Male Sara Copertina, WTA

WTA Miami: Sabine Lisicki stende la nostra Sara Errani. L’azzurra mai in partita racimola solo tre game

30/03/2015 23:27 70 commenti
Sara Errani classe 1987,  n.13 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.13 del mondo

Netta sconfitta per Sara Errani che viene eliminata negli ottavi di finale del torneo WTA Premier di Miami ($5.381.235, cemento).

La tennista azzurra è stata sconfitta dalla tedesca Sabine Lisicki, classe 1989 e n.21 WTA, con il punteggio finale di 61 62 in 57 minuti di gioco.

Primo Set: Partenza sprint della Lisicki che brekkava la Errani nel secondo gioco a 15 e dopo aver tenuto agilmente la battuta si portava sul 3-0.
Nel quarto game l’azzurra perdeva ancora una volta il servizio a 0 e dopo aver tenuto la battuta Sabine si issava sul 5-0.
Sul 5-1 la tedesca serviva per la conquista del set e teneva facilmente a 0 la battuta (con l’azzurra che mandava fuori una risposta di diritto sul set point), con la teutonica che portava a casa per 6-1 la prima frazione.

Secondo Set: Sara sotto 0-1 e servizio per Sabine, reagiva e contro brekkava immediatamente ai vantaggi la sua avversaria.
Nel terzo game però la Errani perdeva ancora una volta il turno di battuta ai vantaggi, dopo aver mancato una palla del 2-1 per via di un doppio fallo commesso sul game point (se ne contavano due nel gioco).
Arrivava poi un altro break per la Lisicki nel quinto gioco, con Sarita che mancava due palle del 2-3 e così la teutonica si issava sul 4-1 e servizio a disposizione.
Nel sesto game la tennista romagnola recuperava uno dei due break di svantaggio portandosi sotto sul 2-4, ma nel game successivo perdeva ancora la battuta, con la n.21 del mondo che andava a servire per il match sul 5-2.
Opportunità che Sabine sfruttava, chiudendo al terzo match point utile (con un ace), aggiudicandosi per 6-2 la seconda frazione e l’incontro.

La partita punto per punto

WTA Miami
Sara Errani [11]
1
2
Sabine Lisicki [27]
6
6
Vincitore: S. LISICKI

S. Errani ITA – S. Lisicki DEU
0 Aces 6
2 Double Faults 2
70% 1st Serve % 62%
10/30 (33%) 1st Serve Points Won 22/31 (71%)
5/13 (38%) 2nd Serve Points Won 10/19 (53%)
0/6 (0%) Break Points Saved 3/5 (60%)
7 Service Games Played 8
9/31 (29%) 1st Return Points Won 20/30 (67%)
9/19 (47%) 2nd Return Points Won 8/13 (62%)
2/5 (40%) Break Points Won 6/6 (100%)
8 Return Games Played 7
15/43 (35%) Total Service Points Won 32/50 (64%)
18/50 (36%) Total Return Points Won 28/43 (65%)
33/93 (35%) Total Points Won 60/93 (65%)


Luigi Calvo


TAG: , , , ,

70 commenti. Lasciane uno!

Pazzodicamila (Guest) 31-03-2015 22:12

Scritto da Original Giulio

Scritto da Vince

Scritto da Original Giulio
Se il tennis femminile fosse più competitivo la Errani sarebbe fuori dalle 100.

Ma non vi sentite ridicoli a scrivere queste cose di una che da 3 anni è ininterrottamente tra le prime 15 del mondo?
un po’ di dignità verso voi stessi, su

No non mi vergogno perché è quello che penso..Ritengo la Errani l’emblema di un tipo di giocatrici che sono il frutto di fallimentari scelte della federazione:una pallettara difensivista con enormi lacune sia dal punto di vista tecnico che tattico(quando le cose si mettono male non è in grado di cambiare strategia perché il suo tennis è monocorde e non le da alternative). Sarebbe ora di iniziare a creare giocatrici in grado di competere anche su cemento(perché è li che si assegna la maggior parte dei punti) partendo dal servizio che nel tennis moderno è diventato il colpo più importante! Di mediocri terraiole regolariste è pieno il paese..ma più che ai challenger italo/sudamericani sul rosso non potranno mai aspirare perché il tennis va da un’altra parte e il fatto che le vincitrici degli ultimi Slam siano tutte picchiatrici super aggressive ne è la dimostrazione lampante!

