L'Italia in vantaggio Copertina, Davis/FedCup

Coppa Davis: Kazakistan vs Italia 1-2. Fognini-Bolelli battono i kazaki ed i giudici di linea. L’Italia si avvicina ai quarti di finale

07/03/2015 12:44 44 commenti
Fabio Fognini e Simone Bolelli entrati nella storia del tennis italiano dopo la vittoria a Melbourne
Fabio Fognini e Simone Bolelli entrati nella storia del tennis italiano dopo la vittoria a Melbourne

Simone Bolelli e Fabio Fognini conquistano una vittoria e un punto fondamentale, che potrebbe risultare decisivo, nel match di primo turno di Coppa Davis 2015 in corso di svolgimento al National Tennis Centre di Astana (RuKortHard,Indoor). tra Kazakistan e Italia.

Bolelli/Fognini hanno sconfitto la coppia kazaka Golubev/Nedovyesov con lo score finale di 76 (4) 63 67 (13) 64 dopo 3 ore e 18 minuti di gioco.

L‘Italia quindi sorpassa il Kazakistan e si porta in vantaggio per 2-1. Domani il singolare tra Seppi e Kukushkin potrebbe portare la qualificazione ai quarti agli azzurri.

Da segnalare che il Tie-break del terzo set è stato caratterizzato anche da decisioni sbagliatissime dei giudici di linea che hanno messo in difficoltà l’Italia in ben 3 occasioni più un fallo di piede di Fognini chiamato proprio su un match point.



Primo Set: Partiva bene la coppia azzurra che si portava avanti per 4-2, grazie al break realizzato nel quinto gioco a 30.
Nell’ottavo game con Fabio al servizio, gli azzurri alla seconda palla break cedevano la battuta (con errore di Fabio sul break point e dopo che avevano avuto nel game precedente una palla per il doppio break) e i kazaki impattavano sul 4-4.
Sotto 4-5 la coppia italiana annullava un set point sul 30-40, grazie a un servizio vincente di Simone.
Il set così veniva deciso al tie break.
Nel tie break azzurri avanti 4-1, subivano la rimonta sul 4-4, ma da quel momento mettevano a segno tre punti consecutivi (il minibreak decisivo sul 4 pari dopo un errore a rete di Golubev dopo una buona risposta di diritto si Simone), e grazie poi ad uno smash vincente di Fognini sul set point, dopo un’ottima prima di Simone, gli azzurri conquistavano per 7 punti a 4 la prima frazione.

Secondo Set: Dopo tanto equilibrio, dove nessuna delle coppie in campo riusciva ad impensierire sul servizio degli avversari, nell’ottavo game arrivava il break decisivo in favore degli azzurri a 30, grazie a una comoda volèè di Bolelli.
Così sul 5-3 gli azzurri andavano a servire per il set, con Simone alla battuta e senza difficoltà teneva a 0 il servizio, portando a casa per 6-3 la seconda frazione.

Terzo Set: Come nel secondo set, anche in questa frazione le due coppie tenevano agilmente i loro turni di battuta senza mai concedere alcuna palla break e così le sorti della terza partita venivano decise al tie break.
Nel tie break succedeva di tutto e di più. Prima quattro chiamate imbarazzanti dei giudici di linea kazaki, voltea favorire i giocatori di casa (in un occasione chiamato fallo di piede a Fabio sul match point).
Sotto 3-6 gli azzurri annullavano tre set point consecutivi a Golubev/Nedovyesov, poi sul 7-6, 9-8 e 13-12 e servizio per gli italiani, Bolelli/Fognini mancavano tre match point con il servizio e altri tre sul servizio degli avversari (un totale di sei match ball), dopo scambi lunghi, rocamboleschi e con alcuni errori della coppia italiana.
Infine sul 14-13 Golubev grazie a un ottimo passante, dove nulla ha potuto Fabio, permetteva ai padroni di casa di conquistare la terza frazione per 15 punti a 13.

