Bene Sara Copertina, WTA

WTA Stoccarda: Sara Errani più lucida nei momenti importanti. L’azzurra batte A. Rawanska ed è al secondo turno

22/04/2015 14:30 118 commenti
Sara Errani classe 1987,  n.15 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.15 del mondo

Sara Errani conquista il secondo turno nel torneo WTA Premier di Stoccarda ($731.000, terra indoor).

L’azzurra ha eliminato all’esordio la polacca Agnieszka Radwanska, classe 1989, n.9 del mondo, con il punteggio di 76 (8) 64 dopo 2 ore e 25 minuti di partita.

Al secondo turno sfiderà Zarina Diyas, classe 1993, n.32 WTA.

Primo set: La Radwanska teneva il servizio nel primo game e da quel momento le due giocatrici perdevano sempre il proprio turno di battuta fino al 5 a 4.
Da segnalare che Agnieszka, avanti per 5 a 3, quando ha servito per la frazione ha ceduto a zero il turno di battuta.
Sul 4 a 5, Sarita teneva per la prima volta nel set il servizio (a 30, con una risposta di diritto fuori sulla palla game, dopo che la Errani sul 30 pari aveva messo a segno una bella palla corta dopo uno scambio prolungato).
Dal 5 pari le due giocatrici perdevano ancora una volta il servizio, con Sara che sul 6 a 5 ha servito per il set, perdendo la battuta (a 15 dal 15-0).
Nel tiebreak capitava di tutto: la polacca sotto per 4 a 6, annullava due palle set con un diritto vincente ed un ace.
Sul 7 a 6 e sull’8 a 7 era la Radwanska a mancare due set point (nel primo dopo un lungo scambio sotterrava in rete il colpo e nel secondo, invece, dopo alcuni buoni recuperi di Sara, Agnieszka mandava fuori il rovescio).
Sul 9 a 8 l’azzurra, grazie ad un diritto vincente, chiudeva la frazione per 10 punti a 8.

Secondo set: Dal 2 a 0 in favore di Sarita fino al 4 a 3, le due giocatrici cedevano la battuta.
Sul 3 a 4 la polacca teneva il servizio ed impattava sul 4 pari.
Sul 4 a 4 la Errani per la seconda volta nel set teneva il turno di battuta (a 15) e nel gioco successivo, approfittava di tre errori gratuiti della Radwanska portandosi sul 15-40.
Agnieszka annullava una palla match con un vincente, ma al secondo tentativo e dopo uno scambio prolungato, mandava lungo un diritto, con la n.1 italiana che vinceva quindi la partita per 6 a 4.

La partita punto per punto

WTA Stuttgart
Agnieszka Radwanska [7]
6
4
Sara Errani
7
6
Vincitore: S. ERRANI

A. Radwanska POL - S. Errani ITA
2 Aces 0
2 Double Faults 1
63% 1st Serve % 81%
26/56 (46%) 1st Serve Points Won 34/76 (45%)
10/33 (30%) 2nd Serve Points Won 9/18 (50%)
7/16 (44%) Break Points Saved 4/12 (33%)
11 Service Games Played 11
42/76 (55%) 1st Return Points Won 30/56 (54%)
9/18 (50%) 2nd Return Points Won 23/33 (70%)
8/12 (67%) Break Points Won 9/16 (56%)
11 Return Games Played 11
36/89 (40%) Total Service Points Won 43/94 (46%)
51/94 (54%) Total Return Points Won 53/89 (60%)
87/183 (48%) Total Points Won 96/183 (52%)


TAG: , , , ,

118 commenti. Lasciane uno!

