Simone al secondo turno ATP, Copertina

ATP Marsiglia: Simone Bolelli batte Luca Vanni e sfiderà domani Raonic al secondo turno

18/02/2015 15:48 56 commenti
Simone Bolelli classe 1985, n.53 ATP
Simone Bolelli classe 1985, n.53 ATP

Simone Bolelli batte Luca Vanni ed accede al secondo turno nel torneo ATP 250 di Marsiglia (e565.735, indoor duro).
Il giocatore di Budrio si è imposto sul gigane toscano, con il risultato di 64 76 (4) dopo 1 ora e 30 minuti di partita.

Al secondo turno Simone Bolelli sfiderà Milos Raonic, classe 1990, n.6 del mondo.

Primo set: Simone piazzava il break decisivo sul 2 pari, quando dal 40-30 conquistava tre punti consecutivi, piazzando sul 40 pari una bellissima palla corta incrociata e poi sul break point chiudeva con un vincente di diritto a metà campo.
Sul 5 a 4 Bolelli, dal 15-30, metteva a segno due servizi vincenti consecutivi e poi sulla palla set chiudeva la frazione con uno smash dopo una serie di colpi in progressione, vincendo il primo parziale per 6 a 4.

Secondo set: Lucone nel primo gioco, sul 30-40, annullava una palla break con un ace e poi i due giocatori non concedevano break point al servizio e si arrivava al tiebreak.
Nel tiebreak Simone piazzava il minibreak decisivo sul 2 pari e poi sul 5 a 4 e due turni di battuta, metteva a segno un servizio vincente, e sul match point Lucone affossava in rete una palla corta, con Bolelli che portava a casa in questo modo la partita per 7 punti a 4.

La partita punto per punto

ATP Marseille
Luca Vanni
4
6
Simone Bolelli
6
7
Vincitore: S. BOLELLI

L. Vanni – S. Bolelli
9 Aces 4
2 Double Faults 1
66% 1st Serve % 69%
38/48 (79%) 1st Serve Points Won 37/45 (82%)
12/25 (48%) 2nd Serve Points Won 15/20 (75%)
1/2 (50%) Break Points Saved 0/0 (0%)
11 Service Games Played 11
8/45 (18%) 1st Return Points Won 10/48 (21%)
5/20 (25%) 2nd Return Points Won 13/25 (52%)
0/0 (0%) Break Points Won 1/2 (50%)
11 Return Games Played 11
50/73 (68%) Total Service Points Won 52/65 (80%)
13/65 (20%) Total Return Points Won 23/73 (32%)
63/138 (46%) Total Points Won 75/138 (54%)


TAG: , , , ,

56 commenti. Lasciane uno!

foff è foffissimo (Guest) 19-02-2015 13:48

Scritto da Ciozz 4.4

Scritto da stef
quasi tutti dicono che Raonic e’ solo servizio..io credo che sappia anche giocare un pochettino
calcolando che con Vanni, Bolelli non ha mai perso il servizio (e Vanni ha dimostrato oggi e con Cuevas) di non essere l’ultimo arrivato (cioe’ lo e’…ma non n quel senso ahahahha)
per cui non sara’ cosi facile er RAONIC BREKKARE SIMONE.
Per cui prevedo 2 o 3 tiebreaks domani

Daccordissimo.. si ripropone lo stesso dibattito della scorsa settimana.
Anche qui stesso pronostico: Raonic favorito perche ha ottimi fondamentali come Bolelli ma si muove un po’ meglio e sbaglia meno (non per niente è numero 6).
Detto questo ci può essere anche la giornata in cui non è al 100% o ha mangiato la sera prima un piatto di cozze al vibrione.. cmq forza Simone!!