Quarto Set: Gli azzurri dopo aver annullato una pericolosissima palla break nel settimo gioco, con Fabio alla battuta (Golubev concedeva qualcosa in risposta), riuscivano a salvarsi e portarsi avanti sul 4-3.
Sotto 4-5 Nedovysov serviva per rimanere nel quarto set e nel match, ma il kazako accusava la tensione e complice qualche errore di troppo, la coppia italiana strappava a 15 la battuta, dopo una volèè in rete di Aleksandr sul match point, con l’Italia che portava a casa la quarta frazione per 6-4 ed il punto del 2 a 1.

La partita punto per punto

Davis KAZ-ITA
Andrey Golubev / Aleksandr Nedovyesov
6
3
7
4
Fabio Fognini / Simone Bolelli
7
6
6
6
Winner: ITA


Luigi Calvo


TAG: , , , , ,

44 commenti. Lasciane uno!

GIALAPPA SBANDY REMIX 08-03-2015 15:34

si si … si avvicina ai quarti di finale … ho visto …

44
GIALAPPA SBANDY REMIX 08-03-2015 10:43

Scritto da foff è foffissimo
Visto come al solito i molti (se n’è aggiunto un altro?!) incompetenti scriventi qui spieghiamo cosa è successo in questi 2 gg (di solito recensisco alla fine della sfida, ma non ne posso più delle vostre sciocchezze):
1 match- sono scesi in campo Mikhail Kukushkin e Simone Bolelli e la vittoria è andata al Kazako con il punteggio di 7-6 6-1 6-2. Lo score è però leggerissimamente bugiardo perché Bolelli è vero che è partito male in ogni set, però nel primo ha recuperato il break e ha avuto 2 set point nel tie-break che si è annullato da solo, mentre nel secondo e nel terzo set ha avuto tante chance di controbreak mai sfruttate per 2 motivi: ha commesso tanti tantissimi troppi errori gratuiti (più di 50: circa 2 a game) e ha trovato un avversario dall’altra parte determinato, concentrato, in palla e, perché no, anche fortunato che ha fatto la differenza appoggiandosi perfettamente ai colpi di Bolelli e sbagliando pochissimo (mi sembra qualcosa come 20 errori gratuiti), oltre ad essere molto incisivo. Scontato per gli intenditori di tennis che se si fanno pochi errori, si tiene un’ottima solidità con i fondamentali e l’avversario ti sbaglia così tanto il risultato non può che essere quello.
2 match- Nel secondo incontro l’italiano Andreas Seppi si è imposto su Andrey Golubev con il punteggio di 6-3 6-3 6-7 6-2 e anche questo è un risultato bugiardo perché l’azzurro ha dominato il match in lungo e in largo con pochi errori e facendo giocare e sbagliare un avversario inferiore e non in giornata, fatta eccezione per il terzo set (come denotato anche in doppio nei terzi set si sveglia sempre) dove ha giocato meglio e ha vinto il tie-break, ma poi la partita è tornata sui binari dei primi due set.
3 match- sabato, tradizionale giornata di doppio in Davis, la sfida ha visto battersi i kazaki Andrey Golubev ed Aleksandr Nedovyesov contro gli italiani Simone Bolelli e Fabio Fognini (da molti incompetenti denominato “panzè” perché visto da questi “ciechi” con una leggera sporgenza nel ventre, ma se il motivo non fosse quello spiegatemi come mai): la vittoria e kil sorpasso nello score è stata dei giocatori in trasferta con lo score di 7-6 6-3 6-7 6-4. è successo che Bolelli/ Fognini, reduci dal successo di Melbourne, abbiano battuto una coppia affiatata che in un contesto di Davis avevano battuto la coppia svizzera Federer/ Wawrinka, che non è poi così forte fuori da questo trofeo, però essendo formata da campioni è molto ostica. Il doppio per chi non l’avesse ancora capito non è snobbato dai singolaristi più forti per concentrarsi sul singolare per l’appunto, bensì perché non lo sanno giocare (se avete mai visto Djokovic, Federer e Nadal al di fuori della Davis giocare il doppio sicuramente sarete rimasti delusi) e le coppie più forti nel circuito che hanno l’opportunità di giocare assieme anche nella coppa a squadre tradiscono raramente e spesso non per demeriti loro: oggi è successo proprio questo poiché gli ex sovietici hanno giocato molto bene per il loro livello, prima Nedovyesov poi Golubev, ma gli azzurri hanno imposto il loro gioco, anche nel tie-break del terzo perso per via di alcune chiamate arbitrali totalmente errate, che condanno dicendo di mandare agli incontri di Davis i migliori arbitri (non solo giudici di sedia, tutta l’equipe), e perché Golubev è cresciuto in modo esponenziale in quel momento e gli avversari non sono stati sufficientemente cinici. Per il resto però tutto è andato benissimo poiché i due italiani hanno espresso il meglio del loro gioco, assai differente l’uno dall’altro, (Bolelli con un servizio e dei colpi potentissimi, Fognini con ottimi colpi e una rapidità di gambe e di braccia invidiabili) e perciò non si può delineare un migliore in campo tra i due, come molti di voi erroneamente hanno fatto. Per quanto riguarda domani io purtroppo prevedo un quinto incontro ma credo per i meriti di Kukushkin (che con tutta probabilità sarà opposto a Seppi) e quindi per l’ultimo match io schiererei Bolelli per gli stessi motivi riportati da Marco Meneschincheri, che saluto, oggi negli studi di SuperTennisTV, ossia poiché Bolelli si è allenato di più sul veloce e certamente vista la fiducia di oggi manterrà un livello di gioco elevato, comunque se giocasse Fognini non sarebbe un azzardo in quanto codesto giocare è un cosiddetto “Uomo Davis” e si sa esaltare e ben comportare in presenza dei compagni.
Buona giornata a tutti,
Foff è Foffissimo

