Secondo i media spagnoli Paolo Lorenzi sarebbe arrivato a Barcellona nella stessa giornata di martedì

22/04/2015 11:09 62 commenti
Paolo Lorenzi classe 1981, n.99 del mondo
Paolo Lorenzi classe 1981, n.99 del mondo

I giornalisti spagnoli non hanno preso bene l’abbandono di Paolo Lorenzi dopo solo 11 minuti al torneo ATP 500 di Barcellona nel match contro Nicolas Almagro.

Paolo, secondo i media spagnoli, sarebbe arrivato nella stessa giornata di Martedì e non si è mai allenato (l’unico giocatore che non si è mai visto in questi giorni al circolo).

Molti hanno dichiarato che Lorenzi, ovviamente, già sapeva di essere infortunato ed è venuto a Barcellona solo per ritirare il prize money di ben 7 mila dollari.


TAG: , ,

62 commenti. Lasciane uno!

#FigologoNonMeritaUnaPatria (Guest) 23-04-2015 10:46

Scritto da nadia
Basta con l’ipocrisia e sparare sulla crocerossa!,sono le regole che sono sbagliate e Lorenzi ha fatto i propri interessi,sfido chiunque a comportarsi in maniera diversa!

Amen

62
flinp (Guest) 22-04-2015 21:55

E se fosse andato x la classifica?…credo che x i best18 non sia la stessa cosa cancellarsi o ritirarsi in partita!?! Non ė andato x i soldi

61
nadia (Guest) 22-04-2015 21:41

Basta con l’ipocrisia e sparare sulla crocerossa!,sono le regole che sono sbagliate e Lorenzi ha fatto i propri interessi,sfido chiunque a comportarsi in maniera diversa!

60
LuchinoVisconti (Guest) 22-04-2015 20:07

Scritto da Radames

Scritto da riccardo
dovendo cambiare la regola direi in considerazione che il ritiro è sempre una brutta cosa. 50% se ti ritiri come lorenzi. 75% se termini il 1 set. 100% se completi il 2° set. Col risparmio creato magari un parziale rimborso agli spettatori che pagano per uno spettacolo che non esiste

cosa gli costa ad un giocatore che ha male alla gamba di rimanere in campo fino allo 0-6 0-6 finale? Si ritirano dopo tre giochi perché sanno di ricevere il 100% della somma, ma si ritirerebbero dopo se sapessero di dover terminare uno o due set. Altra cosa sarebbe se dovessero VINCERE almeno un set

Giusto ed infatti mi autoquoto

Scritto da LuchinoVisconti
Innanzitutto vivissimi complimenti a tutti quelli che hanno detto bravo.
Poi, visto che qualcuno fa delle ipotesi di regolamento per impedire questi sciacallaggi, butto anch’io la mia, ovviamente certo che i responsabili staranno osservando questo forum e prenderanno nota di tutti i nostri suggerimenti:
“Il prize money per la sconfitta al 1° turno verrà assegnato solo se lo sconfitto ha vinto un set.”

59
Radames 22-04-2015 18:21

Scritto da riccardo
dovendo cambiare la regola direi in considerazione che il ritiro è sempre una brutta cosa. 50% se ti ritiri come lorenzi. 75% se termini il 1 set. 100% se completi il 2° set. Col risparmio creato magari un parziale rimborso agli spettatori che pagano per uno spettacolo che non esiste

cosa gli costa ad un giocatore che ha male alla gamba di rimanere in campo fino allo 0-6 0-6 finale? Si ritirano dopo tre giochi perché sanno di ricevere il 100% della somma, ma si ritirerebbero dopo se sapessero di dover terminare uno o due set. Altra cosa sarebbe se dovessero VINCERE almeno un set

58
Salvo (Guest) 22-04-2015 18:16

Scritto da Figologo

Scritto da mac
butto li. 1)dimezzare prize money per 1°t di ogni livello di torneo ATP….GS compresi e riversare tutto sull’ospitalità di ch e fut. 2) obbligare il giocatore che si ritira a fermarsi la settimana successiva per salvaguardare la sua salute.

