Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Prostejov: Marco Cecchinato al secondo turno

01/06/2015 15:46 26 commenti
Marco Cecchinato classe 1992, n.122 del mondo
Marco Cecchinato classe 1992, n.122 del mondo

Questo il risultato con il live dettagliato di Marco Cecchinato nel torneo challenger di Prostejov (€106,500 +H, terra).

Marco Cecchinato supera il primo turno.
Ora sfiderà al secondo ostacolo uno tra Kavcic (8) o Ignatik (q).



CZE Challenger Prostejov – Terra
1T Setkic BIH – Cecchinato ITA (0-3) ore 12:30

CH Prostejov
Aldin Setkic
3
2
Marco Cecchinato
6
6
Vincitore: M. CECCHINATO

01:16:31
2 Aces 7
2 Double Faults 4
46% 1st Serve % 62%
23/31 (74%) 1st Serve Points Won 27/37 (73%)
11/36 (31%) 2nd Serve Points Won 11/23 (48%)
6/10 (60%) Break Points Saved 2/3 (67%)
8 Service Games Played 9
10/37 (27%) 1st Return Points Won 8/31 (26%)
12/23 (52%) 2nd Return Points Won 25/36 (69%)
1/3 (33%) Break Points Won 4/10 (40%)
9 Return Games Played 8
34/67 (51%) Total Service Points Won 38/60 (63%)
22/60 (37%) Total Return Points Won 33/67 (49%)
56/127 (44%) Total Points Won 71/127 (56%)



Cecchinato ITA – Setkic BIH
Sep 30, 1992 Birthday: Dec 21, 1987
22 years Age: 27 years
Italy Italy Country: Bosnia and Herzegovina Bosnia and Herzegovina
122 Current rank: 212
122 (May 25, 2015) Highest rank: 210 (May 11, 2015)
317 Total matches: 625
$182 038 Prize money: $165 163
445 Points: 226
Right-handed Plays: Right-handed




TAG: , , ,

26 commenti. Lasciane uno!

Koko (Guest) 02-06-2015 14:09

Scritto da Tweener

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon
A Prostejov si assegnano punti pesanti…un terraiolo puro come Cecchinato, se vuole fare il salto di qualità ed entrare nei 100, qui deve vincere.
P.S. Mi correggo: ho appena guardato il tabellone e l’entry list…è un ATP in pratica. Però arrivare in semifinale superando Carreno-Busta sarebbe un ottimo segnale…

Un terraiolo puro come Cecchinato ha tantissimi tornei da qui a novembre (a limite in sudamerica) per entrare nei 100 in carrozza anche con una serie di quarti di finale.

Beh se vuoi entrare nei 100 facendo quarti nei challenger contento tu…mica volevo dire che dovesse entrqre nei 100 con un solo torneo. Ma far capire che se vuoi dimostrare di avere un livello più alto tale da entrare nei 100 per RESTARCI anche in un torneo come questo devi dimostrare di riuscire a fare un po’ di strada…altrimenti tanto valeva andare a Mestre. Non so se ho ben espresso il mio punto di vista…

Cecchinato ad oggi pare molto competitivo solo in challengers più o meno grandi. Ambizoni 250 o superiori per adesso non pare averne molte o magari le ha pure ma il livello non è costantemente adeguato a simili tornei maggiori. Uscire dalle quali di Parigi contro un 35 enne non esattamente terraiolo non è proprio il massimo ma magari con il tempo uscirà a livelli più adeguati che lo proietterrano oltre i challengers. Se vuole fare il Thiem o il Vesely Non va bene se gli ostacoli insuperabili si chiamino Berrer o Nieminen!

Va bè dai con Nieminen se l’era giocata….e poi ha beccato 2 mancini….per me può fare sorprese nei tornei ATP sulla terra di Luglio…

Non basta solo giocarsela con un pensionando e poi suicidarsi da solo se vuoi fare la star da top 50! Per i challengeroni va più che bene ma per lo step superiore è deludentissimo.