Ho letto solo le prime tre o quattro righe, va … più che sufficiente.
Secondo te che sei esperto un 75 75 è un match equilibrato, non un 2 set a 0. Leggendolo bene.
Peccato : secondo me un 75 75 vuol dire che uno dopo i due set equilibrati ha rifilato sul finale dei set 4 giochi a zero all’avversario, il quale, invece ne ha beccati 4.
E tutti sappiamo che nel tennis i punti conta solo farli alla fine, mai dopo.
Conta vincere l’ultimo punto, non il primo.
Tutto il resto sono parole al vento.

43
iju 99 (Guest) 08-03-2015 00:59

Bravi ragazzi, soprattutto fabio !

42
El92 08-03-2015 00:41

Ottimo oggi.
In Davis, in doppio specialmente, non si sa mai cosa può succedere.
Domani spero Andreas chiuda, personalmente ci credo.
In caso di mancata vittoria e quindi approdo al quinto e decisivo match, in campo Bolelli senza discussioni secondo me.
Se lo merita, parlano i risultati di mesi e mesi di tornei.
E lo dico io che non mi entusiasmo per Bolelli, anzi..

41
Much (Guest) 07-03-2015 22:20

Scritto da Angie
@ Much (#1284321)
Veramente abbiamo vinto il quarto. I ragazzi hanno perso il terzo set!

Giusto, scusa!
Sul Fognini singolarista domani ho invece qualche dubbio. Nonostante abbia senza dubbio giocato alla grande oggi, soprattutto a rete, mi sembrava veramente sovrappeso e molto legnoso negli spostamenti. Secondo me in singolare faticherebbe più di Bolelli.

40
luca (Guest) 07-03-2015 20:34

Nargiso e’ un grande,non si discute.ottimo anche come commentatore.se non vi piace esiste il telecomando.

39
BennyLions 07-03-2015 17:37

Ho notato un commento razzista nei confronti dei meridionali poco più in basso prendendo spunto da una persona intelligente e bravissima a commentare come nargiso,spero che la redazione prenda provvedimenti.

38
Antony_65 (Guest) 07-03-2015 16:54

Scritto da pierre herme the picasso of pastry

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
ATTENZIONE : la riga qui sotto è a scopo prettamente ANTISFIGA !
” Ecco … tutti a cantare vittoria prima del tempo … ”
Occhio a Kukushkin. Se non riusciamo a fermarlo, poi l’ultimo singolare lo vedo un rebus.
Io direi che andrebbe messo Fognini al posto di Bolelli, che adesso lo reputo un rischio, visto la scoppola presa ieri da Kukushkin.
E quindi … in ogni caso il quinto match sarebbe un’incognita.
E speriamo che ad Andreas Seppi non capiti qualche strano mal di pancia …
… tutto ancora da giocare … altro che Italia vicina ai quarti di finale !

io non cambio neanche una mezza virgola a quanto scritto dallo Sbandy Nazionale Tricolore.