Vi vorrei dare ragione, ma l’ho visto a Rotterdam e li è stato SOLO SERVIZIO

56
Sc Hermulheim 19-02-2015 09:03

Scritto da BennyLions
@ Sc Hermulheim (#1270539)
Per Vanni significherebbe fare le pre quali se Bole nn dovesse fare 150 punti come tu hai scritto perché due wc sarebbero per simone e Lorenzi ed altre due per i vincitori del torneo dove i favoriti sarebbero Vanni e Cecchinato ma con tante mine vaganti pronte a fare lo sgambetto, in primis volandri.

Credo che lo scorso anno le ultime due wc non le abbiano assegnate per mancanza di alternative (solo Volandri e Lorenzi nei 150),non per una precisa scelta di assegnarne 2 con le prequali.
La situazione di Vanni e’ diversa,ha fatto finale in un 250 e probabilmente a maggio sarà nei 100.
Se poi vogliono dare maggior risalto alle prequali,una wc da mettere in palio basta e avanza.

55
BennyLions 19-02-2015 04:26

@ Sc Hermulheim (#1270539)

Per Vanni significherebbe fare le pre quali se Bole nn dovesse fare 150 punti come tu hai scritto perché due wc sarebbero per simone e Lorenzi ed altre due per i vincitori del torneo dove i favoriti sarebbero Vanni e Cecchinato ma con tante mine vaganti pronte a fare lo sgambetto, in primis volandri.

54
gianni (Guest) 19-02-2015 00:53

bravi entrambi peccato perché un derbi al primo turno su un torneo cos’ì è proprio sfortuna.e dopo ancora raunic,chissa che lo batta in fin dei conti non ha perso di brutto l’ultima volta.senza servizio raunic non l’ho vedo forte come bolelli.forza che non è mai detta l’ultima parola

53
Antony_65 (Guest) 18-02-2015 23:33

Scritto da Nessuno
Va bene, peccato che domani con Raonic Bolelli abbia la strada sbarrata al 99% ma oggi tra i 2 chi aveva più da perdere era Simone.
Vanni poteva uscire con le ossa rotte solo in caso avesse preso una stesa pesante, aver perso così ci stà e non vuol dire che il suo momento di buona forma sia chiuso, anzi, vedremo prossimamente se il passaggio mentale da giocatore di secondo piano (se non terzo) a giocatore di nome che quindi deve fare risultati sarà completato o meno.
Qualcuno sa la programmazione di Vanni nelle prossime settimane?

Anche Seppi con Federer agli AO era battuto al 99%….. 😉

52
Ale (Guest) 18-02-2015 22:20

@ santopadre(dei forum) (#1270467)

Lucone tirerà un pò il fiato per una settimana e poi via ad Indian Wells e poi Miami.

Forza Lucone eh…

51
Valerio (Guest) 18-02-2015 21:34

Vedo il match di Vanni come una bella conferma! Forza Gigante buono!

50
drummer (Guest) 18-02-2015 21:02

bè, dopo settimana campale, viaggio intercontinentale e cambio di superficie, se l’è giocata con un bole decisamente in forma (e complimenti anche a lui), che possiamo considerare ormai a tutti gli effetti un top50 stabile. Quindi tutte le buone sensazioni confermate alla grande.

49
Sc Hermulheim 18-02-2015 20:47

@ BennyLions (#1270520)

Seppi e’ praticamente certo di entrare,poiché da qui all’uscita dell’entry list difende 70 punti,e il duo vantaggio sul 43o,che dovrebbe essere l’original cut off è di circa 200.
Bolelli deve far bene i prossimi tre tornei e potrebbe farcela,ma servono circa 150 punti.
Lorenzi e Vanni(ed eventualmente Bolelli)sono ad oggi le uniche opzioni valide per la wc,vista anche la differenza abissale in classifica con chi segue.