26
Koko (Guest) 02-06-2015 14:07

@ santopadre(dei forum) (#1359265)

Caro mio! :razz:

25
ska (Guest) 01-06-2015 23:28

Vista la partita.
L’avversario non reggeva lo scambio prolungato.
Non ho capito perchè sulla seconda di servizio di SetKic che viaggiava sui 120 Km/h se ne stava comunque un paio di metri fuori dal campo

24
Lelegenny (Guest) 01-06-2015 22:12

Scritto da santopadre(dei forum)
Il tabellone per Marco(considerando il tipo di torneo)non è malvagio…vediamo…

Tabellone discreto…vista la partita….il rovescio E’ ancora un colpo debole…però lenti miglioramenti ci sono …e consolida il servizio che è molto vario …

23
Tweener (Guest) 01-06-2015 20:53

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon
A Prostejov si assegnano punti pesanti…un terraiolo puro come Cecchinato, se vuole fare il salto di qualità ed entrare nei 100, qui deve vincere.
P.S. Mi correggo: ho appena guardato il tabellone e l’entry list…è un ATP in pratica. Però arrivare in semifinale superando Carreno-Busta sarebbe un ottimo segnale…

Un terraiolo puro come Cecchinato ha tantissimi tornei da qui a novembre (a limite in sudamerica) per entrare nei 100 in carrozza anche con una serie di quarti di finale.

Beh se vuoi entrare nei 100 facendo quarti nei challenger contento tu…mica volevo dire che dovesse entrqre nei 100 con un solo torneo. Ma far capire che se vuoi dimostrare di avere un livello più alto tale da entrare nei 100 per RESTARCI anche in un torneo come questo devi dimostrare di riuscire a fare un po’ di strada…altrimenti tanto valeva andare a Mestre. Non so se ho ben espresso il mio punto di vista…

Cecchinato ad oggi pare molto competitivo solo in challengers più o meno grandi. Ambizoni 250 o superiori per adesso non pare averne molte o magari le ha pure ma il livello non è costantemente adeguato a simili tornei maggiori. Uscire dalle quali di Parigi contro un 35 enne non esattamente terraiolo non è proprio il massimo ma magari con il tempo uscirà a livelli più adeguati che lo proietterrano oltre i challengers. Se vuole fare il Thiem o il Vesely Non va bene se gli ostacoli insuperabili si chiamino Berrer o Nieminen!

Va bè dai con Nieminen se l’era giocata….e poi ha beccato 2 mancini….per me può fare sorprese nei tornei ATP sulla terra di Luglio…

22
santopadre(dei forum) (Guest) 01-06-2015 20:31

Scritto da pollicino

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon
A Prostejov si assegnano punti pesanti…un terraiolo puro come Cecchinato, se vuole fare il salto di qualità ed entrare nei 100, qui deve vincere.
P.S. Mi correggo: ho appena guardato il tabellone e l’entry list…è un ATP in pratica. Però arrivare in semifinale superando Carreno-Busta sarebbe un ottimo segnale…

Un terraiolo puro come Cecchinato ha tantissimi tornei da qui a novembre (a limite in sudamerica) per entrare nei 100 in carrozza anche con una serie di quarti di finale.

Beh se vuoi entrare nei 100 facendo quarti nei challenger contento tu…mica volevo dire che dovesse entrqre nei 100 con un solo torneo. Ma far capire che se vuoi dimostrare di avere un livello più alto tale da entrare nei 100 per RESTARCI anche in un torneo come questo devi dimostrare di riuscire a fare un po’ di strada…altrimenti tanto valeva andare a Mestre. Non so se ho ben espresso il mio punto di vista…

Cecchinato ad oggi pare molto competitivo solo in challengers più o meno grandi. Ambizoni 250 o superiori per adesso non pare averne molte o magari le ha pure ma il livello non è costantemente adeguato a simili tornei maggiori. Uscire dalle quali di Parigi contro un 35 enne non esattamente terraiolo non è proprio il massimo ma magari con il tempo uscirà a livelli più adeguati che lo proietterrano oltre i challengers. Se vuole fare il Thiem o il Vesely Non va bene se gli ostacoli insuperabili si chiamino Berrer o Nieminen!

Caro mio, DIMENTICHI che il 35enne é arrivato al terzo turno a Parigi, battendo verdasco in 5 set. E non ha nemmeno perso xché si ę ritirato prima del match con nishikori. Dunque la sconfitta, purché deludente, ci sta tutta.

Pollicino stai confondendo Benjamin Becker e Berrer :wink:

21
pollicino (Guest) 01-06-2015 20:19

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon
A Prostejov si assegnano punti pesanti…un terraiolo puro come Cecchinato, se vuole fare il salto di qualità ed entrare nei 100, qui deve vincere.
P.S. Mi correggo: ho appena guardato il tabellone e l’entry list…è un ATP in pratica. Però arrivare in semifinale superando Carreno-Busta sarebbe un ottimo segnale…

Un terraiolo puro come Cecchinato ha tantissimi tornei da qui a novembre (a limite in sudamerica) per entrare nei 100 in carrozza anche con una serie di quarti di finale.