Giorgip (Guest) 24-04-2015 21:18

118
Erik (Guest) 23-04-2015 17:21

E qui chiudo comunque, non mi interessano questioni personali che nulla hanno a che fare col tennis!
Nonostante tutto io continuerò ad essere felice quando Camila vince un partita. Perchè a differenza di un gruppo particolare di ultras, è possibile tifare per tutte le italiane :cool:

117
Erik (Guest) 23-04-2015 17:07

@ tommaso (#1322863)

I toni trionfalistici sono sotto gli occhi di tutti, e il tuo negarli non ti fa tanto onore. Ma capisco che è difficile rimanere imparziale quando il tuo compito da capo trombettiere ti impedisce di esserlo :wink:
Le sconfitte sono “pessime” e “amare” perchè lo sono oggettivamente. O fare una media di 15 doppi falli e una marea di errori non forzati son modi normali di perdere ? :lol:

116
tommaso (Guest) 23-04-2015 15:13

Scritto da Erik
@ tommaso (#1322499)
Che senso ha includere le sconfitte ? Ci mancherebbe che venisse osannata pure quando perde
E’ innegabile che i titoli riguardo Camila sono molto trionfalistici, molto più di qualsiasi altra Italiana.
E’ un bene ? E’ un male ? E’ un modo per entusiasmare i lettori considerando che tra non tanti anni Vinci/Schiavone/Pennetta appenderanno la racchetta al muro ? Chissà… ma sempre innegabile rimane!

Ha senso, anche perché i toni trionfalistici li hai visti tu e se li è immaginati Vince. Invece le sconfitte sono “pessime” e “amare”

115
tommaso (Guest) 23-04-2015 15:12

Scritto da Vince
@ tommaso (#1322499)
Ti sbagli perchè “brilla la stella di Camila Giorgi”, non me lo sono mica inventato io eh…e non si è mai usato per nessun’altra, anche se “magari” i risultati avrebbero giustificato un titolo altisonante, più per altre che non per lei, visto che non ha mai vinto niente.
E sono anche certo che nella tua ricerca quel titolo lo hai visto sicuramente anche tu…ma ti sei ben guardato dal riportarlo (proprio come fai sempre quando riporti le frasi di altri utenti, facendo il taglia e cuci ), perchè altrimenti non avresti potuto fare la tua polemica sterile.
E qui ti saluto Tommaso…ora vai pure avanti da solo

Ho anche scritto il procedimento che ho utilizzato. Puoi provare anche tu se non ci credi…

114
Vince 23-04-2015 12:09

Scritto da Giorgio
Vincere con questa brutta copia della sorella della maga ormai è uno scherzo, non c’è riuscita solo una ex tennista.
Preoccupante che Sara abbia faticato tanto.

purtroppo invece il tuo commento non è uno scherzo

113
simona (Guest) 23-04-2015 08:41

Scritto da drummer

Scritto da Vince

Scritto da peppe78
ora con la “fenomena” Lisicki solito massacro con 100% di break subiti…questo fa rabbia! Sto servizio amatoriale fa sembrare anche la Lisicki la nuova Steffi Graf..

ormai siamo arrivati al commento di partite immaginarie che nemmeno si giocano…mah

questa è eccezionale, entra di diritto nella mia top5 dei post dell’anno

Vero. Fantastico!

112
drummer (Guest) 23-04-2015 08:14

Scritto da Vince

Scritto da peppe78
ora con la “fenomena” Lisicki solito massacro con 100% di break subiti…questo fa rabbia! Sto servizio amatoriale fa sembrare anche la Lisicki la nuova Steffi Graf..

ormai siamo arrivati al commento di partite immaginarie che nemmeno si giocano…mah

questa è eccezionale, entra di diritto nella mia top5 dei post dell’anno

111
drummer (Guest) 23-04-2015 08:10

non ho visto la partita e quindi non posso dire nulla, dopo averla vista domenica però ero fiducioso, anche perchè la radwanska quest’anno sta facendo una fatica tremenda ad ingranare.

110
simona (Guest) 23-04-2015 08:04

Scritto da Giorgio
Una Sara così non può certo aver paura di una Dyas, va bene che oggi ha spianato la Lisicki, ma poche settimane fa è stata ridicolizzata dalla 15nne Bellis, e raramente infila due partite consecutive.
Comincerei a guardare avanti, e non sono sicuro che incontrerà Halep, Muguruza è molto indigesta a Simona, mentre non lo è per niente a Sara, quindi si aprono porte mooolto invitanti per … tornare a casa in Porsche!