48
BennyLions 18-02-2015 20:12

Ragazzi nn vorrei volare troppo di fantasia e parlare con i se e con i ma però se dovesse restare il quinto italiano in Classifica Atp con gli altri tutti dentro l’entry-list degli Internazionali d’Italia(eccetto Lorenzi)la wc per il main draw sarebbe d’obbligo per Vanni(che domenica ha ringraziato anche la televisione della Fit,Supertennis,per averlo trasmesso,segno di gentilezza che presume rapporti buoni),cosa diversa sarebbe se Bolelli nn rientrasse nel tabellone e ancor peggio se fosse tra gli alternates anche Seppi,in quel caso dovrebbe farsi il pre-corso 😀 al Foro Italico e dovrebbe anticipare il suo arrivo a Roma.

47
fabio (Guest) 18-02-2015 19:25

Derby crudele,sono contento per Simone però,contro Raonic non credo abbia molte chances contro Raonic

46
Koko (Guest) 18-02-2015 19:13

Scritto da Will
Raonic per me è semplicemente inguardabile. E’ un pò un offesa al tennis. Poi per molti anche qui sarà un giocatore buono, per me è veramente un brutto vedere. Se tutti si allenano a servire ai 230 all’ora il tennis giocato scompare e per chi segue il tennis da 30 anni come me la tristezza aumenta. IL GIGIONE DOMANI bombarderà come sempre……..e con il suo servizio farà aces su aces……ma a chi piace un tennis del genere? ma lo chiamate giocare? per me è una pena. Speriamo in un miracolo DI SIMO. FORZA BOLE, NON MOLLARE!!!

Bisogna sottolineare che c’è servizio da gigante e servizo da gigante e il fatto di essere alti ti rende forte di default nel fondamentale ma solo chi ci investe tutto se stesso come Raonic diventa ingiocabile alla battuta con Bolelli può solo rimanere impietrito ai bolidi di Milos. Vanni ha un servizo ottimo ma assai più umano e giocabile altrimenti non si sarebbe scoperto da ATP maggiori a 29 anni. Le prime di Vanni sono mediamente intorno ai 194 kmh con punte rare sui 220 mentre Raonic supera di media abbondantemente i 200 kmh con punte sui 235. Ma soprattutto la differenza è nelle seconde che il Canadese spinge intorno ai 180 kmh mentre per Vanni spesso sono servizi assai più umani e attaccabili intorno ai 150 kmh. A quel punto è decisiva la percentuale di prime e anche queste raramente portano il 90% dei punti ma al massimo 75% o 80%. Uno come Bolelli diventa pericoloso nel momento in cui non è impietrito e annichilito da un bolide di battuta ma reagisce e risponde perchè poi nello scambio può salire sopra sia a Vanni che a Raonic. Ma Raonic può anche dormire a lungo quando risponde e svegliarsi a sorpresa come un rapinatore perchè è sicuro di portare la battuta a casa contro Bolelli mentre Vanni deve scambiare di più da fondo con Bolelli che a quel punto si attiva senza rimanere statua di marmo e si rende pericoloso credendoci molto di più.

45
BennyLions 18-02-2015 19:10

La partita si è decisa su un paio di punti,servizi performanti da parte di entrambi,ovviamente un pò più di fatica per Vanni sia nel gioco che proprio fisicamente(nn dimentichiamo il jet-lag e il cambio di superficie).Bravi entrambi

44

Come da pronostico, Simone batte Luca. Un’ottima partita di Simone, concentrato e lineare contro un Vanni probabilmente stanco dalla trasferta brasiliana e dal viaggio San Paolo – Marsiglia. Ora purtroppo Simone becca di nuovo Raonic con il quale può fare una partita migliore di Rotterdam, se Simone si concentra molto sul proprio servizio visto che la risposta è il suo punto debole.

43
stef (Guest) 18-02-2015 19:02

@ arnaldo (#1270414)

io ..perche? non ho detto che Vanni avrebbe vinto ma che non partiva battuto..e la partita lo ha dimostrato. La differenza in alcuni 15 che gli son costati il break. poi al TB poteva succedere di tutto. Ma ovvio che Simone…su questa superficie ed in generale oggi sia piu forte anche se non di molto.
Calcola che Vanni era abituato a tuttaltra superficie e anche molto stanco. Non credo oggi abbiamo visto un Vanni al 100%. Sec me al 70%

42
santopadre(dei forum) (Guest) 18-02-2015 19:00

Scritto da luca14

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da BennyLions
Ragazzi qualcuno conosce o presume la programmazione di Vanni?