Concordo, ma non smontiamoci troppo, ora siamo comunque in vantaggio e la pressione è più su di loro, pensiamo un incontro per volta: prima tifiamo Seppi e se saprà mantenere la calma né riparleremo dopo del 5 incontro se sarà o no decisivo. Comunque quanto ad esperienza e capacità di lottare ad alti livelli penso che Fognini sia un pochino più avanti rispetto a Bolelli

37
luca (Guest) 07-03-2015 16:49

Grandissimo Fognini, che ha dimostrato di sapersela cavare anche sul veloce. Grande anche Bolelli e domani speriamo in un grande Seppi.

36
gigig (Guest) 07-03-2015 16:37

@ SoloJones (#1284365)

si saresti tu

35
SoloJones (Guest) 07-03-2015 16:29

Scritto da val
il solito troll con il solito commento stupido.

sarei io il troll?

34
SoloJones (Guest) 07-03-2015 16:27

Scritto da Jose mourinho
Solojones vai a parlare di altro che non sia tennis …xke fognini e il nostro miglior giocatore…l’Italia non deve fare la squadra simpatia, l’Italia deve giocare x vincere sempre….ora Abbiamo una squadra che può arrivare in fondo e si gioca coi migliori…fognini darà di matto ma è tra i primi 20al mondo., ha battuto nadal ed è il nostro miglior giocatore …che piaccia o meno…quindi basta cavolate xfavore…ne scrivono già abbastanza in molti qui …ne è arrivato un altro..a posto siamo..

ma che vuoi …vacci a tu parlare d’altro!!Non discuto il talento di Fognini,che quando gioca ai suoi massimi livelli è fenomenale,ma rimango dell’idea che ha un atteggiamento fastidioso,da bulletto,si crede Dio in terra,basta un niente per fargli perdere la bussola,… vuoi che ti rammento tutte le Stronz… che ha fatto …gli insulti contro avversari (tipo Zingaro di m..) all’arbitro…ecc ecc?comunque opinione personale…se permetti io preferisco essere rappresentato più da Vanni che da lui!

33
Luigi (Guest) 07-03-2015 16:16

Si va in Australia nei quarti ? Sull’erba?

32
fisherman (Guest) 07-03-2015 16:07

Certamente oggi poi e’ stata la classica prova del 9….intendo per i nostri due ..avere vinto il tirolo agli AO..dove avevano battuto coloro che a loro volta avevano estromesso i Bryan brothers…e oggi analogamente aver battuto coloro che avevano fatto fuori in Davis l anno scorso Federer-Wawrinka…
Abbiamo la consapevolezza di aver trovato un grandissimo doppio…come furono Panatta- Bertolucci nei ’70..

31
fisherman (Guest) 07-03-2015 15:56

Ho apprezzato molto anch io…al di la ‘ delll ottimo match dei nostri…il sapiente commento tecnico di Diego..osservazione e appunti tecnici all altezza, degni di un grande doppista qual e’ stato in passato…commento di spessore..

