Avanza Camila Copertina, WTA

WTA Katowice: Camila Giorgi ai quarti di finale

08/04/2015 18:45 59 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.34 del mondo
Camila Giorgi classe 1991, n.34 del mondo

Camila Giorgi accede ai quarti di finale del torneo WTA International di Katowice ($250,000, cemento).

L’azzurra, n.3 del seeding, ha eliminato al secondo turno Magda Linette, classe 1992, n.106 WTA, con il risultato di 67 (3) 62 63 dopo 2 ore e 27 minuti di gioco.

Ai quarti di finale la Giorgi sfiderà Kulichkova o Kanepi (5).

Per l’azzurrà è il 9° quarto di finale in carriera conquistato nel circuito maggiore. Il bilancio è di tre vittorie e cinque sconfitte.

Primo Set: Nel quinto gioco Camila cedeva la battuta a 15, così la Linette dopo aver tenuto il servizio conduceva per 4-2.
Nel settimo game, la Giorgi annullava ben tre palle del 5-2 alla polacca (dopo aver commesso diversi doppi falli nel game) e alla quinta chance accorciava le distanze sul 3-4.
Sul 5-4 la Linette serviva per il set, ma Camila annullava un set point e alla seconda occasione realizzava il break che la portava sul 5-5.
Sul 6-5 Giorgi, con Magda al servizio, l’azzurra mancava due palle set (con due errori gratuiti) e così si andava al tie break.
Nel tie break la Linette, giocava dei bellissimi punti, e se lo aggiudicava agilmente per 7 punti a 3, mettendo a segno sul set point un bellissimo vincente di diritto e dopo aver piazzato in precedenza un ace ed approfittato anche di un doppio fallo di Camila.

Secondo Set: Partenza sprint della marchigiana che si portava sul 4-0, dopo aver brekkato la sua avversaria nel primo gioco (a 30) e terzo gioco (ai vantaggi).
Sul 5-2 la Giorgi serviva per il set e manteneva a 30 il turno di battuta, pur commettendo due doppi falli, con la polacca che sul set point tirava lungo un diritto.

Terzo Set: Camila avanti 2-0, grazie al break conquistato nel primo gioco ai vantaggi, subiva il ritorno della polacca sul 2-2, dopo aver ceduto il servizio nel quarto game.
Nel quinto gioco la tennista di Macerata riusciva a brekkare ancora una volta la sua avversaria e dopo aver confermato il break si issava sul 4-2.
Sul 5 a 3 poi la Giorgi metteva a segno un nuovo break (a 30 dal 30-15), vincendo la partita per 6 a 3.

La partita punto per punto

WTA Katowice
Camila Giorgi [3]
6
6
6
Magda Linette
7
2
3
Vincitore: C. GIORGI

C. Giorgi ITA – M. Linette POL
3 Aces 7
10 Double Faults 2
61% 1st Serve % 63%
43/61 (70%) 1st Serve Points Won 44/65 (68%)
20/39 (51%) 2nd Serve Points Won 16/39 (41%)
5/7 (71%) Break Points Saved 8/14 (57%)
14 Service Games Played 15
21/65 (32%) 1st Return Points Won 18/61 (30%)
23/39 (59%) 2nd Return Points Won 19/39 (49%)
6/14 (43%) Break Points Won 2/7 (29%)
15 Return Games Played 14
63/100 (63%) Total Service Points Won 60/104 (58%)
44/104 (42%) Total Return Points Won 37/100 (37%)
107/204 (52%) Total Points Won 97/204 (48%)


Luigi Calvo


TAG: , , ,

59 commenti. Lasciane uno!

robbie22 (Guest) 09-04-2015 17:07

Dritta a vincere il torneo Camy !!

