Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Santo Domingo: Thomas Fabbiano sconfitto da Zeballos per 6-4 al terzo set

11/02/2015 09:14 14 commenti
Thomas Fabbiano classe 1989, n.253 ATP
Thomas Fabbiano classe 1989, n.253 ATP

Questo il risultato con il Livescore dettagliato dell’incontro di Thomas Fabbiano impegnato nel torneo challenger di Santo Domingo ($50.000 +H, terra).

Thomas Fabbiano si ferma all’esordio.
L’azzurro contro Horacio Zeballos ha mancato nel terzo parziale un vantaggio di 2 a 1 e tre palle per il 3 a 1 con il servizio a disposizione, prima di subire il controbreak nel quarto game e uscire di scena dal torneo per 6 a 4, dopo aver perso la battuta decisiva nel decimo game (ai vantaggi dopo aver avuto una palla del 5 pari).



DOM Challenger Santo Domingo – Terra
1T Zeballos ARG – Fabbiano ITA (1-0) 2 incontro dalle ore 01:00

CH Santo Domingo
Horacio Zeballos [3]
4
6
6
Thomas Fabbiano
6
4
4
Vincitore: H. ZEBALLOS

02:07:58
13 Aces 2
5 Double Faults 3
65% 1st Serve % 73%
48/65 (74%) 1st Serve Points Won 48/71 (68%)
17/35 (49%) 2nd Serve Points Won 13/26 (50%)
6/8 (75%) Break Points Saved 5/8 (63%)
15 Service Games Played 15
23/71 (32%) 1st Return Points Won 17/65 (26%)
13/26 (50%) 2nd Return Points Won 18/35 (51%)
3/8 (38%) Break Points Won 2/8 (25%)
15 Return Games Played 15
65/100 (65%) Total Service Points Won 61/97 (63%)
36/97 (37%) Total Return Points Won 35/100 (35%)
101/197 (51%) Total Points Won 96/197 (49%)



Zeballos ARG – Fabbiano ITA
Apr 27, 1985 Birthday: May 26, 1989
29 years Age: 25 years
Argentina Argentina Country: Italy Italy
124 Current rank: 253
39 (Apr 08, 2013) Highest rank: 166 (Jun 09, 2014)
730 Total matches: 531
$2 132 770 Prize money: $282 345
433 Points: 191
Left-handed Plays: Right-handed


TAG: , , , ,

14 commenti. Lasciane uno!

ciro803 (Guest) 11-02-2015 19:09

@ Buon Rob (#1262245)

Scusate se mi inserisco nella discussione. Io credo che le statistiche raramente mentono,ma hanno il difetto di essere interpretabili.
Sicuramente una percentuale di partite perse al terzo di molto superiore al 50% indicherebbe una certa debolezza psicologica dei nostri tennisti, ma sarebbe da rapportare al livello degli avversari: la media, alla fine, rischia di essere una finzione che non rappresenta nessuno. Nello specifico, Thomas ha combattuto alla pari con Zeballos come dimostrano i numeri dell’incontro: voi che siete esperti (io sono un ex giocatore di circolo) sapete bene che 5 punti su tre set sono una misera cosa. Il nostro giocatore ha avuto tante palle break quante il suo avversario e, ovviamente, ne ha solo persa una in piu’;nell’ultimo game ha annullato 3 match point, quindi non mi sembra che abbia avuto timori rispetto ad un giocatore di ben piu’ alto ranking, esperienza e potenza (13 ace a 2). Quindi direi che possiamo dire bravo a Thomas ed augurargli, al prossimo torneo, un sorteggio piu’ favorevole (anche sulla sfiga si potrebbe fare qualche statistica!).

14
tony71 (Guest) 11-02-2015 18:22

dai Thomas bisogna risalire. :wink:

13
Buon Rob (Guest) 11-02-2015 12:28

Scritto da aper
Continuo a sostenere che c’è una certa predisposizione dei giocatori italiani a perdere le partite dopo aver vinto il primo set(non ho le statistiche ma ne sono convinto-vedi anche Gaio a Bergamo). Vorrà dire qualcosa?