30
foff è foffissimo (Guest) 07-03-2015 15:56

Visto come al solito i molti (se n’è aggiunto un altro?!) incompetenti scriventi qui spieghiamo cosa è successo in questi 2 gg (di solito recensisco alla fine della sfida, ma non ne posso più delle vostre sciocchezze):
1 match- sono scesi in campo Mikhail Kukushkin e Simone Bolelli e la vittoria è andata al Kazako con il punteggio di 7-6 6-1 6-2. Lo score è però leggerissimamente bugiardo perché Bolelli è vero che è partito male in ogni set, però nel primo ha recuperato il break e ha avuto 2 set point nel tie-break che si è annullato da solo, mentre nel secondo e nel terzo set ha avuto tante chance di controbreak mai sfruttate per 2 motivi: ha commesso tanti tantissimi troppi errori gratuiti (più di 50: circa 2 a game) e ha trovato un avversario dall’altra parte determinato, concentrato, in palla e, perché no, anche fortunato che ha fatto la differenza appoggiandosi perfettamente ai colpi di Bolelli e sbagliando pochissimo (mi sembra qualcosa come 20 errori gratuiti), oltre ad essere molto incisivo. Scontato per gli intenditori di tennis che se si fanno pochi errori, si tiene un’ottima solidità con i fondamentali e l’avversario ti sbaglia così tanto il risultato non può che essere quello.
2 match- Nel secondo incontro l’italiano Andreas Seppi si è imposto su Andrey Golubev con il punteggio di 6-3 6-3 6-7 6-2 e anche questo è un risultato bugiardo perché l’azzurro ha dominato il match in lungo e in largo con pochi errori e facendo giocare e sbagliare un avversario inferiore e non in giornata, fatta eccezione per il terzo set (come denotato anche in doppio nei terzi set si sveglia sempre) dove ha giocato meglio e ha vinto il tie-break, ma poi la partita è tornata sui binari dei primi due set.
3 match- sabato, tradizionale giornata di doppio in Davis, la sfida ha visto battersi i kazaki Andrey Golubev ed Aleksandr Nedovyesov contro gli italiani Simone Bolelli e Fabio Fognini (da molti incompetenti denominato “panzè” perché visto da questi “ciechi” con una leggera sporgenza nel ventre, ma se il motivo non fosse quello spiegatemi come mai): la vittoria e kil sorpasso nello score è stata dei giocatori in trasferta con lo score di 7-6 6-3 6-7 6-4. è successo che Bolelli/ Fognini, reduci dal successo di Melbourne, abbiano battuto una coppia affiatata che in un contesto di Davis avevano battuto la coppia svizzera Federer/ Wawrinka, che non è poi così forte fuori da questo trofeo, però essendo formata da campioni è molto ostica. Il doppio per chi non l’avesse ancora capito non è snobbato dai singolaristi più forti per concentrarsi sul singolare per l’appunto, bensì perché non lo sanno giocare (se avete mai visto Djokovic, Federer e Nadal al di fuori della Davis giocare il doppio sicuramente sarete rimasti delusi) e le coppie più forti nel circuito che hanno l’opportunità di giocare assieme anche nella coppa a squadre tradiscono raramente e spesso non per demeriti loro: oggi è successo proprio questo poiché gli ex sovietici hanno giocato molto bene per il loro livello, prima Nedovyesov poi Golubev, ma gli azzurri hanno imposto il loro gioco, anche nel tie-break del terzo perso per via di alcune chiamate arbitrali totalmente errate, che condanno dicendo di mandare agli incontri di Davis i migliori arbitri (non solo giudici di sedia, tutta l’equipe), e perché Golubev è cresciuto in modo esponenziale in quel momento e gli avversari non sono stati sufficientemente cinici. Per il resto però tutto è andato benissimo poiché i due italiani hanno espresso il meglio del loro gioco, assai differente l’uno dall’altro, (Bolelli con un servizio e dei colpi potentissimi, Fognini con ottimi colpi e una rapidità di gambe e di braccia invidiabili) e perciò non si può delineare un migliore in campo tra i due, come molti di voi erroneamente hanno fatto. Per quanto riguarda domani io purtroppo prevedo un quinto incontro ma credo per i meriti di Kukushkin (che con tutta probabilità sarà opposto a Seppi) e quindi per l’ultimo match io schiererei Bolelli per gli stessi motivi riportati da Marco Meneschincheri, che saluto, oggi negli studi di SuperTennisTV, ossia poiché Bolelli si è allenato di più sul veloce e certamente vista la fiducia di oggi manterrà un livello di gioco elevato, comunque se giocasse Fognini non sarebbe un azzardo in quanto codesto giocare è un cosiddetto “Uomo Davis” e si sa esaltare e ben comportare in presenza dei compagni.
Buona giornata a tutti,
Foff è Foffissimo

29
Angie (Guest) 07-03-2015 15:32

@ Much (#1284321)

Veramente abbiamo vinto il quarto. I ragazzi hanno perso il terzo set!