59
ginglegel 09-04-2015 16:11

Scritto da superboni
@ ginglegel (#1309114)
Le ho viste tutte e tre,leggete tutto poi se mai replicate grazie

sono due partite, non tre 🙄

comunque mi scuso se non ho interpretato bene il tuo commento, ma non è che posso leggere tutti i post della pagina prima di replicare…
anche se non ho ancora capito cosa non ho capito 😉

58
stedoni 09-04-2015 12:51

Scritto da vito
camila boom boom. cmq se arriva in finale x me é un incubo visto quello che é accaduto lo scorso anno quando perse in finale a katowize con la cornet con un match point buttato al … poi stesso copione a linz contro la pliskova. questa ragazza ha un grande talento ma due appunti 1 lavorare piú la palla ( con il dritto da qualche tenpo lo sta facendo) mi riferisco al rovescio che é molto potente ma che in fase difensiva lascia molto campo alla sua destra., che utilizzi anche il beck visto che le rarw volte che lo ha utilizzato é anche buono. 2 nei momenti importanti la voglio piú xinica quando ha match point che valgono il titolo. un abbraccio camila

La cosa che mi dispiace di più è che l’anno scorso giocava certamente meglio di quest’anno (speriamo solo fino ad ora)…ma magari arrivasse “SOLO” in finale!

57
superboni 09-04-2015 12:11

@ ginglegel (#1309114)

Le ho viste tutte e tre,leggete tutto poi se mai replicate grazie

56
fabious (Guest) 09-04-2015 07:54

Non capisco questo tifo calcistico e quindi l’antitifo tra i giorgiani e gli erraniani. Va bene che sono 2 modi di interpretare il tennis antitetici, ma io ad esempio tifo x Sara, ma quando la Giorgi gioca contro qualunque altra giocatrice tifo x lei. Sul fatto ke il tennis della Giorgi possa essere + spettacolare sono d’accordo, ma a volte puo’ essere bello vedere un grande gioco difensivo.

55
ginglegel 09-04-2015 07:04

Scritto da superboni
ma la nr 14 del mondo in difficolta’ contro la nr. 118, ranking più basso di allertova e di linette, tafanus, ma come è possibile?

non hai visto le partite, ecco com’è possibile.

54
superboni 09-04-2015 06:51

@ Angie (#1309099)

Hai letto a chi e rivolto il post e sai il perché? Io non ho mai parlato di avversarie della Giorgi e che sono schiappe lo dici tu,per me le vittorie son tutte sudate meritate

53
Fan (Guest) 09-04-2015 01:37

Invece che lati negativi intravedo più solidità nello scambio prolungato ( anche se non diventerà mai una regolarista). Alcuni miglioramenti nel complesso sono innegabili anche se ancora si tende ad esagerare in momenti a dir poco inopportuni, ma d’altronde se così non fosse, sarebbe stabilmente e tranquillamente nelle top 10.

52
Angie (Guest) 09-04-2015 01:16

Scritto da superboni
@ Angie (#1308894)
guarda che in questo sport riuscire a fare quello che devi fare gia’ non male, quante volte in un torneo il ranking non viene rispettato? molte, serena a parte

Scritto da superboni
ma la nr 14 del mondo in difficolta’ contro la nr. 118, ranking più basso di allertova e di linette, tafanus, ma come è possibile?

Ah …per la Giorgi battere 2 schiappe “non è già male!” …Per la Errani “ma come è possibile !?!?” 😈 Ti contraddici non poco, vero? 😯 😕 🙂 :mrgreen:

51
STE (Guest) 08-04-2015 23:36

Io sono un superfan di Camila, ma bisogna ammettere che ha dei limiti tecnici. Il fatto di fare cosi’ tanti errori, al servizio e in gioco, denota lacune tecniche prima di tutto. Queste lacune non le recuperi con le bombe in campo, quindi per ora si merita la classifica che ha. Non e’ solo un problema di tattica di gioco. Comunque sta migliorando e sono contentissimo. Forza Camila!

50
Tweener (Guest) 08-04-2015 23:02

La Giorgi ha una capacità innata di andare in lotta anche con la numero 100 del mondo…sarà dura quando troverà quelle più in alto di classifica.

49
piper 08-04-2015 22:53

@ superboni (#1309005)

Jana ad un certo punto ha giocato sparando a tutta e le stava andando quasi bene.