Ma che dici! S. E. ieri si e’ data anche al serve and volley, dimostrando di crederci fino alla fine 🙂

70
Omar Camporese 31-03-2015 20:08

Scritto da Vince

Scritto da tommaso
Che poi il problema non è neanche che Sara possa perdere o meno. Il problema sono le difese con il salame sugli occhi tipo questa: “Ma anche dopo questa brutta partita, Errani sarà ancora n° 1 al mondo di doppio”. Caspita, chissà come sarà rinfrancata dalla cosa, dopo aver fatto 3 games in un ottavo di finale di un Mandatory, al pensiero di essere ancora numero 1 in doppio.

Dove lo hai letto Tommaso?
No, perchè l’ho letta anch’io quella cosa, però poi c’era anche un altro pezzo, che dava un senso completamente diverso al discorso.
Perchè lo hai tolto?

Già… :mrgreen: Perchè lo ha tolto???

69
forzaschiavo (Guest) 31-03-2015 19:58

@ Fab (#1303291)

Finale contro Serena è un buon inizio…

68
Fab (Guest) 31-03-2015 19:47

@ Luis (#1303252)

Sogni, bello sognare aggratis!!

Perchè con quel servizio che si ritrova la Errani indipendentemente dalla superficie una come la Giorgi se in giornata ci va a nozze alla grande, sempre!!

Il problema invece si pone se la Giorgi non è in giornata e allora in quel caso la Errani può dire la sua come si deve!!

Saluti.

Fab

PS ma poi sta roba che lei nella terra rossa è un drago è una leggenda metropolitana, se veramente lo fosse stato almeno un Roland Garros lo avrebbe vinto!!

Per carità magari in futuro ci riuscirà ma finora non si è visto!!

67
Tafanus 31-03-2015 19:45

Scritto da Giovanni

Scritto da Original Giulio

Scritto da ragaxxo
Ma si può sapere chi ha insegnato alla Errani a battere in quel modo orrendo? Adesso fa un un mezzo movimento con un saltello,ma invece di migliorare é peggpeggiorato. Possibile che lozano non possa far niente per rendere questo colpo almeno decente? Sfido chiunque a trovare una giocatrice professionista che batta peggio di lei

Semplicemente non esiste una pro che batta peggio(ne è mai esistita credo). Per trovare battute del suo livello devi scendere in terza/quarta categoria.. Se il tennis femminile fosse più competitivo la Errani sarebbe fuori dalle 100.

Guarda la Cepelova, pure la Beck non scherza

Preferisco quelle giocatrici tanto di moda che fanno 23 doppi falli in una partita

66
Original Giulio (Guest) 31-03-2015 18:53

Scritto da Vince

Scritto da Original Giulio
Se il tennis femminile fosse più competitivo la Errani sarebbe fuori dalle 100.

Ma non vi sentite ridicoli a scrivere queste cose di una che da 3 anni è ininterrottamente tra le prime 15 del mondo?
un po’ di dignità verso voi stessi, su

No non mi vergogno perché è quello che penso..Ritengo la Errani l’emblema di un tipo di giocatrici che sono il frutto di fallimentari scelte della federazione:una pallettara difensivista con enormi lacune sia dal punto di vista tecnico che tattico(quando le cose si mettono male non è in grado di cambiare strategia perché il suo tennis è monocorde e non le da alternative). Sarebbe ora di iniziare a creare giocatrici in grado di competere anche su cemento(perché è li che si assegna la maggior parte dei punti) partendo dal servizio che nel tennis moderno è diventato il colpo più importante! Di mediocri terraiole regolariste è pieno il paese..ma più che ai challenger italo/sudamericani sul rosso non potranno mai aspirare perché il tennis va da un’altra parte e il fatto che le vincitrici degli ultimi Slam siano tutte picchiatrici super aggressive ne è la dimostrazione lampante!