Il punto uno è condivisibile.
Il punto due è folle.
La verità è che questo è il professionismo, piaccia o no.

Ipotesi 3. Il giocatore che si ritira in partita al primo turno, non riceve il prize money.

57
Salvo (Guest) 22-04-2015 18:15

Scritto da individuo malefico
Mi viene in mente il film di Woody Allen……..prendi i soldi e scappa……

56
stefano (Guest) 22-04-2015 17:45

Io sono un tifoso di Paolino da anni. Esempio di correttezza e umiltà.
Tuttavia, in questa circostanza, non ho gradito affatto il comportamento di Paolo malgrado le regole ATP lo consentono. E’ sceso in campo dolorante. Il servizio appena lo accennava, questo dimostra che non era pronto per giocare. E’ evidente che è sceso in campo solo per incassare il prize money nella consapevolezza che si sarebbe ritirato.

55
SeneseDoc (Guest) 22-04-2015 16:36

La famiglia di Lorenzi la conosco bene e vi assicuro che i soldi non mancano..
Paolo è un grande calcolatore molto attento al suo.

54
Koko (Guest) 22-04-2015 16:09

@ Max (#1321963)

Anche perchè un pro nei 60 ATP prende l’aereo per fare un 500, porta l’allenatore, il fisoterapista etc poi perde al primo turno gratis? Va per rimetterci quattrini con il 50% di probabilità in caso di match aperto e incerto e in caso di avversario top ten nemmeno quella percentuale? Non può esistere una cosa del genere nel professionismo attuale. E’ come se nel Wrestling il loser per contratto non venisse pagato prendendo solo botte da orbi!

53
individuo malefico (Guest) 22-04-2015 15:49

Mi viene in mente il film di Woody Allen……..prendi i soldi e scappa……

52
totipz 22-04-2015 15:45

@ mac (#1321884)

Intanto Trusendi è stato squalificato e Lorenzi no

51
Simone (Guest) 22-04-2015 15:39

Visto che l’hai detta tutta, io dico la mia
Non commento il comportamento di Lorenzi sul prize money, e trovo comunque meschino fargli i conti in tasca come se qualcuno di voi sapesse la sua dichiarazione dei redditi.
In ogni caso io farei così
Ti ritiri prima dell’inizio del torneo e non ti rechi nemmeno al torneo ?
40% del PM a te e 60% al LL
Ti rechi al torneo ma ti ritiri prima di entrare in campo?
65% a te e 35% al LL
Se entri in campo ma ti ritiri prendi tutto il PM, ma vai “sotto investigazione” ATP: capire se uno si è fatto male durante la partita o è entrato in campo infortunato per fare il furbo, spesso è molto facile.
Se ti sei fatto male durante il match ti tieni tutto il PM; se hai fatto il furbo la 1ª volta restituzione e ammonizione, la 2ª volta che lo fai restituisci il doppio del PM e così via.
Non sarà il metodo migliore, ma incentivi i giocatori a ritirarsi prima sapendo che prendono un pezzo di PM comunque e il torneo ha la sua partita, uno può scegliere di non viaggiare/ venire ma ritirarsi prima del match e non compromettere lo spettacolo; il rischio di multe salate farà si che i furbi ci penseranno 3 volte

50
Max 22-04-2015 15:00

Scritto da Figologo

Scritto da dddper 7000 euro io faccio anche solo il primo 15…che discorsi…se te lo permettono è lecito farlo…poi il tennista Lorenzi mi sembra sia uno che possa insegnare in termini di sportività..se l’ha fatto un motivo c’è ..non è certo un truffaldino..