28
Angie (Guest) 07-03-2015 15:22

Bella vittoria e dimostrazione di carattere. Non era facile recuperare lo shock del terzo set perduto dopo un t.b. da cardiopalmo! Bravi tutte e due.
Spero che Seppi domani batta Kukushkin…ma se dovesse perdere…dovrà giocare per forza Fognini. E’ più fresco e malgrado le turbe caratteriali più abituato di Simone a match importanti.
Sono d’accordo con Sbandy e Pierre.

27
Much (Guest) 07-03-2015 15:21

Bravi ragazzi, giocare in Davis può anche voler dire affrontare avversità come viste oggi all’inizio del tiebreak. Ma non esalterei l’episodio come fa la redazione, il quarto lo abbiamo perso perché non abbiamo più messo una prima sulle palle match e perche Golubev si é messo a giocare da Top20 come ogni tanto gli capita. Ricordo per esempio una semifinale Davis molti anni fa a Vienna (Austria-USA) dove durante la quinta e decisiva partita il pubblico si comportò davvero in modo scorretto contro il singolarista americano Chang. Ma lui era uno tosto e dopo aver battutto Skoff al quinto set alla domanda come era riuscito ad ignorare il tifo contro ha detto solo “They didn’t bother me that much!”

26
Jose mourinho (Guest) 07-03-2015 14:44

Solojones vai a parlare di altro che non sia tennis …xke fognini e il nostro miglior giocatore…l’Italia non deve fare la squadra simpatia, l’Italia deve giocare x vincere sempre….ora Abbiamo una squadra che può arrivare in fondo e si gioca coi migliori…fognini darà di matto ma è tra i primi 20al mondo., ha battuto nadal ed è il nostro miglior giocatore …che piaccia o meno…quindi basta cavolate xfavore…ne scrivono già abbastanza in molti qui …ne è arrivato un altro..a posto siamo..

25
val (Guest) 07-03-2015 14:37

il solito troll con il solito commento stupido. :mrgreen: :mrgreen:

24
Papero 07-03-2015 14:36

Bravissimi !! Non era per niente facile vincere il quarto, i kazaki erano carichissimi. Ci ha pensato un super Fognini a fare la differenza. Oggi il Bole non era in grandissima giornata. E domani, chi gioca secondo voi ?

23
stef (Guest) 07-03-2015 14:28

io devo fare il mea culpa perche’ dopo la vittoria in doppio agli AO ero ancora scettico perche’ dicevo che non avevano battuto doppisti davvero forti. Questa vittoria invece legittima la forza di questo doppio sul quale ora devo ammettere che e’ davvero forte. Infatti i kazaki batterono WAW/FED mesi fa su questo campo.
E devo fare pertanto un encomio a Fognini che seppur relativamente “debole” al servizio che ogni tanto perde…devo dire che nelle altre fasi e’ molto forte in doppio. Per cui ora posso dire Bolelli e Fognini coppia di altissimo livello.
Per quanto riguarda il singolo io riproporrei Bolelli perche’ il sertvizio di fognini su sto campo non credo basti per fargli battere il kazako. Non e’ come in doppio dove Fognini serve 1 volta ogni 4 … in singolo serve tante tante volte…ed e’ facile che venga brekkato. Anche il suo dritto non e’ cosi efficace con un rimbalzo veloce fatica un po di piu a trovare la palla come fa sulla terra.

22
Tweener (Guest) 07-03-2015 14:23

@ SoloJones (#1284274)

La differenza del “Fognini uomo davis” dal “Fogna testa di c…” e che nei match di Davis,anche se perde la pazienza,con l’aiuto della squadra non molla mai la partita.
Oggi ha giocato alla grande! quel recupero poi dalla tribuna…..
La coppia vincitrice dell’ Australian open si conferma difficile da battere.
Seppi domani chiamato a chiudere la sfida.
Non sarà facile,ma sicuramente darà filo da torcere a Kukiskin.

Nargiso the best!Uno di noi!
“Tu fai pure il giornalista sportivo,ma io faccio il tifoso!”