è iscritto alle quali di Indian Wells come anche Cecchinato

infatti non è iscritto ai challenger francesi sul veloce delle prossime due settimane, quindi la tappa francese era solo per il prize money da 5.840 €, chiamalo fesso..

Doveva lasciarteli a te?Visto che comunque doveva rientrare in Europa non potendo fare Rio,ha preso lo s.e.per provare a giocare un altro atp in tabellone,poi non mi sembra abbia perso 6-1 6-1 ma ha lottato e non con l’ultimo arrivato ma con il Bole che certo non si può dire sta giocando male 🙄 .E arrivando credo martedi dall’altra parte del mondo,cambiando superficie completamente.Ora si potrà allenare sul veloce,visto che a marzo è li che si deve giocare.

Per come è fatto il calendario uno come lui non può certo decidere di stare in trasferta 2 mesi in America e stare 2/3 settimane senza giocare tornei la.Se poi lo vuoi finanziare te penso a lui faccia piacere.

Penso che a te non ti vedrò mai scrivere un post positivo su Vanni neanche dovesse vincere 4 slam in un anno 🙄 😆

41
Shuzo (Guest) 18-02-2015 19:00

Mi sorprende che Vanni, reduce dal Brasile, sia riuscito a perdere 6-4 7-6. Pensavo che avrebbe preso una stesa!

40
stef (Guest) 18-02-2015 18:55

@ Ciozz 4.4 (#1270450)

non c’e’ nulla di male ad andare qua e la a raccattare soldini ogni tanto…chi lo fa e’ perche’ se l’e’ meritato prima facendosi un mazzo tanto

io lo vedo un po come quei videogames dove ti fai un buccio cosi’ lottando cotro mostri e umanoidi e brutte creature varie…poi a un certo punto ti spuntano i superpoteri che durano 10 secondi e in quel tempo puoi arraffare tutto quello che vuoi senza nessuno che ti rompe le scatole attorno e …come anche a pacman una volta mi sembra…
ecco un tennista fa cosi…si fa tanto mazzo e se e’ stato bravo puo essere pagato solo facendo presenza. Ma e’ tutto guadagnato…ma non dura molto 🙂

L anno scorso Volandri aveva i superpoteri e li ha usati … prendendo soldini dove poteva …adesso deve di nuovo sgomitare 🙂

39
stef (Guest) 18-02-2015 18:51

@ Koko (#1270452)

Thankyou 😉

38
Koko (Guest) 18-02-2015 18:39

Scritto da stef
@ Koko (#1270374)
domanda…se un campo in altura lo chiudi in un palazzetto e diventa indoor…. si somma l effetto altura con effetto indoor e pertanto diventerebbe piu veloce di un campo in terra battuta in altura all aperto?
Oppure l effetto altura viene perso perche’ l aria rarefatta esterna viene chiusa dentro ad un palazzetto?
si capisce il senso o e’ troppo difficile?

C’è sicuramente un effetto sommatoria di rapidità perchè l’indoor è di per se più rapido se non altro per il disturbo minore del vento anche contrario! A meno di giocare in una camera iperbarica enorme (ma nel tennis al massimo di iperbarico abbiamo l’ovetto di Djokovic) invece il chiuso non penso che possa rallentare le condizoni in altura!

37
Ciozz 4.4 (Guest) 18-02-2015 18:35

Scritto da luca14

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da BennyLions
Ragazzi qualcuno conosce o presume la programmazione di Vanni?