65
Luis (Guest) 31-03-2015 18:23

@ Fab (#1302970)
La Errani per me batte la Giorgi. Su terra sempre

64
Giovanni 31-03-2015 18:20

Scritto da Original Giulio

Scritto da ragaxxo
Ma si può sapere chi ha insegnato alla Errani a battere in quel modo orrendo? Adesso fa un un mezzo movimento con un saltello,ma invece di migliorare é peggpeggiorato. Possibile che lozano non possa far niente per rendere questo colpo almeno decente? Sfido chiunque a trovare una giocatrice professionista che batta peggio di lei

Semplicemente non esiste una pro che batta peggio(ne è mai esistita credo). Per trovare battute del suo livello devi scendere in terza/quarta categoria.. Se il tennis femminile fosse più competitivo la Errani sarebbe fuori dalle 100.

Guarda la Cepelova, pure la Beck non scherza

63
Vince 31-03-2015 18:00

Scritto da Original Giulio
Se il tennis femminile fosse più competitivo la Errani sarebbe fuori dalle 100.

Ma non vi sentite ridicoli a scrivere queste cose di una che da 3 anni è ininterrottamente tra le prime 15 del mondo?

un po’ di dignità verso voi stessi, su

62
kenny 31-03-2015 17:23

Scritto da Original Giulio

Scritto da ragaxxo
Ma si può sapere chi ha insegnato alla Errani a battere in quel modo orrendo? Adesso fa un un mezzo movimento con un saltello,ma invece di migliorare é peggpeggiorato. Possibile che lozano non possa far niente per rendere questo colpo almeno decente? Sfido chiunque a trovare una giocatrice professionista che batta peggio di lei

Semplicemente non esiste una pro che batta peggio(ne è mai esistita credo). Per trovare battute del suo livello devi scendere in terza/quarta categoria.. Se il tennis femminile fosse più competitivo la Errani sarebbe fuori dalle 100.

non più fuori dalle 50, ora dalle prime 100? 😆 Dai, non siate timidi, scrivete 1000 e non se ne parla più 😆 😆 😆

61
forzaschiavo (Guest) 31-03-2015 17:20

Questa storia del servizio è vecchia, secondo voi se avesse in qualche modo potuto migliorare ai suoi livelli non lo avrebbe fatto? Esiste la storia di un problema congenito alla spalla,ama anche non fosse così ci sarà qualcos’altro che le inibisce un miglioramento.

60
robbie22 (Guest) 31-03-2015 16:46

@ ragaxxo (#1303089)

Esatto cosi’ come e’ oggi il servizio non e’ presentabile per una professionista.

59
robbie22 (Guest) 31-03-2015 16:45

Io fossi in Sara mi fermerei un paio di settimane ed analizzerei con calma il problema servizio perche’e’ ormai peggiorato a livelli under 14 purtroppo.

58
Angie (Guest) 31-03-2015 15:00

Anche se arrivo per ultimo – sono quasi le 15.00 – vorrei sottolineare che la sconfitta di Sara era abbastanza preventivabile. Meno preventivabile la sua sconsideratezza nel secondo set in cui ha fatto degli attacchi a rete senza averli assolutamente preparati e delle palle corte che rimbalzavano assai alte (oltre che lontanine dal net) dando alla Tedesca tutto il tempo per recuperare e passarla. Una Sara così poco riflessiva tradiva tutta la sua ansia e la sua frustrazione. Ma le capita di perdere il filo del suo gioco. Naturalmente avrebbe perso lo stesso ma poteva portare a casa 2 games in più. E poi il doppio fallo ….con il suo servizio? in un momento ancora cruciale nel secondo set…. Ripeto: partiva battuta in partenza ma ha lasciato a casa la testa…la sconfitta poteva essere meno pesante.

57
Vince 31-03-2015 14:59

Scritto da tommaso
Che poi il problema non è neanche che Sara possa perdere o meno. Il problema sono le difese con il salame sugli occhi tipo questa: “Ma anche dopo questa brutta partita, Errani sarà ancora n° 1 al mondo di doppio”. Caspita, chissà come sarà rinfrancata dalla cosa, dopo aver fatto 3 games in un ottavo di finale di un Mandatory, al pensiero di essere ancora numero 1 in doppio.