21
SoloJones (Guest) 07-03-2015 14:08

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
TENNIS DI COPPA DAVIS : parziale dopo il doppio … 2-1 per l’Italia sul Kazakistan. Ma io non sarei così precipitoso a cantar vittoria prima della fine … c’è Seppi che è sempre un Rebus, che gioca contro il mangia italiani Kukushkin. Poi Bolelli, che ieri ha perso male contro appunto Kukushkin, mentre nel doppio si è rivisto un Fognini in condizione. Magari sarebbe meglio mettere il ligure nell’ultimo singolare, in caso ci fosse bisogno, in mancanza della vittoria di Seppi. Bolelli arriva da due match, Fognini solo dal doppio. Ad occhio, darebbe più garanzie Fognini, a questo punto. Anche per quanto riguarda i precedenti contro Goloubev : 4-0 per Fognini, 10 set vinti, solo 1 perso ( il primo giocato, tra l’altro ).

ma Fognini non da mai garanzie….sappiamo benissimo che se gli prende il nervosismo…può fare soltanto disastri !!oggi giocava con un compagno…e per forza di cose si deve responsabilizzare per il rispetto di Simone …ma quando sta da solo è una mina vagante!!A dire il vero per quanto mi riguarda Fognini non dovrebbe proprio giocare in Davis …è sempre una pessima immagine per l’Italia!!Oggi già dopo pochi minuti dava di matto….con una pallata ha colpito pure un boyball!!Meglio avere un Vanni al suo posto e perdere ..che avere un tipo del genere

20
Giovanni51 (Guest) 07-03-2015 14:05

Bella partita ma basta commentatori tifosi ! Sono stato tediato tutto il tempo dal piagnisteo tutto meridionale di Nargiso, estroso giocatore ma insopportabile cantastorie!Nargiso ma come si fa ad esultare per l’errore dell’avversario, non sai che è’ diseducativo per i ragazzi?ma non è’ mai troppo tardi!

19
Lollo99 07-03-2015 13:45

Mi sono piaciuti davvero. Bravi ragazzi. Speriamo che domani il buon Andreas chiuda la pratica. Forza Italia
Ps Nargiso bomber vero

18
pierre herme the picasso of pastry (Guest) 07-03-2015 13:42

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
ATTENZIONE : la riga qui sotto è a scopo prettamente ANTISFIGA !
” Ecco … tutti a cantare vittoria prima del tempo … ”
Occhio a Kukushkin. Se non riusciamo a fermarlo, poi l’ultimo singolare lo vedo un rebus.
Io direi che andrebbe messo Fognini al posto di Bolelli, che adesso lo reputo un rischio, visto la scoppola presa ieri da Kukushkin.
E quindi … in ogni caso il quinto match sarebbe un’incognita.
E speriamo che ad Andreas Seppi non capiti qualche strano mal di pancia …
… tutto ancora da giocare … altro che Italia vicina ai quarti di finale !

io non cambio neanche una mezza virgola a quanto scritto dallo Sbandy Nazionale Tricolore.
😉

17
Gabriele da Firenze 07-03-2015 13:40

La partita l’abbiamo vinta noi, contro i due kazaki e contro i giudici ladri che hanno fatto di tutto per falsare l’incontro a favore del Kazakhistan…davvero una cosa VERGOGNOSA a quel tie break 👿

16
fabio (Guest) 07-03-2015 13:33

Bravi,davvero bravi ad un certo punto ho temuto :mrgreen:

15
Jose mourinho (Guest) 07-03-2015 13:25

X me ci pensa seppi a chiudere domani….e in gran forma, kukushkin non fa paura….comunque sia nel caso dovesse andare male fognini in campo nell’ultimo match tutta la vita 3/5 una battaglia deve giocare lui….ma seppi la chiuderà vedrete!!! È troppo superiore a kukushkin non c’è partita…

14
BennyLions 07-03-2015 13:17

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#1284231)

Come nn essere d’accordo su Fognini ultimo singolarista nel caso eventuale.