Premetto che ti stringo virtualmente la mano per le prime due righe.
Scindiamo subito due profili:Primo profilo) Se il regolamento consente quello che è successo (da sempre) allora quello che è successo non è in discussione nè da un punto di vista regolamentare nè da un punto di vista etico.
Secondo profilo) Al di là dunque delle insopportabili manfrine sulla correttezza di Lorenzi (e degli XYZ tennisti che si sono comportati analogamente), visto che siamo persone ragionevoli possiamo comunque riconoscere che queste circostanze non si verificherebbero se i dissennati premi per PERDERE al primo turno verrebbero meno.
Poi, vorrei capire una cosa: fino a qualche giorno fa tutti volevamo Istomin sorteggiato con Fabbiano a Bucarest perchè sapevamo fosse infortunato. Era così vero che ha fatto SETTE GAMES SETTE con Mektic.
Però ha giocato due set quindi il problema correttezza non si pone no?
Ma facciamo anche un altro esempio.
Vi ricordate Potito Starace (contro cui non ho assolutamente nulla intendiamoci) che andava a Wimbledon a ciucciarsi il premio sconfitta al primo turno, giocando tre set e raggranellava le sterlinette da portare a casa?Benissimo, giocava da sano sapendo di perdere (lo ha dichiarato anche), era legittimo e quindi qual’è la differenza?
Se non ci fosse stato prize money allora Starace avrebbe scelto un challenger su terra evitando di andare a Wimbledon.

Appunto, concordo (e lo avevo già scritto nel mio intervento precedente). I “premi per perdere” al primo turno servono ad evitare che ad un ATP 500 o 1000 si iscrivano solo i top 25/30 o comunque i tennisti ragionevolmente certi di passare un turno. Un n. 100 sa che 9 volte su 10 esce al primo turno, e se non c’è premio preferisce fare un bel challenger dove ha delle possibilità. Allora qualunque organizzatore, che ha interesse a mettere in tabellone degli incontri non chiusi già dal lunedì, preferisce mettere in palio anche premi a perdere pur di avere 16 primi turni combattuti.
Voglio dire, l’etica non c’entra (e comunque concordo che quello che il regolamento permette, senza particolari aggiramenti, non è censurabile neppure eticamente), centrano il professionismo e il business system che si muove intorno all’organizzazione di un torneo. Non voglio dire che mi piacciano (personalemtne sarei perfino contrario allo sport professionistico), ma se uno le accetta si deve coerentemente prendere il bello ed il brutto.
Non c’è rosa senza spina!

49
tony71 (Guest) 22-04-2015 14:52

@ Marco (#1321669)

ma davvero… sempre forza lore :lol: nzi paolo

48
riccardo (Guest) 22-04-2015 14:43

dovendo cambiare la regola direi in considerazione che il ritiro è sempre una brutta cosa. 50% se ti ritiri come lorenzi. 75% se termini il 1 set. 100% se completi il 2° set. Col risparmio creato magari un parziale rimborso agli spettatori che pagano per uno spettacolo che non esiste

47
Figologo (Guest) 22-04-2015 14:37

Scritto da ddd
per 7000 euro io faccio anche solo il primo 15…che discorsi…se te lo permettono è lecito farlo…poi il tennista Lorenzi mi sembra sia uno che possa insegnare in termini di sportività..se l’ha fatto un motivo c’è ..non è certo un truffaldino..

Premetto che ti stringo virtualmente la mano per le prime due righe.

Scindiamo subito due profili:
Primo profilo) Se il regolamento consente quello che è successo (da sempre) allora quello che è successo non è in discussione nè da un punto di vista regolamentare nè da un punto di vista etico.

Secondo profilo) Al di là dunque delle insopportabili manfrine sulla correttezza di Lorenzi (e degli XYZ tennisti che si sono comportati analogamente), visto che siamo persone ragionevoli possiamo comunque riconoscere che queste circostanze non si verificherebbero se i dissennati premi per PERDERE al primo turno verrebbero meno.

Poi, vorrei capire una cosa: fino a qualche giorno fa tutti volevamo Istomin sorteggiato con Fabbiano a Bucarest perchè sapevamo fosse infortunato. Era così vero che ha fatto SETTE GAMES SETTE con Mektic.

Però ha giocato due set quindi il problema correttezza non si pone no?

Ma facciamo anche un altro esempio.

Vi ricordate Potito Starace (contro cui non ho assolutamente nulla intendiamoci) che andava a Wimbledon a ciucciarsi il premio sconfitta al primo turno, giocando tre set e raggranellava le sterlinette da portare a casa?
Benissimo, giocava da sano sapendo di perdere (lo ha dichiarato anche), era legittimo e quindi qual’è la differenza?