48
Pelandrone (Guest) 08-04-2015 22:40

Quello che da’ fastidio di Camila sono i punti che butta via, a volte sembra che voglia finire lo scambio subito e non gliene freghi niente se il punto va all’avversaria, come se avesse qualcosa di piu’ importante da fare e non vedesse l’ora di finire la partita a prescindere che vinca o perda

47
superboni 08-04-2015 21:59

ma la nr 14 del mondo in difficolta’ contro la nr. 118, ranking più basso di allertova e di linette, tafanus, ma come è possibile?

46
Koko (Guest) 08-04-2015 21:40

Questo torneo conta come difesa punti non non gli darei una importanza capitale. La cosa importante è che Camila adegui gradualmente il suo gioco alla terra che sarà protagonista nelle prossime settimane. In tal senso la maggiore prudenza da molti rilevata non è una brutta cosa. A Roma l’anno scorso Camila buttò letteralmente un match alla portata per poco ragionamento ed eccesso di rischio. Sulla terra è inevitabile invece riflettere di più e fare cose più tattiche se si vuole vincere più spesso.

45
Bah,,rabba (Guest) 08-04-2015 21:33

Io ritornerei sul concetto “brutto primo set” .. ma avete visto come cavolo ha giocato sta assurda Linette? boh..

44
maxi (Guest) 08-04-2015 21:24

Scritto da tommaso
Obiettivo minimo raggiunto. Contro Kanepi sarebbe partita da elmetto in testa. Contro la Radwanska onestamente sarebbe veramente un compito improbo. Vedremo.

Io ammiro molto Aga, ma secondo me in questo torneo Camila avrebbe buone possibilità di batterla.
Sia per la condizione della polacca, che sembra piuttosto in crisi ultimamente, e anche per la superficie indoor che è l’ideale per valorizzare il gioco di Camila. La miglior Radwanska probabilmente la farebbe impazzire con le sue variazioni e i suoi recuperi, ma quella vista recentemente potrebbe non farcela.
Sempre che entrambe arrivino ad incontrarsi.

43
fabio (Guest) 08-04-2015 21:05

braVA camila

42
vito (Guest) 08-04-2015 20:56

camila boom boom. cmq se arriva in finale x me é un incubo visto quello che é accaduto lo scorso anno quando perse in finale a katowize con la cornet con un match point buttato al … poi stesso copione a linz contro la pliskova. questa ragazza ha un grande talento ma due appunti 1 lavorare piú la palla ( con il dritto da qualche tenpo lo sta facendo) mi riferisco al rovescio che é molto potente ma che in fase difensiva lascia molto campo alla sua destra., che utilizzi anche il beck visto che le rarw volte che lo ha utilizzato é anche buono. 2 nei momenti importanti la voglio piú xinica quando ha match point che valgono il titolo. un abbraccio camila

41
hector (Guest) 08-04-2015 20:38

Scritto da bru64

Scritto da tommaso
Parentesi: 10 doppi falli e partita vinta senza mai rischiare di perderla. La povera Linette, dall’alto dei suoi 7 ace e solo 2 df, eliminata. Ma sarà contenta di aver fatto pochissimi df. O forse no?

Fare 10 doppi falli è un fatto positivo ? Oggi è andata bene ma con una avversaria più forte non si possono fare questi regali, tra l’altro non mi pare che la Giorgi abbia un servizio così incisivo da giustificare questo enorme numero di df.

E’ positivissimo, Camila mira ad essere la prima giocatrice della storia a vincere un torneo andando in doppia cifra coi doppi falli in tutti i match.