è iscritto alle quali di Indian Wells come anche Cecchinato

infatti non è iscritto ai challenger francesi sul veloce delle prossime due settimane, quindi la tappa francese era solo per il prize money da 5.840 €, chiamalo fesso..

Soprattutto deve cambiare la Bravo con 300.000 km 😀 😀 😀

36
Ciozz 4.4 (Guest) 18-02-2015 18:29

Scritto da stef
quasi tutti dicono che Raonic e’ solo servizio..io credo che sappia anche giocare un pochettino
calcolando che con Vanni, Bolelli non ha mai perso il servizio (e Vanni ha dimostrato oggi e con Cuevas) di non essere l’ultimo arrivato (cioe’ lo e’…ma non n quel senso ahahahha)
per cui non sara’ cosi facile er RAONIC BREKKARE SIMONE.
Per cui prevedo 2 o 3 tiebreaks domani

Daccordissimo.. si ripropone lo stesso dibattito della scorsa settimana.
Anche qui stesso pronostico: Raonic favorito perche ha ottimi fondamentali come Bolelli ma si muove un po’ meglio e sbaglia meno (non per niente è numero 6).
Detto questo ci può essere anche la giornata in cui non è al 100% o ha mangiato la sera prima un piatto di cozze al vibrione.. cmq forza Simone!!

35
robbie22 (Guest) 18-02-2015 18:28

Io dico che il Simone attuale soprattutto 2 set su 3 non parte battuto con nessuno , dai che si fa il colpaccio !!

34
Jose mourinho (Guest) 18-02-2015 18:11

Stef sono daccordissimo con te quando dici che raonic non è solo servizio….infatti raonic è migliorato tantissimo in quasi tutti i fondamentali….xo non vedo il nesso tra vanni e raonic in risposta….dato che raonic ha dimostrato di saper strappare il servizio a giocatori come federe…è migliorato molto negli scambi…vanni con tutto il rispetto ha giocato una gran settimana ma ora come si è detto x tanti giocatori deve proseguire su questa strada…oggi obiettivamente era dura con bolelli….simone visto che non riesce mai a strappargli il servizio dovrebbe concentrarsi sui suoi turni e poi provare a giocarsela nei tie break….

33
maxi (Guest) 18-02-2015 17:53

Scritto da stef
@ Koko (#1270374)
domanda…se un campo in altura lo chiudi in un palazzetto e diventa indoor…. si somma l effetto altura con effetto indoor e pertanto diventerebbe piu veloce di un campo in terra battuta in altura all aperto?
Oppure l effetto altura viene perso perche’ l aria rarefatta esterna viene chiusa dentro ad un palazzetto?
si capisce il senso o e’ troppo difficile?

Altura significa minor gravità terrestre, e quindi palle che pesano meno, viaggiano più veloci e rimbalzano più alte.
A questo si aggiunge l’aria più rarefatta e tendenzialmente più secca che crea meno attrito.
Indoor c’è la stessa aria di fuori come densità, ma potrebbe variare la temperatura e l’umidità rispetto all’esterno. E ovviamente non c’è vento che disturba il servizio.
Comunque nel caso di S.Paolo sono circa 800mt di quota, l’effetto si sente, ma non è che siamo in alta montagna!

32
roberto (Guest) 18-02-2015 17:51

secondo me vanni ha notevoli margini di miglioramento sempre che il fisico tenga

31
Will (Guest) 18-02-2015 17:50

Raonic per me è semplicemente inguardabile. E’ un pò un offesa al tennis. Poi per molti anche qui sarà un giocatore buono, per me è veramente un brutto vedere. Se tutti si allenano a servire ai 230 all’ora il tennis giocato scompare e per chi segue il tennis da 30 anni come me la tristezza aumenta. IL GIGIONE DOMANI bombarderà come sempre……..e con il suo servizio farà aces su aces……ma a chi piace un tennis del genere? ma lo chiamate giocare? per me è una pena. Speriamo in un miracolo DI SIMO. FORZA BOLE, NON MOLLARE!!!