Beh se vuoi entrare nei 100 facendo quarti nei challenger contento tu…mica volevo dire che dovesse entrqre nei 100 con un solo torneo. Ma far capire che se vuoi dimostrare di avere un livello più alto tale da entrare nei 100 per RESTARCI anche in un torneo come questo devi dimostrare di riuscire a fare un po’ di strada…altrimenti tanto valeva andare a Mestre. Non so se ho ben espresso il mio punto di vista…

Cecchinato ad oggi pare molto competitivo solo in challengers più o meno grandi. Ambizoni 250 o superiori per adesso non pare averne molte o magari le ha pure ma il livello non è costantemente adeguato a simili tornei maggiori. Uscire dalle quali di Parigi contro un 35 enne non esattamente terraiolo non è proprio il massimo ma magari con il tempo uscirà a livelli più adeguati che lo proietterrano oltre i challengers. Se vuole fare il Thiem o il Vesely Non va bene se gli ostacoli insuperabili si chiamino Berrer o Nieminen!

Caro mio, DIMENTICHI che il 35enne é arrivato al terzo turno a Parigi, battendo verdasco in 5 set. E non ha nemmeno perso xché si ę ritirato prima del match con nishikori. Dunque la sconfitta, purché deludente, ci sta tutta.

20
santopadre(dei forum) (Guest) 01-06-2015 20:05

Il tabellone per Marco(considerando il tipo di torneo)non è malvagio…vediamo…

19
gido 01-06-2015 20:03

ottimo servizio, buona mobilita’ e rovescio molto migliorato: l’anno scorso mi pareva il suo colpo piu’ debole…dico una stupidaggine?

18
Koko (Guest) 01-06-2015 18:04

Scritto da Lucabigon

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon
A Prostejov si assegnano punti pesanti…un terraiolo puro come Cecchinato, se vuole fare il salto di qualità ed entrare nei 100, qui deve vincere.
P.S. Mi correggo: ho appena guardato il tabellone e l’entry list…è un ATP in pratica. Però arrivare in semifinale superando Carreno-Busta sarebbe un ottimo segnale…

Un terraiolo puro come Cecchinato ha tantissimi tornei da qui a novembre (a limite in sudamerica) per entrare nei 100 in carrozza anche con una serie di quarti di finale.

Beh se vuoi entrare nei 100 facendo quarti nei challenger contento tu…mica volevo dire che dovesse entrqre nei 100 con un solo torneo. Ma far capire che se vuoi dimostrare di avere un livello più alto tale da entrare nei 100 per RESTARCI anche in un torneo come questo devi dimostrare di riuscire a fare un po’ di strada…altrimenti tanto valeva andare a Mestre. Non so se ho ben espresso il mio punto di vista…

Cecchinato ad oggi pare molto competitivo solo in challengers più o meno grandi. Ambizoni 250 o superiori per adesso non pare averne molte o magari le ha pure ma il livello non è costantemente adeguato a simili tornei maggiori. Uscire dalle quali di Parigi contro un 35 enne non esattamente terraiolo non è proprio il massimo ma magari con il tempo uscirà a livelli più adeguati che lo proietterrano oltre i challengers. Se vuole fare il Thiem o il Vesely Non va bene se gli ostacoli insuperabili si chiamino Berrer o Nieminen!

17
aureliriccardo 01-06-2015 17:43

Scritto da ric 98
certo che questo torneo di challenger ha ben poco, montepremi a parte gli spalti e il md mi sembrano prossimi alla categoria degli atp 250. Detto ciò a napoli il montepremi era lo stesso ma nè il livello dei giocatori nè del campo centrale è paragonabile a quello dei seppur molto bravi ragazzi del TC Napoli. complimenti alla rep. Ceca che riesce ad organizzare ch di così alto spessore

Se napoli fosse in questo periodo fidati,sarebbero invertiti i discorsi

16
ric 98 (Guest) 01-06-2015 17:41

certo che questo torneo di challenger ha ben poco, montepremi a parte gli spalti e il md mi sembrano prossimi alla categoria degli atp 250. Detto ciò a napoli il montepremi era lo stesso ma nè il livello dei giocatori nè del campo centrale è paragonabile a quello dei seppur molto bravi ragazzi del TC Napoli. complimenti alla rep. Ceca che riesce ad organizzare ch di così alto spessore

15
drummer 01-06-2015 16:16

bravo ceck!

