Curiosità Copertina, Generica

Simone Bolelli e la serie interrotta

20/02/2015 11:12 28 commenti
Simone Bolelli classe 1985, n.53 ATP
Simone Bolelli classe 1985, n.53 ATP

Simone Bolelli, dopo 35 sconfitte in 35 incontri contro un top ten, è riuscito finalmente superando nella giornata di ieri Milos Raonic nel torneo di Marsiglia ad imporsi su un giocatore nei primi dieci del mondo.

La serie interrotta ieri da Simone contro un top 10 è la più lunga della storia Open.

Al secondo posto ci sono le serie di Nicolas Almagro e Andreas Seppi che hanno perso 26 partite consecutive ciascuno contro un tennista nei primi dieci del mondo.


TAG: ,

28 commenti. Lasciane uno!

BennyLions 21-02-2015 01:03

@ pincopallino (#1272643)

Mi diletto ben volentieri in statistiche varie, mi piace ricercare cose che mi appassionano..Cmq sono d’accordissimo con te su Seppi.

28
jay (Guest) 20-02-2015 23:00

@ Timio (#1272362)

e poi ti correggo…anche seppi e’ in ascesa,solo fogna in discesa,ma vediamo che fa ora…

27
jay (Guest) 20-02-2015 22:58

@ Timio (#1272362)

guarda, potremmo anche sperare di averne 4 nei primi 45 e in quel caso secondo me bisognerebbe veramente tornare ai tempi di panatta:)ovviamente le mie speranze si concentrano su vanni,non me ne voglia il buon lorenzi:)…il mio sogno nel cassetto invece sarebbe averli tutti e 4 nei trenta,secondo me non e’ un utopia,un vero squadrone azzurro,forza ragazzi

26
pincopallino (Guest) 20-02-2015 21:50

Ho notato che nell’elenco dei terzetti top 50, elencato pochi post fa da Bennylions (grazie!), il punto fermo e’ Seppi.. Questo la dice lunga sulla sua costanza di rendimento e la sua affidabilita’, che ne fanno senz’altro un tennista italiano tra i migliori in assoluto. Magari non per la performance assoluta, ma per la solidita’ e consistenza penso possa essere dietro a pochi dei nostri.

25
Timio (Guest) 20-02-2015 18:23

Scritto da BennyLions
@ Timio (#1271948)
Oltre alla settimana in cui Lorenzi fece best ranking al n°49(con Seppi 20° e Fognini 36°)prima ancora il 26 settembre 2011 c’erano Fognini 39esimo,Starace al numero 48,Seppi 49.Il 26 Maggio 2008 in classifica Atp avevamo 32 Seppi,47 Bolelli,48 Starace.Il 5 Maggio 2008 Volandri era 42,Starace 45 e Seppi 46.

perfetto, grazie!
Quindi diciamo: visto che Bolelli sembra in continua ascesa, Seppi e Fognini se non salgono almeno non sembrano poter crollare improvvissamente di classifica…. potremmo sperare a breve avere 3 tennisti italiani tra i primi 45? e a questo punto a quando arriviamo indietro negli anni?

24
l Occhio di Sauron 20-02-2015 17:29

@ livio (#1271927)

io la metto così:

ci sei riuscito giocare 35 volte -> BRAVO!

vuol dire che sei costantemente a giocare partite che contano e con quei pochi probabilmente ci perdi sempre ma con quelli della fascia sotto te ne sarai presi di scalpi altrimenti lì a giocare quelle partite non ci stavi..

ci hai giopcato 35 volte e ci hai perso sempre.. -> Ma cavolo non è possibile dai!

O sei un supersfigato che ti becchi sempre il terraiolo su terra e il bombardiere sul veloce e comunque sempre tutti belli in forma..
o una vittoria qua e là la dovevi pur grattare fuori..

Dico questo perché parlando di top ten, non si deve pensare solo ai fab four.. ma ci sono stati dentro:

Robredo Almagro Simon Berdych (e Simo questo l’ha già battuto quando mi pare era 11 o giù di lì) Nalbandian Isner Stapanek..

solo per mettere giù qualche nome di gente che non è che sono proprio imbattibili sempre contro tutti quelli più sotto..

23
BennyLions 20-02-2015 16:34

@ Timio (#1271948)

Oltre alla settimana in cui Lorenzi fece best ranking al n°49(con Seppi 20° e Fognini 36°)prima ancora il 26 settembre 2011 c’erano Fognini 39esimo,Starace al numero 48,Seppi 49.Il 26 Maggio 2008 in classifica Atp avevamo 32 Seppi,47 Bolelli,48 Starace.Il 5 Maggio 2008 Volandri era 42,Starace 45 e Seppi 46.

22
GV (Guest) 20-02-2015 15:55

@ Giorgio69 (#1272004)

Semplice: erano fermi rispettivamente da quasi 2 anni uno e quasi 1 anno l’altro.

21
green carpet (Guest) 20-02-2015 15:17

Scritto da Laura

Scritto da livio
Bè, per avere queste serie bisogna arrivare a giocarci contro i primi 10 del mondo, quindi scarsi non si è…..

infatti
io per esempio non ho mai perso contro una top 10!

20
Giorgio69 (Guest) 20-02-2015 15:05

L’hanno scorso a Vercelli ero a bordo campo a vedere Cuevas contro Bolelli. Mi dicevo “cazzarola come giocano questi due? come fanno ad essere 160 uno e 330 l’altro?” Il loro valore oggi si vede meglio.

19
superpeppe (Guest) 20-02-2015 14:34

Scritto da Timio
a me invece interessa un’altra statistica…. chiedo ai più esperti, quanto tempo è che non avevamo 3 tennisti italiani contemporaneamente tra i top 50?

