙄

Speriamo che Daria arrivi sino in fondo merita la Finale, vederla giocare è uno spasso :mrgreen:

13
miaomiao (Guest) 24-06-2015 20:33

parlerei di superba prestazione di Gavrilova , piacevole da veder giocare per estro e variazioni e carattere,merita una classifica superiore e ci arrivera’presto.

12
proio 24-06-2015 20:27

Una delle rare volte he Sara non approfitta di un buon tabellone.
Comunque la Gavrilova è proprio un bel tipetto da veder giocare!

11
peppe78 24-06-2015 20:22

Arriva una tizia che aveva perso nelle qualificazioni..ripeto nelle qualificazioni, e stermina le ns due migliori tenniste.
Molto molto molto male!!!
P.S. Anche per lei, finite le italiane, finita la festa..domani la spediscono a casa!

10
tommaso (Guest) 24-06-2015 20:21

Scritto da Carlo
Ma adesso aspettiamo… di turno che parli di “misera” prestazione di Sara.
Vedrete che arriva..

Io aspetto quello che si è chiesto (ieri) “ma quanto bisogna essere scarse per perdere su erba dalla Gavrilova?”. Vediamo chi arriva primo!

9
cocciasecca (Guest) 24-06-2015 20:21

Senza cadere nel eccesso, dico che le italiane sono state perlomeno mediocre in questo torneo. Che ne sarà a Wimbledon?

8
Ben-Hur (Guest) 24-06-2015 20:20

Partita in cui la differenza tra le due è apparsa chiara.
Solo un temporaneo black-out della Gavrilova ha permesso alla Errani di vincere il secondo set.
Poi in generale la Gavrilova ha dimostrato di saper fare lo stesso gioco della Errani, meglio della Errani.
La Gavrilova sulla terra sarà un bruttissimo cliente per tutte, ma anche sul cemento sarà un avversario ostico.

7
sarita 24-06-2015 20:19

mi è piaciuta molto la sua tigna nel secondo set.

bene cosi’, per me sull’erba si intravedono netti miglioramenti.

ora cerchiamo di ottenere un buon tabellone a wimbly.

vamos

ps

gavrilova……

6
Octagon (Guest) 24-06-2015 20:18

Peccato, triplo peccato.

Peccato per Sara, che meritava di andare avanti.
Peccato per Camila, che meritava di essere vendicata.
Peccato per la Gavrilova, che meritava di essere castigata.

5
Arset324 (Guest) 24-06-2015 20:18

Ma come l’ha fatto l’ace?? 😯 😯 😯

4
piper 24-06-2015 20:16

Amareggiato per Sara 😕 ma felice di poter vedere giocare ancora Daria che i nastri di oggi me l’hanno resa più simpatica 😉

3
Mattia 97 24-06-2015 20:16

Brutto terzo set, l’handicap iniziale ha influenzato inevitabilmente la partita. Sara ha dimostrato che sull’erba ci sa giocare benissimo, spinge e tiene profondi i colpi, solo che non capisco perchè non lo faccia sempre. Ora speriamo in un buon sorteggio a Wimbledon e che Dio ce la mandi buona

2
Carlo (Guest) 24-06-2015 20:15

Ma adesso aspettiamo… di turno che parli di “misera” prestazione di Sara.

Vedrete che arriva..

1