14
Andreas Seppi 01-06-2015 16:15

Cecchinato arriva in semi

13
Lucabigon 01-06-2015 15:51

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon
A Prostejov si assegnano punti pesanti…un terraiolo puro come Cecchinato, se vuole fare il salto di qualità ed entrare nei 100, qui deve vincere.
P.S. Mi correggo: ho appena guardato il tabellone e l’entry list…è un ATP in pratica. Però arrivare in semifinale superando Carreno-Busta sarebbe un ottimo segnale…

Un terraiolo puro come Cecchinato ha tantissimi tornei da qui a novembre (a limite in sudamerica) per entrare nei 100 in carrozza anche con una serie di quarti di finale.

Beh se vuoi entrare nei 100 facendo quarti nei challenger contento tu…mica volevo dire che dovesse entrqre nei 100 con un solo torneo. Ma far capire che se vuoi dimostrare di avere un livello più alto tale da entrare nei 100 per RESTARCI anche in un torneo come questo devi dimostrare di riuscire a fare un po’ di strada…altrimenti tanto valeva andare a Mestre. Non so se ho ben espresso il mio punto di vista…

12
Il Ghiro (Guest) 01-06-2015 15:38

Scritto da Koko

Scritto da Lucabigon
A Prostejov si assegnano punti pesanti…un terraiolo puro come Cecchinato, se vuole fare il salto di qualità ed entrare nei 100, qui deve vincere.
P.S. Mi correggo: ho appena guardato il tabellone e l’entry list…è un ATP in pratica. Però arrivare in semifinale superando Carreno-Busta sarebbe un ottimo segnale…

Un terraiolo puro come Cecchinato ha tantissimi tornei da qui a novembre (a limite in sudamerica) per entrare nei 100 in carrozza anche con una serie di quarti di finale.

A maggior prova di ciò che dici, dovrebbe essere 98 nella race live adesso, 89 se vincesse la prossima partita…

11
ska (Guest) 01-06-2015 15:35

Quindi si è portato a casa 10 punti ATP. Non male. ne mancano altri 100 per essere nei 100

10
Gabriele da Firenze 01-06-2015 15:30

E bravo il nostro Marco… :-)

9
Koko (Guest) 01-06-2015 15:05

Scritto da Lucabigon
A Prostejov si assegnano punti pesanti…un terraiolo puro come Cecchinato, se vuole fare il salto di qualità ed entrare nei 100, qui deve vincere.
P.S. Mi correggo: ho appena guardato il tabellone e l’entry list…è un ATP in pratica. Però arrivare in semifinale superando Carreno-Busta sarebbe un ottimo segnale…

Un terraiolo puro come Cecchinato ha tantissimi tornei da qui a novembre (a limite in sudamerica) per entrare nei 100 in carrozza anche con una serie di quarti di finale.

8
lol2 01-06-2015 14:23

grande ceck

7
Alex81 01-06-2015 14:20

Troppo facile per Marco ma sono queste le partite più compliccate: bravo ora giocatela!

6
ska (Guest) 01-06-2015 14:10

Miiiii che smorzata il ceck!

5
Alex81 01-06-2015 14:09

Un buon Cecchinato stiamo vedendo ma dall’altra parte un Isner 100 volte inferiore!

4
luca14 (Guest) 01-06-2015 13:20

vincendo il torneo andrebbe esattamente al n.99.

Ipotesi piuttosto irrealistica, soprattutto alla luce del salto di qualità del tabellone dopo le 4 WC :shock:

3
Il TennistaItaliano 01-06-2015 12:57

@ Lucabigon (#1358527)

Quanti punti in caso di vittoria finale?

2
Lucabigon 01-06-2015 12:26

A Prostejov si assegnano punti pesanti…un terraiolo puro come Cecchinato, se vuole fare il salto di qualità ed entrare nei 100, qui deve vincere.

P.S. Mi correggo: ho appena guardato il tabellone e l’entry list…è un ATP in pratica. Però arrivare in semifinale superando Carreno-Busta sarebbe un ottimo segnale…

1

Lascia un commento