40
superboni 08-04-2015 20:33

@ bru64 (#1308934)

vorrei provare a dare una lettura su questa benedetta storia dei doppi falli, io sono tra quelli che sostengono che non è il problema principale e vi spiego perché: quando si parla di doppi falli(chi critica), sembra che se camila ne avesse fatti 0 anziché 10, avrebbe fatto 10 punti in più, non è cosi’,guardiamo la percentuale sulla seconda della linette che non fa doppi falli(41 %), e più o meno nel tennis femminile siamo li, quindi vuol dire che senza doppi falli la giorgi avrebbe forse 4 punti in più, forse perché fare meno doppi falli vorebbe dire servire più piano, e abbassare le percentuali.

concordo su una cosa, cioè che si potrebbe tentare un tattica meno rischiosa a seconda delle avversarie, esempio conto serena, giusto rischiare il doppio fallo, contro linette, giusto accettare lo scambio sulla seconda

39
Carlo (Guest) 08-04-2015 20:29

Scritto da superboni
@ Angie (#1308894)
guarda che in questo sport riuscire a fare quello che devi fare gia’ non male, quante volte in un torneo il ranking non viene rispettato? molte, serena a parte

Il ranking conta qualcosa per le prime 20, diciamo al massimo le prime 30.
Poi, almeno fino al 100, è un magma in ribollizione abbastanza uniforme, con posizioni che cambiano di molto anche per pochi punti, basta che una trovi Serena in un primo turno ed un’altra una scarsa, e ballano posizioni su posizioni.

Non bisogna guardare il ranking ordinale, bisogna guardare i punti.
Ad esempio tra la Lepchenko, 30ma, e la Kozlova, 100ma, ci sono solo 842 punti, mentre tra la 4a Kvitova e la 5a Wozniacki ce ne sono 1485.

Quindi tra la numero 30 e la 100 c’è molto meno differenza che tra la 4a e la 5a.

Se fosse ciclismo direi che quello è il “peloton”, arrivano al traguardo uno dopo l’altro ma sono classificati tutti con lo stesso tempo.

38
diegus 08-04-2015 20:29

Scritto da tommaso
Parentesi: 10 doppi falli e partita vinta senza mai rischiare di perderla. La povera Linette, dall’alto dei suoi 7 ace e solo 2 df, eliminata. Ma sarà contenta di aver fatto pochissimi df. O forse no?

Pensa se facesse solamente 3-4-5 doppi falli a partita giocando ,non una seconda a 100 km/h,ma solamente una seconda con 10 km/h in meno con un pò più di rotazione come diventerebbe devastante al servizio 😉

37
bru64 08-04-2015 20:24

Scritto da tommaso
Parentesi: 10 doppi falli e partita vinta senza mai rischiare di perderla. La povera Linette, dall’alto dei suoi 7 ace e solo 2 df, eliminata. Ma sarà contenta di aver fatto pochissimi df. O forse no?

Fare 10 doppi falli è un fatto positivo ? Oggi è andata bene ma con una avversaria più forte non si possono fare questi regali, tra l’altro non mi pare che la Giorgi abbia un servizio così incisivo da giustificare questo enorme numero di df.

36
Fabblack 08-04-2015 20:13

@ Max (#1308923)

😀 😀 😀

35
Max (Guest) 08-04-2015 20:02

Non è che magari la Giorgi ha cominciato a giocare bene quando ha saputo della convocazione di Barazzutti?

34
tommaso (Guest) 08-04-2015 20:02

Parentesi: 10 doppi falli e partita vinta senza mai rischiare di perderla. La povera Linette, dall’alto dei suoi 7 ace e solo 2 df, eliminata. Ma sarà contenta di aver fatto pochissimi df. O forse no?

33
superboni 08-04-2015 20:02

@ Angie (#1308894)

guarda che in questo sport riuscire a fare quello che devi fare gia’ non male, quante volte in un torneo il ranking non viene rispettato? molte, serena a parte

32
Carlo (Guest) 08-04-2015 20:01

Scritto da peppe78

Scritto da Carlo

Scritto da peppe78

Scritto da Carlo
Questa partita Camila in “modalità Giorgi” la stava perdendo, i vincenti oggi non entravano.
Ma grazie anche al coaching di Sergio ha ragionato, ed ha attuato il famoso piano B, quello che tutti invocavano ma che nessuno riconosce quando c’è.
Ha ridotto i tentativi di vincenti, ha avuto più pazienza, e nonostante glie errori fossero ancora presenti ha portato a casa la partita.
Questa l’ha vinta di testa e di fisico, essendo alla fine molto più in palla della Linette. Per questa Cami tre ore non sono un problema.
Certo che se restano gli errori ed i vincenti latitano non si vincono le partite con le grandi, vediamo di ritornare alla Cami “modalità Giorgi” pur tenendo di riserva quel piano B che oggi ha funzionato.

mi stai dicendo che Sergio le ha detto di ragionare e rallentare?? Notizia boooom!