Se non ci fosse stato prize money allora Starace avrebbe scelto un challenger su terra evitando di andare a Wimbledon.

46
Koko (Guest) 22-04-2015 14:24

Scritto da stef
@ darios80 (#1321596)
esatto!
se l atp vuole evitare questi inconvenienti basterebbe cambiare regola e dire:
a chi e’ iscritto ma presenta in anticipo un certificato medico e si ritira dal torneo ion anticipo e ci da la possibilita’ di inserire una ltro tennista in tabellone, a colui che si e’ ritirato in anticipo ricponosciamo COMUNQUE il premio del primo turno senza bisogno che si presenti al torneo. Invieremo un bonifico.
IOn tal moso si annullerebbero tutti questi casi penosi in cui i tennisti fanno bene ad agire come fanno perche sono PROFESSIONISTI ed hanno bisogno di soldi per vivere e viaggiare. (non i top players ovvio).
per cui Lorenzi ha fatto niente di meno di cio che prevede il regolamento che …e’ un regolamento stupido. va cambiato…per il bene degli spettatori

Si ma a questo punto occorrerebbe un montepremi mobile e non fisso che preveda questi imprevisti (devi pagare sia l’infortunato ma anche chi giocherà al suo posto) o a limite un rilevante fondo a tal fine conservato dall’atp. Forse sarebbe preferibile una sorta di assicurazione infortunistica del torneo ma si presterebbe comunque a furbate da parte di falsi infortunati con medici compiacenti.

45
Figologo (Guest) 22-04-2015 14:23

Scritto da LuchinoVisconti
Innanzitutto vivissimi complimenti a tutti quelli che hanno detto bravo.
Poi, visto che qualcuno fa delle ipotesi di regolamento per impedire questi sciacallaggi, butto anch’io la mia, ovviamente certo che i responsabili staranno osservando questo forum e prenderanno nota di tutti i nostri suggerimenti:
“Il prize money per la sconfitta al 1° turno verrà assegnato solo se lo sconfitto ha vinto un set.”

Sciacallaggi?
Conseguire un premio messo in palio per la partecipazione a un primo turno è sciacallaggio?

Oh ragazzi ma qui c’è un’etica ferrea in Italia! Ma siamo un paese di angioletti! :)

44
mac (Guest) 22-04-2015 14:20

Scritto da Figologo

Scritto da mac
butto li. 1)dimezzare prize money per 1°t di ogni livello di torneo ATP….GS compresi e riversare tutto sull’ospitalità di ch e fut. 2) obbligare il giocatore che si ritira a fermarsi la settimana successiva per salvaguardare la sua salute.

Il punto uno è condivisibile.
Il punto due è folle.
La verità è che questo è il professionismo, piaccia o no.

buttavo li…e cmq il professionismo che piaccia o no si tiene a galla se mantieni un livello di competizione affidabile e credibile nei tornei. se continui a proporre primi turni patacca chi paga il lunedi e martedi (televisioni e spettatori) inizierà a smettere di farlo così che 2 domandine su come porre rimedio dovranno farsele.ho il sospetto che l’escamotage trusendi sia più degno della soluzione lorenzi.

43
Radames 22-04-2015 14:20

Lorenzi ha utilizzato al meglio lo sciocco regolamento ATP. Figurati se, potendo, una persona rinuncia a 7000 euro. E’ stato un comportamento meschino e irrispettoso del pubblico? Lo dicano all’ATP, affinché cambi il regolamento. Comunque concordo che se l’avesse fatto Volandri gli si sarebbero tutti scagliati contro. Essendo Paolino Lorenzi, cocco del forum, nessuno dice niente.

