Australian Open 2015 Copertina, Generica

Previste temperaturi “normali” nell’edizione 2015 dell’Australian Open

15/01/2015 09:51 Nessun commento
Meteo più clemente dal punto di vista delle temperature per l'edizione 2015 dell'Australian Open
Meteo più clemente dal punto di vista delle temperature per l'edizione 2015 dell'Australian Open

Caldo atroce, disidratazione, crampi e borse di ghiaccio sono ormai entrati a far parte della tradizione dell’Open d’Australia. In particolar modo nel 2014, le condizioni climatiche sono state particolarmente dure. In più di una occasione, il termometro di Melbourne ha superato i 40 gradi, riaccendendo il dibattito circa la ‘soglia’ oltre cui venga messa a repentaglio la salute dei tennisti.

Ad ogni modo, a quattro giorni di distanza dall’inizio dell’edizione 2015, le previsioni fanno riferimento a temperature molto più tollerabili rispetto all’anno passato, durante le due settimane di competizione.

Per la fase di Qualificazione le temperature saranno tra i 20 ed i 26 gradi. Lunedì prossimo, quando i migliori giocatori del mondo cominceranno ad incrociare le racchette, non dovrebbero venire superati i 27 gradi.

Con ogni probabilità, il giorno più torrido dell’intero Australian Open 2015 sarà il martedì della prima settimana. Le temperature potrebbero giungere a toccare i 32/34 gradi, orientativamente. Nei giorni a seguire, tuttavia, il caldo dovrebbe sensibilmente diminuire. Nel corso del resto dei primi sette giorni di gioco, le massime si attesterebbero tra i 27 ed i 30 gradi, con sabato e domenica a rischio piogge intermittenti.

La seconda settimana, che vedrà la competizione entrare nel vivo, è stata indicata come uno dei periodi più miti dell’estate di Melbourne, grazie a temperature che, in media, dovrebbero spostarsi tra i 25 ed i 28 gradi, nonostante alcune fonti abbiano comunicato che potrebbero facilmente raggiungersi i 30 gradi.


Edoardo Gamacchio


Fonte: Punto de Break


TAG: ,

Lascia un commento