Perchè, non li hai sentiti i coaching?

no giuro..momenti epici che ho perso

Sperando che almeno la partita l’abbia vista, bisognava seguirla su Eurosport Player sul canale dedicato WTA, senza i commentatori ma senza le interruzioni pubblicitarie, con l’audio del campo e dei coaching, che chi ha solo visto Eurosport 2 si è perso.
Determinante specie il primo coaching chiesto da Camila durante il primo set, da cui è cominciata la riscossa, che solo per un pelo non si è concretizzata già nel primo set.

31
tommaso (Guest) 08-04-2015 19:59

Obiettivo minimo raggiunto. Contro Kanepi sarebbe partita da elmetto in testa. Contro la Radwanska onestamente sarebbe veramente un compito improbo. Vedremo.

30
gianfranco (Guest) 08-04-2015 19:59

Camila,usando una vecchissima Gilette,ha fatto barba e capelli alla Linette che esibiva il pugnetto anche quando era Camìla che sbagliava.
Ben gli sta’.
P.s.
Per evitare che il mio corazón scoppiasse per ben 7 volte mi sono rifugiato nei canali 409 e 410.Vedere animali divorare altri animali mi rilassava.Maremma,maremma…. 😆

29
superboni 08-04-2015 19:59

@ Paolo (#1308839)

io la convocazione di fed cup questa volta l’avrei rifiutata, primo perché stoccarda era importante per la classifica, secondo perché chi gioca i singolari è gia’ deciso e non sara’ camila

28
tommaso (Guest) 08-04-2015 19:59

Scritto da Carlo

Scritto da peppe78

Scritto da Carlo
Questa partita Camila in “modalità Giorgi” la stava perdendo, i vincenti oggi non entravano.
Ma grazie anche al coaching di Sergio ha ragionato, ed ha attuato il famoso piano B, quello che tutti invocavano ma che nessuno riconosce quando c’è.
Ha ridotto i tentativi di vincenti, ha avuto più pazienza, e nonostante glie errori fossero ancora presenti ha portato a casa la partita.
Questa l’ha vinta di testa e di fisico, essendo alla fine molto più in palla della Linette. Per questa Cami tre ore non sono un problema.
Certo che se restano gli errori ed i vincenti latitano non si vincono le partite con le grandi, vediamo di ritornare alla Cami “modalità Giorgi” pur tenendo di riserva quel piano B che oggi ha funzionato.

mi stai dicendo che Sergio le ha detto di ragionare e rallentare?? Notizia boooom!

Perchè, non li hai sentiti i coaching?

Evidentemente alcuni utenti sentono solo quello che vogliono sentire.

27
peppe78 08-04-2015 19:55

Scritto da Carlo

Scritto da peppe78

Scritto da Carlo
Questa partita Camila in “modalità Giorgi” la stava perdendo, i vincenti oggi non entravano.
Ma grazie anche al coaching di Sergio ha ragionato, ed ha attuato il famoso piano B, quello che tutti invocavano ma che nessuno riconosce quando c’è.
Ha ridotto i tentativi di vincenti, ha avuto più pazienza, e nonostante glie errori fossero ancora presenti ha portato a casa la partita.
Questa l’ha vinta di testa e di fisico, essendo alla fine molto più in palla della Linette. Per questa Cami tre ore non sono un problema.
Certo che se restano gli errori ed i vincenti latitano non si vincono le partite con le grandi, vediamo di ritornare alla Cami “modalità Giorgi” pur tenendo di riserva quel piano B che oggi ha funzionato.

mi stai dicendo che Sergio le ha detto di ragionare e rallentare?? Notizia boooom!

