Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Petra Kvitova ed il sogno di essere n.1 del mondo

14/12/2014 10:07 9 commenti
Petra Kvitova classe 1990, n.4 del mondo
Petra Kvitova classe 1990, n.4 del mondo

Vincitrice a Wimbledon quest’anno, Petra Kvitova vuole continuare a migliorarsi! Lo ha espresso tramite il suo blog personale, mostrando anche che non vorrebbe mai fermarsi!

Per quanto riguarda l’anno prossimo, ho degli obiettivi ben precisi in mente. Voglio ottenere dei risultati migliori negli Slams e, un giorno, vorrei diventare numero uno del mondo. Sono arrivata a pochi punti da questo obiettivo, e spero che un giorno il mio sogno si realizzi“.


Lorenzo Carini


TAG: , ,

9 commenti. Lasciane uno!

giampy92 (Guest) 15-12-2014 18:08

@ pastaldente (#1226433)

Secondo me:
AO Serena batte Sharapova
RG Halep batte Ivanovic
W Serena batte Kvitova
US Wozniacki batte Radwanska.

Ma sono della convinzione che la Giorgi a Wimbledon farà un ottimo risultato e che la Errani disputerà un ottimo Roland Garros.

9
pastaldente 15-12-2014 03:24

i miei pronostici sulle finali slam del 2015

ao ivanovic b. wozniacki
rg halep b. sharapova
wi radwanska b. kvitova
uo bouchard b. wozniacki

8
ginglegel 14-12-2014 17:03

il numero 1 2015 è della sharapova.

la halep è un gradino sotto la russa, la kvitova sarà anche un gradino sopra ma è più incostante, la williams è in calo anche se resta da vedere quanto calerà, la wozniacki direi che se la può giocare anche se non aver vinto degli slam dopo tanti anni al vertice la sfavorisce, le altre sono un gradino sotto a queste

7
Fantumazz 14-12-2014 12:38

Io credo che la Kvitova sia uno dei talenti più puri in circolazione: quando è in forma gioca da dio (o da dea…).
Il numero uno se lo meriterebbe, eccome!
Però, ci sono parecchi punti interrogativi.
Intanto, finché c’è Serena la prima posizione è un obiettivo difficile per tutte.
Poi, la Kvitova mi dà l’idea di essere una tennista un po’ pigra: questo (oltre agli infortuni) si riverbera negativamente sulla condizione atletica e sulla continuità.
Ecco, a mio avviso, è proprio al “fattore continuità” che bisogna guardare per cercare di capire chi sarà la prossima numero uno. Per questo io, più che sulla Kvitova punterei su Simona Halep o, addirittura, su un clamoroso ritorno di Caroline Wozniacki.
La Kvitova mi sembra più una tennista da “botta secca”, da Slam; seguono, poi, lunghe pause. La prima posizione potrebbe anche raggiungerla, ma difficilmente la manterrebbe a lungo.

P.S. E, comunque, per adesso c’è Serena :razz:

6
stefre (Guest) 14-12-2014 12:24

Le punte di rendimento le consentono ogni obiettivo, forse manca solo un po piu` di solidita` fisica per dare continuita`alle prestazioni e ridurre i periodi negativi (talvolta paurosi).

5
geppy (Guest) 14-12-2014 11:40

Fino a Wimbledon rispetto a chi la precede ha pochissimo da difendere, se disputa un’ottima prima parte di 2015 l’obiettivo è raggiungibile, ma dipende anche in che condizioni si presenterà Serena nel 2015.

4
pinkfloyd 14-12-2014 11:34

Bene così Petra, fai bene a pensarci.
Se sistemassi soprattutto la forma fisico-atletica potresti avere ancora più chance.
E’ arrivato il momento di mettere le cose a posto, il tuo talento lo merita, tocca a te, you can do it!

3
emilio (Guest) 14-12-2014 11:30

@ Luca (#1226167)

forse,ma secondo me la Halep restera sopra quest anno.forza Simona!

2
Luca (Guest) 14-12-2014 11:03

Di sicuro lo merita più della Halep,forza Petra!

1

Lascia un commento