Dove lo hai letto Tommaso?

No, perchè l’ho letta anch’io quella cosa, però poi c’era anche un altro pezzo, che dava un senso completamente diverso al discorso.
Perchè lo hai tolto? 🙂

56
Vince 31-03-2015 14:54

Scritto da pazzodicamila
@ Fab (#1302970)
Io credo che la stessa S.E. in top 10 non ci voglia tornare. Altrimenti non potrebbe giocare i suoi amati International.

ah…bella questa.

quindi per due anni di fila si è sacrificata, è così? 🙂

55
kenny 31-03-2015 14:51

Scritto da radar

Scritto da kenny
Una Lisicki in formato Deluxe, forte al servizio, in difesa, a rete, con le palle corte, con il dritto e il rovescio. E’ in grande fiducia. Non c’è italiana che in questo momento sia in grado di batterla. Serena dovrà sudare per batterla

Ma parlavi della Halep o della Lisicki????

c’è scritto 😆

54
Original Giulio (Guest) 31-03-2015 14:41

Scritto da ragaxxo
Ma si può sapere chi ha insegnato alla Errani a battere in quel modo orrendo? Adesso fa un un mezzo movimento con un saltello,ma invece di migliorare é peggpeggiorato. Possibile che lozano non possa far niente per rendere questo colpo almeno decente? Sfido chiunque a trovare una giocatrice professionista che batta peggio di lei

Semplicemente non esiste una pro che batta peggio(ne è mai esistita credo). Per trovare battute del suo livello devi scendere in terza/quarta categoria.. Se il tennis femminile fosse più competitivo la Errani sarebbe fuori dalle 100.

53
ragaxxo (Guest) 31-03-2015 13:12

Ma si può sapere chi ha insegnato alla Errani a battere in quel modo orrendo? Adesso fa un un mezzo movimento con un saltello,ma invece di migliorare é peggpeggiorato. Possibile che lozano non possa far niente per rendere questo colpo almeno decente? Sfido chiunque a trovare una giocatrice professionista che batta peggio di lei

52
radar (Guest) 31-03-2015 12:45

Scritto da kenny
Una Lisicki in formato Deluxe, forte al servizio, in difesa, a rete, con le palle corte, con il dritto e il rovescio. E’ in grande fiducia. Non c’è italiana che in questo momento sia in grado di batterla. Serena dovrà sudare per batterla

Ma parlavi della Halep o della Lisicki???? 😆

51
tommaso (Guest) 31-03-2015 12:22

Scritto da pazzodicamila
@ Fab (#1302970)
Io credo che la stessa S.E. in top 10 non ci voglia tornare. Altrimenti non potrebbe giocare i suoi amati International.

Sono i tornei che può vincere, perché rinunciarci?

50
kenny 31-03-2015 12:22

Una Lisicki in formato Deluxe, forte al servizio, in difesa, a rete, con le palle corte, con il dritto e il rovescio. E’ in grande fiducia. Non c’è italiana che in questo momento sia in grado di batterla. Serena dovrà sudare per batterla

49
pazzodicamila 31-03-2015 11:02

@ Fab (#1302970)

Io credo che la stessa S.E. in top 10 non ci voglia tornare. Altrimenti non potrebbe giocare i suoi amati International.

48
fabious (Guest) 31-03-2015 09:47

Premetto che con la Lisicki di ieri era dura x tutte, xo’ a volte capita ke Sara ha dei black out (ricordo x esempio il 6 1 6 1 subito dalla Puig). Spero ke Sara sia incappata in una giornata no.

47
Fab (Guest) 31-03-2015 08:36

@ Ragazza cioè (#1302893)

io invece la Giorgi la vorrei vedere prima contro la Errani!!

Ovvio che se la Giorgi è in giornata, la Errani fa la stessa fine che ha fatto con la Lisicki: in graticola arrostitata!!

Comunque la Errani ( dicono che quello è il suo obiettivo! ) in Top 10 non ci tornerà nel 2015, bene che le va rimmarrà in Top 20!!

Saluti.