30
arnaldo (Guest) 18-02-2015 17:46

CHI E’ CHE DICEVA CHE NON ERA COSI’ SICURO CHE BOLELLI BATTESSE VANNI ????

29
Lollo99 18-02-2015 17:34

Bravo simone

28
luca14 (Guest) 18-02-2015 17:16

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da BennyLions
Ragazzi qualcuno conosce o presume la programmazione di Vanni?

è iscritto alle quali di Indian Wells come anche Cecchinato

infatti non è iscritto ai challenger francesi sul veloce delle prossime due settimane, quindi la tappa francese era solo per il prize money da 5.840 €, chiamalo fesso.. 🙄

27
santopadre(dei forum) (Guest) 18-02-2015 17:13

Scritto da BennyLions
Ragazzi qualcuno conosce o presume la programmazione di Vanni?

è iscritto alle quali di Indian Wells come anche Cecchinato

26
BennyLions 18-02-2015 17:08

Ragazzi qualcuno conosce o presume la programmazione di Vanni?

25
Fede-rer 18-02-2015 17:02

@ stef (#1270382)

Purtroppo:
1) nel tennis non esiste la proprietà transitiva
2) Raonic finora ha sempre tolto il servizio a Bolelli quanto bastava (e non il viceversa).

Secondo me su terra in questo momento Simone batterebbe Raonic, su veloce continuo a vederlo chiusissimo. La risposta è proprio il tallone d’Achille di Simo…

24
stef (Guest) 18-02-2015 16:54

quasi tutti dicono che Raonic e’ solo servizio..io credo che sappia anche giocare un pochettino 😉
calcolando che con Vanni, Bolelli non ha mai perso il servizio (e Vanni ha dimostrato oggi e con Cuevas) di non essere l’ultimo arrivato (cioe’ lo e’…ma non n quel senso ahahahha) 🙂
per cui non sara’ cosi facile er RAONIC BREKKARE SIMONE.
Per cui prevedo 2 o 3 tiebreaks domani 😉

23
stef (Guest) 18-02-2015 16:52

@ Koko (#1270374)

domanda…se un campo in altura lo chiudi in un palazzetto e diventa indoor…. si somma l effetto altura con effetto indoor e pertanto diventerebbe piu veloce di un campo in terra battuta in altura all aperto?
Oppure l effetto altura viene perso perche’ l aria rarefatta esterna viene chiusa dentro ad un palazzetto?

si capisce il senso o e’ troppo difficile? :mrgreen:

22
pallettaro (Guest) 18-02-2015 16:51

@ Fede-rer (#1270343)

sì, sono d’accordo. A me è addirittura sembrato meno umile, ma magari sono paranoico. Inconsciamente ha magari sentito più pressione, come se dovesse dimostrare di non avere passato solo la settimana della vita.

21
MATSxEVER (Guest) 18-02-2015 16:50

Grande Bole: è sempre un piacere per gli occhi vederlo giocare..! Che sfiga, adesso: per la terza volta consecutiva ha un 2° turno proibitivo (Federer agli AUS-Open, Raonic a Rotterdam e qui…)

20
stef (Guest) 18-02-2015 16:49

@ Fede-rer (#1270343)

non lo sapevo…eh eh Vanni…questo non e’ bello…non deludermi i bambini dai da bravo. ok che non sei abituato che ti chiedano l autografo pero’ adesso che entri nel tennis che conta devi imparare le buone maniere 😉 noblesse oblige

19
Koko (Guest) 18-02-2015 16:48

Scritto da Base
Beh dai San Paolo in altura mi sembra eccessivo..

Si dice anche di Madrid che non è posta sulle ande ma se vai a vedere anche di poco è un tennis terraiolo leggermente diverso prescindendo dai campi azzurri di Tiriac! Tanto più indoors come nella leggera altura Brasiliana.