13
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-03-2015 13:08

TENNIS DI COPPA DAVIS : parziale dopo il doppio … 2-1 per l’Italia sul Kazakistan. Ma io non sarei così precipitoso a cantar vittoria prima della fine … c’è Seppi che è sempre un Rebus, che gioca contro il mangia italiani Kukushkin. Poi Bolelli, che ieri ha perso male contro appunto Kukushkin, mentre nel doppio si è rivisto un Fognini in condizione. Magari sarebbe meglio mettere il ligure nell’ultimo singolare, in caso ci fosse bisogno, in mancanza della vittoria di Seppi. Bolelli arriva da due match, Fognini solo dal doppio. Ad occhio, darebbe più garanzie Fognini, a questo punto. Anche per quanto riguarda i precedenti contro Goloubev : 4-0 per Fognini, 10 set vinti, solo 1 perso ( il primo giocato, tra l’altro ).

12
secondoset (Guest) 07-03-2015 13:08

Grandi emozioni di DAVIS

11
eunosio (Guest) 07-03-2015 13:07

Doppia soddisfazione perchè son delle Teste di Kazaki (i giudici..)

Fabio ha giocato proprio bene

10
BennyLions 07-03-2015 13:05

Portiamola a casa domani!!!Fognini super,buon Bolelli,giudici di linea peggio che tifosi,Nargiso miglior commentatore tecnico all-time di Supertennis!Vai Andreas domani,stendi Kuku!

9
De foffo. (Guest) 07-03-2015 13:03

Che dire… molto bene entrambi: Bolelli ha fatto secondo me la metà degli errori di ieri e ha anche alzato il livello di gioco, mentre Fognini in Davis fa il fenomeno… (me lo testimonia il recupero in tribuna nell’ultimo game del match). Io credo che per la coppa Davis si debbano prendere i migliori arbitri nel circuito non quelli che offre il Paese ospitante sennò il risultato può essere questo. Speriamo per Seppi domani sennò si fa dura

8
Haas78 (Guest) 07-03-2015 13:03

@ Alex (#1284213)

Anche Bolelli davvero bravo e solido, qualche passaggio a vuoto al servizio, vorrà dire che nel prox singolare ritornerà al top 😮

7
lol2 07-03-2015 13:02

Bravissimi ragazzi! !Orgoglioso per questa vittoria ma soprattutto per il grande carattere mostrato dopo le varie chiamate scorrette che non voglio commentare

P.S. Il commento tecnico di Nargiso è favoloso!preciso senza mai cadere nella banalità

6
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-03-2015 12:59

ATTENZIONE : la riga qui sotto è a scopo prettamente ANTISFIGA !
” Ecco … tutti a cantare vittoria prima del tempo … ”
Occhio a Kukushkin. Se non riusciamo a fermarlo, poi l’ultimo singolare lo vedo un rebus.
Io direi che andrebbe messo Fognini al posto di Bolelli, che adesso lo reputo un rischio, visto la scoppola presa ieri da Kukushkin.
E quindi … in ogni caso il quinto match sarebbe un’incognita.
E speriamo che ad Andreas Seppi non capiti qualche strano mal di pancia …
… tutto ancora da giocare … altro che Italia vicina ai quarti di finale !

5

Godo, è proprio il caso di dirlo! Abbiamo vinto contro tutto e contro tutti, grandissimi tutti e due! Ora domani abbiamo due chance per chiudere, bene così!

4
@PitFranco_Is 07-03-2015 12:57

Bravi ragazzi devo dire Simone bene, ma sono molto contento per Fabio ha fatto un partitone e andato a prendere una pallina direttamente in Russia nel ultimo Game . Seppi deve Chiudere Puo farlo lui ha pazienza ed e quella che ci vuole contro Kukushkin. Certo sul 2/2 diventa dura li non conta il Giocatore in forma ma un giocatore da Davis.. Forza Andreas ora!!!

3
Andy86 (Guest) 07-03-2015 12:51

Grandissimi! dopo il terzo set con delle chiamate evidentemente pilotate dei giudici di linea (credo sarebbe opportuno in davis che i giudici di linea fossero di diversa nazionalità rispetto alle squadre in campo). La partita sarebbe finita al terzo invece c’è stato il rischio che tutto si riaprisse scandalosamente, bravi i nostri piu forti dei Kazaki (uno russo e uno ucraino, anche qui ci sarebbe da discutere) e più forti di arbitro e giudici di linea!

2
Alex (Guest) 07-03-2015 12:48

Fognini in versione deluxe!

1