Fab

46
utente registratissimo (Guest) 31-03-2015 08:33

Una partita in cui si è combinato il fattore della giornata perfetta per la Lisicki ed una insolita imprecisione della Errani. L’unica cosa che rimane difficile da capire è l’ormai cronica incapacità della nostra a migliorare anche solo di una virgola il servizio che è semplicemente inguardabile. Da una parte Sara è da lodare immensamente in quanto, nonostante un fondamentale totalmente deficitario, veleggia da anni in posizioni altissime di ranking. Dall’altra parte, tuttavia, è incomprensibile come non riesca a trasformare la sua battuta in un qualcosa di più rispetto ad una docile rimessa in gioco.

45
farfeng (Guest) 31-03-2015 08:02

Ma ci faccia un piacere, la smetta di scrivere balle. Se la Errani è la più grande lei davvero capisce poco o nulla. Saluti.

44
Luciano (Guest) 31-03-2015 07:43

veder Errani battere la seconda palla con la Lisicki un metro dentro il campo per me dice tutto dell’incontro senza altri commenti.

43
Seppio (Guest) 31-03-2015 07:41

Pochissimo da recriminare, ha beccato una in giornata di super-grazia che l’ha piallata di vincenti. E l’assurdo è che tirava vincenti anche in difesa, perchè Sara provava sempre a spingere, anche al servizio, ma ci si appoggiava sopra così bene che non c’era nulla da fare. Queste sconfitte le prendi e le porti a casa, la Lisicki così in giornata non solo ti batte 2 volte di fila la Ivanovic, ma magari pure Serena a Wimbledon. Intanto evitiamo di sminuire la vittoria sulla Muguruza, troppo semplice farlo dopo: quella partita resta un capolavoro di tattica contro una gran giocatrice che onora alla grande il torneo di Sarita.

42
marco (Guest) 31-03-2015 07:40

Pattuglia italiana decimata, purtroppo: nessuno nei quarti.

Temo che il declino del movimento sia in marcia da tempo: ultima semifinale slam vecchia di due anni. E se non sbaglio nei quasi quattro anni passati da RG11 solo Sara è arrivata in semifinale Slam (tre volte, compresa una finale).

Delle sei ragazze, cinque sono lontanissime dal loro best ranking (e la sesta non ha mai vinto niente quindi il suo best ranking non vuol dire un granché). Sperando ancora qualche meraviglia dalle vecchiette e sperando che Sara si offra un secondo (e magari un terzo) periodo di splendore, credo che gli anni di gloria siano dietro di noi e che siano anni di magra che ci aspettano, con qualche isolato exploit.

Questa generazione di ragazze ci ha viziato con tante soddisfazioni, ora bisogna accettare con pazienza, con riconoscenza e senza severità il loro calo. Dispiace leggere commenti di alcuni che (forse da tifosi delusi) fanno esattamente il contrario.

41
;-) (Guest) 31-03-2015 07:14

Buon torneo Sara, peccato per questa sconfitta… 😉

40
radar (Guest) 31-03-2015 05:23

Scritto da Ragazza cioè
Quanto vorrei vedere Camila contro la spara palle teutonica… Ne vedremmo delle belle …

Chissà chi tira più forte? 😆
Secondo me la tedesca andrebbe in crisi di identità.

39
Tweener (Guest) 31-03-2015 02:36

Scritto da Carlo

Scritto da Tweener

Scritto da Giovaneale
Se la grafica ed i numeri sono corretti sui 33 punti complessivi della Errani ben 24 sono errori gratuiti della Lisicki e solo 9 (NOVE) i punti da attribuire alle capacità di Sara.
La nostra ha perso tutti i turni di servizio tranne uno..quello inutile sul 5-0 Lisicki primo set con 2 gratuiti della tedesca.
Sta tornando in forma comunque,buon torneo..una Muguruza che si autoinfligge una sconfitta è sempre dietro l’angolo e si può trovare in ogni torneo.

Certo che sono errori commessi dalla Lisiki,ma perché è l’ Errani che te li fa commettere.

Guarda che si parla di errori gratuiti, quindi senza nessuna pressione e nessun merito dell’avversaria: palla comoda, posizione corretta, e si spara fuori.
Oppure il doppio fallo, principe dei gratuiti.
Quelli che dici tu si chiamano “errori forzati”, ma non è questo il caso.