42
Pelandrone (Guest) 22-04-2015 14:14

E se i 7000 dollari li avessero dati a chi non ce la fa ad arrivare a fine mese, e magari deve sfamare dei bambini? E’ marcio il ragionamento di Lorenzi e tutta la costruzione che gli sta intorno e che lo consente e favorisce

41
Gabriele da Ragusa 22-04-2015 13:59

@ Alb4647 (#1321675)

Punto primo avere cm mito un giocatore cm lui (parlo appunto cm giocatore, nn cm persona ci mancherebbe). Punto secondo nn so se sia ricco di famiglia. Suo padre e’ un medico che io sappia quindi ricco o ricco sicuramente abbastanza benestante. Non credere poi che a quel livello abbia tutti sti gran contratti. Ricordo che dopo una vittoria ad un turno di un torneo non pote’ nemmeno regalare ad un tifoso il polsino col tricolore del suo sponsor in quanto ne aveva in dotazione solo un paio. Cioe’ parliamo veramente di professionisti che a quel livello fanno veramente fatica ad assicursi un futuro super roseo e per qst da apprezzare.
Diverso sarebbe ripetere lo stesso atteggiamento a Roma. Nn cambia nulla in sostanza se nn che gioca in casa e bisogna avere piu rispetto. A meno che certo nn recuperi dall’infortunio

40
ddd (Guest) 22-04-2015 13:30

per 7000 euro io faccio anche solo il primo 15…che discorsi…se te lo permettono è lecito farlo…poi il tennista Lorenzi mi sembra sia uno che possa insegnare in termini di sportività..se l’ha fatto un motivo c’è ..non è certo un truffaldino..

39
Michele (Guest) 22-04-2015 12:58

Diciamo che a Barcellona può fare come vuole, ma se brucia la wild card a Roma c’é da arrabbiarsi.

38
LuchinoVisconti (Guest) 22-04-2015 12:50

Innanzitutto vivissimi complimenti a tutti quelli che hanno detto bravo. :sad:
Poi, visto che qualcuno fa delle ipotesi di regolamento per impedire questi sciacallaggi, butto anch’io la mia, ovviamente certo che i responsabili staranno osservando questo forum e prenderanno nota di tutti i nostri suggerimenti: :mrgreen:
“Il prize money per la sconfitta al 1° turno verrà assegnato solo se lo sconfitto ha vinto un set.”

37
magnus19it 22-04-2015 12:46

Scritto da grandepaci

Scritto da stef
@ darios80 (#1321596)
esatto!
se l atp vuole evitare questi inconvenienti basterebbe cambiare regola e dire:
a chi e’ iscritto ma presenta in anticipo un certificato medico e si ritira dal torneo ion anticipo e ci da la possibilita’ di inserire una ltro tennista in tabellone, a colui che si e’ ritirato in anticipo ricponosciamo COMUNQUE il premio del primo turno senza bisogno che si presenti al torneo. Invieremo un bonifico.
IOn tal moso si annullerebbero tutti questi casi penosi in cui i tennisti fanno bene ad agire come fanno perche sono PROFESSIONISTI ed hanno bisogno di soldi per vivere e viaggiare. (non i top players ovvio).
per cui Lorenzi ha fatto niente di meno di cio che prevede il regolamento che …e’ un regolamento stupido. va cambiato…per il bene degli spettatori

ok e se il prize lo danno a chi da forfait che prize money darebbero al subentrante al primo turno nulla….andrebbe li solo per la gloria ma che discorsi fai

ottima idea quella di stef invece..il lucky loser non prende i soldi ma la possibilità di giocarsi le sue chance in tabellone..il pubblico vedrebbe un match serio e il Lorenzi della situazione sarebbe accontentato economicamente. Succede circa così in fondo per i punti, il lucky non prende punti nel caso ce ne siano dove entra.
Ovviamente la certificazione medica dovrebbe essere fatta solo dal medico dell’ATP e solo sul luogo del torneo se no tutti i giocatori che faticano coi soldi si iscriverebbero a 50 tornei l’anno e si toglierebbero poi da metà

36
Figologo (Guest) 22-04-2015 12:41

Scritto da mac
butto li. 1)dimezzare prize money per 1°t di ogni livello di torneo ATP….GS compresi e riversare tutto sull’ospitalità di ch e fut. 2) obbligare il giocatore che si ritira a fermarsi la settimana successiva per salvaguardare la sua salute.

Il punto uno è condivisibile.
Il punto due è folle.

La verità è che questo è il professionismo, piaccia o no.

35
Figologo (Guest) 22-04-2015 12:40

Scritto da Nat
Sti c..z… Ha fatto bene! Anche in barella ci doveva andare per €7,000!!! Chi dice di no, lavora solo per divertimento….