Da febbraio/marzo 2013 quando lorenzi ha raggiunto il suo best ranking. (n 49)

18
Beps (Guest) 20-02-2015 14:28

Scritto da Timio
a me invece interessa un’altra statistica…. chiedo ai più esperti, quanto tempo è che non avevamo 3 tennisti italiani contemporaneamente tra i top 50?

Ad occhio e croce…da due settimane fa???? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

17
Timio (Guest) 20-02-2015 13:33

a me invece interessa un’altra statistica…. chiedo ai più esperti, quanto tempo è che non avevamo 3 tennisti italiani contemporaneamente tra i top 50?

16
stef (Guest) 20-02-2015 13:21

quanto incide la nuova racchetta babolat sul “nuovo Bolelli?”

15
livio (Guest) 20-02-2015 13:01

@ l Occhio di Sauron (#1271905)

Mi dispiace, ma non ho torto affatto…..
Primo per il discorso che ho già fatto sulle entry list e le ammissioni ai tornei….

Ma se anche prendiamo uno Slam, con 128 partecipanti (per semplificare, facciamo finta che anche dalle quali siano entrati i giocatori con ranking fino al 128, tanto cambia poco)
1) Se hai un rank > 128, non partecipi neppure (fatto salvo quanto detto sopra)
2) se hai un rank da 33 a 128, non sei tds e quindi al 1.turno potresti incontrare una tds; però gli incontri sono 64,e i top 10 sono appunto 10, per cui le possibilità per un giocatore di rank > 33 (che non è affatto uno scarso) di incontrare un top 10 a primo turno sono 10/64, meno di un sesto….

14
versys65 (Guest) 20-02-2015 12:59

Bolelli ha braccio da top ten.Deve solo rendersi conto del suo potenziale.Quest’anno anno potrebbe essere la svolta.Penso che possa arrivare nei primi 20 senza problemi come ha fatto Fognini

13
Tweener (Guest) 20-02-2015 12:58

Classifica interessante che evedenzia lo stato mentale in cui ci si trova quando affronti un top player…

12
livio (Guest) 20-02-2015 12:54

Scritto da zagortenay

Scritto da livio
Bè, per avere queste serie bisogna arrivare a giocarci contro i primi 10 del mondo, quindi scarsi non si è…..

Questo non è affatto vero perchè se sei basso in classifica ti toccano sempre i primi 10 al primo o secondo turno purtroppo!

Se sei basso in classifica, no puoi partecipare ai tornei dove giocano i top ten, non ne hai la classifica!
Mai sentito parlare di entry list?

11
Mats (Guest) 20-02-2015 12:49

Scritto da zagortenay

Scritto da livio
Bè, per avere queste serie bisogna arrivare a giocarci contro i primi 10 del mondo, quindi scarsi non si è…..

Questo non è affatto vero perchè se sei basso in classifica ti toccano sempre i primi 10 al primo o secondo turno purtroppo!

Sempre negativo con tutti questo utente.

Bolelli dopo una stagione eccezionale ha battuto su un rapido indoor un top10 che spara le prime a 240 kmh e noi stiamo a sottolineare le sconfitte passate anzichè la vittoria odierna.

C’è sempre posto per vedere il bicchiere mezzo vuoto.

10
pastaldente 20-02-2015 12:39

vabbè ma che statistica è? detta così sembra che bolelli, almagro e seppi siano degli scarsoni, mentre tutti gli altri vantano vittorie contro i top 10… bisogna anche arrivarci in quegli incontri!

9
l Occhio di Sauron 20-02-2015 12:19

Scritto da zagortenay

Scritto da livio
Bè, per avere queste serie bisogna arrivare a giocarci contro i primi 10 del mondo, quindi scarsi non si è…..

Questo non è affatto vero perchè se sei basso in classifica ti toccano sempre i primi 10 al primo o secondo turno purtroppo!

Ma se sei molto scarso non ci entri neppure nei tabelloni dove ci sono i top 10 per cui avete sia ragione che torto entrambi.

8
Antonio (Guest) 20-02-2015 12:07

Ma mi sembra uma statistica inutile se tutti gli attuali top100 non sono stati battuti tutte quelle volte da un top10 ė solo perché sono giovani o non hanno avuto continuità nel disputare tornei importanti. Non di certo perché siano migliori del Bole

7
zagortenay 20-02-2015 12:02

Scritto da livio
Bè, per avere queste serie bisogna arrivare a giocarci contro i primi 10 del mondo, quindi scarsi non si è…..

Questo non è affatto vero perchè se sei basso in classifica ti toccano sempre i primi 10 al primo o secondo turno purtroppo! 😐

6
2B 20-02-2015 11:44

almeno in questa classifica abbiamo due da top ten 😉

5
Antony_65 (Guest) 20-02-2015 11:39

L’interruzione della serie non è casuale, infatti, avviene dopo un costante e continuo miglioramento delle prestazioni dall’inizio del nuovo corso di Bolelli, già all’A.O. aveva dimostrato di potersela giocare anche contro Federer, ora speriamo riesca a dare continuità ai risultati ed ottenere qualcosa di importante.

4
ILSanto (Guest) 20-02-2015 11:34

Sono statistiche che possono essere utili per gli amanti delle statistiche. Ma per altre persone (come il Sottoscritto), lasciano il tempo che trovano

3
Laura (Guest) 20-02-2015 11:20

Scritto da livio
Bè, per avere queste serie bisogna arrivare a giocarci contro i primi 10 del mondo, quindi scarsi non si è…..

infatti
io per esempio non ho mai perso contro una top 10! :mrgreen:

2
livio (Guest) 20-02-2015 11:16

Bè, per avere queste serie bisogna arrivare a giocarci contro i primi 10 del mondo, quindi scarsi non si è…..

1