18
Beps (Guest) 18-02-2015 16:47

Scritto da Winny

Scritto da Fede-rer
Oggi Vanni l’ho visto un po’ meno sereno (più nervoso) che in sudamerica, forse stanco per il viaggio e disorientato dalle condizioni di gioco diverse.
Nonostante ciò ha resistito benissimo ad un ottimo Bolelli, lineare, concreto e che ha servito benissimo.
Ottimo per entrambi. Simone avrebbe bisogno di un po’ di fortuna nei sorteggi. Quest’anno lui c’è eccome, con un sorteggio umano nei 250 potrebbe fare molta strada!

Quoto in pieno

Bolelli è partito molto bene, è centrato e sta vincendo le partite che deve e può vincere (ed è già un ottimo punto di partenza)
Quest’anno ha perso da Gasquet, Troicki, Federer e Raonic – mi sembra ci possa stare in tutti i casi, quindi avanti così
Per Vanni credo che la partita di oggi non fosse facile per tanti motivi, ma credo che possa guardare al 2015 con MOLTA fiducia!

La partita con Trojcki l’ha proprio buttata via…con Gasquet invece non è mai entrato in partita e con Federer e Raonic ha fatto la solita bella figura, pacca sulla spalla e poi a casa…

…tirando le somme, sono comunque partite in cui le sconfitte ci possono anche stare

17
Pelandrone (Guest) 18-02-2015 16:45

Comunque meno male che ha vinto Bole, altrimenti domani sarebbe una gara a chi fa piu’ aces e nient’altro

16
Sc Hermulheim 18-02-2015 16:41

Scritto da Fede-rer

Scritto da luca14
Vanni decisamente meno sereno e pure lentissimo negli spostamenti soprattutto laterali, sia per la stanchezza che per obiettivi limiti fisici che sul veloce lo limitano molto.

Sono contento che lo abbia notato anche qualcun altro!
Si è lamentato parecchio con l’arbitro e, soprattutto, a fine partita ha tirato dritto dinnanzi ai bambini che gli chiedevano un autografo!
NON è una critica, sia chiaro… Ma era meno pacifico e sereno che nei giorni scorsi… Probabilmente era stanco morto!

Credo sia normale,anche per un gentleman come Vanni,lamentarsi per una chiamata che ti costringe a ripetere un punto praticamente vinto sullo 0-30.
Detto questo,e’ sembrato nervoso anche a me,ma credo che ce l’avesse con se stesso.Probabilmente sentiva meno i colpi di quanto avrebbe voluto e ciò lo infastidiva.
Match da archiviare positivamente.

15
Base (Guest) 18-02-2015 16:37

Beh dai San Paolo in altura mi sembra eccessivo..

14
SIMON (Guest) 18-02-2015 16:33

Simone ha avuto senz’altro piu’ tempo per allenarsi sul veloce rispetto a Vanni.

13
Ktulu 18-02-2015 16:32

Solo 3 discese a rete, un pò pochine sul veloce indoor.
Luca deve migliorare sotto questo aspetto, per il resto poco da dire!

12
Koko (Guest) 18-02-2015 16:20

Il piatto di un primo turno 250 con SE era abbastanza motivante e magari Vanni aveva bisogno di rifiatare questa settimana tornando a casa. Nondimeno in astratto la cosa migliore da fare era andare in Argentina e fare le quali per l’ATP sudamericano post Rio magari incontrando Quinzi in un turno! Forse ha inciso la riflessione che è si andato benissimo in Brasile ma era pur sempre altura con terra indoors con condizioni ideali per il suo tipo di gioco mentre ben diverse darebbero state le condizoni di lentezza campi in Argentina.

11
Vince 18-02-2015 16:19

Non l’ho vista, ma pensavo ad una vittoria di Bolelli ancora più netta, per Vanni infatti non era facile gestire il dopo Sao Paulo e rimanere concentrato, a parte il cambiamento di fuso orario, di superficie e la stanchezza del viaggio.