L’anno scorso un utente scrisse che gli italiani “perdono tutti i tie break”.
Io postai una classifica di tie break vinti, che aveva come primo tennista al mondo (sì, al mondo) Fognini, che poi è calato a ottobre in questa statistica finendo mi pare terzo, e in generale quasi tutti gli italiani nei primi 200 della classifica ATP avevano un saldo positivo o di circa il 50%. Mi pare che l’unico che lo avesse negativo fosse Viola, che è uno che ha vinto set rimontando da 0-5.
Ebbene, quell’utente scrisse che a lui delle statistiche importava zero, lui si fidava solo delle proprie “impressioni”.
Contro questi ragionamenti non c’è statistica o dato che tenga.

12
mclain (Guest) 11-02-2015 12:20

Bravo lo stesso Thomas.
Sorteggio sfortunato, avversario più forte e in più sulla terra. Manca un pizzico di fortuna e la fiducia ritorna.

11
Phoedrus (Guest) 11-02-2015 12:09

@ Sc Hermulheim (#1262227)

Concordo. Thomas ha fatto un gran match.

Però è vero che ad alcuni giocatori (non solo italiani, vedi Mathieu questa settimana) quando sono in vantaggio poi si perdono.

10
rovescio lungolinea (Guest) 11-02-2015 11:52

Scritto da ago
@ aper (#1262212)
E’ la stessa cosa di quando i giocatori da circolo escono dal campo lamentandosi del nastro o della rete presa dall’avversario e non si ricordano le proprie.
Basterebbe ricordarsi anche delle partite vinte al terzo e non solo di quelle perse.

Sì,
in effetti se ci pensate, proprio il ricordarsi maggiormente delle partite perse piuttosto che di quelle vinte al terzo è indice di mentalità perdente.

Il che, in fondo, chiude il cerchio …
… chi critica ha ragione di criticare perché conosce se stesso.

9
Sc Hermulheim 11-02-2015 11:35

@ ago (#1262223)

Questo e’ assolutamente vero,ma se vai a vedere le statistiche di Nadal al terzo pensi che non sono dati casuali.
Se un giocatore perde molti più match al terzo di quanti ne vince deve chiedersi il perché,anche se non vuol dire che per tutti debba esserci un motivo in particolare.
Ad esempio Fabbiano non credo debba porsi queste domande.L’andamento di questo match e’ assolutamente fisiologico,ha vinto il primo contro un avversario più quotato,ha lottato e perso negli altri due,ci sta.
Per qualcun altro il discorso credo sia diverso.

8
ago 11-02-2015 11:08

@ aper (#1262212)

E’ la stessa cosa di quando i giocatori da circolo escono dal campo lamentandosi del nastro o della rete presa dall’avversario e non si ricordano le proprie.
Basterebbe ricordarsi anche delle partite vinte al terzo e non solo di quelle perse.

7
Sc Hermulheim 11-02-2015 10:57

@ aper (#1262212)

Probabilmente la Giorgi e’ la #1 al mondo in questa spiacevole classifica,temo che tu abbia ragione.
Può sembrare una cosa senza senso,invece credo sia un dato che andrebbe analizzato.
Oggi gioca Arnaboldi,un altro che perde diversi match al terzo,speriamo non ci dia ulteriormente ragione.

6
seth86 (Guest) 11-02-2015 10:53

@ aper (#1262212)
cavolate si chiama tennis è solo che voi siete poco aperti mentalmente e basterebbe guardare tuti i risultati …

5
aper (Guest) 11-02-2015 10:25

Continuo a sostenere che c’è una certa predisposizione dei giocatori italiani a perdere le partite dopo aver vinto il primo set(non ho le statistiche ma ne sono convinto-vedi anche Gaio a Bergamo). Vorrà dire qualcosa?

4
gido 11-02-2015 08:15

@ gianca50 (#1262176)

Peccato! in ogni caso bravo Thomas

3
Dedee (Guest) 11-02-2015 05:20

Ma streaming?

2
gianca50 11-02-2015 05:01

per oltre 1 ora e mezzo Thomas ha lottato alla pari con ZEBALLOS in QUESTO MOMENTO NON SO COME ANDRA’ A FINIRE,BRAVISSIMO COMUNQUE

1

Lascia un commento