La riga sotto del mio commento era:”Lisiki tira sempre a tutta e 90% delle volte gli è andata bene”
Il 10% delle volte sono gli errori che ha fatto.
Il gioco dell’Errani è quello:tirare di là ogni palla.Raramente fa dei vincenti.
P.S. Sarà dura aspettare Flavia…prevedo almeno un’ altro tie break tra Isner e Dimitrov.

38
Ragazza cioè (Guest) 31-03-2015 01:53

Quanto vorrei vedere Camila contro la spara palle teutonica… Ne vedremmo delle belle …

37
Carlo (Guest) 31-03-2015 01:47

Scritto da Tweener

Scritto da Giovaneale
Se la grafica ed i numeri sono corretti sui 33 punti complessivi della Errani ben 24 sono errori gratuiti della Lisicki e solo 9 (NOVE) i punti da attribuire alle capacità di Sara.
La nostra ha perso tutti i turni di servizio tranne uno..quello inutile sul 5-0 Lisicki primo set con 2 gratuiti della tedesca.
Sta tornando in forma comunque,buon torneo..una Muguruza che si autoinfligge una sconfitta è sempre dietro l’angolo e si può trovare in ogni torneo.

Certo che sono errori commessi dalla Lisiki,ma perché è l’ Errani che te li fa commettere.

Guarda che si parla di errori gratuiti, quindi senza nessuna pressione e nessun merito dell’avversaria: palla comoda, posizione corretta, e si spara fuori.
Oppure il doppio fallo, principe dei gratuiti.

Quelli che dici tu si chiamano “errori forzati”, ma non è questo il caso.

36
IlTennisDelleRagazze 31-03-2015 01:41

Sara non ha niente da dimostrare, è la più grande tennista italiana e basta.
Ha ottenuto risultati importantissimi su una superficie che non è la sua, ha umiliato una sparapalle senza testa come la Muguruza, dimostrando la differenza tra le vere grandi ed una che nelle prime dieci non ci sarà mai.
La sconfitta di oggi è un caso, ed è strana, la Lisicki non ha mai giocato così, troppa energia.. troppa forza.. troppi recuperi.. sembrava un uomo.
Se c’è qualcosa di strano, come penso (perchè Sara non può essere battuta così onestamente), lo vedremo subito al prossimo incontro, ….., un giorno infallibili il giorno dopo uno schifo.
I veri atleti si vedono dalla assoluta costanza di rendimento.

35
Tweener (Guest) 31-03-2015 01:32

Scritto da Giovaneale
Se la grafica ed i numeri sono corretti sui 33 punti complessivi della Errani ben 24 sono errori gratuiti della Lisicki e solo 9 (NOVE) i punti da attribuire alle capacità di Sara.
La nostra ha perso tutti i turni di servizio tranne uno..quello inutile sul 5-0 Lisicki primo set con 2 gratuiti della tedesca.
Sta tornando in forma comunque,buon torneo..una Muguruza che si autoinfligge una sconfitta è sempre dietro l’angolo e si può trovare in ogni torneo.

Certo che sono errori commessi dalla Lisiki,ma perché è l’ Errani che te li fa commettere.
Lisiki tira sempre a tutta e oggi 90% delle volte gli è andata bene.
Non mi sorprenderebbe se domani facesse l’ impresa con la Williams.
Sarita però è in buona forma per la stagione sulla terra dove vedremo queste giovani leve di che pasta sono fatte.

34
fausto (Guest) 31-03-2015 01:15

“Sabine stende la nostra Sara”…..
Oramai a tutti è consentito di scrivere di tennis. Ma perché non darsi al calcio? Generalmente ci si stende a prendere il sole….la Brava Sara Errani ha semplicemente perso da una tennista che si è dimostrata più forte. Buonasera.

33
radar (Guest) 31-03-2015 01:00

Scritto da paciolli
imbarazzante l’inferiorità di errani.

Poche volte l’ho vista così inerme.
La Lisicki è in un gran periodo, ma Sara non pervenuta.