Perchè, non li hai sentiti i coaching?

no giuro..momenti epici che ho perso 😳

26
kenny (Guest) 08-04-2015 19:50

A me la partita è piaciuta, e la Giorgi dopo aver sbagliato i set point del primo, è partita molto bene all’inizio del secondo set e ha continuato fino alla fine, ha giocato scambi in difesa attendendo il momento giusto per chiudere il punto. Un passo alla volta, forza Camila.

25
Ben-Hur (Guest) 08-04-2015 19:42

Insomma, 61% di prime in campo, 70% dei punti vinti con la prima, 51% dei punti vinti con la seconda (se togliamo i 10 doppi falli ha il 68% dei punti vinti sulla seconda quando ha messo la palla in campo). Solo 2 break subiti in 14 turni di servizio.
Oggi ha fatto pochi punti sulla prima di servizio dell’avversaria rispetto ai suoi standard abituali.
In generale dal punto di vista puramente statistico non è una brutta partita, anzi.

24
Carlo (Guest) 08-04-2015 19:39

Scritto da peppe78

Scritto da Carlo
Questa partita Camila in “modalità Giorgi” la stava perdendo, i vincenti oggi non entravano.
Ma grazie anche al coaching di Sergio ha ragionato, ed ha attuato il famoso piano B, quello che tutti invocavano ma che nessuno riconosce quando c’è.
Ha ridotto i tentativi di vincenti, ha avuto più pazienza, e nonostante glie errori fossero ancora presenti ha portato a casa la partita.
Questa l’ha vinta di testa e di fisico, essendo alla fine molto più in palla della Linette. Per questa Cami tre ore non sono un problema.
Certo che se restano gli errori ed i vincenti latitano non si vincono le partite con le grandi, vediamo di ritornare alla Cami “modalità Giorgi” pur tenendo di riserva quel piano B che oggi ha funzionato.

mi stai dicendo che Sergio le ha detto di ragionare e rallentare?? Notizia boooom!

Perchè, non li hai sentiti i coaching?

23
Angie (Guest) 08-04-2015 19:38

Come ho già scritto nel Live ha battuto due che al momento non sono certo tenniste che contano. Già i Quarti sono più impegnativi. Ma io ci spero. Però per ora non è esaltante. Sta solo facendo quello che deve fare col suo ranking e con l’esperienza che comunque ha. Non ha 18 anni.

22

La cosa positiva è che ha portato a casa la partita mentre l’aspetto negativo è che secondo me Linette e Allertova non erano ostacoli probanti. Ora con Kulichkova o Kanepi può accedere alle semifinali ma deve comunque iniziare a giocare meglio!

21
peppe78 08-04-2015 19:30

Scritto da Carlo
Questa partita Camila in “modalità Giorgi” la stava perdendo, i vincenti oggi non entravano.
Ma grazie anche al coaching di Sergio ha ragionato, ed ha attuato il famoso piano B, quello che tutti invocavano ma che nessuno riconosce quando c’è.
Ha ridotto i tentativi di vincenti, ha avuto più pazienza, e nonostante glie errori fossero ancora presenti ha portato a casa la partita.
Questa l’ha vinta di testa e di fisico, essendo alla fine molto più in palla della Linette. Per questa Cami tre ore non sono un problema.
Certo che se restano gli errori ed i vincenti latitano non si vincono le partite con le grandi, vediamo di ritornare alla Cami “modalità Giorgi” pur tenendo di riserva quel piano B che oggi ha funzionato.

mi stai dicendo che Sergio le ha detto di ragionare e rallentare?? Notizia boooom! 😯

20
Carlo (Guest) 08-04-2015 19:25

Tanto per mettere le mani avanti, al prossimo turno Camila potrebbe trovare quella Kulichkova di cui tutti hanno detto meraviglie dopo che ha ridicolizzato al povera Ursula.
Faccio presente che costei nelle qualificazioni è stata battuta proprio dalla Linette, ed è entrata nel MD solo come LL.
Ovviamente nel tennis la proprietà transitiva non esiste, però ragionateci su.
A proposito, la Linette oggi era già nelle top 100.