Amen.

34
zagortenay 22-04-2015 12:32

Probabilmente aveva bisogno di quei 6 o 7 mila euro….perchè poi tolte le spese dell’aereo, albergo,taxi,lavanderia, allenatore…ecc….alla fine gli sarebbero rimasto qualcosa meno….AH!!!! mi dicono in questo momento che per risparmiare era arrivato in macchina!!!
Quindi gli è rimasto un pò di più….. :mrgreen: :lol:

33
aleprinx (Guest) 22-04-2015 12:23

Abbasso l ipocrisia: bravo Paolo 7000 Euro non si regalano!!!

32
egbedi (Guest) 22-04-2015 12:22

no alla wild card a roma, a meno che non stia PROVATAMENTE bene. Altrimenti a un altro (VANNI)

31
Alb4647 22-04-2015 12:20

E’ indubbio che stavolta Paolino non si sia comportato bene. E’ ricco di famiglia. Va verso i 2 milioni di prize money + tutti gli altri contratti e fa questo per quello che gli rimane di 7.000 Euro detratte le spese ? Non è vero che l’avremmo fatto tutti al suo posto, ovviamente a parità di condizioni finanziarie. Anche i miti possono essere non sempre coerenti.

30
Max 22-04-2015 12:18

Regolamento stupido, inutile prendersela con i giocatori, meglio cambiare il regolamento se si può. Se non si può, tacere.
Ovviamente tutto si può cambiare, volendo, ma un giocatore intorno al 100 va a giocare l’ATP 500 se non gli garantisci un premio anche in caso di sconfitta al 1° turno? Probabilmente no, va a farsi il 250 o il challenger, dove ha più possibilità di passare il turno. E allora nei 500 diventa “obbligatorio” prevedere premi anche in caso di sconfitta al 1° turno, con tutte le distorsioni conseguenti.

29
Anni80 22-04-2015 12:17

DOPO AVER VISTO COSA E’ SUCCESSO AL TRUSO, FINCHE’ ITF NON CAMBIA QUESTE REGOLE DEL CA… (comprese le multe ovviamente), SI POTRA SOLO DIRE: “HA FATTO BENE, BRAVISSIMO, FATELO TUTTI, SEMPRE E CMQ”.

FORZA TRUSO NON MOLLARE

28
Marco (Guest) 22-04-2015 12:16

Parlano gli spagnoli? Robredo agli australian open aveva uno stiramento procuratosi la settimana prima e ha giocato 5 game con roger vasselin (30000 dollari penso il prize money) o proprio Almagro al roland garros L anno scorso che fece 4 game con Sock (era 0-4 ed era già infortunato da Barcellona) e si ritirò…da che mondo è mondo lo hanno sempre fatto tutti e gli spagnoli su questo non possono e non devono fare la morale a nessuno

27
@PitFranco_Is 22-04-2015 12:05

Io credo che non è questione se è giusto o no è questione di regolamento poi che sia giusto il regolamento è un altra cosa dunque ha infranto le regole? la Risposta è No. è Sportivo ed eticamente corretto? la risposta è No. Se lo fa un Top 10 (non lo farebbe mai visto quanto guadagna) sarebbe gravissimo. ma Visto cosa Guadagnano quelli come Lorenzi diciamo che posso capire, e Non avendo Infranto le Regole credo che abbia fatto bene. se non sta bene a qualcuno beh si cambiano semplicemente le Regole!

26
cri (Guest) 22-04-2015 12:05

Ha fatto bene ma se non sta bene la wc per Roma no per favore lasciamola a qualcun altro (ripeto se non sta bene) anche perché Paolino la meriterebbe assolutamente

25
Guylasgrosce 22-04-2015 12:03

Ha fatto bene… lo fanno in tanti !
7mila € non si buttano…

24
Sc Hermulheim 22-04-2015 12:03

@ danailo (#1321638)

Non so perché,ma quando si parla di Volandri molti si sentono in dovere di sputare sentenze quasi sempre a sproposito.
Hanno avuto il coraggio di scrivere che si era ritirato perché non sa perdere quando era sotto 15-0 nel primo game del terzo.
Ergo,Volandri,per questa “gente”,rinuncia alla possibilità di guadagnare soldi vincendo match (spesso al momento del ritiro il punteggio e’ ancora in bilico),per ragioni puerili.
Ti sembra un ragionamento logico?Inutile perderci tempo.