32
Giovaneale (Guest) 31-03-2015 00:46

Se la grafica ed i numeri sono corretti sui 33 punti complessivi della Errani ben 24 sono errori gratuiti della Lisicki e solo 9 (NOVE) i punti da attribuire alle capacità di Sara.
La nostra ha perso tutti i turni di servizio tranne uno..quello inutile sul 5-0 Lisicki primo set con 2 gratuiti della tedesca.
Sta tornando in forma comunque,buon torneo..una Muguruza che si autoinfligge una sconfitta è sempre dietro l’angolo e si può trovare in ogni torneo.

31
andrew (Guest) 31-03-2015 00:34

Scritto da Original Giulio
Bè che pensava di vincere con la Lisicki tirando le solite palombelle? Lei gioca a tennis mica a racchettoni..

che cattiveriaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa 😆 😡 :mrgreen: 😈 🙁

30
andrew (Guest) 31-03-2015 00:32

Scritto da zedarioz

Scritto da andrew
voglio solo sperare che non se la trovi a charleston nello stesso ottavo o quarto… sta diventando un tormento questa, comunque tanto di cappello e spero che dia difficoltà a serena.

Forse è anche meglio così per Sara, perché la Williams se è in giornata normale non fa 24 unforced come la Lisicki e la bicicletta poteva essere dietro l’angolo ed è meglio sempre evitarla.

beh, sarebbero stati quarti di finale ed un possibilissimo rientro tra le prime 12…

29
zedarioz 31-03-2015 00:25

Scritto da andrew
voglio solo sperare che non se la trovi a charleston nello stesso ottavo o quarto… sta diventando un tormento questa, comunque tanto di cappello e spero che dia difficoltà a serena.

Forse è anche meglio così per Sara, perché la Williams se è in giornata normale non fa 24 unforced come la Lisicki e la bicicletta poteva essere dietro l’angolo ed è meglio sempre evitarla.

28
Vince 31-03-2015 00:23

Non c’è quello che diceva che la Lisicki è una mediocre? 😆

27
Giovanni 31-03-2015 00:23

Comunque se la Rittner mette la Kerber in fed cup contro la Russia è folle, anche se la Lisicki su terra…

26
zedarioz 31-03-2015 00:22

Scritto da Gabriele da Firenze
Mai vista Sara così piccola dinanzi a un’avversaria gigante stasera in serata di grazia…36 vincenti della tedesca contro i 6 di Sara, un allucinante divario

36 a 6 e 71% a 33% con la prima.
Purtroppo sono cose che le possono capitare
Le bombardiere se sono in giornata non le fanno toccare palla.

25
Vince 31-03-2015 00:21

Scritto da Sergio
Dopo il bello di ieri Sara è tornata alla normalità di questi ultimi tempi

Non direi che quella di oggi sia la normalità, dal momento che è sedicesima nella Race, dopo avere giocato sempre sul cemento, tranne che per una settimana.

24
Mats (Guest) 31-03-2015 00:18

Brava Sara. Bel torneo. Oggi con la Lisicki c’era poco da fare. Comunque giusta attitudine in campo.

23
tommaso (Guest) 31-03-2015 00:17

Che poi il problema non è neanche che Sara possa perdere o meno. Il problema sono le difese con il salame sugli occhi tipo questa: “Ma anche dopo questa brutta partita, Errani sarà ancora n° 1 al mondo di doppio”. Caspita, chissà come sarà rinfrancata dalla cosa, dopo aver fatto 3 games in un ottavo di finale di un Mandatory, al pensiero di essere ancora numero 1 in doppio.

22
Sergio (Guest) 31-03-2015 00:10

Dispiaciuto…

21
vamosgaby 31-03-2015 00:08

Non mi sorprende. Serena a parte, tutte le altre non sono continue e hanno durante il corso dell’anno/stagioni momenti di grazia. E quando la Lisicki è in stato di grazia fa paura; magari durerà tre quattro settimane, ma in questo lasso di tempo è pericolosissima. Anche per Serena, che ci perse a Wimbledon (e Serena a Wimbledon non perde, la devi battere, come fece anche la Cornet sommergendola di palle corte). Per Sara buon torneo.