Io aspetterei che scendano in campo… La Dyas è un’avversaria di tutto rispetto, Lisicki bollita a parte. Sara non ha sicuramente paura di lei, ma sicuramente la rispetta e cercherà di affrontarla con la massima concentrazione. Secondo me Sara non aveva paura nemmeno della Radwanska, ma sapeva di dover combattere senza risparmiarsi e così sarà con la Dyas

109
Giorgio (Guest) 23-04-2015 01:44

Vincere con questa brutta copia della sorella della maga ormai è uno scherzo, non c’è riuscita solo una ex tennista.

Preoccupante che Sara abbia faticato tanto.

108
Erik (Guest) 23-04-2015 01:23

@ tommaso (#1322499)

Che senso ha includere le sconfitte ? Ci mancherebbe che venisse osannata pure quando perde :lol:
E’ innegabile che i titoli riguardo Camila sono molto trionfalistici, molto più di qualsiasi altra Italiana.
E’ un bene ? E’ un male ? E’ un modo per entusiasmare i lettori considerando che tra non tanti anni Vinci/Schiavone/Pennetta appenderanno la racchetta al muro ? Chissà… ma sempre innegabile rimane!

107
Vince 23-04-2015 00:03

@ tommaso (#1322499)

Ti sbagli perchè “brilla la stella di Camila Giorgi”, non me lo sono mica inventato io eh…e non si è mai usato per nessun’altra, anche se “magari” i risultati avrebbero giustificato un titolo altisonante, più per altre che non per lei, visto che non ha mai vinto niente.

E sono anche certo che nella tua ricerca quel titolo lo hai visto sicuramente anche tu…ma ti sei ben guardato dal riportarlo (proprio come fai sempre quando riporti le frasi di altri utenti, facendo il taglia e cuci :smile: ), perchè altrimenti non avresti potuto fare la tua polemica sterile.

E qui ti saluto Tommaso…ora vai pure avanti da solo :smile:

106
tommaso (Guest) 22-04-2015 23:19

Scritto da Vince

Scritto da Erik
Fosse solo la foto..
Pure il titolista temo che non abbia proprio tanta simpatia per Sara
L’avesse vinta Camila o Flavia questa partita si sarebbero lette parole come “entusiasmante” “inarrestabile” etc. etc.

L’avesse vinta Camila il titolo sarebbe stato:
“Brilla la stella di Camila Giorgi”
L’avesse vinta Flavia:
“Pennetta al secondo turno”

ricerca “Camila Giorgi” sul sito livetennis. I titoli:

Camila Giorgi si regala Simona Halep
Semifinale per Camila Giorgi (più neutro di così…)
Splendida Camila Giorgi (e qui in effetti…)
Camila Giorgi ai quarti di finale (ah no, è passato subito…)
Tanta fatica per Camila Giorgi, che però accede…
La bella vittoria di Camila Giorgi
Camila Giorgi gioca un pessimo match e viene…
La splendida vittoria di Camila Giorgi contro Caroline Wozniacki
Amara sconfitta di Camila Giorgi
Camila Giorgi elimina Flavia Pennetta

Così, giusto per separare i fatti da quello che ti immagini di leggere.

105
italtennis (Guest) 22-04-2015 21:48

Grande sara regalaci soddusfazioni in questo torneo, spinta dall’euforia della fed cup

104
Giorgio (Guest) 22-04-2015 21:47

Una Sara così non può certo aver paura di una Dyas, va bene che oggi ha spianato la Lisicki, ma poche settimane fa è stata ridicolizzata dalla 15nne Bellis, e raramente infila due partite consecutive.

Comincerei a guardare avanti, e non sono sicuro che incontrerà Halep, Muguruza è molto indigesta a Simona, mentre non lo è per niente a Sara, quindi si aprono porte mooolto invitanti per … tornare a casa in Porsche!

103
Luca (Guest) 22-04-2015 21:20

Brava Sara,buona vittoria…la Radwanska è sempre una top10 nonostante stia attraversando una crisi nerissima e adesso la Dyas e Sara ha sicuramente i mezzi per batterla :wink:

102
Koko 22-04-2015 20:51

La Errani ha fatto una bella partita con qualche alto e basso di troppo. Detto questo la aspetto alla prova terzo set tirato per vedere se ha anche migliorato nella resistenza a lunghi match.

101

Lascia un commento