Bravi entrambi, quindi…peccato che adesso arriva subito Raonic.

10
Fede-rer 18-02-2015 16:16

Scritto da luca14
Vanni decisamente meno sereno e pure lentissimo negli spostamenti soprattutto laterali, sia per la stanchezza che per obiettivi limiti fisici che sul veloce lo limitano molto.

Sono contento che lo abbia notato anche qualcun altro!
Si è lamentato parecchio con l’arbitro e, soprattutto, a fine partita ha tirato dritto dinnanzi ai bambini che gli chiedevano un autografo!
NON è una critica, sia chiaro… Ma era meno pacifico e sereno che nei giorni scorsi… Probabilmente era stanco morto!

9
Fabri (Guest) 18-02-2015 16:14

Nooooo di nuovo Raonic 😡 👿
Simone servi dei fulmini e mandalo a casaaa :mrgreen:

8
Winny (Guest) 18-02-2015 16:10

Scritto da Fede-rer
Oggi Vanni l’ho visto un po’ meno sereno (più nervoso) che in sudamerica, forse stanco per il viaggio e disorientato dalle condizioni di gioco diverse.
Nonostante ciò ha resistito benissimo ad un ottimo Bolelli, lineare, concreto e che ha servito benissimo.
Ottimo per entrambi. Simone avrebbe bisogno di un po’ di fortuna nei sorteggi. Quest’anno lui c’è eccome, con un sorteggio umano nei 250 potrebbe fare molta strada!

Quoto in pieno
Bolelli è partito molto bene, è centrato e sta vincendo le partite che deve e può vincere (ed è già un ottimo punto di partenza)
Quest’anno ha perso da Gasquet, Troicki, Federer e Raonic – mi sembra ci possa stare in tutti i casi, quindi avanti così 😎

Per Vanni credo che la partita di oggi non fosse facile per tanti motivi, ma credo che possa guardare al 2015 con MOLTA fiducia!

7
luca14 (Guest) 18-02-2015 16:09

Vanni decisamente meno sereno e pure lentissimo negli spostamenti soprattutto laterali, sia per la stanchezza che per obiettivi limiti fisici che sul veloce lo limitano molto.

6
corrado (Guest) 18-02-2015 16:06

io ho visto il match e devo dire che ha vinto bolelli e ci stava , x carita’ , pero’ non ho visto 55 posizioni di differenza tra i due , questo e’ poco ma sicuro , adesso aspettiamo domani e forza simone , riprovaci con mr raonic , si sa mai che ti vada bene , auguri

5
peppe78 18-02-2015 16:03

Grande Luca Vanni. Quel servizione mi gasa!

4
Nessuno (Guest) 18-02-2015 15:57

Va bene, peccato che domani con Raonic Bolelli abbia la strada sbarrata al 99% ma oggi tra i 2 chi aveva più da perdere era Simone.
Vanni poteva uscire con le ossa rotte solo in caso avesse preso una stesa pesante, aver perso così ci stà e non vuol dire che il suo momento di buona forma sia chiuso, anzi, vedremo prossimamente se il passaggio mentale da giocatore di secondo piano (se non terzo) a giocatore di nome che quindi deve fare risultati sarà completato o meno.
Qualcuno sa la programmazione di Vanni nelle prossime settimane?

3
vale70 18-02-2015 15:57

Basta avere pazienza, il sorteggio senza Raonic arriverà…

2
Fede-rer 18-02-2015 15:55

Oggi Vanni l’ho visto un po’ meno sereno (più nervoso) che in sudamerica, forse stanco per il viaggio e disorientato dalle condizioni di gioco diverse.
Nonostante ciò ha resistito benissimo ad un ottimo Bolelli, lineare, concreto e che ha servito benissimo.
Ottimo per entrambi. Simone avrebbe bisogno di un po’ di fortuna nei sorteggi. Quest’anno lui c’è eccome, con un sorteggio umano nei 250 potrebbe fare molta strada!

1