23
grandepaci (Guest) 22-04-2015 12:01

Scritto da stef
@ darios80 (#1321596)
esatto!
se l atp vuole evitare questi inconvenienti basterebbe cambiare regola e dire:
a chi e’ iscritto ma presenta in anticipo un certificato medico e si ritira dal torneo ion anticipo e ci da la possibilita’ di inserire una ltro tennista in tabellone, a colui che si e’ ritirato in anticipo ricponosciamo COMUNQUE il premio del primo turno senza bisogno che si presenti al torneo. Invieremo un bonifico.
IOn tal moso si annullerebbero tutti questi casi penosi in cui i tennisti fanno bene ad agire come fanno perche sono PROFESSIONISTI ed hanno bisogno di soldi per vivere e viaggiare. (non i top players ovvio).
per cui Lorenzi ha fatto niente di meno di cio che prevede il regolamento che …e’ un regolamento stupido. va cambiato…per il bene degli spettatori

ok e se il prize lo danno a chi da forfait che prize money darebbero al subentrante al primo turno nulla….andrebbe li solo per la gloria ma che discorsi fai :roll:

22
robbie22 (Guest) 22-04-2015 11:58

Fatti suoi , magari qualche organizzatore di challenge o atp minori mangia la foglia e la prossima volta ci pensa su nel momento di dare una w.c.

21
ago 22-04-2015 11:56

@ Sc Hermulheim (#1321621)

Ti immagini come si strappano i capelli i paganti per non avere visto Lorenzi-Almagro. Ma dai….

20
danailo (Guest) 22-04-2015 11:53

Scritto da darios80

Scritto da danailo
diciamo che non e’ una gran bella figura e se era Volandri ne sentivi…

volandri è diverso si ritira quando ormai capisce di aver perso la partita , qua il discorso è diverso

E’ diverso ma simile e comunque mi sembra che lo avesse fatto pure a Houston a partita segnata ma vado a memoria
Ora il motivo per cui l’ ha fatto e’ plausibile ma insomma…

19
marco (Guest) 22-04-2015 11:51

Scritto da mac
butto li. 1)dimezzare prize money per 1°t di ogni livello di torneo ATP….GS compresi e riversare tutto sull’ospitalità di ch e fut. 2) obbligare il giocatore che si ritira a fermarsi la settimana successiva per salvaguardare la sua salute.

Capisco che l’hai buttata lì e la butto lì anch’io: a volte non si può giocare per una cosa molto passeggera e secondo me una settimana di stop è eccessiva. Se ti svegli con il torcicollo una settimana prima di uno slam cosa fai, quel giorno giochi lo stesso oppure rinunci allo slam la settimana dopo?

18
Nat (Guest) 22-04-2015 11:50

Sti c..z… Ha fatto bene! Anche in barella ci doveva andare per €7,000!!! Chi dice di no, lavora solo per divertimento….

17
luca14 (Guest) 22-04-2015 11:43

poco da dire, l’avremmo fatto tutti al suo posto, magari almeno finire il primo set..

Se riesce a tenere i primi 100 ancora per qualche mese raccatterà più di 100.000 € con gli slam, quindi quanto guadagna un operaio in 5 anni almeno..

16
Gabriele da Ragusa 22-04-2015 11:42

@ mac (#1321605)

Per fortuna nn sei in condizione di decidere nulla. Visto che le ultime battaglie sull’aumento del prize money hanno avuto ad oggetto proprio i primi turni per consentire ai giocatori cn classifica piu bassa, una volta entrati in main draw, di sbarcare il lunario. Da una parte vuoi aumentare PM per itf e challenger (battaglia giusta e gia in atto) e dall’altra dopo che a fatica ti guadagni l’accesso al md dei tornei piu importanti dove la probabilita’ di andare avanti e’ molto ridotta li ……. e gli seghi via meta’ del PM.