19
Carlo (Guest) 08-04-2015 19:18

Questa partita Camila in “modalità Giorgi” la stava perdendo, i vincenti oggi non entravano.
Ma grazie anche al coaching di Sergio ha ragionato, ed ha attuato il famoso piano B, quello che tutti invocavano ma che nessuno riconosce quando c’è.
Ha ridotto i tentativi di vincenti, ha avuto più pazienza, e nonostante glie errori fossero ancora presenti ha portato a casa la partita.
Questa l’ha vinta di testa e di fisico, essendo alla fine molto più in palla della Linette. Per questa Cami tre ore non sono un problema.
Certo che se restano gli errori ed i vincenti latitano non si vincono le partite con le grandi, vediamo di ritornare alla Cami “modalità Giorgi” pur tenendo di riserva quel piano B che oggi ha funzionato.

18
Pazzodicamila (Guest) 08-04-2015 19:18

Mi e’ piaciuto tantissimo il cronista di Eurosport. E non per i complimenti fatti a Camila sugli ottimi secondo e terzo set, ma per il modo di parlare di tecnica e tattica che tanti sedicenti esperti si sognano.

17
piper 08-04-2015 19:15

Partita non entusiasmante (anche perchè vista in streaming LD). Brave entrambe comunque: Linette, per un set ha contenuto la furia (ceca) Giorgi; grazie al servizio oltre che ad un gioco d’attesa. Nel 2° e 3° set la polacca non è riuscita a tenere la stessa resa. D’altro canto Camila ha continuato a spingere con più controllo (evidentemente si è levata la benda dagli occhi 😎 ). La prima (non essendo Suarez Navarro) non è riuscita a cambiare tattica e ha finito per soccombere a colei che in definitiva ha macinato più gioco 😉

16
Gabriele da Firenze 08-04-2015 19:14

Non ho visto il primo set dove ho letto che la Linette ha fatto la Halep…cmq, secondo e terzo set dominati nettamente dalla nostra tennista, buona la prova di questa giovane polacca che ributtava tutto di là e anche ad una notevole velocità. Buona anche la battuta (della Linette), infatti ha messo ha segno diversi ace, mentre -a parte i soliti 10 doppi falli- pochi ace per Camila. Però ho visto scambi più lunghi, la ricerca del punto senza la fretta del vincente subito e a tutti i costi…insomma, ho visto una buona Camila che fa ben sperare per il proseguimento del torneo, almeno fino al match con la (probabile) Radwanska.
Insomma, dopo la bellissima vittoria di Donati su Golubev ecco la buona prestazione di questa sera di una solida e concentrata Camila.
E fra poco ci sarà Sara e speriamo che valga il detto ‘non c’è due senza tre’… 🙂

15
clipo 08-04-2015 19:12

Ultimamente sempre 10 doppi falli :cry:. Comunque oggi ce l’ha fatta, forza Camila!!

14
Cristian (Guest) 08-04-2015 19:08

A me oggi Camila è piaciuta!
Molto paziente negli scambi, dritto in top spin, risposte non gettate al vento ma violente e soprattutto incisive.
La verità è che la polacca ha giocato un primo set sopra ogni aspettativa, ha dato tutto quello che poteva, mentre la Giorgi è la Giorgi, i colpi violenti e la velocità ci sono a prescindere.
Magda era a mille grazie alle qualificazioni + un turno passato, è in un momento molto buono, quindi non bisognava sottovalutarla, specialmente giocando in casa.
Per chi criticherà anche questa vittoria della Giorgi, bé il mio consiglio è di prendere una racchetta e andare voi in campo, dal divano è troppo facile sputare sentenze.

13
Lino (Guest) 08-04-2015 19:08

Brava Camila, a parte il brutto primo set, poi sei andata in scioltezza!
Se per voi finire con 6-2 6-3 in totale controllo è una partita sofferta……..
Ora urge alzare un pò il livello di gioco per i quarti di finale.