20
Original Giulio (Guest) 31-03-2015 00:06

Bè che pensava di vincere con la Lisicki tirando le solite palombelle? Lei gioca a tennis mica a racchettoni..

19
tommaso (Guest) 31-03-2015 00:00

La Lisicki è il “tipo” di giocatrice che la Errani soffre. Se quel “tipo” di giocatrice fa 49 non forzati Sara ha qualche speranza, altrimenti sono mazzate come oggi.

18
Tomoni (Guest) 30-03-2015 23:58

Stavo notando che al femminile la Germania ha una vera armata.Petkovic Kerber Lisicki più tutte le giovani avviate a un buon futuro come la Beck. Peccato per Sara che comunque il suo l ha fatto ed è capitolata di fronte a un avversaria troppo più potente di lei

17
paciolli (Guest) 30-03-2015 23:56

imbarazzante l’inferiorità di errani.

16
Carlo (Guest) 30-03-2015 23:55

Scritto da Marcus91
Sì ma se la Lisicki gioca così, rischiano tutte ha un talento immenso questa tedesca!

Ma non era solo una solita sparapalle?
E’ un fenomeno solo quando batte le nostre?

15
Ben-Hur (Guest) 30-03-2015 23:51

La partita di oggi dimostra che non è questione di forma migliore o peggiore, di preparazione imperfetta o no, ma di interpretazione della partita, al di là del discorso servizio.
La Muguruza in palleggio tira più forte della Lisicki, ma ieri gli scambi sono andati in modo totalmente diverso.
Complimenti alla Lisicki che conferma il gran periodo di forma (ha buttato via la finale ad IW), ma oggi si è vista la Errani dello scorso anno sul veloce.

14
Luca_nl (Guest) 30-03-2015 23:46

Ma ieri ha vinto Sara o perso la Muguruza?
A me è sembrato che la Mugurua era in giornata no.
Ognuno ha le sue sensazioni e magari mi sbaglio 🙄

13
Emmebi (Guest) 30-03-2015 23:43

Questa Lisicki è irriconoscibile ma ogni match fa storia a sé, prima o poi anche Sara batterà Sabine sul cemento però adesso con la tedesca c’è un abisso.

12
Sergio (Guest) 30-03-2015 23:41

Dopo il bello di ieri Sara è tornata alla normalità di questi ultimi tempi

11
Marcus91 30-03-2015 23:40

Sì ma se la Lisicki gioca così, rischiano tutte ha un talento immenso questa tedesca!

10
Gabriele da Firenze 30-03-2015 23:40

Scritto da Angelos99
@ Gabriele da Firenze (#1302811)
Sara e’ sempre in difficoltà contro la lisicki su cemento, 4-0 adesso sono i precedenti tra le due

Infatti…niente da dire, vediamo se questo panzer tedesco verrà fermato dal panzer nero americano 🙂

9
andrew (Guest) 30-03-2015 23:34

voglio solo sperare che non se la trovi a charleston nello stesso ottavo o quarto… sta diventando un tormento questa, 🙄 comunque tanto di cappello e spero che dia difficoltà a serena.

8
Angelos99 30-03-2015 23:34

@ Gabriele da Firenze (#1302811)

Sara e’ sempre in difficoltà contro la lisicki su cemento, 4-0 adesso sono i precedenti tra le due

7
Giovanni 30-03-2015 23:34

Speriamo quantomeno di non beccarla presto a Charleston, confido molto in Sara in quel torneo, la tedesca però deve stare lontana! 😮

6
pazzodicamila 30-03-2015 23:33

😯 😯 Era Errani o Maria Teresa Giordano che dopo un the in Sacrestia si e’ fatta una partitina?

5
Luca96 30-03-2015 23:31

È la sua bestia nera purtroppo,non c’è niente da fare 🙁

4
Gabriele da Firenze 30-03-2015 23:29

Mai vista Sara così piccola dinanzi a un’avversaria gigante stasera in serata di grazia…36 vincenti della tedesca contro i 6 di Sara, un allucinante divario 🙁

3
cocciasecca (Guest) 30-03-2015 23:29

Brutta botta. Meglio dimenticare.

2
Emmebi (Guest) 30-03-2015 23:29

Occhio Serena…

1