15
stef (Guest) 22-04-2015 11:42

@ darios80 (#1321596)

esatto!

se l atp vuole evitare questi inconvenienti basterebbe cambiare regola e dire:

a chi e’ iscritto ma presenta in anticipo un certificato medico e si ritira dal torneo ion anticipo e ci da la possibilita’ di inserire una ltro tennista in tabellone, a colui che si e’ ritirato in anticipo ricponosciamo COMUNQUE il premio del primo turno senza bisogno che si presenti al torneo. Invieremo un bonifico.

IOn tal moso si annullerebbero tutti questi casi penosi in cui i tennisti fanno bene ad agire come fanno perche sono PROFESSIONISTI ed hanno bisogno di soldi per vivere e viaggiare. (non i top players ovvio).

per cui Lorenzi ha fatto niente di meno di cio che prevede il regolamento che …e’ un regolamento stupido. va cambiato…per il bene degli spettatori

14
Sc Hermulheim 22-04-2015 11:36

Gran brutta figura,in effetti Trusendi a suo tempo fu MOLTO piú sportivo,poiché va considerata la mancanza di rispetto di Lorenzi nei confronti del pubblico pagante,mentre nell’altro caso ci fu la possibilità di assistere comunque ad un match.
La soluzione adottata da Trusendi e’ a mio avviso mille volte più ragionevole e sportiva,ed il fatto che in quel caso fu comminata una spropositata squalifica,mentre quanto fatto da Lorenzi sia lecito(purtroppo temo che gli organizzatori non possano neanche far causa per trattenere il premio,cosa sacrosanta)fa capire come atp e itf su questi argomenti scadano nel ridicolo.

13
adriano_ro 22-04-2015 11:35

Chi non sarebbe andato a prendersi 7000 dollari ?

12
grandepaci (Guest) 22-04-2015 11:33

detta alla fede una figura di m…. mi ha un po deluso paolo ma resti un mito tranquillo :wink:

11
UAZ (Guest) 22-04-2015 11:28

7000 EURO

10
darios80 (Guest) 22-04-2015 11:26

Scritto da danailo
diciamo che non e’ una gran bella figura e se era Volandri ne sentivi…

volandri è diverso si ritira quando ormai capisce di aver perso la partita , qua il discorso è diverso

9
arnaldo (Guest) 22-04-2015 11:25

Gli anni sono…..anni…..e stiamo raccattando su tutto il possibile ragazzi….

8
mac (Guest) 22-04-2015 11:21

butto li. 1)dimezzare prize money per 1°t di ogni livello di torneo ATP….GS compresi e riversare tutto sull’ospitalità di ch e fut. 2) obbligare il giocatore che si ritira a fermarsi la settimana successiva per salvaguardare la sua salute.

7
heading 22-04-2015 11:19

se c era scritto volandri volevo leggere i commenti :lol: :lol:
sempre pieno di moralisti AD PERSONAM…SEMPRE :oops:

6
Ferd (Guest) 22-04-2015 11:19

Ha fatto bene.. Ma non fosse stato lui cosa avreste detto..

5
danailo (Guest) 22-04-2015 11:17

diciamo che non e’ una gran bella figura e se era Volandri ne sentivi…

4
al (Guest) 22-04-2015 11:14

potrà anche essere criticabile, ma io lo capisco.

L’anno scorso si è massacrato di challenger in America Latina per costruirsi una classifica che gli consentisse di prendere parte a tornei maggiori.

E ora che ci arriva deve rinunciare ?

Almeno Lorenzi è sempre garbato ed educato, ci sono tennisti che tirano pallate in cielo tra i fischi.

3
Alfredo 22-04-2015 11:14

ha fatto bene, se avesse fatto come il Truso si beccava pure la squalifica :smile:

2
darios80 (Guest) 22-04-2015 11:12

molto probabile visto che pure nadal sapeva gia che avrebbe giocato contro almagro .
cmq ha fatto bene se le regole dicono che basta presentarsi e giocare pochi game x ritirare i soldi per 7000 dollari ha fatto strabene

1

Lascia un commento