12
CM (Guest) 08-04-2015 19:06

Scritto da peppe78
Due partite davvero mediocri contro due carneadi..ma almeno non le ha perse. Ora urge alzare il livello per andare almeno in semifinale.

Il cronista di eurosport ha parlato di secondo e terzo set giocati a livelli altissimi.
Ovviamente non ha la tua competenza… 🙄

11
Shuzo (Guest) 08-04-2015 19:05

Il punteggio fa pensare che sia salita di livello nel corso della partita, visto che aveva perso il primo set. Il fatto che sia riuscita a farlo dopo aver perso il primo set al tie-break significa che ha voglia di lottare e non arrendersi alle prime difficoltà.
Ciò non toglie che il suo gioco debba salire ancora di livello se vuole arrivare almeno in semifinale.

10
Paolo (Guest) 08-04-2015 19:04

Scritto da Fabblack
Prima cosa, tanto si sa che molti inizieranno dai doppi falli, 10 su 100 servizi non sono tanti e poi nessuno in giochi persi, a parte uno nel tie break.
Poi, si sa pure che altri diranno questo, l’avversaria non era né scarsa, né infortunata.
Infine, avrà pure sbagliato due o tre colpi a rete, ma nel complesso, direi una buona partita.
Spero di arrivare alla Radwanska, quello sarebbe un bel test.
A proposito di Stoccarda, non è stata una scelta strana: dovendo andare a Brindisi per la Fed Cup, non avrebbe potuto comunque fare le qualificazioni.

Quoto tutto.
Per quanto riguarda Stoccarda hai ragione, non avevo considerato la fed cup!

9
miauuu (Guest) 08-04-2015 19:03

Allertova-Linette, ammazzatè oh, mica Pizza-e-Fichi

8
giuliano da viareggio (Guest) 08-04-2015 19:00

Benissimo, dopo aver visto questa partita, confermo l’impressione avuta in quella precedente: Giorgi è più solida da fondo campo, regge gli scambi prolungati ed al momento giusto chiude (ovviamente anche sbagliando). Questo vuol dire che ne vedremo delle belle e finalmente avremo delle grandi emozioni con questa giovane azzurra!!

7
Jhon (Guest) 08-04-2015 18:57

La Linette ha giocato al disopra delle sue aspettative, ma Camila è stata bravissima a restare calma e portare a casa il match.

6
Fabblack 08-04-2015 18:57

Prima cosa, tanto si sa che molti inizieranno dai doppi falli, 10 su 100 servizi non sono tanti e poi nessuno in giochi persi, a parte uno nel tie break.
Poi, si sa pure che altri diranno questo, l’avversaria non era né scarsa, né infortunata.
Infine, avrà pure sbagliato due o tre colpi a rete, ma nel complesso, direi una buona partita.
Spero di arrivare alla Radwanska, quello sarebbe un bel test.
A proposito di Stoccarda, non è stata una scelta strana: dovendo andare a Brindisi per la Fed Cup, non avrebbe potuto comunque fare le qualificazioni.

5
Mattia 97 08-04-2015 18:52

Seconda partita sofferta, ma bene averle portate a casa. Anche oggi l’avversaria ha giocato benissimo, rimandava tutto dall’altra parte. Ora cerchiamo di arrivare alla Radwanska, a patto che ci arrivi dato il momento di forma non certo ottimale

4
stedoni (Guest) 08-04-2015 18:52

Sono arrivato tardi e ho visto solo l’ultimo game…adesso mi tocca gufare la Cornet fino alle 19.30 che c’è Sara.

3
zedarioz 08-04-2015 18:49

La cosa più bella è stata vederla sorridere alla sua avversaria alla stretta di mano. Ha sbagliato ancora troppo ma ha cercato di stare più tranquilla rispetto alle ultime uscite in cui pareva visibilmente nervosa.

2
peppe78 08-04-2015 18:49

Due partite davvero mediocri contro due carneadi..ma almeno non le ha perse. Ora urge alzare il livello per andare almeno in semifinale.

1